Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (30)
  • Sentenze (30)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

30 risultati in 22 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... del 1988 solamente per le nuove costruzioni (nelle quali si sostanziano le ristrutturazioni urbanistiche) con destinazione residenziale ... . Per gli altri interventi diversi dalla nuova edificazione e dalla ristrutturazione edilizia (quali gli interventi di conservazione ... , della Legge 122/1989 ha modificato tale misura in 1 mq per ogni 10 mc di costruzione. Nel piano del 1988 per le ristrutturazioni ... per una ristrutturazione edilizia di detto edificio. Dopo ben nove anni dell’approvazione del piano di recupero, il Comune ha rielaborato detto piano ... zona, mentre per i parcheggi da riservare agli interventi di modificazione e di ristrutturazione non si tiene conto ... che per le nuove costruzioni devono essere previsti spazi per parcheggi, mentre la legge del 89, ha previsto un altro livello minimo, in misura ... non inferiore al metro quadro per ogni metro cubo di costruzione. Bisognava quindi tener conto non solo delle nuove costruzioni ... unicamente per le nuove costruzioni e nelle aree di pertinenza di queste ultime. Infatti, l'articolo 41 sexies della legge 1150/1942 ... . Tale norma, invece, non è stata estesa ad altri tipi di intervento e, in particolare, non è stata estesa alle ristrutturazioni ... della legge 1150/1942, come modificato dalla Legge 122/1989, per le nuove costruzioni. Lo stesso Comune si è avvalso del potere...
2 Sentenza
... il manufatto adibito ad abitazione i lavori intrapresi debbono considerarsi alla stregua di lavori di ristrutturazione ovvero di restauro ... di immobile preesistente e non di nuova costruzione. In secondo luogo, riguardo a tutti e due gli immobili contesta sia la demanialità ... a ripristinarne le antiche funzioni, non può che qualificarsi alla stregua di una nuova costruzione per la cui realizzazione necessita ... la ricostruzione su ruderi o su un edificio già da tempo demolito costituisce nuova costruzione e richiede un'apposita concessione edilizia ... . ord., avente ad oggetto i lavori di costruzione di manufatto in muratura rivestito esternamente in pietra a forma irregolare ... la concessione edilizia. Ed infatti, l'intervento di restauro e di risanamento conservativo presuppone, secondo l'art.31, lett.c ... di ristrutturazione edilizia che, ancorchè includano, secondo il citato art.31, lett.d), la possibilità di realizzare un organismo edilizio ... considerare -per mera ipotesi- gli interventi messi in opera dal ricorrente come interventi di restauro e di risanamento conservativo...
3 Sentenza
... il contributo di cui all’art. 3 della stessa legge “per gli interventi di restauro, risanamento conservativo di ristrutturazione ... , richiesta di £.30.015 per mc., impropriamente considerando nuova costruzione quanto realizzato nel sottotetto Il ricorso conclude ... ristrutturazione della parte già residenziale con la costruzione di nuove rampe di accesso al sottotetto, utilizzo di quelle già esistenti ... , per complessive £.12.912.563, contribuzione riferita sia alle opere di urbanizzazione che al costo di costruzione, e, tuttavia, non solo ... vi erano, nel caso, difformità da sanzionare, per cui mal si comprende come le diverse opere di ristrutturazione del sottotetto ... ha concretizzato un intervento di semplice restauro e risanamento, come tale non assoggettabile a contributo. Violazione di legge ed eccesso ... di potere. Ma anche a volere ammettere che il recupero ad abitazione del sottotetto abbia concretato un intervento di ristrutturazione ... a titolo di ristrutturazione e nei limiti dell’intervento operato nel sottotetto, con il conseguente diritto al rimborso ... autorizzate. L’intervento apprezzato nel suo complesso realizza, poi, un vero e proprio intervento di ristrutturazione, sicché non si vede ... e sulla debenza, o meno dei contributi di urbanizzazione e ragguagliati al costo di costruzione, in tutto o in parte, pretesi dal Comune...
4 Sentenza
... della soprastante unità immobiliare, ad autorizzazione gratuita. Se ciò vale per i parcheggi di nuova costruzione, a fortiori deve valere ... qualificato come ristrutturazione, ma semmai come restauro e risanamento conservativo, soggetto a mera denuncia di attività ed esente ... , destinando il resto dell’immobile a box e posti auto. Ravvisando nell’intervento un’ipotesi di ristrutturazione, l’Amministrazione ... di costruzione; anche i garages sono stati assoggettati al medesimo contributo. Versata la prima rata, la società ricorrente ha ritirato ... ) della L.R. n. 59/1980; le opere di che trattasi sarebbero da qualificarsi come restauro e risanamento conservativo, intervento soggetto ... ed uffici, la ricorrente chiedeva al Comune di effettuare lavori di ristrutturazione e parziale cambiamento di destinazione d’uso ... una ristrutturazione D2, ai sensi dell’allegato alla L.R. n. 59/80, ed é composta da tavole allegate da cui si rileva che i locali non sono situati ... come ristrutturazione (e, in particolare, come D2, alla stregua dell’allegato alla L.R. n. 59/80, la quale si riferisce alle opere ... diverso dal precedente e si distingue dagli interventi di restauro e di risanamento conservativo, essenzialmente per il carattere ... gli elementi tipologici. formali e strutturali (art. 31, lett. c e d, L. 5 agosto 1978 n. 457). Il restauro e il risanamento conservativo...
5 Sentenza
... non avrebbe dato luogo ad una variazione essenziale, non trattandosi di una nuova costruzione, bensì della ristrutturazione di quella esistente ... , non consentono la realizzazione di nuove costruzioni ovvero le ricostruzioni integrali, ma solo il restauro e la ristrutturazione ... con le previsioni di zona, di cui all’art.12 delle N.T.A., che non ammettono nuove costruzioni ovvero, in caso di ristrutturazioni di edifici ... alle N.T.A. al P.R.G. vigente, non è consentita la realizzazione di nuove costruzioni, ma solo la ristrutturazione di quelle esistenti ... una mera ristrutturazione, essendo stata realizzata, in realtà, una costruzione di caratteristiche diverse rispetto ... . In data 19.7.1993 la società otteneva il rilascio della concessione edilizia n.1088 per la ristrutturazione di un vecchio fabbricato ... a quelle autorizzate con la c.e. n.1088/93, rilasciata alla ricorrente per la ristrutturazione di un edificio adibito a deposito attrezzi agricoli ... dell’edificio realizzato. Confermata risulta, pertanto, la difformità della costruzione realizzata rispetto a quella originariamente ... rispetto a quanto autorizzato in base alla concessione n.1088/93, la quale prevedeva la sola ristrutturazione dell’edificio esistente ... rispetto alla costruzione preesistente, aumento qualificabile, sotto il profilo dell’abuso edilizio e proprio per le dimensioni...
6 Sentenza
... non come mero risanamento conservativo, bensì come nuova costruzione, soggetta a concessione edilizia, in concreto non assentibile ... originario, o, piuttosto come nuova costruzione, pienamente sottoposta alla disciplina vigente al momento della presentazione del nuovo ... . Con istanza del 4 agosto 1987 (prot. N. 8551), l’appellante proponeva una istanza per l’autorizzazione ad eseguire lavori di restauro ... ; che il concetto di ristrutturazione contemplato dal legislatore comprende anche la sostituzione di parti dei fabbricati preesistenti. Pertanto ... l’intervento come ristrutturazione edilizia, avrebbe dovuto rilasciare una concessione edilizia onerosa, senza pretendere il rispetto ... oggettive dell’intervento lo rendono senz’altro qualificabile come ristrutturazione edilizia (soggetta a concessione edilizia ... ) e non come restauro e risanamento conservativo (soggetto ad autorizzazione). Infatti, il progetto presentato dall’interessato prevede ... sia assoggettato al regime autorizzatorio. Ciò posto, si tratta di stabilire se l’intervento possa essere qualificato come ristrutturazione ... dalla giurisprudenza amministrativa, secondo la quale il concetto di ristrutturazione comprende anche la demolizione seguita dalla fedele ... ), qualifica la ristrutturazione edilizia come intervento volto a “trasformare gli organismi edilizi”. In tal modo, dunque, il legislatore...
7 Sentenza
... per parcheggi nel caso di interventi di ristrutturazione edilizia previsti dal nuovo piano. Per gli altri interventi diversi dalla nuova ... ha modificato tale misura in 1 mq per ogni 10 mc di costruzione. Nel piano del 1988 per le ristrutturazioni era previsto un diverso standard ... ; #21;, proposto dalla Impresa costruzioni Carlo Zuretti srl#19; #21;, rappresentata e difesa dagli avvocati Vittorio Barosio ... alla ricorrente una concessione per una ristrutturazione edilizia. Dopo ben nove anni dell’approvazione del piano di recupero, il Comune ... per i parcheggi da riservare agli interventi di modificazione e di ristrutturazione non si tiene conto degli interventi previsti ... costruzioni devono essere previsti spazi per parcheggi, mentre la legge del 89, ha previsto un altro livello minimo, in misura ... non inferiore al metro quadro per ogni metro cubo di costruzione. Bisognava quindi tener conto non solo delle nuove costruzioni ... , è prevista la riserva di appositi spazi di parcheggio nelle indicate misure unicamente per le nuove costruzioni e nelle aree ... applicazione nello strumento urbanistico generale allora vigente e nel piano di recupero del 1988 solamente per le nuove costruzioni ... (nelle quali si sostanziano le ristrutturazioni urbanistiche) con destinazione residenziale. Tale norma, invece, non è stata estesa...
8 Sentenza
... (prot. N. 6163), l’appellante proponeva una nuova istanza per l’autorizzazione ad eseguire lavori di restauro e di risanamento ... essere qualificato non come mero risanamento conservativo, bensì come nuova costruzione, soggetta a concessione edilizia, in concreto ... qualificabile come ristrutturazione edilizia (soggetta a concessione edilizia) e non come restauro e risanamento conservativo (soggetto ... vigente all’epoca di realizzazione del manufatto originario, o, piuttosto come nuova costruzione, pienamente sottoposta ... , l’interessato chiedeva di essere autorizzato alla ristrutturazione dell’immobile. L’intervento, autorizzato con provvedimento sindacale n ... , di conferma del precedente diniego, basato su una nuova valutazione degli elaborati progettuali presentati dall’interessato. Peraltro ... la fedele ricostruzione del manufatto, demolito per ordine del sindaco; il concetto di ristrutturazione contemplato dal legislatore ... avrebbe dovuto rilasciare la richiesta autorizzazione gratuita, oppure, qualificando l’intervento come ristrutturazione edilizia ... possa essere qualificato come ristrutturazione edilizia, soggetta a concessione onerosa, disciplinata dalla normativa urbanistica ... di ristrutturazione comprende anche la demolizione seguita dalla fedele ricostruzione del manufatto. La Sezione osserva che l’articolo 31...
9 Sentenza
... (prot. N. 6163), l’appellante proponeva una nuova istanza per l’autorizzazione ad eseguire lavori di restauro e di risanamento ... essere qualificato non come mero risanamento conservativo, bensì come nuova costruzione, soggetta a concessione edilizia, in concreto ... qualificabile come ristrutturazione edilizia (soggetta a concessione edilizia) e non come restauro e risanamento conservativo (soggetto ... vigente all’epoca di realizzazione del manufatto originario, o, piuttosto come nuova costruzione, pienamente sottoposta ... , l’interessato chiedeva di essere autorizzato alla ristrutturazione dell’immobile. L’intervento, autorizzato con provvedimento sindacale n ... , di conferma del precedente diniego, basato su una nuova valutazione degli elaborati progettuali presentati dall’interessato. Peraltro ... la fedele ricostruzione del manufatto, demolito per ordine del sindaco; il concetto di ristrutturazione contemplato dal legislatore ... avrebbe dovuto rilasciare la richiesta autorizzazione gratuita, oppure, qualificando l’intervento come ristrutturazione edilizia ... possa essere qualificato come ristrutturazione edilizia, soggetta a concessione onerosa, disciplinata dalla normativa urbanistica ... di ristrutturazione comprende anche la demolizione seguita dalla fedele ricostruzione del manufatto. La Sezione osserva che l’articolo 31...
10 Sentenza
... ordinaria e straordinaria, di restauro, di risanamento conservativo e di adeguamento igienico, nonché di ristrutturazione edilizia ... del Brenta non prevederebbero la possibilità di nuove costruzioni ai sensi della L.R. n. 24/1985; 2) in mancanza della suddivisione ... intervenire sugli edifici esistenti attraverso opere di manutenzione ordinaria e straordinaria, di restauro e di risanamento, nonché ... di ristrutturazione e di ampliamento, ai sensi dell’art. 4 della L.R. 24/85 e dall’art. 6 della stessa legge ciò non esclude che si possa dar ... corso anche ad interventi di nuova edificazione, posto che l’art. 40 prevede la possibilità di “modificare le vigenti previsioni ... ) si evince quanto segue: la prescrizione n. 19, avente valore generale, stabilisce che l’indice di edificabilità per le nuove costruzioni ... ) “che sono ammessi interventi di ristrutturazione e di ampliamento per gli annessi rustici e gli allevamenti zootecnici esistenti ai sensi ... la parte ricorrente, le norme di tutela dell’area escludono (e comunque non prevedono) la possibilità di realizzare nuove costruzioni ... di compromesso tra norme che appaiono altrimenti inconciliabili, che per recuperare la possibilità di realizzare nuove costruzioni in zona ... nel proprio territorio le sottozone rurali dove possono essere localizzati interventi (nuove costruzioni) in deroga al regime restrittivo...
1 2 3 avanti ultima