Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

2274 risultati in 64 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... alla Concessione Edilizia n. 261 del 07.08.1987 (All. 7 all’ordinanza di demolizione). Infondate sono anche le censure dirette a confutare ... in quanto “per come emerge evidente dalla Concessione Edilizia n. 261 del 07.08.1987 (All. 7 - Ordinanza di demolizione impugnata), la destinazione d’uso ... di Tossicia (Te) Settore Edilizia ed Urbanistica non costituito in giudizio; per l'annullamento dell'Ordinanza di demolizione Prot. n ... . 4525 Tossicia del 29.10.2018, notificata in data 31.10.2018, denominata “Ordinanza di demolizione di opere Realizzate in assenza ... Amministrativo al fine di ottenere l’annullamento, previa sospensione dell’Ordinanza di demolizione Prot. n. 4525, del 29.10.2018, notificata ... in data 31.10.2018, denominata “Ordinanza di demolizione di opere Realizzate in assenza di PDC in Zona Agricola di PRE” emessa ... di diritto: 1) “Ordinanza di demolizione – Illegittimità – Omessa comunicazione avvio procedimento – Violazione e falsa applicazione ... dell’art. 7 della L. 241/1990 e succ. mod. ed integr. – Illegittimità”. 2) “Violazione e falsa applicazione dell’art. 6 della L. 241 ... ”. 3) “Ordinanza di demolizione del 29.10.2018 - Violazione del principio della certezza del diritto – Violazione di legge ... agli immobili di cui ai punti G) e H) dell’ordinanza di demolizione – Sviamento”. 4) “Ordinanza di demolizione del 29.10.2018 - In relazione...
2 Sentenza
... di conclusione del procedimento entro termine determinato, della legge 7 agosto 1990, n. 241; l’eccesso di potere per violazione dei principi ... o il sorgere di affidamenti o situazioni consolidate - è altrettanto vero che l'ordine di demolizione di opere abusive deve essere ... dicembre 2019), insistendo nelle già svolte argomentazioni difensive. 7. Il ricorso viene trattenuto per la decisione alla pubblica ... permanente rinvenibile nell’illecito edilizio e dell’accessiva immanenza dell’interesse pubblico al ripristino dell'ordine violato ... , la demolizione di un immobile abusivo e giammai assistito da alcun titolo, per la sua natura vincolata e rigidamente ancorata al ricorrere ... dei relativi presupposti in fatto e in diritto, non richiede motivazione in ordine alle ragioni di pubblico interesse (diverse ... neppure nell’ipotesi in cui l’ingiunzione di demolizione intervenga a distanza di tempo dalla realizzazione dell’abuso, il titolare ... finalità di interesse pubblico non è idonea a far divenire legittimo ciò che (l’edificazione sine titulo) è sin dall’origine ... di costituzione in giudizio del Comune di Scandicci; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 28 gennaio ... ): demolizione della scala nel locale tinello; spostamento di circa mt. 1,30 della porta comunicante tra il locale soggiorno e tinello...
3 Sentenza
... tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 7 novembre 2019 il Cons. Giuseppina Luciana Barreca e uditi ... delle autorizzazioni illegittime per mancanza di VIA (arg. ex art. 7, comma 2, della legge n. 241 del 1990). 6.4.3. L’avvio spontaneo ... sui possibili effetti dell'intervento”), se non richiamato nell’avviso pubblico. 6.6. I primi due appelli vanno quindi respinti. 7. Prima ... non avesse natura di provvedimento, né portata immediatamente lesiva, tanto da comportare la carenza di interesse all’impugnazione ... giugno 2008 per carenza di interesse perché la ricorrente ha effettuato la ripubblicazione del SIA e non ha dimostrato ... . I tre ricorsi sono stati discussi e posti in decisione alla stessa udienza del 7 novembre 2019, previo deposito di unica memoria ... ., perché, sebbene la società abbia poi conseguito la VIA, permaneva, e permane, l’interesse alla decisione di dichiarazione di illegittimità ... della nota, “in ragione dell’interesse risarcitorio conseguente ai ritardi subiti nella realizzazione dell’impianto e (al)la perdita ... in iudicando –erroneità della dichiarazione di inammissibilità del ricorso per difetto di interesse – violazione dell’art. 34 c.p.a ... del 21 gennaio 2013 dove erano esposti sia tali ritardi sia l’interesse alla decisione a fini risarcitori e deduce che la prova...
4 Sentenza
... della Pubblica amministrazione e, pertanto, i relativi provvedimenti, quale l’ordinanza di demolizione, costituiscono atti vincolati ... e considerato in fatto e diritto quanto segue. FATTO e DIRITTO E’ impugnata l’epigrafata ordinanza di demolizione relativa ... dell’art. 7 della Legge n. 241/1990 – mancata comunicazione di avvio del procedimento. Si è costituito in giudizio il Comune di Lecce ... di demolizione impugnato in quanto fondato su un verbale di sopralluogo del 2007 (richiamato nell’ordinanza medesima) emesso a carico ... e in diritto, non richiede motivazione in ordine alle ragioni di pubblico interesse (diverse da quelle inerenti al ripristino ... in cui l’ingiunzione di demolizione intervenga a distanza di tempo dalla realizzazione dell’abuso, il titolare attuale non sia responsabile ... dell'impugnato provvedimento, posto che la natura vincolata di quest'ultimo impone di fare applicazione del richiamato art. 21 octies L. 241 ... Laura Astuto, Elisabetta Ciulla, con domicilio digitale come da PEC da Registri di Giustizia; per l'annullamento - dell'ordinanza n ... e Sviluppo del Territorio Nucleo di Vigilanza Edilizia del Comune di Lecce, previo annullamento d'ufficio dell'ordinanza n. 1727 ... , e di ripristinare l'originario stato dei luoghi, con l'avvertenza che in caso di mancata demolizione e rispristino nel termine prescritto...
5 Sentenza
... con lo strumento urbanistico, in quanto tale non sanabile. In tale contesto l’ordinanza di demolizione costituisce un atto vincolato ... di avvio del procedimento ex artt, 7 e 8 L. 7/8/1990 n. 241; C) per quanto riguarda i motivi aggiunti il 3 aprile 2018 ... . Successivamente il Comune con ordinanza n. 789 del 1 febbraio 2016, ha disposto la demolizione delle opere abusive non sanabili in modo ... , di istruttoria, irragionevolezza nonché violazione del principio di proporzionalità, perché nell’ordinanza di demolizione si giustifica ... dell’intero immobile, che non è mai stata contestata prima dato che oggetto dell’ordinanza di demolizione era solo la sopraelevazione ... del tetto; IX) violazione dell’art. 20 della legge 7 agosto 1990, n. 241, difetto di presupposto, travisamento, violazione del principio ... che non sarebbe stata esaminata perché tardiva; ma in realtà rispetto alla ristrutturazione non è intervenuta alcuna ordinanza di demolizione ... di poter ottenere la sanatoria dell’immobile ai sensi dell’art. 36 del DPR 6 giungo 2001, n. 380. In un primo tempo il ricorrente ... di demolizione n. 789 del 1 febbraio 2016, deve essere dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse. Tale provvedimento ... . 380, ha quantificato la sanzione alternativa alla demolizione. In particolare con il primo motivo (sopra rubricato come ottavo...
6 Sentenza
... ricorrente deduce la violazione degli artt.3, 7, 8 e 10 della Legge n.241/1990, degli artt.27, 31 e 36 del DPR n.380/2001, dell’art.24 ... provvedimenti, quali l'ordinanza di demolizione e la stessa acquisizione, costituiscono atti vincolati per la cui adozione non è necessario ... vincolato e non richiede né una specifica motivazione in ordine alla sussistenza di un interesse pubblico concreto e attuale ... alla demolizione, né una comparazione fra l’interesse pubblico e l’interesse privato al mantenimento in loco dell’immobile, ciò ... 29 gennaio 2016 veniva notificata l’impugnata ordinanza di demolizione adottata sul presupposto delle asserite violazioni ... delle ragioni di interesse pubblico sottese alla determinazione assunta o della comparazione di quest'ultimo con gli interessi privati ... , in via generale, una delle imprescindibili modalità di cura dell'interesse pubblico affidato all'una od all'altra branca ... comunale (art. 27, comma 1, del D.P.R. n. 380/2001), non sussistendo l'obbligo di comparazione degli interessi ... e non essendo rinvenibile un affidamento tutelabile del privato. I provvedimenti repressivi degli abusi edilizi, dunque, sono tipizzati e vincolati ... e l’adozione dell’ordine di demolizione non determina l’insorgenza di uno stato di legittimo affidamento e non innesta in capo...
7 Sentenza
... ; - dell'ordinanza di demolizione n. 58 del 25 ottobre 2018, notificata al ricorrente in data 8 novembre 2018. Visti il ricorso, i motivi ... valutazione dei fatti; 2) Violazione degli artt. 7 e 10-bis della Legge n. 241/1990 - Eccesso di potere - Difetto di istruttoria ... comparazione tra interesse pubblico e privato - Manifesta illogicità e irrazionalità del provvedimento determinato anche dal lungo lasso ... eseguito in data 30 marzo 2019; - l’ordinanza di demolizione n. 58 del 25 ottobre 2018, notificata in data 8 novembre 2018 ... proposti in data 9 luglio 2019 sono irricevibili per tardività, nella parte inerente l’impugnazione dell’ordinanza di demolizione n. 58 ... , ai sensi dell’art. 7 della legge n° 241 del 07 agosto 1990 e 7 e ss. mm. ed ii., prot. n° 9963 del 15/11/2007, di avvio ... sono manifestamente irricevibili per evidente tardività, nella parte inerente l’impugnazione dell’ordinanza di demolizione n. 56 del 25 ottobre ... del condono edilizio del 05/06/2013 con la ordinanza di demolizione n. 58 del 25/10/2018, evincibile a chiare lettere dal contenuto ... dell’ordinanza di demolizione nel caso dell’eventuale annullamento del diniego di condono; sicchè, essendo stata affrontata esplicitamente ... ai provvedimenti in questione (diniego di condono edilizio/ordinanza di demolizione del manufatto abusivo), che sono, con ogni evidenza, atti...
