Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

326 risultati in 15 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... inammissibile per difetto di interesse. Con il secondo motivo il ricorrente sostiene da un lato che il diniego di accertamento di conformità ... datato 7 aprile 1999 del Dirigente Settore Territorio del Comune di Sanremo della richiesta di accertamento di conformità ... di Sanremo gli aveva denegato il rilascio di accertamento di conformità ai sensi dell’art. 13 L. 47/85 relativamente a dehor di circa mq ... manifesta, difetto di motivazione e violazione e falsa applicazione degli artt. 32 e 33 L. 47/85. Il diniego è comunque viziato ... è infondato. Correttamente il Comune di Sanremo ha notificato l’ordinanza a colui il quale aveva richiesto l’accertamento di conformità ... sia privo di motivazione, perché il diniego non richiama le norme di piano violate e non esplicita concretamente i motivi estetici ... che il diniego di conformità richiama anche l’art. 14 della L. 47/85, ossia l’insistenza del manufatto sul demanio comunale, e che quindi ... dello spazio pubblico; avverso il diniego giustificato con la ammissibilità di incrementi volumetrici in zona A3 e per ragioni estetiche ... non realizzatore, ma solo presentatore della domanda di concessione sanatoria quale affittuario di azienda. 2.Illegittimità del diniego ... per difetto di motivazione, poiché il medesimo richiama solo il contrasto con lo strumento urbanistico senza alcuna specificazione...
2 Sentenza
... abbia inteso autorizzare solo un manufatto precario e provvisorio. Il diniego di accertamento di conformità (di intervento su manufatto ... , Presidente, Estensore Paolo Peruggia, Consigliere Luca Morbelli, Consigliere per l’annullamento del diniego di accertamento ... di accertamento di conformità sopra indicato e la successiva ordinanza di demolizione e ne chiedeva l’annullamento, previa sospensione ... di accertamento di conformità assumendo che “l’intervento contrasta con l’art.32 del PRG vigente e con l’art.2 della L.R. n.25/93 che in zona ... al quale si era chiesto l’accertamento di conformità fosse intervento di nuova costruzione, come tale non ammesso dalla normativa urbanistica vigente ... di conformità del 20 luglio 1999 e dell’ordinanza di demolizione del 22 luglio successivo. sul ricorso numero di registro generale 1105 ... e DIRITTO Con ricorso notificato il 13/09/1999 e depositato il 16 successivo la sig.ra Rosso Daniela impugnava il diniego ... , il presupposto su cui si basa sia il diniego impugnato sia l’ordinanza di demolizione. Il comune ha motivato l’opposto diniego ... servizi con vincolo decaduto non sono ammesse nuove costruzioni come quella per la quale è stato richiesto l’accertamento ... di conformità”. Nello stesso tempo ha ritenuto “opportuno precisare che la licenza edilizia n.3945 del 6/2/1954 rilasciata...
3 Sentenza
... del diniego laddove ellitticamente oppone il diniego alla sanatoria sulla motivazione che l’accertamento di conformità contrasterebbe ... (della richiesta) dell’accertamento di conformità con la normativa vigente impinge nel denunciato difetto di motivazione. Sussistono ... della parte, è stata trattenuta in decisione. Il ricorso è fondato ai sensi e nei limiti della motivazione. Effettivamente il diniego ... , provvedimento diniego provvedimento abilitativo manufatto agricolo. Sul ricorso numero di registro generale 149 del 1999, proposto ... , in qualità di proprietario e esecutore dei lavori, ha impugnato il diniego di rilascio della sanatoria di lavori di sistemazione ... della Liguria, Sezione Prima, definitivamente pronunciando, accoglie nei limiti ed ai sensi della motivazione il ricorso, e, per l’effetto...
4 Sentenza
... di diniego rilascio concessione edilizia a seguito di accertamento di conformità. sul ricorso numero di registro generale 234 del 2001 ... , in quanto l’amministrazione non avrebbe motivato le ragione del diniego di accertamento di conformità nonostante la precedente sentenza TAR Liguria n. 630 ... avverso un provvedimento di diniego di accertamento di conformità. In sintesi i fatti di causa sono i seguenti. Nel 1995 il ricorrente ... /2000 avesse precedentemente annullato, per difetto di motivazione, un precedente diniego. Il ricorrente concludeva ... giugno 1996 n. 15928, veniva respinta l’istanza di accertamento di conformità presentata dal ricorrente. Con sentenza 630/2000 il Tar ... di accertamento di conformità, precedentemente respinta. In tale istanza non erano contenute richieste istruttorie né riserve di presentazione ... degli artt. 7, 8 e 10 l. 241/90, eccesso di potere per difetto di istruttoria e di motivazione, violazione del principio ... , difetto di motivazione, violazione dell’art. 36 nta del ptcp e dell’art. 22 punto 69 del prg del Comune, eccesso di potere ... per incongruità della motivazione, difetto di istruttoria e travisamento, violazione della portato conformativa della sentenza ... di motivazione del provvedimento. Il motivo è infondato. La normativa di riferimento, considerato che le opere abusivamente sono collocate...
5 Sentenza
... , di diniego di accertamento di conformità; il provvedimento 23.1.1996, n. 112, di diniego di accertamento di conformità; l’ordinanza ... , ha presentato istanza di accertamento di conformità, che il comune ha respinto con provvedimento 28.11.1995, prot. 3559 (doc. 3 ... presentato una nuova istanza di accertamento di conformità parziale (doc. 7 delle produzioni 21.2.1996), cioè per la sola parte ... delle produzioni 15.2.1996), in quanto l’accertamento di conformità comporterebbe la totale conformità delle opere edilizie eseguite rispetto ... , del tutto genericamente, un contrasto (primo diniego) od una non totale conformità (secondo diniego) delle opere realizzate con la normativa ... e diniego di sanatoria. sul ricorso numero di registro generale 247 del 1996, proposto da: Isnardi Davide, rappresentato e difeso ... . 3559 (primo diniego di sanatoria), 28.11.1995, n. 6/1995 (ordinanza di demolizione) e 23.1.1996, n. 112 (secondo diniego ... maggio 2011 il ricorso è stato trattenuto dal collegio per la decisione. Il ricorso avverso i due dinieghi di sanatoria è fondato ... , sotto l’assorbente profilo del difetto di motivazione. In effetti, entrambi i provvedimenti si limitano a rilevare ... di consequenzialità logica tra il diniego di sanatoria e l’ordine di demolizione, che presuppone soltanto l’abusività (nel caso di specie...
6 Sentenza
... , ha impugnato il diniego opposto dal comune sull’istanza d’accertamento di conformità avente ad oggetto la realizzazione senza titolo ... cumulativamente il diniego opposto dal comune sull’istanza d’accertamento di conformità e la conseguente sanzione della demolizione. Entrambi ... alla sanzione ripristinatoria: Invalidità derivata. L’intervento realizzato oggetto d’istanza d’accertamento di conformità, a giudizio ... pretermesse le valutazioni specifiche demandate all’amministrazione in sede d’esame della domanda d’accertamento di conformità. Il comune ... reso dalla Commissione edilizia sull’istanza d’accertamento di conformità: l’intervento contrasta con la norma di zona (AC ... sulle valutazioni demandate all’amministrazione in sede d’esame della domanda d’accertamento di conformità, è univoco l’orientamento ... al momento della presentazione dell’istanza d’accertamento di conformità costituisce ragione ex se sufficiente per negare la sanatoria ... , del provvedimento 8.9.2006 n. 14054/05 del dirigente dell'area 5 del Comune di Sestri Levante avente ad oggetto \"il diniego su domanda ... . Cumulativamente il gravame è stato esteso all’ ordinanza di demolizione comminata, in esito al diniego, dall’amministrazione per lo stesso ... abuso edilizio. L’impugnazione con riguardo al diniego è sorretta dai seguenti motivi: Violazione dell’art. 36 d.P.R. n. 380/01...
7 Sentenza
... . La motivazione del diniego impugnato non consente di ripercorrere l’istruttoria e le valutazioni seguite dalla P.A. In particolare ... relativamente a domanda di accertamento di conformità presentato nel luglio del 1994 dal ricorrente relativamente alla trasformazione ... luglio 1994, data della presentazione della domanda di accertamento di conformità attualmente in esame. Per questo, continua ... di buon andamento della pubblica amministrazione, visto che è intuibile come un accertamento di conformità rilasciato pure in presenza ... che il diniego era motivato con un richiamo al progetto non “rappresentativo della effettiva situazione dei luoghi”, il Crippa deduceva ... i seguenti motivi: 1.Eccesso di potere per carenza e/o totale assenza e/o oggettiva oscurità della motivazione, illogicità ... . Il diniego espresso appare il frutto di una persecuzione amministrativa nei confronti del ricorrente, dato che il Comune aveva emesso ... la causa è passata in decisione. DIRITTO Oggetto dell’impugnativa è il parziale diniego emesso dal Comune di S. Margherita Ligure ... , il tutto nella proprietà dell’interessato in via Costa Carmagnola 3. Il diniego riguarda il secondo punto, ossia i lavori di sbancamento sotto ... la terrazza. Con i primi due motivi il Crippa sostiene in sintesi il difetto di motivazione del provvedimento e la mancanza nel medesimo...
8 Sentenza
... . 24. Eccesso di potere. Il parere non sarebbe confortato da perspicua motivazione che dia conto del diniego. II) Violazione ... sovrapposizione del parere relativo all’accertamento di conformità rigidamente confinato ai sensi dell’art. 13 l n. 47 del 1995 alla c.d ... discrezionali rimesse all’autorità non si esauriscono pertanto nell’accertamento della (necessaria) conformità delle opere edilizie ... nella parte in cui gli organi preposti alla tutela del Parco di Portofino hanno espresso il diniego in ordine alla sanatoria delle opere ... ed erroneità di motivazione. Il vincolo oggetto di specifica tutela, non comportante inedificabilità assoluta, non precluderebbe ... di potere per carenza di presupposti e difetto di motivazione. Le opere sarebbero state realizzate in epoca anteriore all’imposizione ... . Il costrutto argomentativo della censura principale muove infatti dal postulato che la sanatoria-condono non richiederebbe la conformità ... agli strumenti urbanistici vigenti: sicchè il diniego espresso con il parere, motivato con esclusivo riferimento al difetto dell’attributo ... giuridico della conformità, sarebbe illegittimo. Il ricorso è fondato. Mette conto precisare che il parere impugnato riguarda ... degli accertamenti di cui all’art. 32 l. cit., non va passato sotto silenzio il fatto che con la richiesta di condono per edifici in zona...
9 Sentenza
... di potere. Il parere non sarebbe confortato da perspicua motivazione che dia conto del diniego. II) Violazione e falsa applicazione ... relativo all’accertamento di conformità rigidamente confinato ai sensi dell’art. 13 l n. 47 del 1995 alla c.d. sanatoria a regime ... : sicchè il diniego espresso con il parere, motivato con esclusivo riferimento al difetto dell’attributo giuridico della conformità ... non si esauriscono pertanto nell’accertamento della (necessaria) conformità delle opere edilizie al territorio paesaggistico come disciplinato ... in cui gli organi preposti alla tutela del Parco di Portofino hanno espresso il diniego in ordine alla sanatoria delle opere realizzate ... di motivazione. Il vincolo oggetto di specifica tutela, non comportante inedificabilità assoluta, non precluderebbe la sanabilità ... per carenza di presupposti e difetto di motivazione. Le opere sarebbero state realizzate in epoca anteriore all’imposizione del vincolo ... principale muove infatti dal postulato che la sanatoria-condono non richiederebbe la conformità agli strumenti urbanistici vigenti ... dagli strumenti pianificatori. D’altra parte, al fine di individuare l’esatto confine degli accertamenti di cui all’art. 32 l. cit., non va ... la carenza del titolo edilizio concessorio in relazione ad edifici realizzati in conformità delle prescrizioni urbanistiche, tanto...
10 Sentenza
... e conseguenti, il ricorrente lamenta l’illegittima sovrapposizione del parere relativo all’accertamento di conformità rigidamente confinato ... -condono non richiederebbe la conformità agli strumenti urbanistici vigenti: sicchè il diniego espresso con il parere, motivato ... nonché il parere stesso nella parte in cui gli organi preposti alla tutela del Parco di Portofino hanno espresso il diniego in ordine ... e dell’art. 3 l. 8 agosto 1990 n. 24. Eccesso di potere. Il parere non sarebbe confortato da perspicua motivazione che dia conto ... del diniego. Con ricorso per motivi aggiunti proposti in esito alla piena conoscenza del parere sono state proposte le seguenti censure ... di presupposti ed erroneità di motivazione. Il vincolo oggetto di specifica tutela, non comportante inedificabilità assoluta ... profilo. Eccesso di potere per carenza di presupposti e difetto di motivazione. Le opere sarebbero state realizzate in epoca ... con esclusivo riferimento al difetto dell’attributo giuridico della conformità, sarebbe illegittimo. Il ricorso è fondato. Mette conto ... all’art. 32 l. n. 47 del 1985. Le valutazioni discrezionali rimesse all’autorità non si esauriscono pertanto nell’accertamento ... della (necessaria) conformità delle opere edilizie al territorio paesaggistico come disciplinato dagli strumenti pianificatori. D’altra parte...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima