Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

544 risultati in 49 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... ) la stazione appaltante eseguiva la verifica di anomalia rispetto all’offerta di Paganoni srl, con esito positivo, sicché disponeva ... osservarsi che i termini previsti nel procedimento di verifica dell’anomalia, ai sensi del d.l.vo 2006 n. 163, non sono normativamente ... esclusione dell’offerta sospettata di anomalia, essendo in ogni caso l’amministrazione appaltante obbligata alla valutazione della stessa ... per lo svolgimento della procedura di anomalia, in quanto il carattere perentorio o meno del termine non è rimesso alla discrezionalità ... scostamento da essi, non configurabile nel caso di specie, può essere indice di anomalia dell’offerta. Va, pertanto ribadita ... di utile tale da rendere l’offerta anomala. Le censure in esame, dirette a contestare gli aspetti sostanziali della valutazione ... di anomalia dell’offerta. Insomma, nelle gare pubbliche di appalto, ai fini della valutazione di anomalia delle offerte presentate ... giurisprudenza, la verifica di anomalia ha la finalità di stabilire se l’offerta sia, nel suo complesso e nel suo importo originario ... , la contestazione della valutazione di anomalia, oltre a non evidenziare e a non dimostrare in concreto profili di inattendibilità dell’offerta ... "; - della nota del 7.2.2013, recante la comunicazione ai sensi dell'art. 79 del D.lgs. 163/06; - di tutti gli atti presupposti, connessi...
2 Sentenza
... di confondere l’ipotesi in cui l’esercizio della potestà di verifica dell’offerta anomala è doveroso nei casi individuati dalla legge ... ai fini dell’iscrizione all’Albo”. Infine, al punto 5 della lettera di invito, in tema di offerte anomale, si stabiliva ... dell’offerta, verificandone la congruità ai sensi dell’art. 88 del d.lgs 163/06”. La Commissione dava inizio alle operazioni di gara il 9 ... della stazione appaltante dell’anomalia o della congruità delle offerte presentate per il lotto n. 8 a gara; deduce altresì ... all’apertura delle buste B1, contenenti le giustificazioni dell’offerta, verificandone la congruità ai sensi dell’art. 88 del d.lgs 163/06 ... ”. La disciplina legislativa dell’offerta anomala si articola quindi nei seguenti punti: la determinazione della soglia di presunta anomalia ... che dà luogo al doveroso esercizio, da parte della stazione appaltante, della potestà di valutazione della congruità dell’offerta ... . Orbene, confrontando lo schema legale tipico della procedura di individuazione delle offerte sospette di anomalia ... delle offerte con sospetto di anomalia qualora il numero delle offerte ammesse sia inferiore a cinque. In tal caso, la valutazione ... della verifica delle offerte con sospetto di anomalia; vi era invece una facoltà, a mente del punto 5, comma 2 della lettera di invito...
3 Sentenza
... , il procedimento di verifica dell'anomalia dell'offerta ai sensi dell'articolo 86, comma 3, del d.lgs. n. 163/2006, fondato sui seguenti ... dell'anomalia di cui all'art. 86, comma 3, d.lgs. n. 163/06, la circostanza che a fronte di una percentuale provvigionale dello 0,7% offerta ... immotivatamente la procedura di verifica dell'anomalia dell'offerta ai sensi dell’art. 86, comma 3, del d.lgs. n. 163/2006; - il procedimento ... dell'anomalia dell’offerta di cui all'articolo 86, comma 3, del d.lgs. n. 163/2006 deve essere motivato con l'indicazione degli "elementi ... ha proseguito immotivatamente la procedura di verifica dell'anomalia dell'offerta ai sensi dell’articolo 86, comma 3, del d.lgs. n. 163/2006 ... del 8.7.2014, con la quale è stata rilevata l'anomalia dell'offerta ed è stato iniziato il sub-procedimento di verifica dell'anomalia ... ); - tutti i verbali della Commissione di gara successivi alla rilevazione dell'anomalia dell'offerta (di cui alle sedute del 2.7.2014 ... facoltativo di verifica dell'anomalia di cui all'art. 86, comma 3, del d.lgs. n. 163/2006 deve, invece, essere motivato con l'indicazione ... e dell'art. 88 del d. lgs. n. 163/2006 ed incompetenza. L'organo competente a condurre il sub-procedimento di verifica dell'anomalia ... , per valutare le giustificazioni addotte dall'impresa la cui offerta è stata ritenuta anomala è il responsabile unico del procedimento...
