Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

834 risultati in 27 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza Breve
... ) in base all’art. 83, co. 1, d.lgs. 163/2006, il criterio selettivo dell’offerta economicamente più vantaggiosa impone alla stazione ... criteri (con i relativi punteggi) indispensabili per selezionare l’offerta economicamente più vantaggiosa, la natura delle posizioni ... per l’individuazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa nonché nella individuazione delle formule matematiche; b) nella scelta dei criteri ... di valutazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa sono connaturati i seguenti limiti: I) i criteri devono essere coerenti ... e alle caratteristiche del contratto»; III) una volta optato per un determinato sistema (quale l’offerta economicamente più vantaggiosa ... , la formula da utilizzare per la valutazione dell’offerta economica può essere scelta dall’amministrazione con ampia discrezionalità ... in parte qua, Cons. St., ad. plen., 9 gennaio 2002, n. 1); d) il sindacato giurisdizionale nei confronti di tali scelte, tipica ... Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha pronunciato la presente DECISIONE Carmine Volpe, Presidente ... che avrebbe del tutto appiattito il punteggio attribuibile alla parte economica dell’offerta; II) ha dedotto il contrasto della formula matematica prescelta ... pubblici; Ritenuto, circa l’ambito della discrezionalità esercitabile dalla stazione appaltante nell’individuare i criteri e sub...
2 Sentenza
... (tra quelli esemplificativamente indicati dall'art. 83, d.lg. 12 aprile 2006, n. 163) per l'individuazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa ... , per l'individuazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa, gode, quindi, di un'ampia discrezionalità nell'attribuzione del punteggio ... 163/2006, violazione del principio della par condicio dei concorrenti e della segretezza dell’offerta. In particolare ... (tra quello dell'offerta economicamente più vantaggiosa e quello del prezzo più basso), sia la scelta dei criteri più adeguati ... per il consolidamento del centro storico di Maierà\". Quale criterio di aggiudicazione è stato prescelto quello dell'offerta economicamente ... di intervento per il consolidamento del centro storico del Comune di Maierà che si è svolta secondo il criterio dell’offerta economicamente ... più vantaggiosa determinata dal prezzo per un massimo di 30 punti e dall’offerta tecnica per un massimo di 70 punti. A sua volta quest’ultima ... agli elementi costituenti l'offerta tecnica, purché in linea con i criteri predefiniti nella lex specialis di gara. Tale discrezionalità ... di natura tecnico-amministrativa non può essere oggetto di sindacato giurisdizionale se non in presenza di macroscopiche irrazionalità ... sentenza n. 6980/2011) per il quale “il sindacato giurisdizionale sugli apprezzamenti tecnici della p.a. può oggi svolgersi in base...
3 Sentenza
... dell’offerta economicamente più vantaggiosa. 3. Nel merito, l’infondatezza del ricorso di primo grado viene prospettata sulla base di due ... caso (l'offerta economicamente più vantaggiosa), i criteri che possono essere applicati dalle amministrazioni aggiudicatrici ... criteri volti ad individuare l'offerta economicamente più vantaggiosa (v., in tale senso, in materia di appalti pubblici di lavori ... ” criteri che non siano diretti ad identificare l'offerta economicamente più vantaggiosa, ma che siano essenzialmente collegati ... temporaneo, nonché dei criteri di valutazione dell’offerta tecnica contenuti nella lettera d’invito 27/11/2006 n.° 0070841 ... dei contratti pubblici ( art. 19 D.L.vo. n. 163 del 2006); 4. comunque, nella specie, non è illegittimo prevedere, tra gli elementi ... di predeterminazione dei criteri di valutazione dell’offerta tecnica sono “ ampiamente discrezionali”, sottraendosi così “ al sindacato del giudice ... del disciplinare che il servizio sarebbe stato aggiudicato, in base al criterio di cui all’art. 83 del D.Lgs. 12 aprile 2006, n°163, a favore ... ( art. 19 D.L.vo n. 163 del 2006); con il secondo che, comunque, non è illegittimo prevedere, tra gli elementi di valutazione ... , sia la direttiva comunitaria che il codice dei contratti pubblici ( art. 19, comma 1 lett. e) D.L.vo n. 163 del 2006) si limitano ad escludere...
4 Sentenza
... 10, del d. lgs. 163/2006, nella parte in cui dispone che per le gare da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente ... dell’anomalia dell’offerta aggiudicataria; 2) Violazione dell’art. 84 del D.Lgs. n. 163/2006, non essendo stato possibile verificare ... di cui all’art. 86 comma 1 del D.Lgs. n. 163/2006, posto che le offerte ammesse in gara erano in numero inferiore a cinque. E’ bensì vero ... della “offerta economicamente più vantaggiosa” deve ritenersi correlata la prescrizione cautelativa di cui al cit. art. 84, comma 10, del d ... di otto mesi, con il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell’art. 82 del D.Lgs. n. 163/2006. Con decreto del 4.4.2013 la gara ... , che ha formulato i due seguenti motivi di impugnativa: 1) Violazione e falsa applicazione degli artt. 84, 86 co. 3, 89 del D.Lgs. n. 163/2006 ... è principio ricevuto in giurisprudenza quello per cui il sindacato giurisdizionale sulle valutazioni compiute in sede di verifica ... , aveva comunque esperito, in corso di gara, ai sensi degli artt. 46 e 48 del D.Lgs. n. 163/2006,un procedimento di verifica dei requisiti ... più vantaggiosa la nomina della commissione giudicatrice deve avvenire dopo la scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte ... una distinta disciplina di gara, la quale trova giustificazione nel fatto che l’applicazione del criterio della “offerta economicamente...
5 Sentenza
... seguenti: - l'art. 83, comma 2, d.lgs n. 163 del 2006, nel riferirsi alle gare imperniate sul criterio dell'offerta economicamente ... . T.A.R. Lazio, Latina, Sez. I, n. 368 del 23 aprile 2015): - l'art. 83 comma 2 del D.lgs 163/06 (criterio dell'offerta economicamente ... " dell'art. 83 del d.lgs. n. 163 del 2006 va individuata nell'esigenza, strettamente inerente al criterio selettivo dell'offerta ... economicamente più vantaggiosa, di garantire il migliore livello qualitativo delle offerte presentate, con conseguente valutazione negativa ... alla determinazione della soglia di sbarramento, è stato affermato che "nelle gare con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa ... per l'individuazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ma anche delle relative formule matematiche (cfr. ad es. C.d.S., V, 12 giugno ... 2013, n. 3239; 22 gennaio 2015, n. 257; 18 giugno 2015, n. 3105); - secondo il modulo dell'offerta economicamente più vantaggiosa ... .); - il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa non comporta, infatti, che anche un'offerta rivelatasi qualitativamente ... discrezionale in ordine alla determinazione dei fattori di incidenza dei singoli elementi per la scelta dell'offerta economicamente ... più vantaggiosa, che ha proprio la finalità di consentire la ponderazione di diversi elementi dell'offerta stessa, da indicare in ordine...
6 Sentenza
... l'aggiudicazione della gara secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa a termini dell'art. 83 del D.lgv. n. 163/2006 ... attraverso l'offerta economicamente più vantaggiosa ex art. 83 del D.lgs. n. 163/2006. 4c.- Circa la garanzia di imparzialità ... dei contratti (aggiudicazione con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa) e non anche l'art. 84 comma 10, dello stesso ... l'amministrazione ha, tuttavia, scelto per l'aggiudicazione dell'appalto di applicare il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa ... , ha ritenuto che dalla scelta dell'aggiudicazione mediante il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa non derivi ... dell'aggiudicazione mediante l'offerta economicamente più vantaggiosa; - che la sentenza sarebbe errata nella parte in cui il Tribunale ... sulla base di offerta economicamente più vantaggiosa, è norma posta a presidio dell’imparzialità della procedura di gara e dei principi ... , ai sensi dell'art. 3 comma 37 del D.lgv. n. 163/2006, per la fornitura e distribuzione di pasti presso un asilo nido, una scuola ... . 163/2006 e in violazione dei principi di buon andamento, trasparenza e imparzialità, prima della scadenza del termine fissato ... del citato d.lgs 163/2006; che la controinteressata G.M.A. avrebbe dovuto essere esclusa per non avere correttamente e esaurientemente...
7 Sentenza
... indicati dall'art. 83, d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163) per l'individuazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa, costituiscono ... /2006 per l’aggiudicazione mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa della fornitura ed installazione ... , per l'individuazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa, gode, quindi, di un'ampia discrezionalità nell'attribuzione del punteggio ... (Cons. Stato, sez. VI, 01 giugno 2012, n. 3283). Il sindacato giurisdizionale in materia di valutazioni rimesse alla discrezionalità ... che nell'ambito del sistema di aggiudicazione secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, le valutazioni tecniche ... , statuito in linea generale che le valutazioni tecniche sono suscettibili di sindacato giurisdizionale, non potendo ritenersi ... . VI, 13 settembre 2012, n. 4873). Il sindacato giurisdizionale sui concetti giuridici indeterminati aventi valenza tecnica ... 2006, n. 163) può svolgersi anche con la verifica dell'attendibilità delle valutazioni tecniche compiute dall'amministrazione ... delle commissioni di gara sono espressione di ampia discrezionalità, suscettibili di sindacato solo nei limiti della manifesta illogicità ... . Invero, le valutazioni delle commissioni di gara relativamente agli aspetti tecnici delle offerte sono espressione di discrezionalità...
8 Sentenza
... dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ma anche nella individuazione delle formule matematiche, con la conseguenza che il sindacato ... di Informazione e Accoglienza Turistica del medesimo Comune, da aggiudicarsi secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ... al criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, l'Amministrazione avrebbe dettato delle regole di gara tali da annullare ... la quale il sindacato giurisdizionale sulle valutazioni compiute in sede di attribuzione del punteggio nell'ambito del metodo dell'offerta ... che nelle gare da aggiudicare, come nella fattispecie, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, “l'attribuzione ... specialis e dell’art. 83 del d.lgs. 163/2006; eccesso di potere per illogicità e contraddittorietà; 2) violazione dei principi ... con l’art. 79 del d.lgs. 163/2006. Concludeva il ricorrente per l’accoglimento del ricorso con conseguente annullamento degli atti ... economicamente più vantaggiosa sarebbe stata selezionata sulla base dei seguenti criteri, con la precisazione del punteggio massimo previsto ... economicamente più vantaggiosa è circoscritto ai soli casi di manifesta e macroscopica erroneità o irragionevolezza, in considerazione ... da utilizzare per la valutazione dell'offerta economica può essere scelta dall'amministrazione con ampia discrezionalità e di conseguenza...
9 Sentenza
... sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa, nonché tutti i verbali e gli atti di gara. Il bando di gara prevedeva ... della manifesta illogicità o irragionevolezza o di errori di fatto. Secondo il modulo dell'offerta economicamente più vantaggiosa la selezione ... che il sindacato giurisdizionale nei confronti delle scelte amministrative operate in materia, tipica espressione di discrezionalità tecnico ... alle offerte tecniche depositate in giudizio e nei limiti del sindacato giurisdizionale consentito in tale ambito, non sussistono i vizi ... economicamente più vantaggiosa, la valutazione dell'offerta tecnica, in presenza di criteri puntuali e stringenti fissati dalla lex specialis ... del 2006, del punto 16 del bando di gara nonché del disciplinare di gara, nella parte relativa alla offerta tecnica; eccesso di potere ... c), e dell’art. 83 del d.lgs. n. 163 del 2006. E’ stata formulata altresì domanda di risarcimento danni. Si è costituito in giudizio ... alla natura, all'oggetto e alle caratteristiche del contratto, in base a quanto previsto dall’art.83 del d.lgs. n. 163 del 2006. Ne deriva ... ai sensi dell'art. 83 D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, può estrinsecarsi mediante l'attribuzione di punteggi senza la necessità ... un punteggio massimo di 60 punti per l’offerta tecnica e 40 punti per l’offerta economica. Il punteggio per l’offerta tecnica era distinto...
10 Sentenza
... , in materia, dall’art. 76 d.lgs. 163\2006, a mente del quale, come noto, quando il criterio di aggiudicazione è quello dell'offerta ... , per cui, in considerazione degli ampi margini di discrezionalità che connotano le valutazioni della stazione appaltante, il sindacato giurisdizionale ... che, in generale, nelle gare pubbliche da aggiudicarsi sulla base del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, nel valutare ... economicamente più vantaggiosa, le stazioni appaltanti possono autorizzare gli offerenti a presentare varianti, precisando nella lex ... che, al riguardo quindi, l’ammissione di un'offerta in variante costituisce una valutazione afferente a criteri di discrezionalità tecnica ... il pregio tecnico dell'offerta l'amministrazione esercita la cd. discrezionalità tecnica poiché chiamata ad applicare regole elastiche ... della determinazione n.3891 del 16.9.2014, comunicata, ex art.79 co.5 lett. a) del Dlgs 163/06, con nota prot. 272990 del 22.9.2014 ... e N. XIII del 3.3.2014) e quelli non assuntivi della esclusione della impresa controinteressata, dopo l’esame dell’offerta tecnica ... . - il silenzio rigetto della richiesta di autotutela, formulata dalla ricorrente con la comunicazione ex art.243 bis Dlgs 163/06 Visti ... della normativa comunitaria, tradottasi nell'art. 76 predetto, riposa sulla circostanza che la stazione appaltante ha maggiore discrezionalità...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima