Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

32 risultati in 34 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 4 avanti ultima
1 Sentenza
... nella parte in cui ha assoggettato al canone concessorio non ricognitorio - tra le altre - le concessioni di suolo pubblico finalizzate ... , che anche le concessioni di suolo pubblico finalizzate alla distribuzione di energia elettrica rientrino tra quelle soggette al canone concessorio ... di concessioni sottoposte al canone concessorio non ricognitorio, i relativi presupposti applicativi e i criteri di quantificazione ... tributario connesso con l’occupazione permanente di uno spazio pubblico in analogia con l’indennizzo dovuto per le servitù prediali senza ... , in conseguenza della concessione ottenuta, la strada all’uso pubblico. In altri termini, Enel, in nessun motivo del ricorso, ha dedotto ... . Si rileva, inoltre, che, poiché il presupposto applicativo del canone in questione non è il provvedimento di concessione in quanto tale ... , concernente l’approvazione del regolamento per l’applicazione dei canoni concessori non ricognitori; Visti il ricorso in appello ... le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell’udienza pubblica del giorno 5 ottobre 2017 il Cons. Roberto ... anche solo Enel) ha impugnato il regolamento comunale di Chiavari, recante “Applicazione canoni concessori non ricognitori”, approvato ... , il pagamento del canone non ricognitorio per gli anni 2014 e 2015. 2. Con la sentenza di estremi indicati in epigrafe l’adito tribunale...
2 Sentenza
... preliminarmente che il canone di una concessione demaniale marittima non è solo il corrispettivo per il godimento e l’uso di un bene pubblico ... amministrativo in materia di concessione di beni pubblici non si estende alle controversie «concernenti indennità, canoni ed altri ... contro la sentenza del TAR Puglia – sezione staccata di Lecce, n. 1093 del 2011, in tema di rideterminazione di un canone per concessione ... riferite alle nuove concessioni e non a quelle in corso. E anche a voler ritenere i nuovi canoni applicabili ai rapporti in corso ... concessori in corso - la misura dei canoni per le concessioni di beni del demanio marittimo per la realizzazione e la gestione ... ai provvedimenti di rideterminazione del canone demaniale per le concessioni marittime, in applicazione dell'art. 1, comma 251, della l. 27 ... dicembre 2006, n. 296 (da applicare anche, ai sensi del successivo comma 252, per le misure dei canoni sulle concessioni ... grado in via principale, è, di per sé, meramente applicativo della nuova base di calcolo del canone di concessione, come predisposta ... l’applicabilità dei commi 251 e 252, e delle nuove misure del canone annuo, esclusivamente alle concessioni ‘nuove ... alla quantificazione e alla debenza del canone di concessione previa applicazione di criteri automatici prestabiliti ex lege: che, perciò, la causa...
3 Sentenza
... del Codice della strada, le «occupazioni relative a erogazioni di servizi pubblici in regime di concessione amministrativa ... generali e astratte, le tipologie di concessioni sottoposte al canone concessorio non ricognitorio, i relativi presupposti applicativi ... preveda, in via generale ed astratta, che anche le concessioni di suolo pubblico finalizzate alla distribuzione di energia elettrica ... su un provvedimento di autorizzazione o di concessione dell’uso singolare della risorsa pubblica - la sede stradale - (in tal senso, ex multis ... ). Basti osservare al riguardo che l’articolo 2 del Regolamento in esame (articolo rubricato ‘Oggetto del canone di concessione on ... ; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 19 ottobre 2017 il Cons. Claudio Contessa e udito l’avvocato Morra su delega dell’avvocato ... del servizio pubblico di distribuzione dell’energia elettrica, ha impugnato il regolamento del Comune di Reggio Calabria relativo ... all’applicazione dei canoni non ricognitori per le occupazioni permanenti del proprio demanio e del patrimonio stradale, adottato ai sensi ... delle previsioni contenute nel predetto regolamento, ha chiesto alla società ricorrente la regolarizzazione dei canoni concessori ... non corrisposti. Con il regolamento impugnato l’amministrazione ha assoggettato al canone non ricognitorio, previsto dal citato articolo 27...
4 Sentenza
... , che anche le concessioni di suolo pubblico finalizzate alla distribuzione di energia elettrica rientrino tra quelle soggette al canone concessorio ... , le «occupazioni relative a erogazioni di servizi pubblici in regime di concessione amministrativa». Con la sentenza in epigrafe il Tribunale ... di autorizzazione o di concessione dell’uso singolare della risorsa pubblica - la sede stradale - (in tal senso, ex multis: Cons. Stato, V, 1926 ... (per come espressamente richiamate dal ridetto articolo 27) dimostra che le concessioni e le autorizzazioni che giustificano l’imposizione del canone ... al riguardo che l’articolo 2 del Regolamento in esame (articolo rubricato ‘Tipologie soggette al Canone di concessione non ricognitorio ... le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 19 ottobre 2017 il Cons. Claudio ... Distribuzione s.p.a., concessionaria del servizio pubblico di distribuzione dell’energia elettrica, impugnava dinanzi al T.A.R ... la applicazione dei canoni non ricognitori per le occupazioni permanenti del proprio demanio e del patrimonio stradale, adottato ai sensi ... contenute nel predetto regolamento, aveva chiesto alla società ricorrente la regolarizzazione dei canoni concessori non corrisposti ... . Con il regolamento impugnato l’amministrazione ha assoggettato al canone non ricognitorio previsto dal citato art. 27 Cod. strada...
5 Parere PARERE
... richiesto il pagamento del canone di concessione non ricognitorio per un importo pari a 52.724,00 euro per l'annualità 2013 ... della prestazione di un servizio pubblico in regime di concessione amministrativa, dovuta all'avvenuta costruzione di condutture sotterranee ... le formalità per il rilascio delle autorizzazioni e concessioni, prevedendo nei commi 5, 7 e 8 il contestato canone per l'uso ... da una lata corrispettività. Infatti, mentre il canone concessorio non ricognitorio costituisce per l'ente pubblico proprietario ... , con la quale è stato approvato il "Regolamento comunale per l'applicazione del canone concessorio patrimoniale non ricognitorio", modificato ... del canone in esame. In dettaglio, il pagamento del canone è stato richiesto in relazione all’occupazione permanente, al fine ... elettrica; l’attività in discorso costituisce servizio pubblico essenziale, svolto in regime di monopolio legale, per ogni singolo ... ambito comunale indicato nell'atto di concessione ed implica l'obbligo generale di garantire la connessione alla rete ... .) Con l’impugnativa l'ENEL ha contestato la richiesta di pagamento del canone concessorio non ricognitivo avanzata dal Comune di Polistena ... , con la successiva delibera n. 13 del 2014, che ha assoggettato al canone in esame anche le condutture sotterranee relative alle condotte...
6 Sentenza
... di Rimini aveva disposto e richiesto l’adeguamento dei canoni relativi alla concessione per la realizzazione e la gestione di un porto ... dei canoni concessori, disposta dal Comune di Rimini per gli anni 2007, 2008 e 2009. L’appellante, titolare della concessione demaniale ... luogo sosteneva che il Comune aveva disposto l’aggiornamento del canone anche alle concessioni già rilasciate mentre la normativa ... norme per la determinazione dei canoni relativi a concessioni demaniali marittime per finalità turistico-ricreative)….Con memoria ... la determinazione del canone demaniale, disposta in sede di sottoscrizione dell’atto di concessione, avrebbe dato luogo ad un affidamento ... costruite, fino al termine della concessione. La società deduce ancora che una aspettativa in ordine all’aumento dei canoni poteva ... di legittimità costituzionale, ma anche la censura contenente l’impossibilità per la legge di incidere sui canoni delle concessioni già ... per la prima volta, a decorrere dal 1° gennaio 2007, la misura dei canoni prevista per «le concessioni dei beni del demanio marittimo ... della navigazione e dei relativi regolamenti, i canoni demaniali potrebero essere stabiliti solo all’atto della concessione in forza ... , con modificazioni, dalla legge 4 dicembre 1993 n. 494, è sostituito dal seguente: “ 1 I canoni annui per le concessioni rilasciate o rinnovate...
7 Sentenza
... le controversie in materia di concessioni di beni pubblici, ad eccezione delle controversie concernenti indennità, canoni ed altri ... . Lazio, Roma, Sez. II bis n. 07515/2016, resa tra le parti, concernente l’accertamento del canone occupazione spazi ed aree pubbliche ... ” impugnava l’avviso di accertamento del canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche a carattere temporaneo del Comune di Nazzano ... autentica del regolamento comunale per l’applicazione del canone occupazione spazi ed aree pubbliche” approvato con DCC 60/1998 del 30 ... ” del regolamento sui canoni derivanti dall’occupazione di suolo pubblico, anche attesa la conferma della giurisdizione del giudice ... della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 21 settembre 2017 il Cons. Raffaele Prosperi e uditi per le parti gli avvocati ... in primo luogo fondata l’eccezione di difetto di giurisdizione in relazione all’impugnazione dell’avviso di accertamento del canone ... ; quanto all’impugnazione del regolamento comunale per l’applicazione del canone in parola, il giudice di primo grado riteneva la sussistenza ... della propria giurisdizione in quanto si trattava delle modalità di interpretazione/determinazione del canone, stabilite ... la tariffa prevista per il “cantiere edile” a “tutte le occupazioni di aree pubbliche dovute all’accumulo di materiale detritico...
8 Sentenza
... che il N.P.R.G. destinava l’area a verde pubblico e servizi pubblici di livello locale, mentre la concessione in controversia era connessa ... : la concessione è un atto di attribuzione del godimento di un bene pubblico e non ha a che vedere con le destinazioni d’uso dell’area ... in concessione, per la zonizzazione a verde pubblico e servizi di livello locale, l’art. 85 consente la realizzazione di attrezzature ... a superare le determinazioni stimando il canone di concessione e predisponendo lo schema di delibera per la concessione. 5. Violazione ... ragionevole della concessione e le destinazioni di verde sportivo e di servizi pubblici che riguardano l’area. Va apprezzata la disciplina ... al pubblico, con solo circa un quarto dell’area con un concreto uso strettamente commerciale; ma la concessione reca un’intrinseca ... contraddittorietà con la destinazione di PRG che prevede solo verde e servizi pubblici. Nel caso di specie, è proprio l’atto di concessione ... privato: ma ciò non ha collegamento con le concessioni di beni pubblici, le quali per loro natura seguono gli usi e le destinazioni ... ; per la riforma della sentenza del T.A.R. Lazio, Roma, Sez. II n. 9213/2016, resa tra le parti, concernente concessione in uso di un'area ... di Roma; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 6 luglio 2017 il Cons...
9 Parere PARERE INTERLOCUTORIO
... locali, nonché le procedure per la concessione e l’erogazione dei contributi pubblici. In particolare, come si evince anche dall’AIR ... del settore, attraverso la razionalizzazione dell'offerta e la concessione dei contributi pubblici in favore di quelle sole aziende ... radiofoniche locali, sono richiesti per la concessione dei contributi pubblici (art. 4, comma 2) solo un numero minimo di dipendenti ... in favore delle emittenti radiofoniche e televisive locali per la realizzazione di obiettivi di pubblico interesse, quali la promozione ... le risorse destinate ai contributi pubblici a sostegno delle emittenti radiofoniche e televisive in ambito locale. Tale disposizione ... , le eventuali maggiori entrate versate a titolo di canone di abbonamento alla televisione rispetto alle somme già iscritte a tale titolo ... reddituale prevista dall'articolo 1, comma 132, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, ai fini della esenzione dal pagamento del canone ... Spa della restante quota delle eventuali maggiori entrate versate a titolo di canone di abbonamento. Le quote delle entrate ... del canone di abbonamento già destinate dalla legislazione vigente a specifiche finalità sono attribuite sulla base dell'ammontare ... a promuovere e sostenere la funzione di pubblico interesse svolta dagli operatori del settore dell'informazione e quindi a promuovere...
10 Sentenza
... , essendo incontestato che l’appellante non abbia pagato dal 2012 il canone per l’occupazione dello spazio concesso per l’esercizio del commercio ... sulle aree pubbliche, stabilisce che la concessione nei mercati coperti decade per morosità accertate superiori ad un anno riferite ... da autorizzazione amministrativa per l'esercizio del commercio su aree pubbliche mediante vendita di generi del settore alimentare nel posteggio ... nell'udienza pubblica del giorno 9 marzo 2017 il Cons. Raffaele Prosperi e udito per l’appellante l’avvocato Di Cicco; Ritenuto ... , dell’autorizzazione amministrativa per l'esercizio del commercio su aree pubbliche mediante vendita di generi del settore alimentare nel posteggio ... autorizzazione per perdurante morosità del pagamento del canone, già oggetto di sollecito. Il ricorrente assumeva che la morosità in parola ... , con la corresponsione dei canoni in data 16 luglio 2015 e quindi deduceva in diritto la violazione, inosservanza e falsa applicazione degli art. 7 ... , in quanto è incontestato che al momento della sua adozione non risultavano versati i canoni Cosap del posteggio autorizzato al ricorrente, per morosità ... dei pagamenti dei canoni, effettuata successivamente alla notifica dell’atto di decadenza impugnato, come risulta in atti, andavano fatti ... aveva omesso di versare il dovuto canone Cosap fin dal 2012 ed ininterrottamente fino a luglio 2015 e che in tale periodo aveva ricevuto...
1 2 3 4 avanti ultima