Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

8 risultati in 41 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 Sentenza
... dalle parti a sostegno delle rispettive difese;#19; #21; visti gli atti tutti di causa; relatore#19; #21;, alla pubblica udienza del #19 ... di inadempimento, da parte del Comune di Camaiore, al Capitolato per la concessione della gestione del Mercato all’ingrosso ortofrutticolo ... tempo dal 1972 e ai sensi di capitolato, richiesto al Comune l’autorizzazione ad aumentare i vari canoni di mercato (canone mensile ... non conseguiva, dallo stesso Comune, alcuna autorizzazione in tal senso, sicché i canoni in parola, a seguito dell’andamento dell’inflazione ... del mercato e con immediatezza provvedeva a rivalutarne le tariffe dei proventi, diritti e canoni. Con la detta sentenza n. 1090/2001 ... , secondo canoni di comune esperienza, che non potevano ritenersi eque le precedenti tariffe rimaste invariate dal 1971 ed alcuna ... anche dall’epoca (1956) di concessione del mercato; nel decennio 1972/1982 – rilevavano ancora i primi giudici - da prendersi in considerazione ... ; donde l’assenza di spazio per una pronuncia di improcedibilità, anche parziale, che risponderebbe ad uno schema processuale ... , in effetti, nella mancata sottoposizione al Comitato prezzi delle richieste di aumento dei canoni e altri corrispettivi avanzate...
2 Sentenza
... ., senza alcun preventivo svolgimento di gare di sorta, la concessione del pubblico servizio di distribuzione del gas metano ... concedente, durante il periodo transitorio, il diritto di riscatto anticipato del servizio pubblico in concessione. Ciò, ovviamente ... del servizio pubblico in concessione, esercitabile a determinate condizioni: tale facoltà sia espressamente prevista dall’atto ... pubblico) che si ponga in insanabile contrasto con il contenuto della concessione o dell’affidamento tuttora in corso. Il fenomeno ... il consigliere Gabriele Carlotti; Uditi alla pubblica udienza del 24.6.2005 l’avv. F. Bassi per l’Italgas e l’avv. C. Nicolini per il Comune ... anticipato del servizio pubblico di distribuzione del gas nel territorio di Asola, nonché b) della successiva deliberazione 29.10.2003, n ... che – una volta incorporata la Estigas – ottenne, ancora senza alcuna preventiva effettuazione di una selezione competitiva, la concessione ... del 5.6.1987, rogato in forma pubblico-amministrativa. 4.3. Nel 2002 il Consiglio comunale di Asola, con la delibera impugnata in prime ... cure dall’Italgas, decise di riscattare anticipatamente il servizio pubblico in questione a decorrere dal 15.2.2004. 4.4. L’odierna ... pubblico di distribuzione del gas, introdotto dal decreto sunnominato (che individua nell’affidamento, con gara pubblica, l’esclusiva...
3 Sentenza
... volta nell’ordinamento statale dal D.L. 5.10.1993, n. 400 (Disposizioni per la determinazione dei canoni relativi a concessioni ... Carlotti; Uditi alla pubblica udienza del 18,1.2005 l’avv. R. Izzo per l’appellante e, su delega dell’avv. S. Pinna, l’avv. S. Segneri ... (tra questi, la concessione demaniale regionale), non abbia offerto consistenti elementi idonei a dimostrare la fallacia dell’accertamento compiuto ... Tecnico del Comune di Arzachena e quindi non residuava obiettivamente alcuno spazio, in disparte il surriferito ed irrilevante ... colliderebbe innanzitutto sia con la licenza regionale di concessione, sia con la previsione generale del piano (la quale contemplerebbe ... la localizzazione del chiosco-bar sull’arenile) sia, infine, con le direttive regionali sull’affidamento in concessione di aree del demanio ... delle competenze regionali in materia di rilascio delle concessioni demaniali – che il Comune appellato potesse adottare il piano di utilizzo ... del rilascio e del rinnovo delle concessioni demaniali le regioni fossero tenute a predisporre, sentita l’autorità marittima, un piano ... , ad una funzione schiettamente programmatoria (delle concessioni demaniali assentibili). 13.6.2. In Sardegna inoltre il sistema dei P.U.L...
4 Parere Definitivo
... legge n. 112 del 2004; l’articolo 23, al comma 1, fa riferimento alle concessioni e alle autorizzazioni per le trasmissioni ... Italiana S.p.A., quali per esempio, quelle in materia di canone o altre norme finanziarie. Né alla necessità di abrogazione possono ... sostanziale non consentita dalla delega. Il comma 1, lett. q) definisce “emittente televisiva” il “titolare di concessione ... “emittente” il “titolare di concessione che ha la responsabilità dei palinsesti dei programmi televisivi e li trasmette”. Tale ... ”, il titolare di concessione o autorizzazione su frequenze terrestri in tecnica analogica, che ha la responsabilità [non solo editoriale ... in ambito nazionale e per la concessionaria del servizio pubblico generale radiotelevisivo, di diffondere il medesimo contenuto ... ), la previsione dell’articolo 45 per la concessionaria del servizio pubblico generale radiotelevisivo (punto 2), la trasmissione di eventi ... , della legge 6 agosto 1990, n. 223 era diversamente formulato, prevedendo che “I concessionari privati e la concessionaria pubblica ... sono tenuti a trasmettere il medesimo programma su tutto il territorio per il quale è rilasciata la concessione. Il regolamento ... di cui all'articolo 36 e la concessione di cui all'articolo 2, comma 2, determinano i casi in cui è ammessa deroga a tale obbligo”. La dizione...
5 Sentenza
... ; Alla pubblica udienza dell’8 febbraio 2005 relatore il Consigliere Roberto Garofoli. Uditi l’avv. dello Stato Giannuzzi e l’avv. Cimmino ... uno spazio di tempo adeguato per predisporre l'instaurazione del giudizio. (Cons. Stato, sez. VI, 24 ottobre 2002, n. 5861). Senonché ... di contenzioso, di un rito improntato a canoni di peculiare celerità. Ad avviso del Collegio, infatti, l’eccezionale introduzione ... coniugabile con il richiamato canone di ragionevolezza - destinato ad orientare non solo le scelte legislative ma, a valle ... pubblici. Né può sostenersi la necessità interpretativa di far luogo ad una omogeneizzazione processuale delle controversie riguardanti ... al proscioglimento per intervenuta prescrizione il diritto del dipendente pubblico al rimborso delle spese legali. 2.2.2.2. A tale primo ... che dell’agente pubblico) e salvaguardata anche la sua posizione patrimoniale, in ipotesi compromessa da sentenze implicanti ... del reato da parte dell’agente pubblico l’Amministrazione può assumere, sul versante processual-penalistico, una doppia veste: non solo ... della non rimborsabilità delle spese legali in favore di dipendente pubblico prosciolto per prescrizione si possa e si debba pervenire alla stregua ... con la ratio stessa del meccanismo del rimborso delle spese legali, da ravvisare nell’esigenza di tenere il dipendente pubblico indenne...
6 Sentenza
... , incompetenza. L’art. 2 comma 7 della legge n. 481/1995 istitutiva dell’Autorità di regolazione dei servizi di pubblica utilità recita ... … controlla che ciascun soggetto esercente il servizio adotti, in base alla direttiva sui principi dell’erogazione dei servizi pubblici ... del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994, una carta di servizio pubblico con l’indicazione di standards dei singoli ... ha corrisposto un canone annuo per l’uso di tali impianti e cavi. Infine, nonostante l’energia venisse fornita da AEM in MT (media tensione ... , che non hanno contribuito alla realizzazione di porzioni della rete, non hanno versato canoni annuali per l’uso della predetta rete e dei relativi ... dell’impianto dell’utente; del fatto che BECROMAL pagava dal 1987 il canone annuale per l’uso dell’impianto oltre ad aver concorso ... esigenze legittimanti la deroga, l’AUTORITA’ non avrebbe spazio per intervenire a tutela di quello fra gli utenti che ha diritto ... il caso dell’utente che ha sostenuto per metà il costo dell’impianto di vettoriamento e ha pagato canoni per il suo utilizzo ... dell’erogazione dei servizi pubblici del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994 … una carta di servizio pubblico ... iniziative istruttorie, volte ad acquisire almeno la copia della carta di servizio pubblico di vettoriamento dell’AEM. 9) Violazione...
7 Sentenza
... tutti della causa; Data per letta alla pubblica udienza del 22 giugno 2004 la relazione del Consigliere Nicola Russo; uditi l’avv. E. Mazzocco ... , dalla sua notificazione a cura di parte e fissava per il prosieguo l’udienza pubblica del 10 febbraio 2004. Alla decisione interlocutoria la Provincia ... di Bolzano ha dato esecuzione con relazione depositata il 21 gennaio 2004. Alla pubblica udienza del 22 giugno 2004 la causa è stata ... alla procedura selettiva (nonché quella riguardante la rilevanza dell’intervenuta realizzazione dell’opera pubblica oggetto dell’appalto ... pubblico. Com’è noto, l’impostazione giurisprudenziale tradizionale (cfr. ex multis Cass. Civ., Sez. III, 9 giugno 1995, n. 6542 ... al giudice deve riferirsi alla pubblica amministrazione come apparato impersonale e non al funzionario che ha adottato l’atto illegittimo ... . Tale prima indicazione, se vale a svincolare l’accertamento giudiziale dai canoni d’indagine utilizzati ordinariamente ... nella sentenza n. 500/99) si risolve, se non attenuato da uno spazio di non colpevolezza (tuttavia non evidenziato dalla Cassazione ... nel procedimento”. In applicazione di tali canoni di valutazione, il giudice deve, quindi, formulare il giudizio sulla colpevolezza ... pronuncia (Cons. St., Sez. V, 6 agosto 2001, n. 4239), sono stati ulteriormente chiariti i caratteri della responsabilità della pubblica...
8 Sentenza
... del 2005, secondo cui non sono ammissibili istanze di accesso preordinate ad un controllo generalizzato dell’operato delle pubbliche ... o dai regolamenti), al proprietario di un fondo compreso in una concessione mineraria va riconosciuto l’interesse ad accedere alla visione ... (e non munito della sola azione di annullamento posta a presidio dell’autonomia dell’amministrazione e dello spazio costituzionale ad essa ... non implicano un assetto autoritativo di situazione giudiziale. Da ciò deriva che il giudice, in conformità anche a canoni di economia ... ” o di “utilità perseguita” dall’amministrazione con il diniego, in quanto non è configurabile un interesse pubblico collegato a una sorta ... che l’introduzione generalizzata di un istituto quale il diritto d’accesso, che ha un dichiarato fine generale di pubblico interesse in una nuova...