Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (7)
  • Sentenze (7)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

7 risultati in 43 msricerca avanzata
1 Sentenza
... settembre 2016; T.A.R. Lombardia, Milano, sez. III, n. 1407 del 1 giugno 2018; Cass., SS.UU., n. 6596 del 23 marzo 2011; id. ord. 24 ... settembre 2014, n. 4660, T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. III, 6 aprile 2016, n. 650) oltre che quella risarcitoria quale completamento ... di legittimità (ex multis T.A.R. Lazio, Latina, 24 settembre 2012, n. 679; T.A.R. Sardegna 26 gennaio 2018 , n. 48; T.A.R. Emilia Romagna ... soggettivo all’assunzione (ex multis Cassazione civile, Sez. Un. , 4 novembre 2009 , n. 23327; id. 23 settembre 2013, n. 21671; T.A.R ... settembre 2016 (confermata in appello dal Consiglio di Stato con sentenza n. 2888/2017) l’adito Tribunale Amministrativo ha dichiarato ... dichiarato illegittimo in sede giurisdizionale (Consiglio di Stato sez. IV, n. 293 del 25 gennaio 2017; id. sez. VI, n. 3997 del 27 ... l'accoglimento ovvero il rigetto delle istanze rivolte dalla parte alla p.a. (così T.A.R. Lombardia Milano, sez. II, 17 maggio 2013, n. 1307 ... . Sicilia Palermo, sez. II , 9 giugno 2015 , n. 1375) come peraltro già ampiamente rilevato con la sentenza n. 586/2016 dell’adito ... /2014 del 26.2.2014, pubblicate entrambe il 4.9.2014, confermate dal Consiglio di Stato, sez. V, rispettivamente, con le sentenze n ... la graduatoria è stata però annullata con sentenza n. 444 del 4 settembre 2014 di questo Tribunale Amministrativo, ritenendosi fondato...
2 Sentenza
... del dispacciamento in prelievo (Deliberazione dell'Autorità n. 586/2017/E/eel) rispetto a strategie di programmazione non diligenti nell'ambito ... del dispacciamento in prelievo (Deliberazione dell’Autorità n. 586/2017/E/eel) rispetto a strategie di programmazione non diligenti nell’ambito ... a sbilanciamento e dall’applicazione dei corrispettivi di non arbitraggio. 2.1. Con la delibera 3 agosto 2017 n. 586/2017/E/eel, l’Autorità ... ; per l'annullamento, A) con il ricorso introduttivo: 1) della deliberazione 24 giugno 2016, n. 342/2016/E/EEL, recante "avvio di procedimento ... (Ue) 1227/2011 - Remit", e, ove occorrer possa 3) della comunicazione della Direzione Mercati n. 0025441 del 15 settembre 2016 ... di regolazione asimmetrica avviato con deliberazione 24 giugno 2016, n. 342/2016/E/eel, ai sensi dell'art. 16, comma 1 del D.Lgs. 93/2011. B ... ) con il primo ricorso per motivi aggiunti: 4) della deliberazione 3 agosto 2017, 586/2017/E/eel, ricevuta via pec l'8 agosto 2017, recante ... ) non conosciute al momento di proposizione del primo ricorso per motivi aggiunti; 8) la deliberazione 13 Luglio 2017, n. 526/2017/E/EEL ... 2017, n. 886/2017/E/eel, ricevuta il 27 dicembre 2017, recante “conferma del provvedimento prescrittivo nei confronti di un utente ... (Ue) 1227/2011 - Remit", e, “ove occorrer possa”, la comunicazione della Direzione Mercati n. 0025441 del 15 settembre 2016...
