Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (21)
  • Sentenze (21)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

21 risultati in 25 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... del responsabile dell’Area Tecnica del Comune di Guardialfiera -OMISSIS-, con la quale è stata disposta la demolizione e riduzione in pristino ... edilizio a base delle opere in rilievo); - nelle more, il sig. -OMISSIS-con nota del 16.6.2020 presentava una “Richiesta di sanatoria ... impugnazione degli atti comunali indicati già comporta ex se la sopravvenuta carenza d’interesse alla decisione delle impugnative ... di interesse, instando per la compensazione delle spese; Ritenuto, dunque, di dover dichiarare improcedibili i due ricorsi e compensare ... ), definitivamente pronunciando sui ricorsi indicati in epigrafe, li riunisce e li dichiara improcedibili per sopravvenuta carenza di interesse...
2 Sentenza
... di Costruire in sanatoria n. 48/C del 1 luglio 2010, destinazione commerciale. Con istanza del 22 giugno 2011, la ricorrente ha presentato ... , il progetto presentato dalla ricorrente prevedeva la demolizione e ricostruzione dell’edificio con un incremento volumetrico da realizzare ... sarebbe improcedibile per sopravvenuta carenza d’interesse. In ogni caso, il ricorso sarebbe improcedibile ed infondato per le medesime ragioni ... conto della deliberazione n. 49 del 2007, che, non essendo stata impugnata, renderebbe improcedibile il ricorso anche per omessa ... impugnazione di atto presupposto e, comunque, ne imporrebbe il rigetto per infondatezza. All’udienza pubblica del giorno 16 dicembre 2020 ... per contestarne il contenuto: mancando tale impugnazione, sono infondati anche i motivi di gravame relativi alla decadenza del vincolo ... pronuncia è stata resa su impugnazione della società Di Cristofaro s.r.l. e sconta pertanto l’effetto inter partes tipico dei giudizi ... l’impugnazione anche alla delibera su cui le lagnanze si appuntano. Queste ultime sono pertanto inammissibili, in ragione della mancata ... rituale impugnazione della delibera consiliare n. 49/2007. Per le medesime ragioni già sopra indicate, le Delibere consiliari n. 3...
3 Sentenza
... è improcedibile, con riguardo all’impugnato procedimento sanzionatorio edilizio, e infondato, con riguardo al diniego di sanatoria. III ... – La mancata impugnazione da parte dei ricorrenti dell’ordinanza comunale n. 12 del 25.6.2014, con la quale si ingiunge la demolizione ... , particelle nn. 208 e 227; Richiesta di Sanatoria; Provvedimento”, attraverso la quale è stata respinta la richiesta di sanatoria proposta ... di costruire in sanatoria, che tuttavia veniva negato, stante la non sanabilità dell’intervento. Insorgono, con il ricorso notificato ... , particelle nn. 208 e 227 – Richiesta di Sanatoria – Provvedimento”, attraverso la quale è stata respinta la richiesta di sanatoria ... per la mancata impugnazione dell’ordinanza comunale n. 13 del 25.6.2014, con la quale è stato ingiunto ai ricorrenti il ripristino ... , almeno con riguardo al procedimento sanzionatorio in itinere. IV - Per quel che riguarda il diniego della sanatoria edilizia ... della legge n. 241/1990, in quanto il diniego di sanatoria edilizia è stato preceduto dalla nota datata 3.5.2014 prot. n. 917 ... . 950 cod. civ., poiché ai fini della sanatoria manca la prova del titolo di godimento del bene sul quale sono state realizzate ... ), definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara in parte improcedibile e, per la restante parte, infondato...
4 Sentenza
... di demolizione stante la successiva presentazione di una domanda di rilascio del permesso in sanatoria; la mancata conclusione ... il provvedimento sanzionatorio e a rendere improcedibile il ricorso avverso l’ordine di demolizione (cfr. TAR Molise sentenza n. 86/2016 ... , corso Umberto I, 43; per l'annullamento dell'ordinanza n. 2 del 28 marzo 2017, con la quale è stata ingiunta la demolizione ... marzo 2017, con la quale è stata ingiunta la demolizione di una struttura in cemento armato a destinazione non residenziale ... il Lalli per il reato di abuso edilizio, applicando la pena accessoria della demolizione delle medesime opere abusive oggetto ... del procedimento di sanatoria nonostante la sussistenza di tutte le condizioni di legge anche rispetto al profilo paesaggistico ed al vincolo ... di fondatezza atteso che “è incontestata la circostanza che il ricorrente abbia presentato istanza di permesso in sanatoria relativamente ... agli abusi contestati con la gravata ordinanza di demolizione; rilevato che alla luce dell’orientamento giurisprudenziale, fatto proprio ... 433/2014 della Corte d’Appello di Campobasso che dispone la demolizione del manufatto, atteso che spetta all’autorità penale ... dell’orientamento espresso in sede cautelare che deve pertanto essere confermato con le seguenti precisazioni: l’ordinanza di demolizione, prima...
5 Sentenza
... di concessione del permesso di costruire in sanatoria, il Comune non potrà eseguire in alcun modo la demolizione, né applicare altre sanzioni ... di sanatoria edilizia, con un paventato pericolo di abuso del processo; infatti, un ordine di demolizione fondato su un diniego ... atti: 1) il provvedimento n. -OMISSIS-, di diniego del permesso di costruire in sanatoria; 2) gli atti connessi; Visti il ricorso ... 237 foglio 38, è stata oggetto di sanatoria edilizia comunale nel 2011. Nel 2015, sono state accertate nuove irregolarità edilizie ... , sicché il Comune ha ingiunto una demolizione. Il ricorrente insorge, con il ricorso notificato il 28.11.2015 e depositato ... nuovamente per impugnare i seguenti atti: 1) il provvedimento n. -OMISSIS-, di diniego del permesso di costruire in sanatoria inerente ... maggio 2017, la causa è introitata per la decisione. II – Il ricorso introduttivo è improcedibile, i motivi aggiunti sono ammissibili ... e fondati. III – La presentazione da parte del ricorrente dell’istanza di sanatoria edilizia ha comportato il venir meno dell'interesse ... alla decisione sul ricorso introduttivo avverso l'ordinanza di demolizione e avverso tutti gli atti intervenuti in funzione di repressione ... dell'abuso edilizio. Ciò, tenuto conto della pronuncia del Comune su detta istanza, di diniego della sanatoria, la quale determina...
6 Sentenza
... Bozzelli di ripristinare lo stato dei luoghi. Il diniego di sanatoria e la successiva ordinanza di demolizione venivano impugnati ... ; al primo diniego di sanatoria di cui al provvedimento n. 4742 del 13 maggio 2010; alla successiva ordinanza di demolizione numero 15 ... l’impugnazione del relativo provvedimento deve essere, come detto, dichiarata improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse ... alla pronuncia giurisdizionale. Ad analoga conclusione deve pervenirsi con riferimento alla impugnazione del primo diniego di sanatoria ... all’impugnazione residua pertanto solo in relazione alla contestazione del diniego del cambio di destinazione d’uso in sanatoria adottato ... : del diniego definitivo della sanatoria edilizia afferente a mutamento di destinazione d'uso di locali nel fabbricato di via Ugo Foscolo ... depositati in data 15.11.2011 del diniego definitivo di sanatoria edilizia prot. 2011/10161 del 16.9.2011 e del presupposto parere ... . 10449 il signor Bozzelli Michelino in qualità di proprietario, chiedeva il rilascio di un permesso di costruire in sanatoria ... della sanatoria veniva inteso come intercapedine strutturale avente altezza interna pari a 2,15 m., senza tuttavia precisare che ivi ... 4742 del 13 maggio 2010 respingeva l’istanza di sanatoria, dando atto della mancata trasmissione della documentazione integrativa...
7 Sentenza
... di demolizione, altrimenti resterebbe vanificato un eventuale provvedimento di accoglimento dell’istanza di sanatoria per la conseguente ... in sanatoria comporta il venir meno dell'interesse alla decisione sul ricorso avverso l'ordinanza di demolizione e tutti gli atti ... della demolizione e di acquisizione al suolo comunale dell’area di sedime, sicché delle due l’una: in caso di diniego della sanatoria edilizia ... di costruire in sanatoria, il Comune non potrà eseguire in alcun modo la demolizione, né applicare altre sanzioni. Né potrebbe sostenersi ... di sanatoria per impedire l’esecuzione della demolizione, atteso che la pendenza della domanda di sanatoria inibisce la demolizione solo ... finché il procedimento non è definito, ma una volta negata la sanatoria nulla osta alla demolizione del manufatto. In conclusione ... al ricorrente la demolizione di un manufatto realizzato nella parte retrostante il fabbricato di civile abitazione, contenente un serbatoio ... alle presunte irregolarità e, successivamente, con ordinanza n. 2 del 27 novembre 2014, disponeva la demolizione delle opere. Tanto premesso ... presentato in data 8 febbraio 2015 formale istanza per il rilascio del permesso di costruire in sanatoria. Il ricorrente ha affidato ... applicazione dell’art. 142 del d.lgs. n. 42/2004. Il manufatto, di ridotte dimensioni, a cui si riferisce il gravato ordine di demolizione...
8 Sentenza
... , l'improcedibilità per sopravvenuta carenza di interesse dell'impugnazione originariamente proposta avverso l'ordinanza di demolizione, ma solo ... , sono le seguenti: 1)il rigetto della sanatoria edilizia non è un atto meramente confermativo dell’ordinanza di demolizione del manufatto ... di demolizione fondato su un diniego di sanatoria edilizia divenuto incontestabile, sarebbe a sua volta un provvedimento incontestabile ... Michele, controinteressato, non costituitosi, per l'annullamento dei seguenti atti: 1)l’ordinanza di demolizione di opere abusive prot ... , con la quale è stata ordinata la demolizione delle dette opere a propria cura e spese; 2)ogni atto presupposto, connesso e conseguente; Visti ... di demolizione di opere abusive prot. n. 2/2015, emessa dal Comune di Rocchetta al Volturno in data 8.1.2015, notificata al ricorrente ... in data 16.2.2015, con la quale è stata ordinata la demolizione delle dette opere a propria cura e spese; 2)ogni atto presupposto ... , connesso e conseguente. Il ricorrente deduce i seguenti motivi: 1)illegittimità dell’ordinanza di demolizione per violazione dell’art ... . All’udienza del 10 febbraio 2016, la parte ricorrente comunica di aver chiesto il permesso di costruire in sanatoria. La causa viene ... introitata per la decisione. II – Il ricorso è improcedibile, stante il sopravvenuto difetto di interesse. III - La presentazione...
9 Sentenza
... , l'improcedibilità per sopravvenuta carenza di interesse dell'impugnazione originariamente proposta avverso l'ordinanza di demolizione, ma solo ... , sono le seguenti: 1)il rigetto della sanatoria edilizia non è un atto meramente confermativo dell’ordinanza di demolizione del manufatto ... modo la demolizione, né applicare altre sanzioni. III - In conclusione, il ricorso è da ritenersi improcedibile. Le spese ... del piano seminterrato di 45 mq. - a seguito della quale depositavano una richiesta di permesso di costruire in sanatoria. Insorgono ... ricorrente. All’udienza del 19 novembre 2015, la causa viene introitata per la decisione. II – Il ricorso è improcedibile. III ... - La presentazione da parte dei ricorrenti della domanda di sanatoria edilizia comporta il venir meno dell'interesse alla decisione sul ricorso ... avverso l'ordinanza di demolizione e tutti gli atti intervenuti in funzione della repressione dell'abuso edilizio. Ciò, tenuto conto ... della necessaria pronuncia del Comune su detta istanza, e considerato che, da un lato, il rilascio della sanatoria produce evidentemente ... l'improcedibilità del ricorso, dall'altro, uguale effetto si produce in caso di diniego di sanatoria, concentrandosi l'interesse nel contestare ... , con ricorso, l'eventuale provvedimento di diniego della sanatoria, nei termini e nei limiti in cui essa è stata richiesta (cfr.: T.a.r...
10 Sentenza
... - la demolizione e messa in pristino di ampliamenti nella parte retrostante il fabbricato di sua proprietà che interessa la p.lla n.564 (ex 522 ... , la precedente ordinanza di demolizione n. 28 del 20 settembre 2010, il provvedimento prot. n. 16158 del 29 ottobre 2010, il provvedimento n ... , il Comune di Bojano, ordinava la demolizione entro novanta giorni delle seguenti opere realizzate in assenza di titolo abilitativo: 1 ... del 29 settembre 2010, il Comune di Bojano rettificava l’ordinanza di demolizione nella parte in cui non dava conto ... quindi istanza di annullamento in autotutela del provvedimento di demolizione rilevando in particolare che le opere contestate ... la sospensione dell’efficacia dell’ordine di demolizione per verificare quanto eccepito dall’interessato. All’esito della verifica ... aerofotogrammetrici effettuati nelle more della sospensione del provvedimento di demolizione n. 28/2010 da cui sono emersi ampliamenti eseguiti ... ha respinto l’istanza cautelare ritenendo il ricorso inammissibile in mancanza dell’omessa impugnazione tempestiva dell’ordine ... di demolizione n. 28/2010 cui doveva riconnettersi l’effetto lesivo e ritenendo che l’attività istruttoria compiuta dovesse intendersi ... - chiedeva il rilascio ai sensi dell’art. 36 del d.P.R. n. 380/2001 del Permesso di costruire in sanatoria che, però, il Comune di Bojano...
1 2 3 avanti ultima