Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (72)
  • Sentenze (72)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

72 risultati in 27 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 avanti ultima
1 Sentenza
... all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione produce l’effetto di rendere inefficace tale provvedimento e, quindi, improcedibile ... l’impugnazione stessa per sopravvenuto difetto di interesse, atteso che a seguito dell’istanza di sanatoria l’ordinanza di demolizione deve ... , in ragione della mancata impugnazione del provvedimento definitivo di diniego in sanatoria del 9 giugno 2015. 5.1. L’eccezione è fondata ... . Dalla documentazione in atti risulta che dopo l’emanazione dell’ordinanza di demolizione la ricorrente ha presentato istanza di sanatoria ... dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse. 7. Tenuto conto dell’intervenuta demolizione dell’abuso, si rinvengono ... dirigenziale n. 53 del 17 marzo 2015, “di ordine di demolizione di una pedana in legno di accesso al terrazzo del piano rialzato ... , con la quale il Comune di Spoleto – Ufficio Ispettorato Edilizio ordinava la demolizione della rampa in legno sita in Spoleto, viale Marconi n. 341 ... , contraddittoria. Manifesta ingiustizia. L’ordinanza di demolizione sarebbe illegittima in quanto riguardante un’opera di eliminazione ... . Violazione di legge per omessa notifica dell’ordinanza di demolizione ai comproprietari dell’area su cui insiste la pedana di accesso ... . Il Comune di Spoleto avrebbe omesso di notificare l’ordinanza di demolizione agli altri comproprietari dell’area su cui insiste...
2 Sentenza
... dell’istanza di sanatoria successivamente all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione produce l’effetto di rendere inefficace tale ... - che l’attivazione del procedimento per ottenere il permesso di costruire in sanatoria di abusi edilizi comporti che l’impugnazione avverso ... provvedimento repressivo (quale un ordine di demolizione), emesso in precedenza, divenga improcedibile per sopravvenuto difetto di interesse ... provvedimento, e quindi improcedibile l’impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse, in quanto a seguito dell’istanza ... di sanatoria l’ordinanza di demolizione deve essere sostituita o dalla concessione in sanatoria o da un nuovo provvedimento sanzionatorio ... del Responsabile di Settore 20.2.2004 n. 5, avente ad oggetto l’intimazione nei confronti della ricorrente alla demolizione ed al ripristino ... febbraio 2004, con cui gli viene intimata la demolizione di opere abusive consistenti in impianto ripetitore costituito da traliccio ... impugnazione; Considerato, pertanto, che deve dichiararsi l’improcedibilità del ricorso per sopravvenuta carenza di interesse, ai sensi ... (Sezione Prima) definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara improcedibile per sopravvenuto difetto...
3 Sentenza
... , la presentazione dell’istanza di sanatoria successivamente all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione (o comunque, come nel caso di specie ... improcedibile l’impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse, in quanto a seguito dell’istanza di sanatoria l’ordinanza ... di demolizione deve essere sostituita o dalla concessione in sanatoria o da un nuovo provvedimento sanzionatorio. Né può obiettarsi ... , prot. n. 3185 del Comune di Sant’Anatolia di Narco, con cui è stata respinta la domanda di permesso di costruire in sanatoria ... ha presentato istanza di sanatoria, respinta peraltro con l’impugnato provvedimento comunale del 13 giugno 2006; con successivo ... , lamentando, in particolare, la mancata instaurazione di un contraddittorio predecisorio sull’istanza di sanatoria del febbraio 2006 ... la previa acquisizione dell’autorizzazione paesaggistica, non consentita in sanatoria. 4. - Con atto depositato in data 24 marzo 2014 ... i ricorrenti hanno chiesto il rinvio della trattazione del ricorso, nell’assunto di avere presentato una istanza di sanatoria, che ha già ... che la sig.ra Giovannetti ha presentato al Comune di Sant’Anatolia, in data 5 aprile 2007, un’istanza di permesso di costruire in sanatoria ... . n. 42 del 2004). Ed infatti l’attivazione del procedimento per ottenere il permesso di costruire in sanatoria di abusi edilizi...
4 Sentenza
... impugnazione del diniego di sanatoria. 4. L’esame dei ricorsi n. 797/1995 e n. 394/1996 torna ora al Collegio, dopo ... in data 12 novembre 2002 è stata negata la sanatoria e nuovamente ingiunta la demolizione, per le opere già oggetto dell’ordinanza n ... .490/1999, mentre con ordinanza n. 9438 in data 12 novembre 2002 è stata negata la sanatoria e nuovamente ingiunta la demolizione ... di Assisi di pronunciarsi in ordine alle istanze di concessione in sanatoria ex art. 13 della legge 47/1985, presentate per le opere ... . 51/2002), secondo il quale la presentazione dell’istanza non fa venir meno l’interesse alla decisione sull’impugnazione ... che: - con provvedimento n. 28 in data 14 ottobre 2002, è stata disposta la demolizione ex art. 164 del d.lgs 490/1999, mentre con ordinanza n. 9437 ... . 4694/1995 (tettoia e muri). - con provvedimento n. 29 in data 14 ottobre 2002, è stata disposta la demolizione ex art.164 del dlg ... sottolineando che i nuovi provvedimenti sono divenuti inoppugnabili per omessa impugnazione nei termini, ha insistito affinchè il Tribunale ... amministrativo d’impugnazione l’unico “petitum” che può essere preso in considerazione è la domanda di annullamento, proposta dal ricorrente ... che il ricorso viene dichiarato improcedibile ( o se del caso estinto, perento, ecc.) e che di conseguenza l’atto impugnato consolida...
5 Sentenza
... Tribunale Amministrativo, la presentazione dell'istanza di sanatoria successivamente all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione ... di demolizione impugnata. Ha pertanto eccepito l’inammissibilità del ricorso introduttivo, sia per mancata impugnazione del suddetto ... produce l'effetto di rendere inefficace tale provvedimento, e quindi improcedibile l'impugnazione stessa per sopravvenuta carenza ... di interesse, in quanto a seguito dell'istanza di sanatoria l'ordinanza di demolizione deve essere sostituita o dalla concessione ... di Marsciano n. 338 in data 7 ottobre 2009 avente ad oggetto la demolizione di una platea in cemento, di tre silos e di un muro ... ottobre 2009 a firma del Responsabile del Settore Patrimonio – Espropri, il Comune di Marsciano ha ordinato la demolizione ... di demolizione che il diniego espresso dalla Provincia, deducendo censure così riassumibili: I. quanto all’ordinanza di demolizione ... di documentazione la domanda di sanatoria edilizia presentata dalla cooperativa Energia Verde per le opere sanzionate con l’ordinanza ... provvedimento negativo sulla sanatoria delle opere per cui è causa, sia per sostanziale acquiescenza all’operato dell’Amministrazione ... Amministrativo. Infine, ha altresì eccepito vari profili di inammissibilità dei motivi aggiunti tra cui la mancata impugnazione del diniego...
6 Sentenza
... dell'ordinanza di demolizione produce l'effetto di rendere inefficace tale provvedimento, e quindi improcedibile l'impugnazione stessa ... ribadito da questo Tribunale, in virtù del quale la presentazione dell'istanza di sanatoria successivamente all'impugnazione ... per sopravvenuta carenza di interesse, in quanto a seguito dell'istanza di sanatoria l'ordinanza di demolizione deve essere sostituita ... gennaio 2016, notificata in data 1 febbraio 2016, con la quale il Comune di Castel Ritaldi ha ordinato la demolizione delle opere ... del Comune di Castel Ritaldi n. 1 dell’8 gennaio 2016, con la quale è stata ordinata la demolizione delle opere edili realizzate ... di costruire in sanatoria n. 561 del 24 maggio 2017, prodotto dallo stesso Comune con atto del 30 aprile 2020; l’avvocato di parte ... dell’ordinanza di demolizione impugnata nel presente giudizio, deve ritenersi cessata la materia del contendere. In ordine alle spese ... permesso di costruire in sanatoria in relazione alle opere eseguite in difformità dai progetti presentati, per le quali la ricorrente ... o dalla concessione in sanatoria o da un nuovo provvedimento sanzionatorio (ex multis TAR Umbria, 19 febbraio 2020 n. 106; Id., 24 aprile 2019, n ... improcedibile per sopravvenuto difetto di interesse. Spese compensate. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità...
7 Sentenza
... produce l'effetto di rendere inefficace il provvedimento ripristinatorio e, quindi, improcedibile l'impugnazione stessa ... per sopravvenuta carenza di interesse, atteso che a seguito dell'istanza di sanatoria l'ordinanza di demolizione deve essere sostituita ... alla odierna ricorrente la demolizione di alcuni manufatti asseritamente privi di titolo abilitativo ed il ripristino integrale dello stato ... non conosciuto all'odierna ricorrente comportante la demolizione. Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione ... con cui il Responsabile del Servizio Tecnico del Comune di Otricoli le ha ingiunto in qualità di proprietaria la demolizione di alcune opere ubicate ... che: - secondo giurisprudenza se non consolidata del tutto prevalente, anche dell’adito Tribunale, la presentazione dell'istanza di sanatoria ... o dalla concessione in sanatoria o da un nuovo provvedimento sanzionatorio (ex multis T.A.R. Liguria, sez. I, 26 maggio 2017, n. 463; T.A.R ... del procedimento di sanatoria, dunque, ogni interesse del destinatario della misura ripristinatoria si trasferisce nei confronti ... sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara improcedibile per sopravvenuto difetto di interesse. Spese compensate. Ordina...
8 Sentenza
... . VI 15 giugno 2011, n. 3638) con conseguente onere degli interessati, in ipotesi di diniego di sanatoria, di rituale impugnazione ... istanti. Muovendo da tali considerazioni, la mancata impugnazione del sopravvenuto diniego della sanatoria nel corso del giudizio, fa ... con la quale è stata ingiunta la demolizione, entro il termine di novanta giorni dalla notifica del suddetto provvedimento, delle opere abusive ... di cui al punto 1 del verbale del sopralluogo eseguito il 16 marzo 2010, uno stralcio del quale è stato allegato all'ordinanza di demolizione ... e per le Attività Produttive, il Comune di Umbertide ha ingiunto nei confronti degli odierni istanti la demolizione, entro il termine di novanta ... comunque il rigetto nel merito, e rappresentando che in data 29 novembre 2011 veniva rigettata l’istanza di sanatoria di cui all’art ... in vista della pubblica udienza del 16 gennaio 2013, nella quale la causa è passata in decisione. 2. Il ricorso è improcedibile ... di sanatoria per abusi di tipo “formale” sul modello di cui all’art. 36 del vigente d.p.r. 6 giugno 2001 n.380 - l’autorità comunale ... provvede a costituire un nuovo e definitivo assetto degli interessi sorti dall’ordinanza di demolizione impugnata, il quale assorbe ... di provvedimento oramai definitivamente venuto meno. Nel caso di specie, il diniego di sanatoria non assume peraltro carattere confermativo...
9 Sentenza
... di sanatoria ed intimata ancora una volta l’eliminazione dei manufatti. 2- Nelle impugnazioni si formulano censure di eccesso di potere ... principale: dell'ordinanza di demolizione n. 2327 prot.n. 4610 del 5 luglio 2008, notificata ai ricorrenti in pari data, emessa ... conseguentemente ordinata la demolizione dei manufatti asseritamente abusivi con il ripristino dello stato dei luoghi; e della ulteriore ... la demolizione dei manufatti ritenuti abusivi.. Sul ricorso numero di registro generale 418 del 2008, integrato da motivi aggiunti ... l'ordinanza di demolizione di alcuni annessi agricoli abusivi adibiti a rimessa attrezzi e deposito. Con i primi motivi aggiunti, sì ... di motivazione. Si deduce poi la spettanza della sanatoria per la conformità delle opere alla strumentazione urbanistica sopravvenuta ... la c.d. sanatoria giurisprudenziale. 3- Il Comune si è costituito controdeducendo accuratamente. 4- Il Collegio, in primo luogo ... , dichiara improcedibili per sopravvenuto difetto di interesse sia il ricorso principale, sia i primi motivi aggiunti giacché avversi ... per il rilascio della sanatoria. Al riguardo, il Tribunale è consapevole del fatto che la giurisprudenza non sia univoca sul tema giacché ... urbanistica vigente al momento della realizzazione delle opere e al momento della richiesta di sanatoria). Tuttavia, si osserva come l’art...
10 Sentenza
... improcedibile l'impugnazione dell’ordinanza ripristinatoria per sopravvenuto difetto di interesse (ex multis T.A.R. Umbria 11 giugno 2014, n ... Isabella Sorbini in Perugia, via Palermo s.n.c.; per l'annullamento previa sospensiva - dell'ordinanza di demolizione e ripristino ... l'ordinanza di demolizione e ripristino dello stato dei luoghi prot.n. 0056731 del 29 aprile 2015 con la quale il Comune di Terni ... le ha intimato, in qualità di proprietaria dell'immobile, la demolizione di alcune opere abusive, deducendo articolate censure di violazione ... di sanatoria edilizia accolta con provvedimento prot. 71517 del 27 maggio 2015; - con ordinanza n. 123 del 9 settembre 2015 l’adito ... trattenuta in decisione; Considerato che la sopravvenuta concessione del titolo abilitativo a sanatoria produce l'effetto di rendere ... , come in epigrafe proposto, lo dichiara improcedibile per sopravvenuto difetto di interesse. Spese compensate. Ordina che la presente sentenza...
1 2 3 4 5 6 7 8 avanti ultima