Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

4228 risultati in 39 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... con il quale il comune di Milano ha ordinato la demolizione delle opere edilizie eseguite a seguito di presentazione di D.I.A. n. 1065/2012 del 3 ... , i rilevi di parte ricorrente ed emana l’ordinanza di demolizione impugnata. 3. La signora Fassan articola cinque motivi di ricorso. 3.1 ... . Con il primo motivo la ricorrente lamenta l’illegittimità dell’ordinanza di demolizione che non è preceduta dall’annullamento del titolo ... “inammissibile, irricevibile, improcedibile e comunque infondato”. 5. In data 20 luglio 2016 la ricorrente chiede la concessione di misure ... la domanda di misure cautelari collegiali evidenziando, in punto fumus boni iuris, come l’ordine di demolizione sia emesso prima ... . La ricorrente deposita istanza di rinvio stante l’avvenuta presentazione di istanza di permesso di costruire in sanatoria “in relazione ... dell’attività amministrativa svolta e di quella che verrà svolta nella disamina dell’istanza di sanatoria. Fissa per la trattazione ... a sanatoria per opere eseguite di recupero abitativo del sottotetto esistente”; ii) “in data 05/08/2020 è […] conclusa l’istruttoria ... ; dall’altro ordina “la demolizione delle opere edilizie realizzate e il ripristino della situazione preesistente” (f. 2). Inoltre ... risiede nell’ordine di demolizione delle opere realizzate mentre non vi è, allo stato, alcun annullamento della d.i.a. del 2012...
2 Sentenza
... che, avuta notizia del rigetto della prima istanza di sanatoria, a prescindere dall’esito favorevole del giudizio avverso l’ordine di demolizione ... di impugnazione è il diniego espresso dal Comune convenuto nei confronti dell’istanza di sanatoria presentata dal ricorrente in data 17/5/2001 ... tempestivamente esercitati - visto che la prima istanza di sanatoria era stata presentata in data 6/2/1986 e l’ordinanza di demolizione ... del diniego di rilascio di concessione edilizia in sanatoria n° 07/0459 del 16/6/05 emessodal Comune di Catania. Visti il ricorso ... presentato in data 6/2/86, in qualità di proprietario, istanza di concessione in sanatoria per un edificio, della superficie di 90 metri ... del procedimento finalizzato al diniego di sanatoria a causa del mancato rispetto del termine prescritto dalla legge di ultimazione dei lavori ... . Il diniego di sanatoria gli era stato notificato in data 22/3/2001. Parallelamente il Comune, con ordinanza sindacale del 25/8/86 ... , aveva ingiunto la demolizione della costruzione. Avverso tale provvedimento il ricorrente aveva proposto ricorso al TAR Catania. Il ricorso ... era stato dichiarato improcedibile in data 13/10/2000, con sentenza n. -OMISSIS-nella quale era stato evidenziato che l’istanza ... , aveva presentato, in data 17/5/2001, nuova istanza di sanatoria ai sensi della nuova procedura prevista dall’art. 2 della l. 662/96. Lamentava...
3 Sentenza
... all'impugnazione dell'ordine di demolizione, ha determinato l’inefficacia definitiva dell’ordinanza di demolizione che potrà essere ... di conformità, ai sensi dell'art. 36 del d.P.R. n. 380 del 2001, successivamente all'impugnazione dell'ordine di demolizione, produce ... l'effetto di rendere improcedibile l'impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse. Infatti il riesame dell'abusività ... quanto al ricorso introduttivo: “1) dell'ordinanza (RG. Urb.) n. 04 del 16.03.2017 recante “demolizione” delle opere ivi indicate nonché 2 ... di costruire n. 8 del 27 ottobre 2003, ha chiesto l’annullamento dell'ordinanza REG. URB. n. 04 del 16 marzo 2017, di demolizione ... di demolizione per violazione e falsa applicazione di legge e di norme regolamentari, carenza di istruttoria, eccesso di potere per sviamento ... ha prodotto una memoria in data 1° dicembre 2017 incentrata solo sull’ordinanza di demolizione impugnata con il ricorso introduttivo ... eventualmente nuovamente adottata all’esito della definizione della domanda di sanatoria (cfr. T.A.R. Napoli, Sez. VIII, n. 4858 del 17 ... novembre 2020, e all’udienza pubblica dell’11 novembre 2020 è stata assunta in decisione. Il ricorso introduttivo è improcedibile ... dichiarato improcedibile per sopravvenuto difetto di interesse, in quanto l’odierno ricorrente in data 13 giugno 2017 ha presentato...
4 Sentenza
... all'impugnazione dell'ordine di demolizione, ha determinato l’inefficacia definitiva dell’ordinanza di demolizione che potrà essere ... , ai sensi dell'art. 36 del d.P.R. n. 380 del 2001, successivamente all'impugnazione dell'ordine di demolizione, produce l'effetto ... di rendere improcedibile l'impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse. Infatti il riesame dell'abusività dell'opera ... quanto al ricorso introduttivo: “1) dell'ordinanza (RG. Urb) n. 03 del 16.03.2017 recante “demolizione” delle opere ivi indicate; nonché 2 ... dicembre 2002, ha chiesto l’annullamento dell'ordinanza REG. URB. n. 03 del 16 marzo 2017, di demolizione e ripristino dello stato ... di demolizione per violazione e falsa applicazione di legge e di norme regolamentari, carenza di istruttoria, eccesso di potere per sviamento ... ha prodotto una memoria in data 1° dicembre 2017 incentrata solo sull’ordinanza di demolizione impugnata con il ricorso introduttivo ... eventualmente nuovamente adottata all’esito della definizione della domanda di sanatoria (cfr. T.A.R. Napoli, Sez. VIII, n. 4858 del 17 ... e all’udienza pubblica dell’11 novembre 2020 è stata assunta in decisione. Il ricorso introduttivo è improcedibile per sopravvenuto difetto ... improcedibile per sopravvenuto difetto di interesse in quanto l’odierno ricorrente in data 13 giugno 2017 ha presentato l’istanza...
5 Sentenza
... ed in parte il ricorso è improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse all’impugnazione. Come risulta dallo stesso ricorso, al fine ... abusive e, quindi, improcedibile l’impugnazione della stessa per sopravvenuta carenza di interesse alla decisione (da ultimo T.A.R ... ; per l'annullamento dell'ordinanza n. 6/2012 del 15.06.2012, notificata in data 25/6/2012, e recante ingiunzione di demolizione e rispristino ... del 15.06.2012, notificata in data 25/6/2012, recante ingiunzione di demolizione e rispristino dello stato dei luoghi, con previsione ... del ricorso per mancata impugnazione del silenzio rifiuto sulle istanze di accertamento di conformità. Infatti come riferito dalla stessa ... ricorrente, sono state presentante istanze di sanatoria relative a ciascun abuso contestato e di queste, sostiene il Comune, solo ... di definire la situazione i ricorrenti hanno presentato apposite istanze di sanatoria e risulta rilasciato il permesso di costruire ... in sanatoria n. 5 del 9/04/2013 per la realizzazione di muri di contenimento. Non è contestato che le altre domande sono state rigettate ... settembre 2019, n. 2381; id., 3 maggio 2019, n. 1003), la presentazione della domanda di rilascio di permesso di costruire in sanatoria ... , ai sensi dell’art. 36 del d.P.R. n. 380 del 2001, produce l’effetto di rendere inefficace l’ordinanza di demolizione delle opere...
6 Sentenza
... che la sua impugnazione, quand'anche proposta prima del decorso dei 45 giorni dalla sua notificazione, è destinata a divenire improcedibile ... ; per l'annullamento Quanto al ricorso n. 868 del 2019, per quanto riguarda il ricorso introduttivo: A) dell'ordinanza di demolizione del Comune ... di Magione, n. 110 del 5.8.2019; B) dell'ordinanza di demolizione del Comune di Magione, n. 111, del 5.8.2019; C) di ogni altro atto ... : - dell’ordinanza di demolizione del Comune di Magione, n. 110 del 5.8.2019; - dell’ordinanza di demolizione del Comune di Magione, n. 111 ... la demolizione e remissione in pristino di una pluralità di opere eseguite in assenza di permesso di costruire e di autorizzazione ... . al Foglio 35 Particelle 89 e 58). In particolare con l’ordinanza n. 110/2019, è stata ordinata la rimozione, demolizione e remissione ... al confine con la particella 89/r”. Con l’ordinanza n. 111/2019, è stata ordinata la rimozione, demolizione e remissione in pristino ... o il responsabile dell’abuso non provvede alla demolizione e al ripristino dello stato dei luoghi nel termine di novanta giorni dalla notifica ... del 12 maggio 2017, con le quali il Comune di Magione aveva contestato diversi abusi edilizi (oggetto delle ordinanze di demolizione ... delle successive ordinanze di demolizione. 1.3. Riferisce in punto di fatto il sig. Massimo Belli di aver acquistato il 29 ottobre 1985 la rata...
7 Sentenza
... complessiva di ml 196,00; la proprietà non ha dimostrato la demolizione e il rispristino dello stato dei luoghi e la pratica di sanatoria ... di ordinanza di demolizione e ripristino dei luoghi n. 30/2011, non ottemperata dal destinatario, né oggetto di sanatoria e consistenti ... , come da ordinanza di diffida alla demolizione n. 7476 del 25.2.2011, consistenti in: 1) pavimentazione in materiale arido stabilizzato avente ... . 6242). Tanto precisato e alla luce degli esposti principi, deve dichiararsi improcedibile il ricorso introduttivo con riferimento ... dalla Wind Tre S.p.A. in data 16.7.2019, restando, invece, procedibile l’impugnazione dell’art. 36 delle Norme Tecniche Operative ... in parte improcedibile, nei termini sopra chiariti e per il resto va accolto con annullamento degli atti impugnati. Le spese di causa ... per il Veneto (Sezione Terza), definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, in parte lo dichiara improcedibile...
8 Sentenza
... dichiarava improcedibile il ricorso avverso l’ordine di demolizione e respingeva la restante parte. Nel ricostruire in fatto ... per la Campania sezione staccata di Salerno (Sezione Prima) n. 01993/2012, resa tra le parti, concernente demolizione tettoia con struttura ... . 203 col quale è stata ordinata la demolizione di una tettoia con struttura metallica realizzata a confine con via Bosco n. 1 ... , la fattispecie prendeva le mosse allorquando il Comune di Battipaglia emanava un atto recante ingiunzione di demolizione prot. n. 203 dell'11 ... in quanto non soggetta ad impugnazione né a conseguente annullamento. 3. Così ricostruita la fattispecie, nel merito l’appello è infondato. 3.1 ... la possibilità di sanatoria, previa acquisizione del parere previsto dall'art. 32, comma 4, lettera c), con riferimento alla sicurezza ... non sono suscettibili di sanatoria quando siano in contrasto con i seguenti vincoli, qualora questi comportino inedificabilità e siano stati imposti...
9 Sentenza
... di Castiglione d'Orcia n. 2 del 21.01.2019, notificata al ricorrente il 23.01.2019, recante ad oggetto "Demolizione e ripristino dello stato ... dell'inottemperanza all'ordinanza di demolizione - degli atti già impugnati con il ricorso introduttivo. Visti il ricorso, i motivi aggiunti ... ha presentato al Comune di Castiglione d’Orcia istanza per il rilascio del permesso di costruire in sanatoria relativamente al medesimo ... fabbricato oggetto dell’ordine di demolizione qui impugnato, ed ivi identificato con il n. 1); - conseguentemente, quanto al detto ... giurisprudenziale – condiviso dalla Sezione – secondo cui la presentazione di un’istanza di sanatoria di abusi edilizi produce un automatico ... effetto caducante sull’ordinanza di demolizione delle opere abusive, ove questa sia stata già adottata; - del resto, le questioni ... inerenti la tempestività dell’istanza di sanatoria e la formazione su di essa del silenzio-rigetto non possono avere ingresso ... dal ricorrente; - nella specie, l’effetto caducante connesso alla presentazione dell’istanza di sanatoria si estende al susseguente ... accertamento di inottemperanza, impugnato con motivi aggiunti, a loro volta improcedibili in parte qua; - l’interesse alla decisione ... di sanatoria; - secondo la prospettazione del ricorrente, detto manufatto configurerebbe opera riconducibile allo spettro dell’attività...
10 Sentenza
... accolto, in parte dichiarato improcedibili e in parte respinto le sue originarie domande volte all’annullamento: - in via principale ... all’udienza del 28.10.2009, di annullamento in autotutela del precedente atto del 13.7.2009 e di contestuale ordine di demolizione ... solare; - con p.d.c. n. 426/2007 il Comune aveva assentito alla dante causa lavori, in particolare, di demolizione di un piccolo ... e contestualmente, letta la diffida del Servizio edilizia privata n. 1123/2009 (impugnata in principalità), ingiungeva la demolizione ... , per la non condivisibilità – alla luce di quanto già ritenuto dai primi Giudici – dei presupposti motivi di impugnazione; -- della prima censura ... emesso 1’ordine di demolizione, gli interventi realizzati venivano considerati legittimi ed espressamente qualificati ... definitivo di demolizione interveniva senza alcuna comunicazione di avvio e senza un’attività istruttoria ulteriore che potesse ... che aveva determinato la diffida a completare i lavori; non solo, ma la demolizione riguarda solo una parte dei lavori per i quali era intervenuto ... i lavori, poi se ne ordina la demolizione perchè realizzati “senza il prescritto permesso di costruire”; 8) Alla luce di quanto detto ... , la sanzione della demolizione appare sproporzionata in quanto si potrebbe trattare, tutt’al più, di interventi eseguiti in parziale...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima