Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (3)
  • Sentenze (3)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

3 risultati in 17 msricerca avanzata
1 Sentenza
... la perdurante esistenza dell'immemorabile nell'ambito dei rapporti relativi a beni pubblici, e in particolare: - dall'art. 2 del r.d. 15 ... e, quanto alla rivendicata proprietà del ponte evidenziava che la controversa questione -il Comune aveva a sua volta dedotto la natura demaniale del bene ... del proprio diritto a compiere atti di disposizione del bene, e della sua proprietà; peraltro qualora il bene fosse demaniale esso ... da espropriare, di un ponte sul fiume Sacco, del quale gli interessati rivendicano la proprietà ab immemorabile, realizzata nell'ambito ... concettuali: - l'incontestabile demanialità del fiume Sacco ai sensi dell'art. 822 cod. civ., quale bene appartenente al demanio idrico ... del 1942, con più articolata elencazione, all'art. 822 comma 1 ha ribadito la demanialità, per quanto qui interessa, di fiumi, torrenti ... di proprietà demaniale, cioè nello spazio compreso fra le sponde fisse dei medesimi, senza il permesso dell'autorità amministrativa ... (\"La proprietà del suolo si estende al sottosuolo, con tutto ciò che vi si contiene...\": comma 1; \"Il proprietario del suolo non può ... a esercitare atti di disposizione su un ponte sul fiume Sacco, insistente sulla proprietà degli interessati, ivi compresa l’apprensione ... sine titulo e la sua demolizione, nonché per la declaratoria della proprietà privata del ponte e per il risarcimento del danno...
2 Sentenza
... , in funzione della tutela del pubblico interesse che deve ispirare l'utilizzazione dei beni pubblici e si pone come rimedio concorrente ... e dei suoi familiari, lo sgombero di persone, animali e cose dal manufatto e dal terreno di natura demaniale. sul ricorso R.G. n. 1245 del 2006 ... ; Il Casello Idraulico non farebbe parte del demanio pubblico, in quanto non sarebbe incluso nell’elenco tassativo di cui all’art. 822 c.c ... dell'inesistenza della natura demaniale del Casello Idraulico in questione, ma è volta a contestare le modalità di esercizio del potere ... nell’elenco tassativo dei beni di cui all’art. 822 c.c. e, comunque, la Regione Calabria non avrebbe potuto emettere un provvedimento ... , ai sensi dell'art. 1 della legge 20 marzo 1865 n. 2248 e dell’art. 822 c.c, l’immobile in questione costituisce pertinenza del corso ... d’acqua e partecipa al suo carattere di demanialità, per cui la perdita del conseguente regime può costituire soltanto l'effetto ... con la volontà di conservare la destinazione del bene all'uso pubblico, per cui il disuso da tempo immemorabile o l'inerzia dell'ente ... proprietario può essere invocato soltanto alla stregua di un mero elemento indiziario dell'intenzione di far cessare la destinazione ... , anche potenziale, del bene demaniale all'uso pubblico, occorrendo sempre che gli elementi indiziari debbano essere accompagnati da fatti...
3 Sentenza
... enunciati in materia di beni pubblici demaniali. Orbene, alla qualificata appartenenza del ponte al demanio idrico, quale bene ... , in quanto collocato sul fiume (bene demaniale) senza corredare tale assunto da concreti riscontri. La eventuale presunzione di demanialità ... del bene demaniale–fiume perché la funzione del ponte sarebbe quella di consentire ai proprietari l’attraversamento del fiume ... e, al pari di altri beni demaniali, secondo la dottrina, gli stessi rientrano nell’ambito dei beni di “ proprietà collettiva”. 2.1 ... opere nell'alveo dei fiumi, torrenti, rivi, scolatoi pubblici e canali di proprietà demaniale, cioè nello spazio compreso fra ... della demanialità al ponte, tuttavia, non impedisce di ammettere un impiego diretto (uso) del detto bene demaniale da parte di soggetti diversi ... ammessi a fare dei beni pubblici può riconoscersi operante la distinzione tra uso generale e uso particolare. Con tali espressioni ... , insistente sulla proprietà dei ricorrenti sino alla sua apprensione sine titulo e demolizione da parte del Comune medesimo, nel contesto ... con la S.P. dei Gavignanesi; - della privata proprietà del ponte in capo agli odierni ricorrenti; e per il risarcimento del danno ... . Casilina, procedendo a tal fine all’esproprio di alcune porzioni del fondo di proprietà dei ricorrenti, su cui esercitano l’azienda...