Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

40 risultati in 28 msricerca avanzata
1 2 3 4 avanti ultima
1 Sentenza
... della formazione del silenzio assenso, ex art. 87, comma 9, del D. Lgs. 259/2003, in quanto non si negava che l’impianto fosse conforme ... . a – istanza, per il rilascio di un’autorizzazione, ex art. 87 del d. lgs. n. 259/2003, alla realizzazione di un impianto di comunicazioni ... . 259/2003 (“l’installazione di infrastrutture per impianti radioelettrici (…) viene autorizzata dagli enti locali” e “nel caso ... richiesta istruttoria era da ritenersi inidonea ad impedire la formazione del silenzio assenso, ex art. 87, comma 9, del D. Lgs. 259 ... . 259/2003, non potevano condizionare la formazione del silenzio assenso, ex art. 87, comma 9, del D. Lgs. 259/2003, ponendosi ... all’interessata che il silenzio assenso formatosi sulla sua istanza ex art. 87 del d. lgs. n. 259/2003 era illegittimo ... articolo 87, in materia di "procedimenti autorizzatori relativi alle infrastrutture di comunicazione per impianti radiolelettrici ... , formatosi sull’istanza, ex art. 87 del D. Lgs. 1.08.2003, n. 259; avverso tale provvedimento, nonché avverso il Regolamento, adottato ... E DEGLI ARTT. 86, COMMA 3, 87, COMMI 5 E 9, E 90 DEL D.LGS. 1.8.2003, N. 259. INCOMPETENZA. ECCESSO DI POTERE PER ERRONEA PRESUPPOSIZIONE ... DELL’ART. 87, COMMI 1 E 3, DEL D.LGS. 1.8.2003, N. 259. ECCESSO DI POTERE PER ERRONEA PRESUPPOSIZIONE IN DIRITTO: l’ordinanza n. 16...
2 Sentenza
... l’annullamento per eccesso di potere, per difetto di motivazione e per violazione dell’art. 87 D.l.gs. 259/2003. Il Comune di Ravello ... il ricorso è fondato, in quanto il provvedimento impugnato è illegittimo per violazione dell’art. 87, co. 3 d.lgs. 259/2003 ... in singola antenna uguale od inferiore ai 20 Watt, come nel caso di specie, l'art. 87, d.lg. n. 259 del 2003 prevede la D.I.A. ovvero ... . 87 comma 9, d.lg. n. 259 del 2003, il decorso del termine di 90 giorni dalla presentazione dell'istanza di installazione ... del silenzio-assenso sulla relativa istanza costituente titolo abilitativo alla realizzazione dell'impianto con conseguente illegittimità ... del legale rapp. p.t., non costituito; per l'annullamento del provvedimento di diniego al rilascio dell’autorizzazione di impianto ... di un’autorizzazione radio-base per la telefonia mobile nel territorio del Comune resistente. Dopo aver ottenuto i pareri prescritti dalla legge ... . La giurisprudenza amministrativa consolidata ha precisato che, nel caso d'installazione di impianti, con tecnologia UMTS od altre, con potenza ... il silenzio — assenso, conformemente alla ratio sottesa all'intero Codice delle Comunicazioni elettroniche, desumibile dai criteri ... di un impianto di telefonia mobile e la mancanza di un provvedimento di diniego comunicato entro il detto termine comportano la formazione...
3 Sentenza
... con coordinate UTM della dislocazione dell'impianto). II. Sulla asserita formazione del silenzio-assenso L’invocato art. 87-bis, d.lgs. n ... per l'adeguamento di infrastrutture di comunicazione elettronica per impianti radioelettrici; Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto ... . presentava al Comune di Sarno una denuncia di inizio attività ai sensi degli artt. 86, 87, 87-bis e 88, d.lgs. n. 259/2003 ... dell'art. 87-bis del d.lgs. n. 259/2003, sull'istanza di autorizzazione alla modifica della SRB. Con ordinanza n. 20 del 15 gennaio ... per impianti radioelettrici preesistenti o di modifica delle caratteristiche trasmissive, fermo restando il rispetto dei limiti, dei valori ... per la modifica di una Stazione Radio Base in via Tortora, 31, su porzione di immobile catastalmente censito al N.C.E.U., fg. 20/D mapp. 3733 ... . comunicava di avvalersi di quanto disposto dal D.L.vo del 1.9.2003 n. 259, in qualità di procuratore speciale della Vodafone Omnitel N.V ... . s.p.a., per l’adeguamento di una Stazione Radio Base, alla via O. Tortora n. 31, sull’immobile riportato in catasto al foglio 20/D ... Infrastrutture Impiantistiche recita: “non è consentito installare nuovi impianti per la produzione (centrali idroelettriche, eoliche ... /2014 del Comune di Sarno; b) l’accertamento e la declaratoria della formazione del titolo abilitativo per silenzio assenso ai sensi...
4 Sentenza Breve
... dall’art. 87, c. 10, del D.Lgs. 259/2003, per l’esecuzione dei lavori per la realizzazione di un impianto di telefonia cellulare ... la sospensione sine die dei lavori d’istallazione dell’impianto; II. VIOLAZIONE DI LEGGE – VIOLAZIONE DELL’ART.87 e 115 DEL D. LGS.1.8.2003 N ... al procedimento per la declaratoria di decadenza del titolo autorizzatorio, formatosi per silenzio assenso, per la realizzazione dell’impianto ... in Via Pennino per inosservanza del termine di cui all’art.87 comma 10 del d.lgs 259/03, disponendo, nelle more, la sospensione ... mesi fissati dall’art. 87 co.10 del d.lgs 259/03”; RITENUTO che: - il ricorso in esame sia fondato, in quanto, con l’atto ... , formatosi per silenzio assenso, per la realizzazione dell’impianto in Via Pennino, senza contestuale prefissione del limite temporale ... nell'ambito del procedimento avviato per la decadenza del titolo autorizzativo per l'istallazione dell'impianto di telefonia Wind in via ... dell'impianto sino alla definizione del procedimento avviato con nota del 17.10.2016 prot. 4333/2016; di ogni altro atto presupposto ... , in Via Pennino, ha quindi ha reiterato la sospensione dei lavori di realizzazione dell'impianto sino alla definizione ... del procedimento avviato con nota del 17.10.2016 prot. 4333/2016; - la ricorrente solleva le censure così rubricate: I. VIOLAZIONE DELL’ART.87...
5 Sentenza
... della formazione del silenzio assenso formatosi ai sensi degli artt. 87 e 87 bis del D.Lgs. 259/2003, sull’istanza di modifica ... della configurazione radioelettrica da apportare alla stazione radio base Vodafone Omnitel sita in Castel San Giorgio alla via Vicinale Ferrovia ... a seguito del decorso del termine di novanta giorni di cui agli artt. 87 e 87 bis del d.lgs. n. 259/2003. Occorre al riguardo ... risulta compiutamente disciplinata, con normativa speciale, dall'art. 87 Decr. Leg.vo 259/2003, il quale prevede che tutte ... . Leg.vo 259/2003 stabilisca che "Le infrastrutture di reti pubbliche di comunicazione, di cui agli artt. 87 e 88, sono assimilate ... (come invece fatto). In proposito, si è già posto in evidenza come l'art. 87 Decr. Leg.vo 259/2003 preveda uno specifico e unitario ... accolta, cosicché va dichiarata l'avvenuta formazione "per silentium" della chiesta autorizzazione ex art. 87 Decr. Leg.vo 259/2003 ... su porzione di immobile catastalmente censito al foglio 09 p.lla 373, su impianto già esistente – codice sito 4 SA4044/0612; Visti ... ai lavori per la realizzazione di una stazione radio base sino a quando non verrà regolarizzata la pratica attraverso la presentazione ... dell’attivazione dell’impianto, la mancanza del preavviso di diniego. Conclude per l’annullamento degli atti impugnati. Si costituisce...
6 Sentenza
... articolo 87, in materia di "procedimenti autorizzatori relativi alle infrastrutture di comunicazione per impianti radiolelettrici ... , il rispristino dello stato dei luoghi e l’annullamento d’ufficio del silenzio assenso in relazione all’installazione di un impianto ... febbraio 2016, prot. n. 765, non figurava pubblicizzata ai sensi dell’art. 87, comma 4, del d.lgs. n. 259/2003 dal competente Sportello ... . 259/2003; c) l’inosservanza dell’onere pubblicitario ex art. 87, comma 4, del d.lgs. n. 259/2003 sarebbe stata insuscettibile ... Serra, con nota del 10 marzo 2016, oltre il termine perentorio all’uopo previsto dall’art. 87, comma 5, del d.lgs. n. 259/2003 ... all'autorizzazione prevista dall'art. 87, d.lgs. n. 259/2003, che pone una normativa speciale ed esaustiva che include anche la valutazione ... ). Per effetto della disciplina sopravvenuta di cui all'art. 87, d.lgs. n. 259 del 2003, è stato implicitamente abrogato, per incompatibilità ... ed assoggettata alle sole prescrizioni di cui all'art. 87, d.lgs. n. 259 del 2003 e non anche alle previsioni generali di cui all'art. 3 ... 4, del d.lgs. n. 259/2003 avrebbe infirmato il silenzio assenso formatosi sull’istanza del 17 febbraio 2016, prot. n. 765 (cfr ... che l'art. 87, comma 4, del d.lgs. n. 259 del 2003 assegna allo sportello locale competente a provvedere. La sua omissione concorre...
7 Sentenza
... all'installazione di infrastrutture per impianti radioelettrici, diversa da quella consentita dall'art. 87 comma quinto, è illegittima. Ancor ... aventi ad oggetto l'installazione degli impianti di telefonia, l'art. 87, d.lg. 1 agosto 2003 n. 259 ha imposto all'Amministrazione ... ed il decorso del termine di novanta giorni stabilito dal comma 9 dell’art. 87 d.lgs. n. 259/2003, atteso che il diniego, impugnato ... dall'art. 87 comma 9, d.lg. n. 259 del 2003, il decorso del termine di 90 giorni dalla presentazione dell'istanza di installazione ... del silenzio - assenso sulla relativa istanza, che costituisce titolo abilitativo per la realizzazione dell'impianto stesso ... dall'art. 87, comma 9 del D.Lgs. n. 259/2003, il decorso del termine di 90 giorni dalla presentazione dell'istanza di installazione ... del silenzio-assenso sulla relativa istanza costituente titolo abilitativo alla realizzazione dell'impianto con conseguente illegittimità ... dall’Ente per imporre una moratoria di tre anni alla installazione di impianti di telefonia, ha sospeso ogni determinazione ... anche sulla più recente Denuncia di Inizio Attività presentata dalla ricorrente per realizzare l’impianto alla Via Acqua delle Noci; b) di ogni altro ... all’art. 4 che – se ed in quanto applicabile – vieta l’installazione di ogni impianto elettromagnetico in zona di interesse...
8 Sentenza
... del provvedimento n. 7469/2006 perché adottato oltre i termini indicati dall’art. 87 comma 9 del D.lgs n. 259/2003 e deduceva che, per tale ... prevista dall’art. 87 del D.lgs n. 259/03. Il Piano antenne approvato dal Comune, infine, era illegittimo perché era stato adottato ... , non aveva rispettato il procedimento delineato dall’art. 87 del D lgs n. 259/03, avendo omesso la partecipazione dei gestori ed introdotto ... per l’installazione di un impianto di telefonia alla località “acqua delle noci”. Con nota n. 13937 del 30 settembre 2005 il Comune rilevava ... di stazioni radio base sul territorio comunale. La nota veniva impugnava e sospesa in via cautelare con ordinanza del 29 giugno 2006 ... tipo di impianto elettromagnetico nelle zone di interesse paesaggistico (art. 4 delibera C.C. n. 4 del 30.01.2006 ... della precedente nota n. 7469/2006 e si precisava che questa e l’attuale diniego costituivano atto di annullamento del silenzio eventualmente ... in assenza della disciplina regionale di riferimento; lo stesso, poi, nel dettare gravi divieti di installazione degli impianti ... nazionale di considerare tali impianti alla stregua di opere di urbanizzazione primaria; la delibera di approvazione del Piano, poi ... e per illegittimità del Piano antenne approvato dal Comune; la società ricorrente, poi, insisteva sull’avvenuta formazione del silenzio in ordine...
9 Sentenza Breve
... e la declaratoria del silenzio – assenso, formatosi, ex art. 87 comma 9 d. l.vo 259/03, sull’istanza della ricorrente, presentata il 28.08.2014 ... da realizzare alla via Parroco Menna presso l’Acquedotto dell’Alto Calore, di cui all’istanza d’autorizzazione, ex art. 87 d. l.vo 259/03 ... , sulla base di plurime censure, tra cui quelle di violazione dell’art. 87 del d. l.vo 259/03, per essersi formato, sull’istanza ... Tecnico del Comune di Domicella, in esito alla comunicazione d’inizio lavori per la realizzazione di un impianto di telecomunicazioni ... le stesse possano aver inciso, limitandolo, sul diritto della ricorrente alla realizzazione dell’impianto; nonché per l’accertamento ... , per la realizzazione di detto impianto, e del conseguente diritto della medesima ricorrente alla realizzazione, ultimazione e attivazione ... dell’impianto de quo; Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l’atto di costituzione in giudizio del Comune di Domicella; Viste ... di cui in epigrafe, il silenzio – assenso, per inutile decorso del termine perentorio di gg. novanta dalla presentazione della medesima istanza ... il diniego di autorizzazione per l’installazione di impianti di telefonia cellulare in caso di mancata comunicazione dei motivi ostativi ... alternative che avrebbero potuto condurre il procedimento relativo all’installazione della stazione radio base ad un esito finale diverso...
10 Sentenza
... una D.i.a, ai sensi dell’art. 87 comma 3 del D.Lgs n. 259/03, al fine di realizzare un impianto di telefonia mobile nel territorio ... dell’art. 87 comma 4 del D.Lgs n. 259/03, Eccesso di potere: il Comune, richiamando il contenuto della nota del 13.07.2006 ... ad oggetto diniego alla realizzazione di un impianto di telefonia mobile; Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto ... e di disporre la sospensione del termine per il perfezionamento del silenzio- assenso in attesa dalla approvazione del Piano biennale ... di implementazione degli impianti di telefonia mobili UMTS per gli anni 2006-2007. Il provvedimento veniva impugnato per i seguenti motivi ... : Violazione dell’art. 86, comma 3, del D.lgs n. 259/2003, Eccesso di potere per difetto dei presupposti e di istruttoria, Invalidità ... derivata: le stazioni radio base, costituendo opere di urbanizzazione primaria, devono intendersi compatibili con qualsiasi ... fini della attivazione dell’impianto e non del rilascio dell’assenso per la sua realizzazione; Falsa applicazione dell’art. 1 ... regolamento non poteva trovare applicazione nel caso in esame essendo diretto a disciplinare la materia della installazione degli impianti ... fissa, Eccesso di potere: l’impianto oggetto di causa rispettava le distanza prevista dal regolamento comunale. Eccesso di potere...
1 2 3 4 avanti ultima