Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

26 risultati in 35 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... S.p.A. aveva chiesto il rilascio dell’autorizzazione di cui al d. lgs. n. 259 del 2003 per la realizzazione di una stazione radio ... di realizzazione della stazione radio, aveva comunicato al Comune resistente la diversa area su cui si sarebbe realizzato l’impianto. In data ... . Con successiva istanza del 27.3.2013, la ricorrente aveva chiesto che il procedimento ex art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003 venisse definito ... lamentava la violazione degli artt. 86 e 87 del d.lgs. n. 259 del 2003, in quanto l’espressa assimilazione normativa fra le stazioni ... radio base e le opere di urbanizzazione primaria, statuita dall’articolo 86, comma 3, del d. lgs. n. 259 del 2003, rende ... art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003 (30.12.2011)”, con la conseguenza che “appare illegittima la diffida a non iniziare i lavori ... preesistente. L’art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003, per giurisprudenza consolidata, deve quindi essere inteso nel senso che, decorsi 90 ... giorni dalla presentazione della domanda relativa alla realizzazione di un impianto radio base, si forma un titolo abilitativo tacito ... il Comune resistente non si è pronunciato, con la conseguenza che, ai sensi dell’art. 87, comma 9, del d.lgs. n. 259 del 2003 ... . Osserva in proposito il Collegio che, pur se la procedura autorizzatoria delineata dall’art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003 è la stessa...
2 Sentenza
... di ottenere l’autorizzazione , ai sensi dell’art. 87 del D. Lgvo n. 259 del 2003, per realizzare un impianto su di una nuova struttura ... i termini previsti per la formazione del titolo richiesto per silenzio assenso, ai sensi dell’art. 87, comma 9, del D. Lgv. n. 259 ... abilitativo ex art. 87 del D. Lgv. n. 259/03 presentata dalla Vodafone Omintel N.V. in data 13 maggio 2011 per la realizzazione ... , l’istanza del 13.5.2011, intesa ad ottenere l’autorizzazione a realizzare un impianto su di una nuova struttura, ai sensi dell’art. 87 ... , nonostante fossero già maturati i termini previsti per la formazione del titolo richiesto per silenzio assenso, ai sensi dell’art. 87 ... ; Non sarebbe stato inviato il cosiddetto “preavviso di rigetto”. 2) violazione dell’art. 87 del D. Lgv. 1.8.2003 n. 259 ; violazione dell’art. 3 ... della Stazione Radio Base sarebbe stata presentata in data 13.05.2011, si sarebbe formato il silenzio-assenso, per il decorso del termine ... richiamato dal provvedimento di diniego conterrebbe disposizioni in materia di installazione di impianti di radio frequenza, ricadenti ... costituzionale dell’art. 87, comma 9, D.Lgs. 259/03, in relazione agli artt. 2 (diritti della persona), 3 (principio uguaglianza), 9 (tutela ... il cosiddetto “preavviso di rigetto”, essendo applicabile al caso di specie il procedimento previsto dall’art. 87 del D. Lgs n. 259 del 2003...
3 Sentenza
... base, nonché il regolamento comunale in materia di installazione di impianti di radio frequenza (ric. princ.) e della nota n. 696 ... , all’installazione di una stazione radio base, nonché il regolamento comunale in materia di installazione di impianti di radio frequenza (ric ... base, nonché il regolamento comunale in materia di installazione di impianti di radio frequenza. A fondamento del ricorso ... di infrastrutture di telecomunicazione di cui all’art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003 assorbe anche il permesso di costruire e ogni altro titolo ... e comunque interveniva in una materia (installazione di impianti di radio frequenza) riservata alla competenza statale. Il regolamento ... in data 4.4.2013, all’installazione di una stazione radio base, nonché il regolamento comunale in materia di installazione di impianti ... edilizia e l’omessa applicazione delle norme di cui agli artt. 87 e 89 del d.lgs. n. 259 del 2003, violazione della legge quadro n. 36 ... alla realizzazione di infrastrutture di telecomunicazione di cui all’art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003 assorbe anche il permesso di costruire ... di installazione, ponendosi in contrasto con la normativa statale e comunque interveniva in una materia (installazione di impianti di radio ... era già decorso il termine di 15 giorni dalla presentazione dell’istanza previsto dall’art. 87, comma 5, del d.lgs. n. 259 del 2003...
4 Sentenza
... di Terranova di Sibari istanza ai sensi dell’art. 87 del d.lgs. n. 259/2003 per la realizzazione di una stazione radio base della rete ... per violazione dell’art. 87 del d.lgs. n. 259/2003, degli artt. 7, 8 e 9 della legge 7 agosto 1990 n. 241, del DPR 30 giugno 2001 n. 381 ... 2013 si fosse formato il provvedimento tacito di assenso ai sensi e per gli effetti dell’art. 87 comma 9 d.lgs. 259/2003 ... base, ai sensi dell’art. 87, comma 9, del d.lgs. n. 259/2003. Il primo provvedimento assunto dal Comune è datato 13 novembre 2013 ... . Le censure brevemente richiamate sono fondate. L’at. 87, comma 9, del d.lgs. n. 259/2003 dispone che “Le istanze di autorizzazione ... della realizzazione e della successiva implementazione della stazione radio base. Si è, quindi, formato il previsto silenzio assenso in ordine ... al semplice diniego dell’istanza, giacché l’art. 87 del d.lgs. n. 259/2003 impone all’amministrazione comunale di richiedere entro ... . 4696 del 13 novembre 2013 con cui il Comune di Terranova di Sibari ha negato l’autorizzazione richiesta ai sensi dell’art. 87 d.lgs ... . n. 259/2003; - del provvedimento del 14 novembre 2013 con cui il Comune ha diffidato la ricorrente a non avviare i lavori senza ... di un impianto di telefonia cellulare, a seguito dell’istanza presentata dalla Wind in data 22 luglio 2013. Impugnava, altresì...
5 Sentenza
... art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003. La società ricorrente deduceva, a fondamento del gravame, violazione dell’allegato n. 13 ... – modello A e dell’art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003, nonché eccesso di potere per difetto dei presupposti, di istruttoria ... , d.lgs. n. 259 del 2003, con conseguente decorso, ex novo, del termine per la formazione del silenzio rigetto; sia perché, secondo ... . Ed invero, con riferimento al comma 5 dell’art. 87 del d.lgs. n. 259 del 2003, ai sensi del quale “il responsabile del procedimento può ... . 13 al d.lgs. n. 259 del 2003 può indurre il Comune a disporre un'integrazione documentale ai sensi del comma 5 dell'art. 87 ... di una postazione di impianto radio base per telefonia cellulare (Cons. Stato n. 6463 del 2010). Peraltro, l’Amministrazione non può esigere ... l’istanza di autorizzazione per la realizzazione di un impianto di telefonia mobile in località Vaccaro, presentata in data 21.8.2012 ex ... – modello A del d.lgs. n. 259 del 2003. Peraltro, il Comune, invece di rigettare l’istanza avrebbe dovuto chiedere la relativa ... l’istanza autorizzatoria della società ricorrente, avrebbe dovuto richiedere la necessaria integrazione documentale, ex art. 87, comma 5 ... la costante giurisprudenza amministrativa, “le opere di installazione di impianti di telefonia mobile, in quanto riconducibili esse...
6 Sentenza
... di una delle reti nazionali di telefonia mobile, in ordine alla quale ha chiesto il rilascio dell’autorizzazione ex art. 87 del D.Lgs. n. 259 ... , con la nota epigrafata, non poteva sospendere il termine di cui all’art. 87 del D.Lgs n. 259 del 2003 ai fini della formazione ... per la disattivazione dell’impianto.”. Come è dato rilevare dal confronto con la documentazione prevista dall’allegato 13 del D.Lgs. n. 259 del 2003 ... consiliare n. 24 del 2002, 2. della delibera consiliare n. 24 del 23 luglio 2002 con la quale si approva “il regolamento sugli impianti ... del 2003 per la realizzazione di una stazione radio base al Comune resistente, la società ricorrente ha impugnato la richiesta ... di documenti, il Regolamento comunale sugli impianti di telefonia mobile in parte qua, deducendo due ordini di motivi di doglianza ... documentale ed il Regolamento comunale sugli impianti di telefonia mobile approvato con la delibera consiliare n. 24 del 2002 ... con il quale, all’art. 7 dalla lettera c) alla lettera j) sono imposte prescrizioni quanto alle dimensioni ed all’altezza degli impianti relativi ... a stazioni radio base. 2. Avverso tali atti la società esponente ha dedotto due ordini di censure: a. Violazione del D.Lgs. 1° agosto ... 2003, n. 259. Violazione della L. 22 febbraio 2001, n. 36. Eccesso di potere. Difetto di istruttoria. Travisamento dei fatti...
7 Sentenza
... dalla società Wind Telecomunicazioni s.p.a. ai sensi dell’art. 87 d.lgs 1 agosto 2003, n. 259 (Codice delle comunicazioni elettroniche ... l’omessa comunicazione di avvio del relativo procedimento e, comunque, attesa l’intervenuta formazione del silenzio-assenso, ex art. 87 ... gli impianti radioelettrici con frequenza di trasmissione tra tra 100 khz a 300 ghz”, approvato dal Comune qualche mese prima ... per la quale dovrebbe escludersi, in linea con il disposto dei commi 6 e 8 dell’art. 86 d.lgs 259/2003, la formazione del silenzio, venendo ... . 367, resa con specifico riferimento all’art. 87, comma 9, d.lgs 259/2003). Per converso va ritenuto illegittimo il provvedimento ... di autorizzazione avanzata dalla società ricorrente ai sensi dell’art. 87, comma 3, d.lgs 259/2003, ritiene il ricorso meritevole ... di Stefanaconi, di “immediata sospensione dei lavori di realizzazione dell’impianto di pubblica utilità Wind” e dei successivi atti comunali ... ) per la realizzazione di una infrastruttura di telecomunicazione (Stazione radio base per telefonia cellulare) su una porzione di terreno posta ... di accesso all’impianto; mancata dimostrazione dell’inesistenza di alternative al progetto a norma del Piano Stralcio di Bacino ... , comma 9, d.lgs n. 259/2003, sull’istanza autorizzativa, sul presupposto del decorso di 90 giorni dalla presentazione del progetto...
8 Sentenza
... del periculum in mora e profili di fumus boni juris, anche per la parte in cui è stata dedotta la violazione dell’art. 87 del D.Lgs. 259/03 ... dell'impianto. Costituisce jus receptum l’affermazione secondo cui “in base alla procedura delineata dall' art. 87, comma 9, del D.Lgs. n ... . 259/2003 il decorso del termine di 90 gg., decorrente dalla presentazione della domanda per l'installazione di un impianto di TLC ... istanza, silenzio che costituisce titolo abilitativo per la realizzazione dell'impianto stesso, con conseguente illegittimità ... , le stesse si sono perfezionate, ai sensi e per gli effetti dell’art. 87, co.9 del d.lgs. 259/03, sin dal 6 agosto 2008. Il provvedimento di diniego espresso ... tralicci per l’emissione di onde radio allo scopo di “assicurare il corretto insediamento urbanistico e territoriale degli impianti ... ha espresso diniego rispetto alle due istanze presentate da WIND in data 8 maggio 2008 per la realizzazione di altrettanti impianti ... tralicci per l’emissione di onde radio; nonché per l’accertamento e la declaratoria della formazione, per silentium, del titolo ... dei provvedimenti con i quali l’Amministrazione comunale ha bloccato l’installazione dei due impianti destinati a garantire copertura ... per la realizzazione di altrettanti impianti di telefonia cellulare. Oggetto di impugnazione è stata, altresì, la deliberazione di C.C. n.4 del 10...
9 Sentenza
... la procedura del silenzio assenso, nel settore radiofonico non è più possibile attivare nuovi impianti, con la conseguenza che la citata ... sul silenzio assenso che, ai sensi dell’art. 87, comma 9 del D.Lgs. n. 259 del 2003, in presenza di una corretta e completa istanza ... commerciale in ambito locale denominata “Radio Spazio 101” operante anche mediante un impianto di diffusione ubicato nel Comune ... di Saracena. Tale impianto è stato acquistato dalla Radio Pollino s.n.c. e in base a tale compravendita la ricorrente espone di avere ... ricorrente ha acquistato l’impianto situato in località Costa del Serbatoio del Comune di saracena dalla Radio Pollino s.n.c ... di sanatoria, l’interessata sostiene pure che l’impianto di diffusione radiofonica di cui è titolare, quanto alle opere murarie sulle quali ... , in considerazione della circostanza che la normativa del settore radiotelevisivo non permette l’attivazione di nuovi impianti, è evidente ... di realizzazione di infrastrutture di comunicazione elettronica e quindi conformemente all’art. 87 del D.Lgs. n. 259 del 2003. La tesi ... una conseguenza errata. La circostanza che per gli impianti di radiodiffusione in esercizio e per le relative infrastrutture debba applicarsi ... a ritenere applicabile al caso in esame gli articoli 87 e 88 del D.Lgs. n. 259 del 2003 e le disposizioni da esso richiamate del Testo...
10 Sentenza
... . 6.6.2001 n. 380 nonché dell’art. 87 del D. Leg. 1.8.2003 n. 259, allegando una relazione tecnico descrittiva dell’impianto nonché ... – violazione e/o falsa applicazione dell’art. 87 del Codice delle comunicazioni elettroniche di cui al D. Legs. 1.8.2003 n. 259 ... dall’applicazione del vigente art. 87 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche di cui al D. Legs. 1.8.2003 n. 259, che individua ... l’autorizzazione quale titolo abilitativo per la realizzazione delle “infrastrutture di comunicazione elettronica per impianti radioelettrici ... per la realizzazione delle “infrastrutture di comunicazione elettronica per im-pianti radioelettrici”. 1.2. Il meccanismo del silenzio, nel “rito ... ex art. 37, ex art. 36 del D.P.R. 380/01 nonché ai sensi dell’art. 87 del D. Lgs. n. 259/021, per le opere relative ... , Presidente Concetta Anastasi, Consigliere, Estensore Alessio Falferi, Referendario per l'annullamento 1) del provvedimento di silenzio ... di “un container (Shelter ’92) prefabbricato per l’impianto di telefonia mobile in Sellia loc. Torno (area RAI)..”, su un’area identificata ... . Precisava che, pertanto, aveva realizzato e messo in funzione l’impianto, installando due “sbracci metallici”, di modeste dimensioni ... la precitata concessione edilizia n. 59 del 24.11.1995, senza aver apportato modifiche all’impianto come già assentito. Con il presente...
1 2 3 avanti ultima