3 Sentenza
... da gioco lecito. con i motivi aggiunti dell’1 settembre 2017: - dell'ordinanza del Sindaco del Comune di Cagliari n 39 del 25.07.2017 ... maggiori di tutela per la popolazione”. Da ultimo è intervenuta la legge 27 dicembre 2017, n. 205, stabilendo, all’art. 1, comma 1048 ... , possono citarsi, da ultimo, Consiglio di Stato, Sezione V, 5 giugno 2018, n. 3382 e 28 marzo 2018, n. 1933, nonché T.A.R. Veneto, Sez ... che non ha ancora esercitato il suo munus” (così, da ultimo ed ex multis, Consiglio di Stato sez. VI 30 giugno 2017 n. 3207). Tale censura ... Pubblicato il 02/11/2018 N. 00926/2018 REG.PROV.COLL. N. 00586/2017 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... generale 586 del 2017, integrato da motivi aggiunti, proposto da F.G. Giochi s.r.l. e Saralu s.r.l, rappresentate e difese ... provvedimento avente a oggetto “la conferma della Ordinanza n. 15 del 04 maggio 2017, salvi i danni in separato giudizio. Visti il ricorso ... a una mozione finalizzata, in termini generali, al contrasto della ludopatia- la deliberazione n. 17/2017, con cui aveva indicato al Sindaco ... e gli edifici di culto, secondo quanto previsto dall’art. 7 del d.l. 13 settembre 2012, n. 158, convertito nella legge 8 novembre 2012, n ... . 189 (c.d. Decreto Balduzzi). Con ordinanza 4 maggio 2017, n. 15, in dichiarata attuazione di tale deliberazione consiliare...
4 Sentenza
... - CAGLIARI: SEZIONE I n. 00586/2017, resa tra le parti, pubblicata il 18 settembre 2017; Visti il ricorso in appello e i relativi ... e da questi riunite nella sentenza n. 586/2017, oggetto del presente giudizio di appello: - il ricorso R.G. 165/2016, avente ad oggetto ... ad inficiare la validità dello stesso contratto (Cass. civ., sez. un., 23 ottobre 2014, n. 22554; Cons. Stato, sez. V, 30 giugno 2017, n ... senso Cons. Stato, sez. III, 15 novembre 2017, n. 5194) e, nel secondo caso, al contenuto del regolamento contrattuale. Anche sotto ... Pubblicato il 13/03/2018 N. 01610/2018REG.PROV.COLL. N. 07341/2017 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... 7341 del 2017, proposto da: Polo Sanitario Sardegna Centrale Società di Progetto S.p.a. P.S.S.C., in persona del legale ... presso lo studio dell’avv. Antonio Colavincenzo in Roma, via Barberini, 36; per la riforma della sentenza del T.A.R. SARDEGNA ... e dall’art. 156 del d.lgs. n. 163/2006, ha quindi costituito - quale “società di progetto” - la Polo Sanitario Sardegna Centrale Società ... ha subito le seguenti ulteriori vicissitudini: - in data 7 maggio 2009 le parti hanno stipulato l’atto aggiuntivo n. 1 ... , il Tar Sardegna, con sentenza n. 213/2011, ha dichiarato illegittima la procedura di concessione e nullo il contratto di concessione...
5 Sentenza
... . IV, 18 novembre 2014 n. 5665; sez. IV, 3 luglio 2014 n. 3346; T.A.R. Puglia, Bari, sez. I, 4 gennaio 2016 n. 1; T.A.R. Lombardia ... fatto valere (Cons. Stato, ad. plen., 9 febbraio 2016 n. 2; sez. IV, 18 maggio 2018 n. 3009; sez. IV, 1° agosto 2017 n. 3838). 2 ... indiretta vietata dall’art. 1, prot. add. CEDU (Cons. Stato, ad. plen., 9 febbraio 2016 n. 2; sez. IV, 18 maggio 2018 n. 3009; sez. IV ... , 1° agosto 2017 n. 3838). Essendo stato il presente ricorso incardinato il 26 settembre 2003, infatti, nessuna prescrizione ... ; TAR Puglia, Bari, sez. II, 16 settembre 2014 n. 1111; TAR Campania, Napoli, sez. V, 1° settembre 2009 n. 4865). 2.2 Nel caso ... ordinario (Cons. Stato, sez. IV, 21 gennaio 2005 n. 99; T.A.R. Campania, Napoli, sez. I, 23 maggio 2005 n. 6842). Pontia Nova s.r.l ... e proseguita anche dopo la sopravvenuta inefficacia della dichiarazione di pubblica utilità” – Cass. civ., sez. un., 18 gennaio 2017 ... , Milano, sez. III, 4 maggio 2015 n. 1089; T.A.R. Calabria, Catanzaro, sez. II, 22 ottobre 2014 n. 1696; T.A.R. Puglia, Lecce, sez. III ... , 15 novembre 2013 n. 2310; T.A.R. Puglia, Lecce, sez. III, 27 agosto 2013 n. 1802). Inoltre, l’istanza di sospensione de qua ... di proprietario (TAR Piemonte, sez. I, 28 marzo 2018 n. 368; in termini v. anche: TAR Calabria, Reggio Calabria, sez. I, 12 maggio 2017 n. 438...
6 Sentenza Breve
... del procedimento (arg. ex T.A.R. Sardegna, Sez. I, 18 settembre 2017, n. 586): ma, da un lato, la ricorrente non ha in alcun modo esplicitato ... di Giustizia e domicilio eletto presso l’Avvocatura Comunale, in Pescara, p.zza Italia, n. 1 Regione Abruzzo, in persona del Presidente pro ... e/o falsa applicazione degli artt. 1, 2, 3 e 4 della l.r. n. 32/2007, nonché degli artt. 1 e 8-ter del d.lgs. n. 502/1992, eccesso ... regionale in materia sanitaria; 2) violazione e/o falsa applicazione degli artt. 1, 3 e 4 della l.r. n. 32/2007, eccesso di potere ... motivazione e cioè sul fatto che l’art. 1, comma 6, lett. b) della l.r. n. 32/2007 – norma richiamata dal parere della Regione Abruzzo ... risulta senz’altro corretta; - infatti, l’art. 1 della l. Reg. Abruzzo 31 luglio 2007, n. 32 (intitolata “norme regionali in materia ... Pubblicato il 11/11/2019 N. 00262/2019 REG.PROV.COLL. N. 00338/2019 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ... . 60 del d.lgs. 2 luglio 2010, n. 104 (c.p.a.) sul ricorso numero di registro generale 338 del 2019, proposto dalla Atlas S.r.l ... , in L’Aquila, via S. Domenico, n. 3 per l’annullamento, previa adozione di idonea misura cautelare, - del provvedimento del Comune ... di Pescara –Sportello Unico Per le Attività Produttive (S.U.A.P.) n. provv.13/SUAP/2018 del 17 luglio 2019, comunicato via “P.E.C...
7 Sentenza
... Calabria, 17 giugno 2014 n. 265; T.A.R. Puglia, Bari, Sez. II, 16 settembre 2014; contra C.G.A. Sicilia, 25 maggio 2009 n. 486 ... Calabria, (Calabria), sez. I, 12/05/2017, n. 438; T.A.R. Brescia, (Lombardia), sez. II, 16/11/2017, n. 1358; Tar Torino (Piemonte) 28 ... di espropriazione indiretta in violazione dell'art. 1 del Protocollo addizionale della Cedu (Sez. IV, n. 3988 del 2015 e n. 3346 del 2014 ... /03/2018 n. 368/2018; T.A.R. Lazio, Roma, sez. II, 12/06/2018 n. 06548; T.A.R. Lazio, sez. II bis 10/09/2018 n. 09219/2018). 12.2 ... in data 11 ottobre 1999 e che il Comune, con determina n. 8659 del 18/09/2001, notificatagli il 21/09/2001, aveva fissato in lire ... ed efficace decreto di esproprio (cfr. Cons. Stato, Sez. IV, sentt. n. 5830 del 2007; n. 1552 del 2008). Abiurata l'occupazione ... di Stato 29 aprile 2005 n. 2, sent. Corte di Cassazione, sez. I civile, 23 agosto 2012 n. 14609, sent. TAR. Toscana, sez. I, 23 ottobre ... sugli espropri dall'art. 34, comma 1, del decreto legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito nella legge 15 luglio 2011, n. 111, per cui si può ... , per tutte, Cass., Sez. un., 19 gennaio 2015 n. 735. Anche in ordine alla rinuncia abdicativa, la Plenaria, ammettendola incidentalmente ... non si era pronunciata, avendo, con ordinanza 6 agosto 2013 n. 18, rimesso gli atti al Giudice siciliano per valutare l'eventuale inammissibilità...