Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

222 risultati in 17 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... alla impugnazione dell’ordinanza di demolizione e, richiamato l’orientamento giurisprudenziale secondo il quale tale istanza produceva l’effetto ... di rendere inefficace il provvedimento e, quindi, improcedibile l’impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza di interesse ... . aveva dichiarato improcedibile il ricorso avverso l’ordinanza di demolizione; b) ciò in quanto con separato ricorso (pure chiamato in decisione ... della avvenuta presentazione di una istanza di sanatoria successivamente alla impugnazione dell’ordinanza di acquisizione e, richiamato ... , improcedibile l’impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza di interesse, in quanto il riesame dell’abusività dell’opera, sia pure al fine ... . con la sentenza n. 1042/2005 aveva dichiarato improcedibile anche detta impugnazione; d) il principio di diritto affermato, infatti ... alle impugnazioni delle ordinanze di demolizione cui fosse seguita una domanda di condono e che di conseguenza esso non fosse traslabile ... pendente e dichiarato improcedibile a cagione della sopravvenuta presentazione di una domanda di sanatoria fosse proprio diretto ... di fatto (demolizione o sua utilizzazione a fini pubblici), che rendono impossibile in astratto il rilascio della richiesta sanatoria ... della presentazione della domanda di sanatoria e la improcedibilità è stata correttamente dichiarata sia con riguardo alla impugnazione...
2 Sentenza
... alla impugnazione dell’ordinanza di demolizione e, richiamato l’orientamento giurisprudenziale secondo il quale tale istanza produceva l’effetto ... di rendere inefficace il provvedimento e, quindi, improcedibile l’impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza di interesse ... . aveva dichiarato improcedibile il ricorso avverso l’ordinanza di demolizione; b) ciò in quanto con separato ricorso (pure chiamato in decisione ... della avvenuta presentazione di una istanza di sanatoria successivamente alla impugnazione dell’ordinanza di acquisizione e, richiamato ... , improcedibile l’impugnazione stessa, per sopravvenuta carenza di interesse, in quanto il riesame dell’abusività dell’opera, sia pure al fine ... . con la sentenza n. 1042/2005 aveva dichiarato improcedibile anche detta impugnazione; d) il principio di diritto affermato, infatti ... alle impugnazioni delle ordinanze di demolizione cui fosse seguita una domanda di condono e che di conseguenza esso non fosse traslabile ... pendente e dichiarato improcedibile a cagione della sopravvenuta presentazione di una domanda di sanatoria fosse proprio diretto ... di fatto (demolizione o sua utilizzazione a fini pubblici), che rendono impossibile in astratto il rilascio della richiesta sanatoria ... della presentazione della domanda di sanatoria e la improcedibilità è stata correttamente dichiarata sia con riguardo alla impugnazione...
3 Sentenza Breve
... : “La presentazione dell’istanza di sanatoria successivamente all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione produce l’effetto di rendere ... improcedibile, per sopravvenuto difetto d’interesse (pur segnalando che l’istanza di sanatoria era stata respinta, in data 1.06.2016 ... inefficace tale ultimo provvedimento e, quindi, improcedibile l’impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse; ed infatti ... di Nocera Inferiore ha ordinato la demolizione di alcune opere realizzate alla via Cicalesi, n. 136, e della presupposta ordinanza ... .; Rilevato che con il ricorso in epigrafe, notificato in data 23.03.2016, era impugnata l’ordinanza di demolizione specificata ... è, infatti, improcedibile, per s. d. i., conformemente all’indirizzo della giurisprudenza espresso, tra le tante, nella massima che segue ... il riesame dell’abusività dell’opera provocato dall’istanza di sanatoria, sia pure al fine di verificare l’eventuale sanabilità ... l’Amministrazione dovrebbe emettere una nuova ordinanza di demolizione, con fissazione di nuovi termini per ottemperarvi” (T. A. R. Pescara ... ) definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara improcedibile, per sopravvenuto difetto d’interesse. Spese...
4 Sentenza Breve
... : “La presentazione dell’istanza di sanatoria successivamente all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione produce l’effetto di rendere ... inefficace tale ultimo provvedimento e, quindi, improcedibile l’impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse; ed infatti ... . 1493 del 12.01.2016 e 6384 del 10.02.2016, con le quali il Comune di Nocera Inferiore ha ordinato la demolizione di alcune opere ... che con il ricorso in epigrafe, notificato in data 14.03.2016, erano impugnate le ordinanze di demolizione specificate in epigrafe, avverso ... di Nocera Inferiore, che – come del resto il ricorrente – chiedeva dichiararsi, per tale ragione, il ricorso improcedibile ... , per sopravvenuto difetto d’interesse (pur segnalando che l’istanza di sanatoria era stata respinta, in data 1.06.2016); Rilevato che lo stesso ... , improcedibile, per s. d. i., conformemente all’indirizzo della giurisprudenza espresso, tra le tante, nella massima che segue ... il riesame dell’abusività dell’opera provocato dall’istanza di sanatoria, sia pure al fine di verificare l’eventuale sanabilità ... l’Amministrazione dovrebbe emettere una nuova ordinanza di demolizione, con fissazione di nuovi termini per ottemperarvi” (T. A. R. Pescara ... ) definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara improcedibile, per sopravvenuto difetto d’interesse. Spese...
5 Sentenza Breve
... di sanatoria successivamente all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione produce l’effetto di rendere inefficace tale ultimo ... provvedimento e, quindi, improcedibile l’impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse; ed infatti il riesame dell’abusività ... . n. 11225 dell’8.03.2016, con la quale il Comune di Nocera Inferiore ha ordinato la demolizione di alcune opere, realizzate ... in epigrafe, notificato in data 21.03.2016, era impugnata l’ordinanza di demolizione specificata in epigrafe, avverso ... Inferiore, che – come del resto il ricorrente – chiedeva dichiararsi, per tale ragione, il ricorso improcedibile, per sopravvenuto ... difetto d’interesse (pur segnalando che l’istanza di sanatoria era stata respinta, in data 1.06.2016); Rilevato che lo stesso ricorso ... era, quindi, trattenuto in decisione, anche per la pronunzia di sentenza breve; Rilevato che lo stesso è, infatti, improcedibile, per s. d ... dell’opera provocato dall’istanza di sanatoria, sia pure al fine di verificare l’eventuale sanabilità di quanto costruito, comporta ... dovrebbe emettere una nuova ordinanza di demolizione, con fissazione di nuovi termini per ottemperarvi” (T. A. R. Pescara (Abruzzo ... pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara improcedibile, per sopravvenuto difetto d’interesse. Spese compensate...
6 Sentenza
... , la presentazione dell'istanza di sanatoria successivamente all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione produce l'effetto di rendere ... inefficace tale provvedimento e, quindi, improcedibile l'impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse, atteso che a seguito ... dell'istanza di sanatoria, l'ordinanza di demolizione deve essere sostituita o dalla concessione in sanatoria o da un nuovo provvedimento ... la demolizione, per cui il ricorso va dichiarato in parte improcedibile. 2) Permane invece l’interesse rispetto all’ordine di demolizione ... della demolizione prevista per il caso di assenza di concessione. 3) Il ricorso va quindi dichiarato in parte improcedibile e in parte va ... del Capo Settore Territorio del Comune di Caselle Torinese del 13.3.2006, avente ad oggetto l’ordine di demolizione di opere edilizie ... di demolizione di opere realizzate sul terreno di sua proprietà, in Caselle Torinese (distinto in catasto terreni al Fg. 24 mapp. 47 ... le opere sarebbero state oggetto di domanda di sanatoria presentata in data 2.10.1986 e che in ogni caso sarebbero state assentite ... di demolizione: 1) violazione dell’art 35 c1 L. 47/85; violazione dell’art 38 L. 47/85; violazione dell’art 31 L. 47/85; violazione dell’art ... , insussistenza dei presupposti per la sanzione demolitoria: per la recinzione difettano i presupposti per la demolizione, perché realizzabile...
7 Sentenza
... l’orientamento consolidato, la presentazione dell'istanza di sanatoria successivamente all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione produce ... l'effetto di rendere inefficace tale provvedimento e, quindi, improcedibile l'impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse ... , atteso che a seguito dell'istanza di sanatoria, l'ordinanza di demolizione deve essere sostituita o dalla concessione in sanatoria ... al marito Sig. Franco Peluffo, di un immobile nel Comune di Fiorano Canavese, impugna l’ordine di demolizione a firma del Responsabile ... del servizio tecnico, del 19.7.2007, con cui si dispone la demolizione di manufatti realizzati senza titolo, presumibilmente dal 1999 ... . In data 12 dicembre 2007, la ricorrente ha depositato la domanda di sanatoria per il muro esterno di cui punto 2 dell’ordinanza ... . Con ordinanza n. 614 del 12.2.2007 la domanda cautelare è stata respinta relativamente alle opere non oggetto di sanatoria. Con memoria ... . All’udienza del 26 ottobre 2016 il ricorso è stato trattenuto in decisione. II) La ricorrente ha impugnato l’ordinanza di demolizione ... di due distinti manufatti, per uno dei quali ha presentato domanda di sanatoria nel corso di giudizio. Si deve ricordare che secondo ... o da un nuovo provvedimento sanzionatorio. Pertanto il ricorso va dichiarato improcedibile nella parte in cui è gravato l’ordine...
8 Sentenza
... , improcedibile l'impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse; - atteso che, nelle more della definizione della sanatoria ... successivamente all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione produce l'effetto di rendere inefficace tale ultimo provvedimento e, quindi ... Paolo Gaggero in Genova, Via Roma 4/3; per l'annullamento provvedimento ordinanza di demolizione opere realizzate con asserite ... , per giurisprudenza costante (cfr. ex multis Tar Liguria n. 235\2015) la presentazione dell'istanza di sanatoria dell'abuso edilizio ... ) definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara improcedibile. Spese compensate. Ordina che la presente...
9 Sentenza
... , “la presentazione dell'istanza di sanatoria successivamente all'impugnazione dell'ordinanza di demolizione produce l'effetto di rendere ... inefficace tale ultimo provvedimento e, quindi, improcedibile l'impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse; ed infatti ... ; per l'annullamento dell’ordinanza di demolizione n. 2134 del 21.10.2015, di tutti gli atti connessi e presupposti Visti il ricorso e i relativi ... ad opificio industriale, e lamenta l’illegittimità dell’impugnata ordinanza di demolizione, con la quale l’Amministrazione ha contestato ... di conformità (prot. n. 37393 del 4.12.2015), al fine di regolarizzare l’opera suindicata. Tanto premesso, il ricorso è improcedibile ... il riesame dell'abusività dell'opera provocato dall'istanza di sanatoria, sia pure al fine di verificare l'eventuale sanabilità ... l'Amministrazione dovrebbe emettere una nuova ordinanza di demolizione, con fissazione di nuovi termini per ottemperarvi”. Il suddetto ... orientamento, applicato alla fattispecie in cui, come quella in esame, la presentazione dell’istanza di sanatoria sia antecedente...
10 Sentenza
... , in proposito, come la presentazione di un’istanza di condono o di sanatoria edilizia successivamente all’impugnazione dell’ordinanza ... di demolizione e dell’accertamento di inottemperanza produca l’effetto di rendere inefficace tali provvedimenti e, quindi, improcedibile ... provvedimento e, quindi, improcedibile l’impugnazione stessa per sopravvenuta carenza di interesse, in quanto una nuova valutazione ... , l'effetto di rendere improcedibile l'impugnazione proposta avverso quest'ultimo, per sopravvenuta carenza di interesse ... , che ha dichiarato l’inottemperanza del ricorrente all’ordinanza di demolizione n. 94 del 7 novembre 2011 e ha disposto l’acquisizione gratuita ... ; - dell’ordinanza n. 94/2001 con la quale il Comune di Reggio Calabria ha disposto lo sgombero e la demolizione delle “opere eseguite in Via ... , preso atto dell’inottemperanza alla precedente ordinanza di demolizione n. 94/2011, ha dichiarato l’acquisizione gratuita ... della citata ordinanza di demolizione veniva accertata a seguito di un verbale redatto dalla Polizia Municipale in data 29 settembre 2011 ... , adottato in seguito e per effetto dell’ordinanza di demolizione n. 94/2011, sarebbe illegittimo per nullità della notifica dell’atto ... presupposto costituito dalla stessa ordinanza di demolizione. Nel caso di specie, il Comune di Reggio Calabria, avrebbe erroneamente...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima