Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

3029 risultati in 54 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... del Frignano con la quale veniva nominata la commissione giudicatrice delle offerte; - del verbale di valutazione delle offerte tecniche ... della Commissione giudicatrice in prima seduta del 30.08.2013; - del verbale di valutazione delle offerte tecniche della Commissione ... la violazione dell’art. 27 D.lgs. 163/2006 poiché non sarebbero stati indicati i criteri di valutazione delle offerte tecniche. Nel bando ... di gara vi è un riferimento all’art. 83 D.lgs. 163/2006 per specificare quale criterio verrà utilizzato per la valutazione ... di una commissione di gara devono inspirarsi al principio di concentrazione e continuità e che conseguentemente la valutazione delle offerte ... ad una gara debbono conoscere in anticipo le regole applicabili; il bando di gara pur richiamando l’art. 83 D.lgs. 163/2006 ... , non ha specificato dettagliatamente i criteri di valutazione delle offerte. L’all. P del DPR 207/2010 elenca alcuni metodi per la valutazione ... griglie valutative. Il secondo motivo censura la violazione dell’art. 84 D.lgs. 163/2006 per l’incompetenza dei soggetti scelti ... per comporre la commissione valutatrice, mancando un pedagogista laureato. Il terzo motivo lamenta la violazione della norma che prevede ... delle offerte; l’art. 83 non è una di quelle norme che debbono essere osservate in procedure siffatte, ma, secondo le ricorrenti...
2 Sentenza Breve
... …”. La nomina dei componenti della Commissione di gara per la valutazione delle offerte tecniche è stata quindi legittimamente disposta ... espressamente affermava che il contratto veniva “affidato ai sensi dell’art. 83 del d.lgs 163/2006 all’offerta economicamente ... dai componenti della commissione ( perché le firme erano assenti dalle copie “integrali” che le sono state trasmesse via email) ritiene ... e trasparenza, violazione e/o falsa applicazione dell’art. 97 Cost. e degli artt. 27, 83 ed 84 commi 4, 5 e 8 del d.lgs 163/2006 nonché ... di appalto rientrante nell’allegato II B del D. Lgs. 163/2006 per cui non si applica la disciplina prevista dall’art. 84 del D. Lgs. 163 ... , siccome specificamente richiamate all’art. 20/primo comma del D. Lgs. n. 163/2006. Resta inteso che nella gestione degli appalti ... più vantaggiosa”, per la commissione si limitava ad affermare che “le offerte sono esaminate da una commissione appositamente costituita ... di nomina della Commissione di gara del 29 novembre 2010, trasmesso dall'Amministrazione alla ricorrente in data 1 febbraio 2011 ... ai sensi dell'art. 60 cod. proc. amm.; La Cooperativa Elleuno s.c.s., che è l’attuale gestore dell’appalto per lo svolgimento ... dei servizi generali e di ristorazione della Casa di riposo comunale, ha impugnato le risultanze della nuova gara d’appalto...
3 Sentenza
... valutazione tecnica. In merito, come ha efficacemente dimostrato la società ricorrente in sede di memoria conclusionale, la Commissione ... la sussistenza dei singoli elementi migliorativi, ma ha valutato anche le caratteristiche tecniche delle apparecchiature offerte al fine ... con cui la stazione appaltante ha proceduto alla nomina della commissione di gara, nella parte in cui ha indicato quale membri effettivi ... del'offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell'art. 83 del D.lgvo n.163/2006. In esito alle operazioni di gara è stato adottato ... procedura, deducendo i seguenti motivi di doglianza: 1) Violazione di legge per violazione dell'art.83 del D.lgvo n.163/2006. Violazione ... ; 3) Violazione di legge per violazione dell'art.83 del D.lgvo n.163/2006. Violazione di legge per violazione della lex specialis ... dalla suddetta società, confermando integralmente l'operato della commissione giudicatrice. A tal fine sono state dedotte le seguenti censure ... per ciascuno dei due lotti di gara con il criterio del'offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell'art. 83 del D.lgvo n.163/2006 ... ) la commissione era chiamata a verificare la sussistenza delle caratteristiche tecniche migliorative, dettagliatamente individuate dalla lex ... soggetti dotati di competenza tecnica adeguata alle peculiarità dello specifico settore interessato dall’appalto da assegnare...