4 Sentenza
... delle sedute della Commissione per la valutazione dell'anomalia delle offerte, numerati sub n. 1 del 27.10.2010, n. 1-bis del 27.10.2010 ... gli atti presupposti relativamente al subprocedimento di verifica di congruità delle offerte anomale. La relativa gara, per un importo ... matematico fissato dalla lex specialis per la valutazione di congruità dell’offerta anomala presentata dalla controinteressata. 2 ... . In particolare, col primo motivo si lamenta che il criterio di verifica della congruità delle offerte anomale previsto dal disciplinare ... porterebbe a soglie di esonero dalla valutazione di congruità assai alte, poiché il valore cui rapportare l’offerta anomala è stato ... da quest’ultima proposta, in quanto il controverso criterio di valutazione della congruità delle offerte anomale era conoscibile ... atti infraprocedimentali e contro i criteri di valutazione dell’anomalia delle offerte stabiliti dalla lex specialis ed è sorretto ... anomala finisce per sollecitare e premiare la presentazione di offerte non serie né credibili e per incentivare un modus operandi ... , avendo offerto un ribasso del 36,500%, di poco superiore alla soglia di anomalia che è stata determinata nel valore di 33,952. Tuttavia ... , se venisse accolto il ricorso e venisse rimosso il controverso criterio di verifica di congruità delle offerte anomale, essa...
5 Sentenza
... che l’offerta dell’aggiudicataria non superasse le soglie per il controllo doveroso di anomalia e che la commissione giudicatrice, pur ... del 2006. Omessa pronuncia sulla eccezione di inammissibilità del ricorso di primo grado in merito all’anomalia dell’offerta ... obbligo per la stazione appaltante di sottoporre l’offerta a verifica di anomalia. Il TAR ha ritenuto irragionevole la scelta ... a valutazione di anomalia. Infatti, la verifica di anomalia ha per oggetto l’offerta nel suo complesso, posto che essa deve essere ... a verifica di anomalia l’offerta, anche nel caso in cui questa non superi la soglia che fa scattare l’obbligo di effettuare il controllo ... della congruità dell’offerta della appellante e a giustificare la decisione di sottoporla a verifica di anomalia; pertanto, la decisione ... . 79, comma 5, d.lgs. n. 163 del 2006, e in data 13.10.2011 (di comunicazione della graduatoria provvisoria di gara), del verbale ... chiarendo tale circostanza, abbia nondimeno ritenuto che il ribasso offerto dal CNS apparisse “non congruo rispetto alla media ... dei ribassi offerti dalle altre società in gara”; sulla scorta di tale affermazione, Bioristoro ebbe tempestivamente a chiedere, in sede ... relative alla congruità dell’offerta, il TAR ha rilevato che proprio quanto asserito dal Consorzio, ossia che il personale...
6 Sentenza
... dell’offerta di cui ai commi 3 e 3bis dell’art. 86 del D.Lgs. 163/2006; - l’illegittima attribuzione all’offerta della controinteressata ... di gara ha operato un preciso richiamo alla disciplina sulla verifica di anomalia precisando che “In presenza di offerte anomale ... dagli articoli 87 e 88 del D.Lgs. 163/2006. L’amministrazione si riserva la facoltà di valutare la congruità dell’offerta, ai sensi del terzo ... , mentre l'art. 86, comma 2, D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 impone un obbligo di procedere alla verifica nei casi di anomalia ... la verifica facoltativa. Nel caso di specie, quindi, è indubbio che la verifica di anomalia non era doverosa, mentre la determinazione ... dell’amministrazione di non avvalersi della facoltà discrezionale, di procedere a verifica di anomalia rende priva di fondamento anche l’invocata ... disposizione contenuta nel comma 3 bis dell’art. 86 (“…nella valutazione dell'anomalia delle offerte … gli enti aggiudicatori sono tenuti ... la scheda di valutazione della offerta proposta dalla Coop. ricorrente; - dell’Allegato “B” al detto verbale, recante la scheda ... di valutazione dell’offerta proposta dalla Coop. controinteressata; - del presupposto bando di gara CIG: 1090353BBF nella parte ... alla società cooperativa “Artemide” che ha offerto un ribasso del 23,32%, mentre la società cooperativa “Il gruppo” si è collocata...
7 Sentenza
... , del DLgs n. 163/06, non sussisteva in capo alla stazione appaltante l’obbligo della verifica delle offerte con sospetto di anomalia ... della potestà di verifica dell’offerta anomala è doveroso nei casi individuati dalla legge, con quella in cui all’Amministrazione residua ... di offerte anomale, si stabiliva che “Saranno soggette a verifiche le offerte che presenteranno una percentuale di ribasso che superi ... all’apertura delle buste B1, contenenti le giustificazioni dell’offerta, verificandone la congruità ai sensi dell’art. 88 del d.lgs 163/06 ... dell’anomalia o della congruità delle offerte presentate per i lotti in controversia, come effetto dell’illegittimità della clausola ... dell’offerta, verificandone la congruità ai sensi dell’art. 88 del d.lgs 163/06”. Tale clausola appare chiara nella formulazione, legittima ... ”. La disciplina legislativa dell’offerta anomala si articola quindi nei seguenti punti: la determinazione della soglia di presunta anomalia ... che dà luogo al doveroso esercizio, da parte della stazione appaltante, della potestà di valutazione della congruità dell’offerta ... . Orbene, confrontando lo schema legale tipico della procedura di individuazione delle offerte sospette di anomalia ... delle offerte con sospetto di anomalia qualora il numero delle offerte ammesse sia inferiore a cinque. In tal caso, la valutazione...
8 Sentenza
... dell’offerta anomala ai sensi dell’art. 122, comma 9, D.Lgs. 163/2006” (cfr. art. 7.2); - in applicazione di tale criterio la commissione ... - procedimento di anomalia dell’offerta ai sensi dell’art. 86 del D.Lgs. n. 163/2006; - alla nuova seduta del 13 febbraio 2014 la commissione ... , nell’apertura di un sub-procedimento di anomalia dell’offerta ex art. 86 e seguenti del D.Lgs. n. 163/2006 e, quindi, hanno verosimilmente ... procedeva all’esclusione delle offerte uguali o superiori alla soglia di anomalia dell’offerta, senza quindi svolgere il procedimento ... (bando, disciplinare e capitolato speciale d’appalto) non era prevista alcuna esclusione automatica delle offerte anomali ai sensi ... l'esclusione automatica dalla gara delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia ... più basso; - ritenendo che la gara fosse stata regolarmente svolta fino alla fase di esclusione automatica delle offerte anomale ... e alla verifica di anomalia delle offerte ai sensi degli artt. 86 e seguenti del codice dei contratti pubblici. Avverso la citata determina ... di verifica di anomalia dell’offerta. Rispetto a tale delibera del 13 febbraio 2014 il ricorso è stato tempestivamente inviato ... automatica delle offerte anomali prescritto dall’art. 7.2 del disciplinare. Contrariamente a quanto rappresentato nella gravata determina...
9 Sentenza
... dell’anomalia dell’offerta è caratterizzato da discrezionalità tecnica, facendo riferimento a scienze specialistiche prive di oggettiva ... di partecipazione di gare pubbliche. L’amministrazione avrebbe escluso la ricorrente dalla gara per presunte anomalie dell’offerta ... un’anomalia in ordine al monte ore offerto e, precisamente, nella differenza del costo del personale offerto rispetto a quello previsto ... prevede due distinte ipotesi nelle quali la stazione appaltante procede alla verifica dell’anomalia dell'offerta: la prima è contenuta ... , il successivo comma 3 si limita a facultizzare la stazione appaltante a procedere alla verifica di anomalia sempre che l'offerta, pur ... correttamente intesa nel senso che, anche in assenza dei parametri aritmetici in ragione dei quali l’offerta è da considerare anomala ex ... più mirata all’evidenziazione delle cause in ragione delle quali l’offerta potrebbe essere ritenuta effettivamente anomala. Diversamente ... la complessiva inaffidabilità dell’offerta, non potrebbe attivare il sub procedimento di verifica ex art. 86, comma 3,d.lgs. n. 163 del 2006 ... appaltante, anche in considerazione dei ribassi percentuali offerti, ha ritenuto doveroso, ai sensi e per gli effetti dell’art. 86, comma ... 3, d.lgs. n. 163 del 2006, procedere alla verifica di congruità delle offerte dell’aggiudicatario provvisorio GFM Srl...
10 Sentenza
... delle giustificazioni prodotte dai concorrenti, a dimostrazione della non anomalia della propria offerta, rientra nella discrezionalità tecnica ... , ma enunciate nel provvedimento prot. 1661/2018 con le quali sono state rispettivamente (a) giudicata anomala l'offerta di CEIR soc. cons ... , ma enunciate nel provvedimento prot. 1661/2018 con le quali sono state rispettivamente (a) giudicata anomala l'offerta di CEIR soc. cons ... la propria offerta, indicando come esecutrice delle opere, ai sensi dell’art. 34 sub d) D. L.vo n. 163/06, normativa applicabile ratione ... del 20.04.2018, la commissione concludeva i propri accertamenti ritenendo l’offerta della CEIR non anomala (cfr. doc. 17 di parte ricorrente ... ). 15. Pertanto, all’esito della fase di verifica dell’anomalia delle offerte presentate dalle prime cinque concorrenti ... per accertare l’eventuale anomalia dell’offerta di CEIR e delle giustificazioni rese dalla stessa, per iscritto e in occasione ... dalla concorrente per giustificare i minori costi della propria offerta; c) non poteva ritenersi rilevante, ai fini della verifica dell’anomalia ... di non anomalia espresso dalla commissione in data 20.04.2018 nei confronti dell’offerta presentata dalla CEIR, tenuto conto ... atto della anomalia dell’offerta presentata da CEIR e concludeva per l’esclusione della stessa. 22. Tale proposta veniva...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima