Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (21)
  • Sentenze (21)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

21 risultati in 16 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza Breve
... , successivamente all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione - o alla notifica del provvedimento di irrogazione delle altre sanzioni ... per abusi edilizi - produce l'effetto di rendere improcedibile l'impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza di interesse ... , dell’ ordinanza di demolizione n. 19 nel 07/04/2009 pratica n. 8203; dell’ 8/04/’09 e degli altri atti presupposti, consequenziali e comunque ... , in quanto il riesame dell'istanza di sanatoria comporta la necessaria formazione di un nuovo provvedimento, esplicito od implicito (di accoglimento ... il provvedimento impugnato, prima di essersi pronunciata sull’istanza di sanatoria, per cui la diffida a demolire è destinata a non avere alcun ... effetto prima della decisione amministrativa sulla sanatoria; Considerato che, nella fattispecie, l’istanza di condono precede ... , anziché seguire, l’ordinanza di demolizione, per cui non si tratta di improcedibilità del ricorso, bensì di inammissibilità...
2 Sentenza
... di interesse ad impugnare l’ordine di demolizione, atteso che il riesame dell’abusività dell’opera provocato dall’istanza di sanatoria ... riproposte in caso di impugnazione di una nuova ordinanza di demolizione che dovesse essere emessa. 4. Passando ad esaminare le censure ... , Presidente FF, Estensore Anna Corrado, Primo Referendario Lucia Gizzi, Referendario per l’annullamento - dell’ordinanza di demolizione ... maggio 2011 dell’Ufficio Urbanistico del Comune di Borgia di rigetto della D.I.A. in sanatoria presentata in data 4 aprile 2011 ... parte della lottizzazione “Le Roccelle”, la demolizione delle seguenti opere: “Ampliamento di una villetta al piano terra derivante ... di Borgia ha rigettato la DIA in sanatoria presentata il 4 aprile 2011 sull’assunto che “l’ampliamento di volumetria ai sensi della L.R ... della fascia dei 300 ml dalla battigia del mare Ionio”. 2. Il Cozza ha proposto impugnazione avverso l’ordinanza e la nota del Responsabile ... l’inammissibilità del ricorso avverso l’ordinanza di demolizione, rilevando che dopo l’adozione dell’ordinanza di demolizione, ma prima ... della proposizione del ricorso, il ricorrente ha presentato richiesta di D.I.A. in sanatoria. Osserva il Collegio che, in linea di principio ... il provvedimento sanzionatorio emesso precedentemente all’istanza di sanatoria (sul tema, fra le altre, Cons. St., sez. I, 27 dicembre 2012 n...
3 Sentenza
... di demolizione del comune di Pizzo n. 6 del 2002 per il risarcimento del danno e per la dichiarazione di illegittimità dell’omissione ... del Comune che non ha provveduto su due domande di sanatoria. sul ricorso numero di registro generale 714 del 2002, proposto ... in fatto e diritto quanto segue. FATTO e DIRITTO Con il provvedimento impugnato, il comune di Pizzo ha ingiunto la demolizione ... di sanatoria da lei presentate. Il comune ha eccepito l’avvenuta sanatoria delle opere abusive in seguito ad istanze di condono proposte ... in seguito all’entrata in vigore della legge 236 del 24.11.2003, successiva alla introduzione del contenzioso giudiziario. La sanatoria ... delle opere oggetto del provvedimento impugnato, dimostrata dal Comune che ha allegato i permessi di costruire in sanatoria nn. 177, 178 ... , 179, 180, 181 tutti in data 9.4.2008, rende improcedibili per cessazione della materia del contendere la domanda di annullamento ... del provvedimento impugnato e quella per l’accertamento dell’illegittimità del silenzio sulle domande di sanatoria della ricorrente. La domanda ... del contendere sull’impugnazione e sulla domanda di accertamento dell’illegittimità del silenzio. Rigetta la domanda risarcitoria. Compensa...
4 Sentenza Breve
... all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione - o alla notifica del provvedimento di irrogazione delle altre sanzioni per abusi edilizi ... - produce l'effetto di rendere improcedibile l'impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza di interesse, in quanto il riesame ... , con cui ingiunge al ricorrente quale proprietario ed esecutore delle opere, la demolizione delle opere abusive descritte ed il ripristino ... dell'istanza di sanatoria comporta la necessaria formazione di un nuovo provvedimento, esplicito od implicito (di accoglimento o di rigetto ... , 29 aprile 2009 , n. 2220) Nella fattispecie, l’istanza di condono precede, anziché seguire, l’ordinanza di demolizione ... , infatti, non ha il potere di portare ad esecuzione il provvedimento impugnato, prima di essersi pronunciata sull’istanza di sanatoria ... , per cui la diffida a demolire è destinata a non avere alcun effetto prima della decisione amministrativa sulla sanatoria. Il ricorso è, pertanto...
5 Sentenza
... , per mancata impugnazione, l’ordinanza di demolizione alla quale ha, peraltro, con la presentazione dell’istanza di sanatoria, prestato ... , quanto all’impugnativa dell’ordinanza di demolizione che si sarebbe ormai consolidata per mancata tempestiva impugnazione, oltre che l’infondatezza ... si sposterebbe dall’ordinanza di demolizione all’atto conclusivo dell’attivato procedimento di sanatoria. Il ricorso proposto avverso ... di permesso di costruire in sanatoria per la realizzazione di un fabbricato per civile abitazione in Catanzaro, Via Sorbilli ... ; - dell'ordinanza n 35/13 emessa dal Comune di avente ad oggetto la demolizione opere abusive ed il ripristino dello stato dei luoghi. Visti ... 10.03.2014, con cui il Comune di Catanzaro gli ha ingiunto la demolizione dell’immobile di sua proprietà, adibito ad uso abitazione ... , con cui la medesima amministrazione ha rigettato la richiesta di permesso di costruire in sanatoria dallo stesso presentata in data 5.05.2014. 2 ... . Quanto al provvedimento di rigetto della richiesta di sanatoria, il ricorso risulta affidato ai motivi di diritto appresso sintetizzati: “ 1 ... produrre quella documentazione la cui mancanza ha determinato il Dirigente a negare la chiesta sanatoria. 3. Quanto, invece ... , all’ordinanza di demolizione, il sig. Sergi ne ha censurato la legittimità, deducendo: “2. VIOLAZIONE E/O FALSA APPLICAZIONE DI LEGGE...
6 Sentenza
... di costruire in sanatoria ai sensi dell'art. 36, T.U. n. 380 del 2001 determina un arresto dell'efficacia dell'ordine di demolizione ... sulla pratica di sanatoria per i manufatti cortilizi rende improcedibili i motivi aggiunti sugli atti istruttori/connessi emessi ... improcedibile la domanda di impugnazione di cui al ricorso iscritto al n. 1493/2011; 4) In parziale accoglimento del ricorso iscritto al n ... di demolizione n. 221 /11; per l’accertamento di silenzio e condanna al provvedimento di acquisizione per l’accertamento del silenzio rigetto ... sulla istanza di permesso in sanatoria Visti i ricorsi i motivi aggiunti e i relativi allegati; Visti gli atti di costituzione in giudizio ... di interesse essendo intervenute 2 ordinanze di demolizione delle opere indicate in ricorso. Provincia di Vibo Valentia e Regione Calabria ... di istanza di permesso di costruire in sanatoria. 2. Con il ricorso n. 1493/2011, i medesimi Colloca Filippo e Pietropaolo Serafina ... hanno impugnato l’ordinanza di demolizione n. 221 dell’ottobre 2011 concernente il fabbricato principale dei controinteressati nella parte ... in cui l’amministrazione si era limitata ad ingiungere loro la demolizione solo di alcune opere abusive realizzate, e non anche di ulteriori abusi ... di cui alle ordinanze nn. 184/2009 e 206/2010 per effetto della inottemperanza da parte dei controinteressati alla demolizione ivi prevista...
7 Sentenza Breve
... improcedibile l'impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza di interesse, in quanto il riesame dell'abusività dell'opera, sia pure al fine ... sospensione dell'efficacia, dell'ingiunzione comunale di demolizione lavori n. 6/2007 prot. 3605 del 19/12/2007 avente ad oggetto ... è manifestamente improcedibile; che, infatti, come ritenuto condivisibilmente dalla giurisprudenza amministrativa, “la presentazione ... dell'istanza di accertamento di conformità ex art. art. 36 D.P.R. n. 380/2001, successivamente alla impugnazione dell'ordinanza ... di demolizione - o alla notifica del provvedimento di irrogazione delle altre sanzioni per gli abusi edilizi - produce l'effetto di rendere ... di verificarne la eventuale sanabilità, provocato dall'istanza di sanatoria, comporta la necessaria formazione di un nuovo provvedimento...
8 Sentenza Breve
... , successivamente alla impugnazione dell'ordinanza di demolizione - o alla notifica del provvedimento di irrogazione delle altre sanzioni ... per gli abusi edilizi - produce l'effetto di rendere improcedibile l'impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza di interesse ... /2000. Considerato che il ricorso in esame è manifestamente improcedibile; che, infatti, come ritenuto condivisibilmente ... , in quanto il riesame dell'abusività dell'opera, sia pure al fine di verificarne la eventuale sanabilità, provocato dall'istanza di sanatoria...
9 Sentenza
... di Catanzaro avrebbe errato nel ritenere improcedibile la domanda di Scia e ad ordinare la demolizione delle opere ritenute abusive ... di parte ricorrente all’accoglimento dell’impugnazione del successivo diniego tacito di sanatoria, atteso che le opere realizzate ... : per l'annullamento e/o la riforma previa sospensione e/o emanazione di ogni altra opportuna misura cautelare: 1) dell'ordinanza di demolizione n ... : per l'annullamento: 1) del provvedimento di diniego implicito formatosi sull'istanza di sanatoria di cui all'art. 37, comma 4, D.P.R. n. 380/2011 ... esclusivo. Con ordinanza n. 6 del 10.05.2018, tuttavia, il Comune ordinava la demolizione dei << due muretti con sovrastante ringhiera ... , con ricorso datato 13.7.2018 impugnavano, chiedendone l’annullamento, i seguenti provvedimenti: 1) ordinanza di demolizione n. 06 ... presentavano, poi, al Comune di Catanzaro, ai sensi dell’art. 37, comma 4, d.p.r. n. 380 del 2001 una “Scia in sanatoria” avente ad oggetto ... ordine di demolizione. Avverso il predetto atto il Comune non si pronunciava nei termini previsti ex lege, con conseguente rigetto ... tacita dell’istanza in sanatoria. Le società ricorrenti, pertanto, proponevano ricorso per motivi aggiunti, chiedendo l’annullamento ... suscettibili di accertamento favorevole postumo, ai sensi dell’art. 37, d.p.r. n. 380 del 2001 (cd. Scia in sanatoria), tenuto conto...
10 Sentenza
... per silentium delle domande di sanatoria dei ricorrenti, l’ordinanza di demolizione quivi gravata subisce l’inevitabile caducazione ... . Successivamente, sulla scorta dell’emanazione degli atti di diniego del condono, la stessa amministrazione emetteva l’ordinanza di demolizione ... del termine annuale di impugnazione, ha statuito che sulle domande di condono, presentate illo tempore rispettivamente da Rocco Arena ... tacita) riguardanti manufatto del quale è stata rinvenuta l’abusività, priva certamente di ogni efficacia l’ordinanza di demolizione ... prosecuzione della lite. Il gravame, pertanto, deve essere dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse. Non vi è luogo ... indicato, lo dichiara improcedibile. Nulla per le spese. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'Autorità Amministrativa...
1 2 3 avanti ultima