4 Sentenza
... utilizzare per la valutazione delle offerte tecniche, ex art. 83 del d. lgs. n. 163 del 2006 e che in nessuna parte del disciplinare ... secondo le disposizioni di cui all’art. 83 del D. Lgs. n. 163/2006 valutabile in base agli elementi contenuti nell’offerta tecnica ... , con possibilità di proroga per altri due anni; all’esito della valutazione dell’offerta tecnica la Commissione ha attribuito alla Gemos Soc ... del d.lgs. 163 del 2006, che a sua volta richiama l'applicazione del regolamento, per la valutazione delle offerte tecniche ... il carattere non automatico della procedura. Nel caso che occupa all’esito della valutazione dell’offerta tecnica, la Commissione ... , buona fede, correttezza e legittimo affidamento che regolano le gare d'appalto. Violazione dell'art. 83 del d.lgs. 163 del 2006 ... , buona fede, correttezza e legittimo affidamento che regolano le gare d'appalto. Violazione dell'art. 83 del d.lgs. n. 163 del 2006 ... le offerte tecniche (assegnando i relativi punteggi riguardo agli otto parametri valutativi individuati e scomposti in ulteriori ... , fosse sufficiente a giustificare l’operato della commissione il rinvio contenuto nel disciplinare di gara all’art. 83 del d. lgs. n. 163 ... della stazione appaltante di attribuire alla migliore offerta tecnica in gara il punteggio massimo previsto dalla lex specialis, mediante...
5 Sentenza
... criteri indicati nella lex specialis per la valutazione dell’offerta tecnica. Inoltre la commissione non avrebbe definito, prima ... criteri indicati nella lex specialis per la valutazione dell’offerta tecnica. Inoltre la commissione non avrebbe definito, prima ... la commissione aggiudicatrice esaminava le offerte tecniche e attribuiva i seguenti punteggi sulla base delle motivazioni a fianco riportate ... per fornire agli offerenti sufficienti informazioni circa le modalità di effettiva valutazione delle offerte. La stazione appaltante ... valutazione delle offerte. La stazione appaltante avrebbe infatti dovuto predeterminare anche i relativi sottocriteri e predefinire ... di cui all’art. 83 del D.Lgs. n. 163/06, quando il contratto è affidato con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, è fatto ... interna, che disciplina (e limita) i poteri della commissione aggiudicatrice (art. 83 comma 4 ultima parte del D.Lgs. n. 163/06 ... di gara definiva i seguenti criteri (punto IV.2.1 del bando e art. 5 del disciplinare di gara) per la valutazione dell’offerta tecnica ... quale sia stato l’iter logico seguito nella valutazione delle offerte tecniche, con possibilità di proporre le eventuali doglianze ... offerta pervenuta al prezzo minimo”. Si tratta quindi di valutare se la formula applicata dalla commissione è conforme a detto...
6 Sentenza
... e del 04.05.2007; e) di tutti gli altri verbali della Commissione giudicatrice relativi alla valutazione delle offerte tecniche ed economiche ... , del 13.02.2007, del 21.02.2007, del 23.02.2007, nelle parti in cui é stata aperta ed è stata esaminata e valutata l'offerta tecnica ... e criteri di selezione dei partecipanti alla gara. La stazione appaltante ha inteso pertanto valutare, in sede di esame delle offerte ... delle offerte, cosicché tale scelta dell’amministrazione si pone in evidente contrasto con l’art. 83 del D. Lgs. n. 163 del 2006 ... di capacità tecnica delle imprese valutabili unicamente quali requisiti di ammissione. 4)Violazione dell’art. 81 del D. Lgs. n. 163 ... dalla Commissione giudicatrice, lamentando violazione degli artt. 81, comma 1 e 83 commi 2 e 4 del D. Lgs. n. 163 del 2006. Ritiene ... di valutazione dell’offerta tecnicavalutazione del servizio di gestione”, pre - determinato dal bando con l’attribuzione di punti 30 ... degli altri servizi. Anche per i criteri valutativi: “Capacità tecnica”, al quale il disciplinare assegna 14 punti e “Gestione integrata ... nel disciplinare, si ritiene che la Commissione abbia violato in modo palese la lettera e la “ratio” dell’art. 83, comma 4, del D. Lgs. n. 163 ... del 19.12.2006 , nella parte in cui è stata ammessa alla fase di valutazione l'offerta presentata da ATI Pro.Ges.-Camst-Pulix Coop...
7 Sentenza
... per la presentazione delle offerte 2. sarebbe mancata la sufficiente competenza tecnica dei membri della commissione, sempre in violazione dell’art ... di Matelica. Nella seduta pubblica del 27.8.2009, la Commissione approvava, con rettifiche, la graduatoria finale e aggiudicava l’appalto ... alla necessaria nomina della Commissione successivamente alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte prevista dall’art. 84 ... dei componenti della commissione di gara alla scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte, si applica anche ai contratti ... c.10 con il riferimento all’art. 83 contenuto nell’art. 5 del bando, il quale prevede, come criterio di aggiudicazione, l’offerta ... economicamente più vantaggiosa, appunto con la menzione dell’art. 83 del d.lgs 163/2006 e, in seconda analisi, se, in ogni caso, la nomina ... , con riguardo ai principi generali, della normativa di cui al d.lgs 163/2006, va rilevato che la nomina della Commissione è stata effettuata ... , la nomina dei membri della Commissione ben un mese prima della scadenza del termine delle offerte è fortemente lesiva dell’interesse ... economicamente più vantaggiosa di cui all’art. 83 del d.lgs 163/2006, permettendo (seppure, in questo caso, tramite la carica ... ). Nel caso in esame, la Commissione è stata nominata contemporaneamente all’indizione della gara, per cui, ovviamente, tutte le offerte...
