Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (5)
  • Sentenze (5)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

5 risultati in 15 msricerca avanzata
1 Sentenza
... , con tutti gli atti preordinati e pregressi, in particolare del diniego di concessione, che il comune afferma protocollato al n. 3752 ... notificata l’11.7.1994 nonché, per quanto occorra, del diniego di concessione edilizia in data 29.11.1993, con gli atti preordinati ... un provvedimento espresso di diniego in data 29.11.1993 (che i ricorrenti contestano sia stato loro notificato). Il Sindaco, a seguito ... di accertamento compiuto dal tecnico comunale, emetteva, il 14.3.1994, ordinanza di sospensione relativamente all’esecuzione di lavori ... contrario. Infine, con ordinanza del 13.4.1993, il Sindaco, richiamato il verbale di accertamento di violazione edilizia in data ... le predette ordinanze e il diniego di autorizzazione del 29.11.1993,#19; #21; deducendo le seguenti doglianze: “Violazione di legge (art ... . 9 l. n. 122 del 1989), Eccesso di potere per travisamento dei fatti e mancanza di motivazione”. La pertinenzialità ... di cui all’art. 9 è riferibile a qualsiasi tipo di immobile e non solo a quelli a destinazione residenziale#19; #21;. Il diniego espresso ... e il diniego di concessione edilizia in data 29.11.1993 deducendo: 1) (quanto al c.d. divieto di prosieguo dei lavori) violazione di legge ... e non a quelli di autotutela. 3) Illegittimità del diniego di concessione per violazione dell’art. 9 l. n. 122/89, eccesso di potere per stravolgimento...
2 Sentenza
... un'ampia ed articolata motivazione, dalla quale traspare un'oculata e laboriosa istruttoria, fondata su una pluralità di accertamenti ... per il ricovero di automezzi, relativamente alle pp.ff. 455 - 488/1 - 488/2 - 489 - 490, site in C.C. di Romarzollo, al diniego definitivo ... , comunque difettosità e perplessità di motivazione - Violazione del principio del legittimo affidamento del privato nell'operato ... della realtà e travisamento dei fatti - Eccesso di potere per erroneità e difettosità di motivazione, nonchè per contraddittorietà ... di motivazione e di istruttoria. Si costituiva in entrambi i giudizi l’Amministrazione comunale intimata, eccependo in via preliminare ... , invero, il Collegio che l'operato del!' Amministrazione comunale sia esente da vizi vuoi sotto il profilo della conformità ... dei provvedimenti assunti, vuoi sotto quello istruttorio e della motivazione addotta a sostegno degli stessi. 1. - Per quanto concerne il primo ... per la condonabilità" (e cioè il 31.12.1993). E', infatti, evidente che, essendo emerso dagli accertamenti espletati che su detta area (esclusi ... e dell'autorizzazione. In tal senso appare legittima l'affermazione di non conformità del "frazionamento" riferito appunto all'intera area e quindi ... ) della Commissione dei dirigenti generali della Provincia autonoma n. 36 del 23.8.1996, trattandosi di parere reso in conformità alla legge...
3 Sentenza
... " di una T.B.C. polmonare, in conformità dei pareri espressi l'11.7.96 n. 184, e 6.3.97 n. 53 dal Comitato per le P.P.O; nonché, in via ... della dipendenza e dell'equo indennizzo; presso l'Ospedale Militare di Verona fu sottoposto agli accertamenti medici del caso; la C.M.O ... : 1) "violazione di legge con riferimento all’art. 3 della L. 7.8.90 n 241; eccesso di potere per difetto assoluto di motivazione ... di Presidenza della Corte dei Conti ha negato I'equo indennizzo difetta di motivazione, perché si è limitato ad una mera presa d'atto ... di riesame (6.3.97) ha solo confermato un giudizio di "non dipendenza" con motivazioni apodittiche, che non replicano ne al primo ... su valutazioni desunte dall'analisi documentale, gli accertamenti sanitari, compiuti da due diverse commissioni, si basano sulla visita ... della delibera, non risulta che li abbia concretamente presi in considerazione. 3) "eccesso di potere per difetto assoluto di motivazione ... motivazione, i pareri del Comitato, comunque, questi stessi sono carenti di motivazione, laddove da un lato affermano, in modo apodittico ... ha impugnato il decreto 2.3.98, con cui il Presidente del Consiglio dei Ministri, da una parte ed in conformità al parere espresso ... , in conformità ai citati pareri del Comitato e del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti, "le cui considerazioni s'intendono...
4 Sentenza
... , per l'annullamento - “ del provvedimento del Sindaco di Curno 27/4/1996, notificato in data 13/5/1996, contenente diniego di autorizzazione ... alla viabilità ...”. Avverso detto provvedimento di diniego del rilascio dell’autorizzazione, ricorre la Trend s.r.l., deducendo ... : I - Violazione art. 5 legge 25/8/1991 n. 287. Eccesso di potere per difetto di motivazione e illogicità. L’art. 5 citato consente ... lett. D legge 25/8/1991 n. 287. Eccesso di potere per difetto di motivazione. Violazione art. 2 legge 5/1/1996 n. 25 e violazione ... per esercizio pubblico di tipo C, per contrasto con parametri numerici”; III - Eccesso di potere per difetto di motivazione, sviamento ... il diniego opposto il 27 aprile 1996 (atto prot. n. 4813/CP) dal Comune di Curno alla domanda intesa ad ottenere licenza per una sala ... non abbia tenuto conto (né fornìto alcuna motivazione in proposito) della dichiarata disponibilità della ricorrente a trasferire in altri ... all’apertura di un pubblico esercizio, è tenuta a verificare la sussistenza della conformità del locale ai criteri prestabiliti (ai sensi ... , sottostanti, interessi (salvi, si ripete, gli accertamenti di cui ai commi 1 e 7 dell’art. 3 in argomento). Così, con riferimento...
5 Sentenza
... . Siamo, quindi, fuori dall'ipotesi di un procedimento di autotutela, dovendosi parlare più correttamente di accertamento della conformità ... applicazione della L.R. 17.04.1998 n. 15. Sviamento. Incompetenza. Difetto d'istruttoria e di motivazione. Erroneamente non è stato ... ex post della motivazione, formulando espressa riserva di motivi aggiunti. 9) Violazione e falsa applicazione della circolare ... . 15 dispone che il "provvedimento di rilascio o di diniego dell'autorizzazione" è adottato "da parte del dirigente della struttura ... quale motivazione per relationem del provvedimento impugnato. 3.9. Parimenti infondato si appalesa il nono motivo di ricorso con cui, da un lato...