Accedi a LexEureka

Contratti pubblici: verifica della regolarità contributiva

Contratti pubblici

Sul momento in cui deve essere verificata la sussistenza del requisito della regolarità contributiva x art. 38, comma 1, lett. i) del D. Lgs. n. 163/2006
T.A.R. Puglia Bari, Sez. 2, Ordinanza Sospensiva 31 May 2013, ord. n. 00289

Principio

2. Sul momento  in cui deve essere verificata la sussistenza del requisito della regolarità contributiva x art.. 38, comma 1, lett. i) del D. Lgs. n. 163/2006.

Il momento in cui va verificata la sussistenza del requisito della regolarità contributiva e previdenziale ex art.. 38, comma 1, lett. i) del D. Lgs. n. 163/2006  è quello della presentazione della domanda di partecipazione alla gara, e l’eventuale regolarizzazione successiva, se vale a eliminare il contenzioso tra l’impresa e l’ente previdenziale, però non comporta ex post il venir meno della causa di esclusione. 

T.A.R. Puglia Bari, Sez. 2, 31 May 2013, ord. n. 00289
Caricamento in corso