Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (10)
  • Sentenze (10)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

10 risultati in 70 msricerca avanzata
1 Sentenza
... l’offerta. 2. Avverso la lex specialis di gara la ricorrente è insorta deducendo: a) Violazione e falsa applicazione d.lgs. n. 163 ... e la legge di gara dallo stesso direttamente o indirettamente fissata e lo jus superveniens, è stato chiarito che il bando è atto ... della procedura, rispetto alla quale l’eventuale jus superveniens di abrogazione o di modifica di clausole non ha effetti innovatori. In tema ... la normativa da applicare alla gara già indetta, alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta italiana, si costringerebbe la stazione ... per impugnare la legge di gara occorre fare riferimento alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ... della procedura, solo le clausole della lex specialis di gara che hanno carattere escludente o che gli impediscono la formulazione ... di una Pubblica amministrazione. Il bando di gara, i cui requisiti sono oggi indicati dall’art. 64, d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163, costituisce ... contratto). Ai sensi dell’art. 66, d.lgs. n. 163 del 2006 il bando deve essere pubblicato sia sulla Gazzetta della Comunità europea ... in ambito nazionale decorrono dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Quanto ai rapporti tra il bando ... , l’Allegato P) si applicano, alla data di “pubblicazione” del bando. Il Collegio ritiene che la Gazzetta alla quale occorre far...
2 Sentenza
... normativo, lex specialis della procedura, rispetto alla quale l’eventuale jus superveniens di abrogazione o di modifica di clausole ... superveniens, salvo naturalmente l’esercizio del potere di autotutela. Il bando di una gara di appalto è atto a carattere normativo, lex ... specialis della procedura, rispetto alla quale l’eventuale jus superveniens di abrogazione o di modifica di clausole non ha effetti ... dopo la sua pubblicazione. Data la funzione regolatrice della gara propria del bando, quale lex specialis, con vincoli cogenti ... le regole fissate nel bando, atteso che questo, unitamente alla lettera d’invito, costituisce la lex specialis della gara che non può ... , delle regole della gara, alle modifiche, sopravvenute, del regime normativo vigente, ed osservato con la lex specialis, al momento ... , quanto alle procedure di affidamento, in ragione della data di pubblicazione del bando o dell’avviso di gara, restando questi ultimi e il relativo ... della procedura selettiva, ad applicare le regole contenute nel bando, anche nel caso di sopravvenuta abrogazione o modifica della disciplina ... nella lex specialis, quand’anche fosse divenuto medio tempore difforme dallo ius superveniens (Cons. St., Sez. V, 15 novembre 2001, n ... , secondo cui legittimamente la stazione appaltante revoca l’aggiudicazione di una gara di appalto in favore di una riunione temporanea...
3 Sentenza
... e la legge di gara dallo stesso direttamente o indirettamente fissata e lo jus superveniens, è stato chiarito che il bando è atto ... della procedura, rispetto alla quale l’eventuale jus superveniens di abrogazione o di modifica di clausole non ha effetti innovatori. In tema ... la normativa da applicare alla gara già indetta, alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta italiana, si costringerebbe la stazione ... per impugnare la legge di gara occorre fare riferimento alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ... alla modifica del bando solo se la stazione appaltante ritenesse opportuno agire in autotutela. L’inapplicabilità, alla gara in esame ... le clausole della lex specialis di gara che hanno carattere escludente o che gli impediscono la formulazione dell’offerta (Cons. St., A.P ... di una Pubblica amministrazione. Il bando di gara, i cui requisiti sono oggi indicati dall’art. 64, d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163, costituisce ... contratto). Ai sensi dell’art. 66, d.lgs. n. 163 del 2006 il bando deve essere pubblicato sia sulla Gazzetta della Comunità europea ... in ambito nazionale decorrono dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Quanto ai rapporti tra il bando ... , l’Allegato P) si applicano, alla data di “pubblicazione” del bando. Il Collegio ritiene che la Gazzetta alla quale occorre far...
4 Sentenza
... e la legge di gara dallo stesso direttamente o indirettamente fissata e lo jus superveniens, è stato chiarito che il bando è atto ... della procedura, rispetto alla quale l’eventuale jus superveniens di abrogazione o di modifica di clausole non ha effetti innovatori. In tema ... la normativa da applicare alla gara già indetta, alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta italiana, si costringerebbe la stazione ... per impugnare la legge di gara occorre fare riferimento alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ... alla modifica del bando solo se la stazione appaltante ritenesse opportuno agire in autotutela. 11. L’inapplicabilità, alla gara in esame ... , perplessità, difetto di motivazione – Sviamento. La lex specialis di gara è illegittima per non aver correttamente predisposto i criteri ... e falsa applicazione lex specialis di gara - Violazione dei principi generali di pubblicità, trasparenza e correttezza – Eccesso ... immediatamente, senza attendere l’esito della procedura, solo le clausole della lex specialis di gara che hanno carattere escludente ... di una Pubblica amministrazione. Il bando di gara, i cui requisiti sono oggi indicati dall’art. 64, d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163, costituisce ... contratto). Ai sensi dell’art. 66, d.lgs. n. 163 del 2006 il bando deve essere pubblicato sia sulla Gazzetta della Comunità europea...
5 Sentenza Breve
... a ribasso), da aggiudicarsi con il sistema dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Secondo la lex specialis (bando e disciplinare ... insensibile allo jus superveniens; altrettanto irrilevante ed ininfluente ai fini della legittimità della contestata ammissione alla gara ... sarebbe il (peraltro equivoco) chiarimento n. 12 formulato in data 28 febbraio 2014 dalla stazione appaltante (secondo cui “…il bando di gara ... dell'art. 60 cod. proc. amm.; FATTO E DIRITTO 1. Con bando di gara in data 21 gennaio 2014 il Comune di Torchiarolo ha indetto ... per mancata conversione, giacché le relative disposizioni sarebbero state definitivamente consacrate nella lex specialis, di per sé ... , con il d.P.R. 30 ottobre 2013 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 280 del 29 novembre 2013) sono state abrogate, a decorrere dal 14 ... della pubblicazione del bando le disposizioni contenute negli articoli 109, comma 2, all. A, e 107, comma 2, del d.P.R. n. 207 del 2010 ... che le sono state mosse, essendo appena il caso di rilevare che non può neppure invocarsi il principio di insensibilità della lex specialis ... allo jus superveniens, diversa essendo la fattispecie concretamente verificata, consistita nel fatto che la fonte normativa ... , su cui si fondava la legge di gara, non è stata abrogata o sostituita da altra diversa disciplina nelle more della procedura, ma è venuta meno...
6 Sentenza
... ), lex specialis della procedura, rispetto alla quale l’eventuale jus superveniens di abrogazione o di modifica di clausole ... . Quanto ai rapporti tra il bando e la legge di gara dallo stesso direttamente o indirettamente fissata e lo jus superveniens, è stato chiarito ... appalti prescrive che la pubblicazione del bando sulla Gazzetta comunitaria debba precedere temporalmente quella sulla Gazzetta ... di individuare la normativa da applicare alla gara già indetta, alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta italiana, si costringerebbe ... della procedura, solo le clausole della lex specialis di gara che hanno carattere escludente o che gli impediscono la formulazione ... del contenuto del futuro contratto). Ai sensi dell’art. 66, d.lgs. n. 163 del 2006 il bando deve essere pubblicato sia sulla Gazzetta ... , quindi, l’Allegato P) si applicano, alla data di “pubblicazione” del bando. Il Collegio ritiene che la Gazzetta alla quale occorre ... che il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta comunitaria, la successiva pubblicazione sulla Gazzetta Italiana non può che essere ... la stazione appaltante ad annullare in autotutela un bando già pubblicato sulla Gazzetta comunitaria perché contiene una disciplina ... anche il rinnovo di una procedura, quella antecedente l’indizione della gara, per riscrivere la lex specialis, con dispendio non solo...
7 Sentenza
... nelle pubbliche gare, secondo cui “il bando di una gara di appalto è atto amministrativo a carattere normativo, lex specialis della procedura ... , rispetto alla quale l'eventuale jus superveniens di abrogazione o di modifica di clausole non ha effetti innovativi (salvo naturalmente ... di comunicazione a carico del Comune per gli atti di indirizzo prodromici alla pubblicazione del bando di gara, né è plausibile sostenere ... , osservato al riguardo che, qualora la lex specialis commini espressamente l’esclusione dalla gara in conseguenza di determinate ... contemplata nella lex specialis, alla cui osservanza la stessa Amministrazione si è autovincolata al momento dell’adozione del bando (cfr ... l'esercizio del potere di autotutela), le disposizioni sopravvenute alla pubblicazione del bando, non possono essere applicate alla gara ... notificata alla ricorrente, avente ad oggetto “Prenotazione impegno di spesa per pubblicazione Bando affidamento in concessione ... del servizio di distribuzione del gas metano nel territorio comunale; - del bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica ... ad oggetto “Informativa ex art. 243-bis D.lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii. – Conferma esclusione”; dei verbali di gara del 14.09.2011 ... del bando di gara impugnato. La ricorrente conclude per l’annullamento degli atti impugnati ed il risarcimento del danno...
8 Sentenza
... a carattere normativo, lex specialis della procedura, rispetto alla quale l'eventuale jus superveniens di abrogazione o di modifica ... in fatto e considerato in diritto quanto segue. FATTO 1. Con bando spedito per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione ... in tema di jus superveniens, dal quale non vi è motivo di discostarsi, in sede di gara indetta per l'aggiudicazione di un contratto ... 2002, n. 2197; Sez. V, 3 settembre 1998, n. 591; Sez. V, 11 luglio 1998, n. 224): il bando di una gara di appalto è infatti atto ... , concernente gara di appalto - lavori di irrigazione Basso Molise con acque dei fiumi Biferno e Fortore; sul ricorso in appello iscritto ... espressamente dal disciplinare di gara, ai sensi dell’art. 48, comma 1, del D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, e dell’art. 3, comma 6 ... e n. 1768 del 2 dicembre 2011, del bando e del disciplinare di gara ove interpretati nel senso di non ritenere possibile ... specialis avrebbe previsto adempimenti a comprova dei requisiti di partecipazione alla gara incompatibili con la semplificazione ... d'invito, costituisce la lex specialis della procedura ad evidenza pubblica, che non può essere disapplicata nel corso del procedimento ... , neppure nel caso in cui talune delle regole in essa contenute risultino non più conformi allo jus superveniens, salvo naturalmente...
9 Sentenza
... alla data di pubblicazione del bando e restino, per tal via, insensibili allo jus superveniens; b) che l’art. 66, comma 8 del d.lgs. n ... di pubblicazione del bando (nella Gazzetta Ufficiale: cfr. art. 66, comma 8 del d.lgs. n. 163/2006) e restino, per tal via, insensibili ... dell’assenza dei requisiti di capacità tecnica e professionale richiesti dalla lex specialis. Segnatamente, la Commissione di gara ... successiva alla pubblicazione del bando di gara. 3.- Giudicando del proposto gravame, il primo giudice lo ha respinto, sul plurimo ... con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea) la produzione degli effetti giuridici connessi alla pubblicità del bando ... di programmatica lex specialis di gara – il riferimento temporale non potrebbe essere postergato alla scadenza dei termini di presentazione ... del gravame, esponeva: a) che, con bando di gara riapprovato il 15.05.2017, pubblicato sulla GUCE e G.U. del 19.05.2015 e sul BURT n. 22 ... dalla (sopravvenuta) correzione della norma ispiratrice, perché entrata in vigore il giorno dopo la pubblicazione del bando sulla GUCE, ancorché ... . 50/2016) facesse coerentemente decorrere dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica (nella specie coincidente ... che siffatta valutazione avrebbe comunque dovuto essere eseguita secondo le regole cristallizzate al momento della pubblicazione del bando...
10 Sentenza
... superveniens poteva predicarsi solo con riferimento a modifiche normative idonee a incidere sul regolamento della gara ... inammissibili dal primo giudice (e riproposti in appello) erano state censurate alcune previsioni della lex specialis di gara che rendevano ... l’annullamento del bando di gara indetto dall’Anas spa recante “ Affidamento in concessione delle attività di costruzione relative ... 2010, n.78, convertito con modificazioni dalla legge 30 luglio 2010, n.122, che ha modificato l’art.8-duodecies del decreto legge 8 ... aprile 2008, convertito con modificazioni dalla legge 6 giugno 2008 n.101” dell’8 settembre 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale ... appellante aveva gravato l'avviso di rettifica e di riapertura dei termini relativi alla gara de qua, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale ... di gara. Le dette doglianze, infatti, erano tese a contestare: la legittimità della previsione del bando di gara che prevedevano ... prospettate, quindi, ad avviso del Tar, non sussisteva l’onere di immediata impugnazione del bando di gara in carenza di alcun effetto ... di partecipazione entro i termini di scadenza previsti dal bando e, soprattutto, il bando di gara prescriveva soltanto la formale presentazione ... della pubblicazione del bando conteneva una serie di lacune che non consentivano alle imprese interessate di pianificare con certezza il proprio...