8 Sentenza
... incisi, e neppure una motivazione sulla sussistenza di un interesse pubblico concreto e attuale alla demolizione ... . della l. 7 agosto 19-OMISSIS-, n. 241, in quanto l’adozione dell’ordinanza impugnata in primo grado non sarebbe stata preceduta ... nei registri immobiliari ai sensi dell’art. 30, comma 7, del d. P.R. n. 380 del 2001 e successive modifiche e integrazioni ... ”. Contestualmente è stato pure precisato nel provvedimento surriferito che “ai sensi dell’art. 7 della l. 7 agosto 19-OMISSIS-, n. 241 si omette ... ordini di censure: 1) violazione dell’art. 7 della l. 7 agosto 19-OMISSIS-, n. 241, e violazione del giusto procedimento, ove lamenta ... deduce l’erroneità della sentenza impugnata per falsa applicazione degli artt. 7, 8 e 21-octies della l. 7 agosto 19-OMISSIS-, n. 241 ... della l. n. 241 del 19-OMISSIS- risulta necessaria anche in relazione ad accertamenti che precedono provvedimenti vincolati, potendo ... che il procedimento si concluda in un tempo ben determinato e che si possa definire del tutto al fine di assicurare le esigenze del pubblico ... interesse e quelle del cittadino; e ciò, senza sottacere che la conclusione del procedimento in un tempo ridotto assicura ... dal comma 7, sono nulli e non possono essere stipulati, né in forma pubblica né in forma privata, dopo la trascrizione...
9 Sentenza
... precisare che l’ordinanza di sospensione contemplata dall’art. 30, comma 7, del d.P.R. n. 380 del 2001, in quanto provvedimento ... di un interesse pubblico concreto e attuale alla demolizione, non essendo configurabile - proprio per quanto evidenziato poc’anzi - alcun ... a cura della competente Conservatoria di Napoli nei registri immobiliari ai sensi dell’art. 30, comma 7, del d. P.R. n. 380 del 2001 ... della l. 7 agosto 1990, n. 241 si omette la comunicazione dell’avvio del procedimento per l’urgenza determinata dal fatto che le opere ... pericolo per la pubblica e privata incolumità e perché ai sensi dell’art. 21-octies della l. 241 del 1990 l’eventuale partecipazione ... i seguenti ordini di censure: 1) violazione dell’art. 7 della l. 7 agosto 1990, n. 241, e violazione del giusto procedimento, ove lamenta ... definire del tutto al fine di assicurare le esigenze del pubblico interesse e quelle del cittadino; e ciò, senza sottacere ... di tempo sono intervenute a normare l’attuale materia, ossia l’art. 13 della l. 28 febbraio 1985, n. 47, gli artt. 1, comma 3-bis, e 7 ... , del d.P.R. n. 380 del 2001, in quanto atto vincolato (cfr., in tal senso, Cons. Stato, sez. VI, 23 marzo 2018, n. 1878). Né è superfluo ... di interesse pubblico, né una comparazione di quest’ultimo con gli interessi privati incisi, e neppure una motivazione sulla sussistenza...
10 Sentenza
... se effettivamente si possa ordinare la demolizione di opere che attualmente insistono in area vincolata, ma sono state realizzate prima ... del primo comma dell’art. 7 della L. n. 241 del 19-OMISSIS-. Del pari, nessuno può – dunque – ritenere che l’estensione anche alla ditta ... ordinanza n. -OMISSIS- del 19 novembre 2015 con le quali il Comune di Limana ha accertato la “illiceità paesaggistica” di alcune opere ... - giorni dello stato dei luoghi e in particolare la demolizione delle opere identificate nei ridetti provvedimenti, nonché di ogni ... da aver chiesto ed ottenuto più e più volte autorizzazioni per opere accessorie da lui aggiunte via via nel tempo agli impianti ... aggiunte effettuate dal signor -OMISSIS- dopo il 1988 (doc. 5, 7 e 8, fascicolo di parte d’appello). In effetti, alla scadenza ... quando una famiglia residente (in realtà da molto tempo prima) nei pressi dell’area demaniale ha improvvisamente iniziato ... . In estrema sintesi, il gravame d’appello contestava (a) la mancata valutazione dell’affidamento ingeneratosi nel privato concessionario ... , che non aveva costruito le opere né era proprietario degli impianti (divenuti da tempo del Demanio) e non poteva disporne. VIII. Il Consiglio di Stato ... alla loro distruzione (b) che più correttamente doveva darsi adito al procedimento di sanzione previsto dall’art. 35, D.P.R. 380/2001 e avviarlo...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima