Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (65)
  • Sentenze (65)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

65 risultati in 20 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 avanti ultima
1 Sentenza
... dell’ordinanza di demolizione in pendenza dell’istanza di autorizzazione edilizia in sanatoria ex L. n. 47/1985, può essere considerata ... inammissibile fin dal momento della proposizione del ricorso, quest’ultimo diviene comunque improcedibile in relazione all’impugnazione ... la sanatoria richiesta. In conclusione, il ricorso è improcedibile ed i motivi aggiunti inammissibili per difetto di interesse ... per l'annullamento - dell’ordinanza n. 22/35 del 18.2.1999, con la quale il Comune di Catania ha ingiunto ai ricorrenti la demolizione ... di autorizzazione in sanatoria ex art. 13 legge 47/1985, presentata in data 14.05.1999; nonché con motivi aggiunti : - della nota del Comune ... Con il ricorso in esame, i signori Spampinato Silvestro e Mannuccia Anna hanno impugnato l’ordine di demolizione n. 22/35 del 18.02.1999 ... hanno impugnato altresì il silenzio rigetto sull’istanza di autorizzazione in sanatoria ex art. 13 legge 47/1985, dagli stessi presentata ... del 6 settembre 1999 con la quale, in merito alla richiesta di autorizzazione in sanatoria del 14.05.1999, si è evidenziata ... trattenuto in decisione. DIRITTO Il ricorso introduttivo del giudizio è improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse ... in sanatoria ex L. n. 47/1985, avviato con istanza presentata dai ricorrenti il 14.05.1999, nonché una pratica di sanatoria del 28.03.1995...
2 Sentenza Breve
... realizzato e, l’impugnazione limitata all’atto consequenziale (ordinanza di demolizione) rende il ricorso improcedibile, posto ... RITENUTO, per quanto sopra, che il ricorso, per la rimanente parte è improcedibile, giacché sia l’ordine di demolizione ... della domanda di concessione edilizia in sanatoria; - di ogni altro atto ad esso presupposto, connesso e conseguenziale. quanto al ricorso ... il provvedimento di demolizione di un fabbricato di proprietà deducendo censure finalizzate a contestare la legittimità provvedimento ... di diniego di sanatoria (provvedimento n. 7350/Urb del 29/07/2008) regolarmente notificato in data 19/09/2008, e che, pertanto ... che dal suo accoglimento non può conseguire la caducazione dell’atto presupposto (provvedimento di diniego di sanatoria), la cui efficacia, certamente ... , per omessa impugnativa nel termine decadenziale, il provvedimento di diniego di sanatoria, e ciò comporta che l’accertamento ... improcedibile il ricorso indicato in epigrafe. Spese compensate. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa...
3 Sentenza
... l’ordine di demolizione, per altro verso determina comunque l’inammissibilità dell’impugnazione stessa per carenza di interesse ... , improcedibile l’impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse, poiché il riesame dell’abusività dell'opera provocato ... Milano 42/a; per l’annullamento a) dell’ordinanza di demolizione del Comune di Lipari n. 67 in data 17 luglio 2000; b) dell’avviso ... e considerato in fatto e diritto quanto segue: FATTO e DIRITTO Con il presente gravame il ricorrente ha impugnato l’ordinanza di demolizione ... ) la circostanza che le opere di cui si tratta sono state realizzate entro il 31 dicembre 1993 è comprovata dall’ordine di demolizione n. 380 ... ingiunta la demolizione. Mediante motivi aggiunti il ricorrente ha impugnato l’avviso n. 3280 in data 11 dicembre 2014 di immissione ... dall’accoglimento del gravame avverso l’ordine di demolizione; c) l’ordine di demolizione risulta generico. Il Comune di Lipari, costituitosi ... quanto segue: a) risulta inammissibile l’impugnazione del provvedimento di immissione in possesso, posto che tale provvedimento si fonda ... è tenuta a pronunciarsi su tale istanza e ad assumere, nell’ipotesi di diniego, un nuovo ordine di demolizione, nonché i relativi ... , in quanto il riesame dell’abusività dell’opera provocato dall’istanza di sanatoria, sia pure al fine di verificarne la eventuale sanabilità...
4 Sentenza Breve
... per sopravvenuta carenza di interesse quanto alla impugnazione dell’ordinanza di demolizione (impugnazione da ritenersi tempestiva, in carenza ... ; ordinanza notificata il giorno 8.8.2007 sul presupposto dell’inottemperanza all’ordinanza di demolizione della sopradescritta opera ... ai ricorrenti la demolizione del manufatto abusivo sopradescritto, non notificata ai ricorrenti e dagli stessi non conosciuta prima d’ora ... Richiamata la ricostruzione dei fatti di cui al ricorso introduttivo; Ritenuto che il ricorso va dichiarato improcedibile ... dell’ordinanza di demolizione del 29.7.1983, giusto rogito del 17.5.1983, richiamato nel rogito del 4.12.1996, allegato al ricorso ... ), in quanto per giurisprudenza assolutamente ferma e costante anche di questo T.A.R. allorquando viene presentata la domanda di sanatoria ai sensi ... i ricorrenti documentato di aver presentato istanza di sanatoria ai sensi della L.724/1994 (ove la particella di riferimento viene indicata ... /2006 del 20.4.2006) “allorquando viene presentata la domanda di sanatoria ai sensi delle leggi nn. 47/1985, art.31, e 724/94, art ... della situazione e, se del caso, riadottare le sanzioni amministrative”. Ritenuto pertanto che il ricorso risulta in parte improcedibile ... della Sicilia - sezione staccata di Catania (Sez.1), definitivamente pronunciando In parte dichiara improcedibile per sopravvenuta carenza...
5 Sentenza
... di un’istanza di sanatoria (più precisamente, di accertamento di conformità), l’ordine di demolizione non perde i suoi effetti, ma ne viene ... di demolizione sussiste e avrà poi una ultrattività nell’ipotesi di rigetto espresso o tacito dell’istanza di sanatoria. Tale orientamento ... che le stesse riguardano le “medesime opere abusive per le quali era stata proposta la impugnazione”. Orbene, i due istituti di sanatoria - condono ... , improcedibile l'impugnazione proposta avverso gli stessi per sopravvenuto difetto di interesse alla sua decisione: e ciò in quanto una nuova ... Sviluppo e tutela del territorio del Comune di Lipari ha ordinato al ricorrente la demolizione di opere edilizie realizzate in variante ... su un preesistente fabbricato sito in Lipari, -OMISSIS-, avvertendo, altresì, che la mancata ottemperanza all’ordine di demolizione nel termine ... , con particolare riferimento, altresì, alla mancata conclusione del procedimento sopravvenuto di sanatoria. Il Comune di Lipari ha provveduto ... il quale ha preliminarmente eccepito l’improcedibilità del ricorso per sopravvenuta carenza di interesse, essendo state avanzate due istanze di sanatoria ... ha insistito nelle predette conclusioni, salva comunque la sopravvenuta inefficacia dell’ordine di demolizione oggetto del gravame ... che la domanda di sanatoria presentata “è stata istruita favorevolmente”, ma che occorrono una serie di integrazioni documentali. 5...
6 Sentenza
... , come nella fattispecie in esame, alla impugnazione della ingiunzione di demolizione, tale impugnativa diviene improcedibile per difetto sopravvenuto ... Fatato ed elett. dom. in Catania viale XX Settembre n. 43 (studio Natullo); per l’annullamento dell'ordinanaza di demolizione ... varie censure, tra le quali il mancato previo esame della domanda di concessione in sanatoria ex art. 13 della legge n. 47 del 1985 ... è passata in decisione. Il ricorso è improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse. Con due provvedimenti adottati dal direttore ... le domande si concessione in sanatoria delle opere di ampliamento dell'unità immobiliare "Complesso Cariddi", sito in Messina, Villaggio ... il provvedimento di rigetto esplicito dell'istanza di sanatoria edilizia presentata ex art. 13 della legge n. 47 del 1985, sia successivo ... improcedibile. Sussistono comunque i giusti motivi per compensare interamente tra le parti le spese e gli onorari del giudizio. P.Q.M ... improcedibile il ricorso di cui in epigrafe. Compensa interamente tra le parti spese ed onorari del giudizio. Ordina che la presente...
7 Sentenza
... la ricorrente affermando che sussiste ancora un residuo interesse all’impugnazione dell’originario ordine di demolizione, limitatamente ... di completamento di un immobile in C.da Scauzzina ed ingiunta la demolizione delle opere ritenute abusive. sul ricorso numero di registro ... ed ingiunzione di demolizione n. 589 dell’1.08.2000 emesso dal Comune di Messina in considerazione del fatto che l’esecuzione ... è stata favorevolmente esitata dal Comune, che conseguentemente l’ordinanza di demolizione è stata parzialmente revocata (nella parte ... alla parte dispositiva che riguarda il locale sottotetto, mentre per la restante parte il ricorso sarebbe divenuto improcedibile ... ricorrente riconosce, quale conseguenza dell’avvenuto rilascio di una parziale sanatoria dell’immobile e del conseguente annullamento ... (e, quindi, anche alla residua impugnazione), in forza delle seguenti considerazioni. La ricorrente dichiara di aver presentato in data ... ed amministrativi in corso. Ne consegue che l’ordine di demolizione a suo tempo emanato ha perso efficacia, dovendo oggi essere sostituito ... alla coltivazione del gravame impugnatorio proposto avverso il vecchio ordine di demolizione. Si richiama a proposito la consolidata ... repressivo perde efficacia in quanto deve essere sostituito o dal permesso di costruire in sanatoria o da un nuovo procedimento...
8 Sentenza
... ; con l’ulteriore effetto di rendere improcedibile, per sopravvenuta carenza di interesse, l’impugnazione di quegli atti. Il ricorso deve ... : - del verbale, prot. n 1524 del 9 luglio 2012, di accertamento di inadempienza all'ordine di demolizione n. 15 del 29.2.2012. sul ricorso ... del Mela ha rilasciato alla C.S.E. s.r.l. la concessione edilizia in sanatoria n. 14/13 del 14.10.2013 ( prot. N. 3471/13 ... della ricorrente della concessione edilizia in sanatoria ha sostanzialmente determinato la cessazione della materia del contendere. Rileva ... il Collegio che l’avvenuto rilascio della concessione in sanatoria ha determinato un mutamento della situazione di fatto e di diritto ... , pertanto, essere dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse, con condanna del Comune alle spese del giudizio ... di Catania (Sezione Prima) definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara improcedibile...
9 Sentenza
... , esso deve essere, innanzi tutto, dichiarato improcedibile relativamente all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione n. 1/2013 ... dell’ordinanza di demolizione n. 1/2013, insistendo per l’accoglimento del ricorso relativamente all’impugnazione dei provvedimenti ... di annullamento della citata ordinanza di demolizione. 6. Per quanto concerne, invece, l’impugnazione dell’ordinanza di acquisizione gratuita ... di autorizzazione ex art. 13 della l. n. 47/85; - dell'ordinanza n. 73 del 21 dicembre 2012 con la quale veniva disposta la demolizione ... della tettoia (mai notificata alla ricorrente); - dell'ordinanza di demolizione n. 1 del 4 gennaio 2013; - del provvedimento prot. n. 1397 ... prot. n. 1467 del 24 gennaio 2013; - del provvedimento prot. n. 14273 del 13 novembre 2012; - dell'ordinanza di demolizione n. 81 ... nelle more intervenuta; - del provvedimento di revoca in autotutela n. 2 del 31 gennaio 2014; - dell'ordinanza di demolizione n. 81 ... di Ramacca ha rigettato l’istanza di concessione edilizia in sanatoria da lei avanzata il 26 settembre 2012 ai sensi dell’art. 13 ... , previa sdemanializzazione, dalla ricorrente – ordinandone, dunque, la demolizione perché abusiva. Tale ricorso è affidato ai seguenti ... motivi di impugnazione: 1. Violazione e falsa applicazione di legge; 2. Eccesso di potere per carenza di istruttoria, difetto...
10 Sentenza
... , esso deve essere, innanzi tutto, dichiarato improcedibile relativamente all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione n. 1/2013 ... dell’ordinanza di demolizione n. 1/2013, insistendo per l’accoglimento del ricorso relativamente all’impugnazione dei provvedimenti ... di annullamento della citata ordinanza di demolizione. 6. Per quanto concerne, invece, l’impugnazione dell’ordinanza di acquisizione gratuita ... di autorizzazione ex art. 13 della l. n. 47/85; - dell'ordinanza n. 73 del 21 dicembre 2012 con la quale veniva disposta la demolizione ... della tettoia (mai notificata alla ricorrente); - dell'ordinanza di demolizione n. 1 del 4 gennaio 2013; - del provvedimento prot. n. 1397 ... prot. n. 1467 del 24 gennaio 2013; - del provvedimento prot. n. 14273 del 13 novembre 2012; - dell'ordinanza di demolizione n. 81 ... nelle more intervenuta; - del provvedimento di revoca in autotutela n. 2 del 31 gennaio 2014; - dell'ordinanza di demolizione n. 81 ... di Ramacca ha rigettato l’istanza di concessione edilizia in sanatoria da lei avanzata il 26 settembre 2012 ai sensi dell’art. 13 ... , previa sdemanializzazione, dalla ricorrente – ordinandone, dunque, la demolizione perché abusiva. Tale ricorso è affidato ai seguenti ... motivi di impugnazione: 1. Violazione e falsa applicazione di legge; 2. Eccesso di potere per carenza di istruttoria, difetto...
1 2 3 4 5 6 7 avanti ultima