Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (43)
  • Sentenze (43)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

43 risultati in 43 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Sentenza
... ) del provvedimento di diniego tacito, con cui è stata respinta l'istanza di accertamento di conformità presentata dalla società Salvini Roberto ... da parte della ricorrente di un’istanza di accertamento di conformità, ai sensi dell’art. 85 della legge provinciale 11 agosto 1997, n ... di accertamento di conformità ai sensi dell’art. 85 della legge provinciale n. 13 del 1997, presentata dalla stessa società ricorrente ... , consistente nell’ordine al Comune di Brunico di pronunciarsi sull’istanza di accertamento di conformità. La discussione dell’istanza ... dei presupposti per l’accertamento di conformità del volume della tettoia; in caso contrario, ha dichiarato di voler insistere per l’ordinanza ... di conformità. Sebbene la seconda parte della disposizione contempli un’ipotesi di silenzio-diniego, la stessa non esonererebbe affatto ... , con la differenza però che il diniego, in quanto tacito, non è censurabile per difetto di motivazione, di cui è strutturalmente carente ... che l'accertamento di conformità, come evidenziato da costante giurisprudenza (cfr., ex multis, Consiglio di Stato, Sez. IV, 5 maggio 2017 n ... presentazione dell’istanza di accertamento di conformità presentata dalla società ricorrente in data 23 ottobre 2018, anteriormente ... orientamento della giurisprudenza, la presentazione dell’istanza di accertamento di conformità posteriormente all’adozione di un’ordinanza...
2 Sentenza
... di motivazione e di difetto di istruttoria contenuti nel secondo e nel terzo motivo del ricorso. L’impugnato diniego di rilascio ... inadeguatezza della motivazione del diniego impugnato, considerato che il provvedimento di annullamento in autotutela è motivato ... con espresso riferimento al difetto di motivazione del provvedimento di diniego impugnato (cfr. doc. 29 del ricorrente ... censura il ricorso è fondato e va dichiarata l’illegittimità del provvedimento di diniego impugnato. 3. Le domande di accertamento ... , conseguente ed esecutivo, nonché per l'accertamento - della sussistenza di una correlazione immediata e diretta fra il contenuto ... edilizio del Comune di Badia; Eccesso di potere per disparità di trttamento; Domanda di accertamento”; 2. “Violazione e/o errata ... ; Eccesso di potere per difetto di istruttoria e per difetto di motivazione”; 3. “Eccesso di potere per motivazione mancante /carente ... di accertamento”. Il ricorrente ha chiesto a questo giudice anche di accertare e dichiarare la sussistenza di una correlazione immediata ... , il provvedimento di diniego di concessione edilizia impugnato (doc. 29 del ricorrente). Nonostante ciò il ricorrente ha affermato ... che non sarebbe venuto meno il suo interesse alla decisione del ricorso in esame, avendo egli proposto anche due domande di accertamento, oltre...
3 Sentenza
... ); si rammenta che con il diniego della concessione della dipendenza da causa di servizio con il procedimento di accertamento d’ufficio (cd ... della dipendenza quale causa di servizio, l’accertamento sanitario della categoria \tabella ascrivibile” si comunica che la rideterminazione ... ”. e per l’accertamento “che la patologia sofferta dal ricorrente sia dipendente da causa di servizio e sia -OMISSIS-e che, per l’effetto ... di accertamento, violazione di legge per mancata applicazione dell’art. 12 del d.p.r. 461/2001; 2. Eccesso di potere per difetto ... di motivazione. Violazione dell'art. 3 della L. n. 241 del 1990. Violazione dei principi di cui all'art. 97 della Costituzione. Eccesso ... e dell’azione di accertamento, e chiedendo, comunque, il rigetto del ricorso, siccome infondato. All’udienza pubblica -OMISSIS-, preso atto ... o in una struttura pubblica del Servizio sanitario nazionale. Il citato giudizio può essere espresso anche sulla base degli accertamenti ... . -OMISSIS-. Ravvisata la fondatezza del gravame di difetto di istruttoria e di motivazione dedotto in giudizio, con sentenza n. -OMISSIS ... -OMISSIS- dd. -OMISSIS- (prot. n. -OMISSIS-dd. -OMISSIS-), ampiamente motivando il proprio diniego. Il suddetto atto ... . -OMISSIS-del T.A.R. di Bolzano, ovvero il riconoscimento della dipendenza quale causa di servizio; l'accertamento sanitario...
4 Sentenza
... con nota del 15 febbraio 2017, proponendole di pagare l’ICI di cui agli avvisi di accertamento oggetto delle cause pendenti davanti ... non conformità della progettata rampa pedonale al D.P.P. n. 38/2005 (doc. 37 del Comune). Infine, il 13 dicembre 2018, la ricorrente ... della L.P. 22-10.1993, n. 17 ed eccesso di potere per motivazione errata ed omessa; eccesso di potere per perplessità della motivazione ... e degli artt. 1 e 7 della L.P. 22.10.1993, n. 17 ed eccesso di potere per motivazione errata e travisata; eccesso di potere ... degli artt. 1 e 3 della L. 7.8.1990, n. 241 e degli artt. 1 e 7 della L.P. 22.10.1993, n. 17 ed eccesso di potere per motivazione errata ... controversia ha per oggetto la legittimità degli atti di diniego opposti dal Comune di Bolzano alla domanda presentata dalla ricorrente ... parere negativo per i seguenti motivi, richiamati nel provvedimento di diniego del 18 ottobre 2017: “1. La rampa che conduce ... precisato l’oggetto della controversia, il primo motivo di ricorso contiene censure rivolte verso il primo motivo di diniego ... a una concessione edilizia, stante la natura di accertamento costitutivo a carattere non negoziale del provvedimento; ne consegue ... che la concessione edilizia, una volta riscontratane la conformità alla vigente disciplina urbanistica, deve essere rilasciata dal comune senza...
5 Sentenza
... e contraddittoria (il provvedimento di diniego definitivo contiene motivazioni diverse e nuove rispetto al preavviso di rigetto); 6. “Profili ... A) della motivazione del diniego impugnato). Ammesso e non concesso che il precedente proprietario abbia richiesto la trasformazione da abitazione ... qua, la variante. Infine, con riferimento al punto B) della motivazione del diniego in cui si afferma che sarebbe stata necessaria ... la separata domanda di accertamento, come da motivazione. Condanna il Comune di Laives a rifondere alla società ricorrente le spese ... dell'Assessore delegato e Vicesindaco del Comune di Laives, avente per oggetto: “pratica edilizia 4/2017-provvedimento di diniego-cambio ... e Vicesindaco del Comune di Laives, avente per oggetto: “pratica edilizia 4/2017- interlocutoria di diniego-cambio della destinazione d'uso ... atto preparatorio e comunque precedente, presupposto, successivo anche non conosciuto; e per l’accertamento, nell’esercizio ... con la presentazione di documentazione utile a dimostrare la conformità dell’intervento progettato all’art. 35, comma 1, della legge provinciale n ... e di diritto di accesso ai documenti amministrativi. Eccesso di potere per sviamento, omessa motivazione, omessa istruttoria (sulla domanda ... . Violazione e falsa applicazione dell’art. 7 della legge provinciale 22 ottobre 1993, n. 17. Eccesso di potere per motivazione mancante...
6 Sentenza
... di ricorso contiene censure rivolte contro il primo motivo su cui poggia il diniego di autorizzazione, cioè la non conformità ... ”. La ricorrente afferma che la motivazione del diniego sarebbe generica. In ogni caso, la disciplina relativa al piano di attuazione ... dalla Vodafone Omnitel B.V., ai sensi dell’art. 11-bis della L.P. n. 17/1993 non confuterebbero “i motivi di diniego di cui al parere ... ) i motivi di cui al preavviso di diniego riguardano la compatibilità urbanistica dell’intervento progettato, indipendentemente ... di Bolzano nr. 42 del 5.8.2008; 11) art. 70 delle norme di attuazione del piano urbanistico comunale; e per l’accertamento ... con le risultanze istruttorie e difetto di motivazione. Violazione del principio del giusto procedimento. Violazione dell’art. 1 L. 241/90 ... L. 241/90: difetto assoluto di motivazione ed omessa comparazione degli interessi pubblici coinvolti. Eccesso di potere ... amministrativa”; 17. “Violazione e falsa applicazione degli artt. 86 e ss, D.Lgs. 259/2003. Difetto di motivazione. Eccesso di potere ... . Eccesso di potere per perplessità e sviamento, difetto di istruttoria e motivazione”; 26. “Violazione e falsa applicazione degli artt ... e difetto di istruttoria. Violazione dell’art. 7 L.P. n. 17/93: difetto di motivazione. Violazione degli artt. 4, 8 e 16 L. 36/2001, 3...
7 Sentenza
... cubo di cui all'articolo 73”. Orbene, in entrambe le fattispecie, la “conformità" attribuisce al provvedimento di accertamento ... dell’accertamento della conformità, una valutazione essenzialmente doverosa, secondo un assetto di interessi già prefigurato dalla disciplina ... , considerato che al momento della presentazione della domanda di accertamento di conformità ex art. 85 della legge provinciale n. 13 ... che la demolizione della parte del garage realizzata in difformità potrebbe creare pregiudizio alla parte realizzata in conformità, per ragioni ... delle disposizioni poste dall’Amministrazione a giustificazione del diniego di sanatoria (doc. 6 del Comune). Con nota del 5 giugno 2018 ... istruttoria e/o motivazione carente (mancato riscontro alle controdeduzioni del 20 aprile 2018); 2. “Violazione e falsa applicazione ... di cui all’art. 85, comma 1, sopra citato si rinviene nell’esigenza che occorre la c.d. “doppia conformità” con riferimento sia al momento ... in cui la conformità sussista solo al momento della presentazione della domanda, subordinata però al pagamento del contributo di urbanizzazione ... una distanza minima tra edifici principali e accessori di 10 metri; di talché viene meno il requisito indefettibile della conformità...
8 Sentenza
... , non conosciuta ed in relazione alla quale la ricorrente non ha altre informazioni che quelle contenute nel diniego impugnato; di ogni altro ... di risarcimento danni; e per l’accertamento della titolarità, in capo alla ricorrente, di titolo abilitativo valido, efficace, intangibile ... del titolo autorizzatorio”; 4. “Violazione dell’art. 3 L. 241/90: difetto assoluto di motivazione ed omessa comparazione degli interessi ... della motivazione”; 7. “Violazione degli articoli 7bis della L.P. 6/2002 e 87 del D. Lgs. 259/2003, 4 e 6 del DPP 36/2013. Violazione e falsa ... /1990: assurdità ed erroneità della motivazione”; 8. “Violazione degli articoli 7bis della L.P. 6/2002 e 87 del D. Lgs. 259/2003, 4 ... e delle risultanze istruttorie. Incompetenza assoluta. Violazione dell’art. 3 L. 241/1990: assurdità ed erroneità della motivazione. Violazione ... assoluta. Violazione dell’art. 3 L. 241/1990: assurdità ed erroneità della motivazione. Violazione del principio di legalità ... di accertamento della titolarità, in capo alla ricorrente, di titolo abilitativo valido per la realizzazione dell’intervento di installazione ... . La ricorrente afferma che nessun provvedimento di motivato diniego sarebbe stato adottato dal Sindaco nel termine di 60 giorni dalla data ... di ricorso). La domanda di accertamento non è fondata. Va chiarito, in primo luogo, che l’art. 69 della legge provinciale n. 13 del 1997...
9 Sentenza
... non ha esaminato nel merito la nuova istanza di accertamento in conformità presentata da parte ricorrente, limitandosi a constatare ... compiere alcuna nuova istruttoria e senza una nuova motivazione del diniego” (cfr. Sez. VI, 20 novembre 2017, n. 5327). In conclusione ... Jochen Pichler e Vincenzo Morello, con domicilio eletto presso l’Avvocatura comunale, in Merano, Portici, n. 192; per l'accertamento ... e difetto di istruttoria. Violazione e falsa applicazione dell’art. 3 L. 241/1990; eccesso di potere per motivazione insufficiente ... , in relazione agli artt. 80, 82, 85, commi 1 e 2, e 86 LP 13/1997. Eccesso di potere per difetto istruttorio e motivazione. Mancata ... L. 241/1990 e normativa locale di recepimento per motivazione perplessa ed insufficiente”. Si è costituito in giudizio il Comune ... . “Inammissibilità delle integrazioni motivazioni postume ai provvedimenti impugnati contenute nella memoria difensiva del Comune di Merano “; 2 ... tempestivamente impugnato dalla ricorrente insieme al relativo provvedimento definitivo di diniego entro il termine perentorio di 60 giorni ... diniego con nota meramente confermativa del 28 ottobre 2010. La lettura di tale atto testimonia infatti che l'amministrazione comunale ... di diniego, con quello che ne consegue sul piano dell'ammissibilità del gravame avverso il medesimo. Diversamente opinando...
10 Sentenza
... , con il quale è stato comunicato il diniego per la riconfigurazione di una stazione radiobase già esistente a servizio della telefonia mobile ... di diniego degli effetti della DIA presentata, richiamando il parere negativo espresso dalla Commissione edilizia nella seduta ... del 25.02.2016 con la seguente motivazione: “in quanto in tale ambito sono ubicati attrezzature sensibili, quali l’asilo, la scuola ... . 87bis. Eccesso di potere per erroneità e carenza dei presupposti e della motivazione. Incompetenza funzionale”; II. “In relazione ... per carenza assoluta dei presupposti, dell’istruttoria e della motivazione”. III. In relazione alpreteso pregiudizio alla salute umana ... . Incompetenza assoluta. Eccesso di potere per carenza assoluta dei presupposti e della motivazione”. 6. Il Comune di Sarentino ... della denuncia di inizio attività, ovvero dal 3.9.2015, e la mancanza di un provvedimento di diniego comunicato entro il detto termine ... di diniego, effettuata in data 09.03.2016, in quanto - come esattamente sottolineato da parte ricorrente nell’ambito del motivo in esame ... fondate sono le censure sollevate con il secondo e terzo motivo di ricorso riferite a quella parte della motivazione del provvedimento ... dall’Agenzia provinciale per l’ambiente in cui si certifica la conformità dell’impianto ai limiti di esposizione della popolazione ai campi...
1 2 3 4 5 avanti ultima