8 Sentenza
... all'offerta tecnica; D3) Con riferimento al lotto n.10: Illegittimità per violazione dell'art.83, comma 4, del D.lgvo n.163/2006 ... all'offerta tecnica; D4) Con riferimento al lotto n.12 : Illegittimità per violazione dell'art.83, comma 4, del D.lgvo n.163/2006 ... delle operazioni condotte dalla Commissione aggiudicatrice con riferimento alle offerte tecniche presentate dai concorrenti sotto i seguenti ... condotte dalla Commissione aggiudicatrice con riferimento alle offerte tecniche presentate dai concorrenti sotto diversi profili: D1 ... le valutazioni tecniche compiute dalla Commissione di gara che costituiscono espressione di un potere discrezionale non sindacabile in sede ... profili: B1) Con riferimento al lotto n.7; Illegittimità per violazione dell'art. 83, comma 4, del d.lgvo n.163/2006 e dell'art.97 ... per violazione dell'art. 83, comma 4, del d.lgvo n.163/2006 e dell'art.97 della Costituzione e dell'art.2 del d.lgvo n.163/2006 nonchè ... al lotto n.13: Illegittimità per violazione dell'art. 83, comma 4, del d.lgvo n.163/2006 e dell'art.97 della Costituzione e dell'art.2 ... disciplinare; B5) Con riferimento al lotto n.25: Illegittimità per violazione dell'art. 83, comma 4, del d.lgvo n.163/2006 e dell'art.97 ... : Illegittimità per violazione dell'art. 83, comma 4, del d.lgvo n.163/2006 e dell'art.97 della Costituzione e dell'art.2 del d.lgvo n.163...
9 Sentenza
... sarebbe avvenuta con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del d.lgs. n. 163/06, da valutarsi da parte ... che le commissione aveva solo “visionato” le offerte tecniche, senza minimamente dare conto delle valutazioni effettuate, ed aggiudicando ... d’asta”. Anche se, quindi, si ritenesse che la commissione avesse individuato i criteri di valutazione dell’offerta tecnica ... ai criteri di valutazione su cui la commissione di gara si è basata nel giudicare le offerte tecniche, atteso che, da esso, si evince ... riscontrare sulla base di quali criteri, determinati prima della valutazione delle offerte tecniche, siano state valutate queste ultime ... di una qualche valutazione che abbia portato la commissione di gara ad attribuire un punteggio per l’offerta tecnica, come pure ... ” logico seguito dalla commissione di gara nel valutare le offerte tecniche né del punteggio attribuito ad esse. Se ne deduce, quindi ... discrezionale della commissione nella valutazione delle offerte tecniche, che non poteva essere limitata alla mera verifica della presenza ... . 12 aprile 2006, n. 163, da valutarsi, da parte della commissione giudicatrice…”. Il successivo articolo 9 - Svolgimento ... e la commissione giudicatrice, prima di procedere all’apertura delle buste contenenti le offerte tecniche (Busta n.2), fissa i criteri...
10 Sentenza
... , non potendo la valutazione del giudice sostituirsi alla tipica discrezionalità tecnico-amministrativa della Stazione appaltante” (cfr. TAR ... , in ogni caso, da un soggetto diverso da quello (la Commissione di gara) cui è istituzionalmente demandata la valutazione delle offerte ... , sulla tipologia di testurizzazione degli espansori offerti dalla ricorrente, reputata “più aggressiva” dalla Commissione e valutata 10 punti ... la ricorrente ha dedotto 1) sul lotto n. 1: violazione e falsa applicazione dell’art. 83 d.lgs. n. 163/2006 e dell’art. 2 del disciplinare ... . 3: violazione e falsa applicazione dell’art. 83 d.lgs. n. 163/2006 e dell’art. 2 del disciplinare di gara, eccesso di potere ... per difetto di istruttoria, sviamento; 4) sul lotto n. 6: violazione e falsa applicazione dell’art. 83 d.lgs. n. 163/2006 e dell’art. 2 ... applicazione dell’art. 83 d.lgs. n. 163/2006 e dell’art. 2 del disciplinare di gara, violazione del principio dell’autovincolo, eccesso ... ai lotti nn. 1, 2 e 3: violazione e falsa applicazione dell’art. 83 d.lgs. n. 163/2006, eccesso di potere per difetto di istruttoria ... della valutazione espressa dalla Commissione rispetto a quella che sarebbe stata, a suo parere, più congrua. Quanto al lotto 1, in particolare ... (essendo oggetto del giudizio tecnico anche la stessa valutazione della concreta utilità ed estensione della gamma di misure). Le medesime...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima