Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

151 risultati in 17 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... alla impugnazione dell'ordinanza di demolizione - o alla notifica del provvedimento di irrogazione delle altre sanzioni per gli abusi edilizi ... - produce l'effetto di rendere inefficace tale provvedimento e, quindi, improcedibile l'impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza ... di concessione in sanatoria, deve ritenersi improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse, “spostandosi” l'interesse del responsabile ... al ricorrente, in qualità di proprietario dell’immobile, la demolizione delle opere abusivamente realizzate nonché il ripristino dei luoghi ... e ristrutturazione, costituite da: - demolizione della tettoia della veranda, in ondulino di plastica e costruzione, in luogo ... al confine con la propria proprietà; - rifacimento del pavimento della terrazza lato monti, demolizione di una gronda e ricostruzione ... del 27.8.1994, prot. n. 19597, ha ingiunto, ai sensi dell’art. 9 della legge 28 febbraio 1985, n. 47, la demolizione delle “opere abusive ... dell’ordine di demolizione consistono in trasformazioni edilizie e, pertanto, sarebbero soggette a concessione edilizia; concessione ... edilizia che, nel caso di specie, secondo quanto sostenuto da parte ricorrente, sarebbe stata rilasciata, ancorché in sanatoria ... , con provvedimento n. 96 del 18.3.1993, in esito alla domanda del 2.3.1986: le opere oggetto dell’ordine di demolizione altro...
2 Sentenza
... dell’efficacia, del diniego di sanatoria edilizia del 26 maggio 2010, dell’ordinanza di demolizione del 18 giugno 2010, degli atti ... il diniego di sanatoria edilizia del 26 maggio 2010, emesso dal Comune di Certaldo e la conseguente ordinanza di demolizione degli abusi ... di conferma del diniego di sanatoria e dell’ordinanza di demolizione, censurandolo per illegittimità derivata, per violazione degli artt.1 ... la loro impugnazione, essendo stati sostituiti dal predetto titolo in sanatoria del 28 settembre 2011. Sussistono giusti motivi per compensare ... presupposti, successivi e consequenziali; dell’atto del 20 ottobre 2010 di conferma del diniego di sanatoria edilizia e dell’ordinanza ... di demolizione, impugnato con motivi aggiunti. sul ricorso numero di registro generale 1450 del 2010, integrato da motivi aggiunti ... della C.E.I. sulla nuova istanza di sanatoria edilizia presentata dall’interessato. Seguivano le repliche delle parti costituite. In data ... 28 settembre 2011 il Comune rilasciava il richiesto permesso di costruire in sanatoria, con prescrizioni. Nell’udienza del 20 ... dichiarati improcedibili per sopravvenuta carenza di interesse, atteso che i contestati provvedimenti hanno esaurito gli effetti dopo ... le spese di giudizio tra le parti. P.Q.M. Definitivamente pronunciando, dichiara improcedibile il ricorso n.1450/2010 indicato...
3 Sentenza
... che la presentazione della seconda domanda di sanatoria in data 8 marzo 2000 rende improcedibile l’ordine di demolizione gravato, per sopravvenuta ... , nel ribadire che a suo avviso la nuova domanda di sanatoria rendeva improcedibile il ricorso anche con riferimento alla impugnazione ... del 1.10.99 di diniego di sanatoria, quanto l’ordinanza di demolizione n. 3 del 1999. In punto di impugnazione dell’ordinanza ... improcedibile per sopravvenuta carenza d’interesse, con riferimento alla impugnazione dell’ordinanza di demolizione n. 3 del 1999 ... abusivi. 2 - Con il ricorso in esame la sig.ra Martini impugna il diniego di sanatoria e l’ordine di demolizione citati, formulando ... presentazione e decisione di domanda di sanatoria ordinaria; - con il quarto mezzo si contesta l’ordinanza di demolizione ... , non l’impugnazione del diniego di sanatoria, che comunque avrebbe dovuto essere riesaminato dall’Amministrazione alla luce dell’avvenuta ... di demolizione stessa nuova istanza di sanatoria in data 8 marzo 2000, che non risulta allo stato decisa (e sulla quale parte ricorrente ... . 22.02.2013, n. 285). 8 – Residua invece l’interesse della ricorrente alla impugnazione del diniego di sanatoria, che non può dirsi ... del Territorio del Comune di San Casciano in Val di Pesa ha negato alla ricorrente la concessione edilizia in sanatoria, richiesta ex art. 13...
4 Sentenza
... la demolizione dopo l’esame dell’istanza di sanatoria comunque presentata. Il ricorso è, di conseguenza, improcedibile con compensazione ... , improcedibile l'impugnazione per sopravvenuta carenza di interesse. Il Collegio ritiene di aderire a questa seconda prospettazione ... fino al 10.12.2004, cosicché fino all'esito della domanda di sanatoria eventualmente presentata, il Comune non poteva adottare ... circostanza ha determinato l’implicito rigetto della domanda di sanatoria edilizia, ai sensi di quanto disposto dall’art. 36, comma 3, DPR ... 380/2001. Il ricorso sarebbe divenuto, pertanto, improcedibile. Il ricorrente replicava che l’improcedibilità poteva derivare ... unicamente dall’indirizzo giurisprudenziale per il quale la presentazione dell'istanza di sanatoria, come accertamento di conformità ... , o come condono, produce l'effetto di rendere inefficace il provvedimento sanzionatorio dell'ingiunzione di demolizione e, quindi ... Terza, definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara improcedibile. Spese compensate. Ordina...
5 Sentenza
... di ordinanza di demolizione, sia divenuto improcedibile a seguito della presentazione della domanda di sanatoria; infatti secondo ... il provvedimento di rigetto della sanatoria, peritano invece accoglimento, risultando fondato il motivo di impugnazione attinente al difetto ... dell’ordinanza di demolizione”); ma, in verità, i due provvedimenti (quello sanzionatorio e quello di diniego della sanatoria) si fondano ... : - dichiara improcedibile il ricorso principale; - accoglie i motivi aggiunti e per l’effetto annulla il diniego di sanatoria impugnato ... Val d'Elsa (Fi), ha ordinato alla GEFAT Srl la demolizione delle opere realizzate in assenza di titolo abilitativo ... con la quale l’Amministrazione comunale ha disposto la demolizione dell’opera consistente nella realizzazione, senza titolo abilitativo, di un gruppo ... completezza della motivazione, poiché nella specie non sono chiaramente indicate le opere oggetto della disposta demolizione ... di conformità, ai sensi dell’art. 140 della legge regionale n. 1 del 2005, precisando di non fare acquiescenza all’ordinanza di demolizione ... dell’ordinanza di demolizione n. 73/2006”). 4 - Avverso il suddetto atto parte ricorrente ha proposto motivi aggiunti, articolando ... luogo alla sanatoria dell’opera realizzate senza titolo; - non è stata effettuata la verifica di cui all’art. 83, comma 4...
6 Sentenza
... , di diniego di concessione edilizia in sanatoria; dell’ordinanza del medesimo Dirigente in data 4.10.2000, n. 37/2000, di demolizione ... provvedimento dell’Amministrazione che ha disposto la sanatoria edilizia; cade conseguentemente interesse a coltivare l’impugnazione ... sia del diniego di sanatoria sia della conseguente ordinanza di demolizione. In tale situazione il ricorso deve essere dichiarato ... improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse. Spese compensate. PQM Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana, Sezione III ... ^, dichiara improcedibile il ricorso di cui in epigrafe. Attesa la sufficiente complessività del contenzioso instauratosi può disporsi...
7 Sentenza
... o posteriormente all’impugnazione dell’ordinanza di sospensione o demolizione o alla notifica del provvedimento di irrogazione delle altre ... di impugnazione), nonché tutti i documenti rilevanti ai fini del decidere, compresi quelli riguardanti l’eventuale procedimento di sanatoria ... considerazioni. L’attivazione del procedimento di sanatoria edilizia rende improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse il ricorso ... n.62 del 4/5/2009, ha ordinato la demolizione delle suddette opere. Avverso tale ordinanza la ricorrente (comproprietaria ... di essere in procinto di presentare istanza di sanatoria ex art.140 della L.R. n.1/2005. Ciò posto, e considerato che il Consiglio ... cautelare faceva riferimento alla “presentazione dell’istanza di concessione o autorizzazione in sanatoria, anteriormente ... di sanatoria edilizia avente ad oggetto gli interventi in questione, il Collegio, con ordinanza istruttoria n. 267 dell’11.2.2011 ... alla notifica della determinazione dirigenziale impugnata, con particolare riferimento alla presentazione di domanda di sanatoria edilizia ... evidenziante l’avvenuta presentazione, in data 23.7.2009, di domanda di permesso di costruire in sanatoria, avente ad oggetto le opere ... di efficacia lesiva a seguito della sopraggiunta istanza di regolarizzazione), in quanto da un lato il rilascio del titolo in sanatoria...
8 Sentenza
... provvedimento dell’Amministrazione che ha disposto la sanatoria edilizia; cade conseguentemente interesse a coltivare l’impugnazione ... sia del diniego di sanatoria sia della conseguente ordinanza di demolizione. In tale situazione il ricorso deve essere dichiarato ... di Portoferraio, di diniego di concessione edilizia in sanatoria; dell’ordinanza del medesimo Dirigente in data 4.10.2000, n. 37/2000 ... , di demolizione di opere edilizie; di ogni atto connesso, presupposto o consequenziale, tra cui, in quanto occorra, la nota dirigenziale ... improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse. Spese compensate. PQM Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana, Sezione III ... ^, dichiara improcedibile il ricorso di cui in epigrafe. Attesa la sufficiente complessività del contenzioso instauratosi può disporsi...
9 Sentenza
... dell’efficacia, dell’ordinanza di demolizione n.29 del 2 luglio 2010, notificata il successivo 6 luglio 2010; del diniego di sanatoria ... ed alla nuova ordinanza di demolizione del 12 aprile 2011 vanno dichiarati improcedibili per sopravvenuta carenza di interesse, giacchè ... edilizia del 14 marzo 2011 e dell’ordinanza di demolizione n.17 del 12 aprile 2011, impugnati con motivi aggiunti depositati il 9 ... giugno 2011; dell’atto del 5 novembre 2011, di accertamento dell’inottemperanza all’ordinanza di demolizione, impugnato con motivi ... e DIRITTO Il Comune di Pietrasanta emetteva ordinanza di demolizione del 2 luglio 2010, in applicazione dell’art.132 della L.R. n.1 ... domanda di sanatoria edilizia, in data 2 ottobre 2010, per l’avvenuta ristrutturazione del fabbricato artigianale, ex art.140 ... paesaggistica e del rispetto delle distanze dai confini e dai fabbricati. Seguiva pertanto l’ordinanza di demolizione delle opere abusive ... 2011 il Soggetto pubblico accertava l’inottemperanza all’ordinanza di demolizione. Il successivo 14 novembre 2011 la ricorrente ... presentava una nuova istanza di sanatoria edilizia, ex art.140 della L.R. n.1 del 2005. Con ulteriori motivi aggiunti la Società ... introduttivo avverso l’ordinanza di demolizione del 2 luglio 2010 va dichiarato inammissibile, per difetto di interesse, avendo la predetta...
10 Sentenza Breve
... all'adozione dell'ordinanza di demolizione e alla sua impugnazione ha automatico effetto caducante sull'ordinanza di demolizione ... del provvedimento sanzionatorio precedente producono l'effetto di rendere improcedibile l'impugnazione contro detto provvedimento sanzionatorio ... , in qualità di proprietario nonché di direttore dei lavori, alla demolizione di una serie di interventi presuntivamente abusivi ... del 28 maggio 2015, notificato l’8 giugno successivo, il Comune di Grosseto ha ingiunto al ricorrente la demolizione di opere ... di conformità in sanatoria con allegati, presentata, ai sensi dell’art. 209 l.r. n. 65/2014, in data 29 settembre 2015, nonché copia ... in altre analoghe controversie, la presentazione di istanze di sanatoria, condono e accertamento di conformità in epoca successiva ... ), che vale comunque a superare l’ingiunzione di demolizione oggetto dell'impugnativa (Tar Campania – Napoli, VIII, n. 4536/2015; Tar ... , che deve pertanto essere dichiarato improcedibile ai sensi dell’art. 35, comma primo, lett. c), c.p.a. Le peculiarità delle fattispecie ... ), definitivamente pronunciando sul ricorso in epigrafe con sentenza resa ai sensi dell’art. 60 c.p.a., lo dichiara improcedibile...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima