Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

56 risultati in 31 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 avanti ultima
1 Sentenza
... e comunale, sia ostativo alla formazione del silenzio-assenso, in virtù del disposto dell’art. 87 comma 9, d.lgs. 259/2003 ... delle Comunicazioni non esige – per gli impianti di telefonia mobile – il permesso di costruire, ma prevede la D.I.A. ovvero il silenzio-assenso ... , anche di natura edilizia; - ai sensi dell’art. 87, comma 9, d.lgs. n. 259/2003, in alternativa alla presentazione della DIA, il titolo ... abilitativo per la realizzazione degli impianti di telefonia mobile si acquisisce per effetto del silenzio-assenso che viene a formarsi ... dell'art. 87 per la formazione del silenzio assenso (cfr. Tar Lecce, n. 353/2018; Tar Lazio n. 4008/2016 e 1314/2016; Tar Catania, n ... . Una volta accertata l’assenza di interventi consultivi ostativi alla formazione del silenzio assenso ai sensi dell’art. 87 del d.lgs ... alla Sovrintendenza comunale (inoltrata il 16.12.2009 e pervenuta il 12.1.2010). Invero l’articolo 87 del d.lgs. n. 259/2003 stabilisce al comma 9 ... , dunque, che l’art. 16 comma 10 NTA prevede una tempistica diversa da quella dell’art. 87 d.lgs. 259/2003 (ai sensi dell’art. 16 comma ... , quanto quello della Soprintendenza comunale, entrambi tali pareri dovevano essere acquisiti nei termini perentori di cui all’art.87 del d.lgs. n.259/2003, pena ... di telecomunicazioni preesistente, soggetta alla procedura semplificata di cui all'art. 87 (o 87 bis) del d.lgs. n. 259 del 2003, l'Amministrazione...
2 Sentenza
... , d.lg. n. 259 del 2003 per la formazione del silenzio assenso. Infatti, se è vero che il citato art. 87, nel disciplinare ... che infrastrutture per impianti radioelettrici possano essere autorizzate tacitamente ai sensi dell’art. 87 comma 4 semplicemente in mancanza ... . 87 comma 9 del D. L.vo 259/2003. 5. Con il provvedimento in epigrafe indicato il Comune ha replicato diffidando la ricorrente ... e nonies L. 241/90, dell’art. 87 D. L.vo 259/03, dell’art. 146 D. L.vo 42&2004, e degli artt. 3 e 4 del D.P.R. 139/2010, travisamento ... previsto dall’articolo 87 comma 9 D. Lv.o 259/2003 è ormai ampiamente decorso e quindi il Comune non avrebbe potuto diffidare ... atto prodromico necessario anche alla formazione della autorizzazione tacita di cui all’art. 87 comma 9 del D. L.vo 259/2003 ... , si è perfezionata ex art. 87 comma 9 del D. L.vo 259/2003, l’autorizzazione richiesta dalla ricorrente. Tanto si può affermare alla luce ... all'installazione di impianti di telefonia mobile, appare necessaria anche ai fini della decorrenza del termine di cui al comma 9 dell'art. 87 ... del citato termine di cui al comma 9 dell'art. 87 per la formazione del silenzio assenso (in tal senso, Tar Sicilia Catania, n. 1293 ... in argomento, ha cercato di favorire l'installazione di infrastrutture per impianti radioelettrici rendendo più snello e più veloce...
3 Sentenza
... di adeguamento tecnologico (ai sensi dell’art. 87 bis del Decreto Legislativo n. 259/2003) su di un impianto di telefonia preesistente (già ... delle Installazioni e Localizzazioni degli Impianti Radioelettrici; - con i motivi aggiunti: - della nota prot. n. 3315 del 26 aprile 2017 ... agli artt. 9, 11 e 22; - nonché per l’accertamento e la declaratoria del silenzio - assenso formatosi, ai sensi dell’art. 87 bis ... del Regolamento Comunale recante la “Disciplina delle installazioni e localizzazioni degli impianti radioelettrici di cui all’art. 2, c. 1 ... . 86 del Codice delle Comunicazioni approvato con Decreto Legislativo n. 259/2003, violazione dell’art. 87 e dell’art. 93 ... la “non procedibilità” della S.C.I.A. presentata, ai sensi dell’art. 87 bis del Decreto Legislativo n. 259/2003, dalla società Wind Tre s.p.a. il 24 ... delle Installazioni e Localizzazioni degli Impianti Radioelettrici, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale di Neviano n. 23 del 26 ... -assenso formatosi, ai sensi dell’art. 87 bis del Decreto legislativo n. 259/2003, sulla S.C.I.A. presentata il 24 marzo 2017 ... 2003, n. 259 (Codice delle Comunicazioni Elettroniche), violazione del comma 5 dell’art. 87 del Decreto Legislativo n. 259/2003 ... n. 259/2003, violazione dell’art. 87 e dell’art. 93 del Decreto Legislativo n. 259/2003, violazione della normativa comunitaria...
4 Sentenza
... , che: «- … l’installazione di impianti di TLC è soggetta ad una disciplina speciale di autorizzazione prevista dal citato art. 87 del D.lgs. 259/2003 ... . 87, d.lgs. n. 259/2003, presentata dagli operatori nelle aree prescelte nei progetti per asserita incompatibilità rispetto ... decisione, avendo ritenuto che «ai sensi dell’art. 87 d.lgs. n. 259/2003 l’avvenuto rilascio dell’autorizzazione assorbe il titolo ... di diniego dell’istanza ex art. 87 del D.lgs. n. 259/2003 e che non sono ammissibili successivamente al perfezionarsi del titolo ... legislativa in materia, per quanto concerne: 1. l’intervenuta formazione del silenzio assenso ai sensi degli artt. 86 e ss., d.lgs. n. 259 ... , l’art. 87, co. 9, d.lgs. n. 259/2003, dispone che: - «le istanze di autorizzazione e le denunce di attività di cui al presente ... di telefonia cellulare è subordinata soltanto all’autorizzazione prevista dall’art. 87, T U. 1° agosto 2003 n. 259 ed ai criteri ivi ... per una stazione radio base (Srb) per la telefonia mobile, fondato sul contrasto tra l’impianto ed il limite di altezza degli edifici ... . 87, solo ed esclusivamente ai fini della concreta attivazione dell’impianto e non per la formazione del titolo edilizio ... alla realizzazione di un impianto di telecomunicazione sito nel comune di Acerra alla via Volturno n. 225, a firma del dirigente del SUAP...
5 Sentenza
... di silenzio assenso asseritamente formatosi, ex art. 87, co. 9, del d.lgs. n. 259/2003, a seguito del decorso del termine di 90 giorni ... per impianti di potenza superiore a 20 kw poiché l’articolo 87 del d.lgs. n. 259 del 2003 non potrebbe essere derogato dagli enti locali ... dalla presentazione del progetto di realizzazione di un impianto radio base sul lastrico solare di un fabbricato sito in quel Comune in via Dante ... conseguita ai sensi dell’art. 87 del d.lgs. 259/2003; 7) mancherebbe il parere favorevole della competente ASL; e per tutte ... è passata in decisione. L'art. 87, comma 9, del Decreto Leg.vo 1 agosto 2003 n. 259, prevede che "Le istanze di autorizzazione ... del silenzio assenso e la conseguente formazione del titolo abilitativo per la realizzazione dell'impianto; difatti il procedimento ... di autorizzazione di cui all'art. 87 del D.lgs n. 259 del 2003 si caratterizza come procedimento unico nel quale confluiscono, accanto ... ad oggetto l'annullamento in autotutela dell'autorizzazione formatasi per silenzio assenso e annullamento/disapplicazione del Regolamento ... comunale per l'installazione di impianti di telefonia mobile Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione ... n. 1, impianto che nelle more la Società Linkem aveva realizzato e attivato. Nel provvedimento impugnato si evidenzia che 1...
6 Sentenza Breve
... del silenzio assenso formatosi, ai sensi dell’art.87 bis del D. Lgs. 259/2003, sulla SCIA presentata il 18.7.2017 per realizzare ... le nuove tecnologie oggi disponibili, in data 18 novembre 2017, una S.C.I.A. ex art. 87 bis del D.Lgs. 259/2003 per l’adeguamento ... . veniva inoltrata all’ARPAC ai fini del rilascio del parere radioprotezionistico di verifica della conformità dell’impianto ... tale provvedimento, ritenendolo illegittimo per i seguenti motivi: 1) violazione dell’art. 87 bis d.lgs. 259/2003, atteso ... del preesistente impianto per telecomunicazioni a suo tempo realizzato in Piazza IV Novembre all’interno del campanile della Chiesa ... di C.C. n. 24 del 29.06.2000 ad oggetto: Regolamento per l’installazione e l’adeguamento, il controllo e l’esercizio degli impianti ... l’intervento di adeguamento dell’impianto di telefonia in Piazza IV Novembre e del conseguente diritto di Wind Tre, alla sua realizzazione ... individuali per il servizio radiomobile pubblico di comunicazione; di essere subentrata, per effetto della fusione, nella titolarità ... degli impianti della Wind, tra cui l’impianto esistente nel Comune di Succivo, sul terrazzo di un edificio sito in Via Maisto n. 16, censito ... catastalmente al fg. 7, p.lla 5157 del NCT di Succivo; che tale impianto veniva legittimamente realizzato in forza di idonea autorizzazione...
7 Sentenza
... di autorizzazione ai sensi dell’art.87 del d.lgs.259/2003 per realizzare un impianto di telefonia in c.da Carucci) ha comunicato il parere ... – violazione e mancata applicazione dell’art.87 del d.lgs.n.259/2003 – mancata applicazione degli artt. 7,8 e 10 della L.241/1990 ... .Violazione di legge –violazione e mancata applicazione dell’art.87 del d.lgs. 1.8.2003 n.259 – mancata applicazione degli artt. 7,8 e 10 ... la censura con la quale si assume la formazione del silenzio assenso sull’istanza presentata da Wind, in applicazione dell’art.87 c.9 ... e appare necessaria anche ai fini della decorrenza del termine di cui al comma 9 dell' art. 87, D.Lgs. n. 259 del 2003 ... , con la quale si comunicava che “i termini temporali di cui all’art.87 c.9 del d.lgs. 259/2003 decorreranno dal conseguimento dell’autorizzazione ... formulate da WIND rispetto al preavviso di diniego alla realizzazione dell'impianto di telefonia cellulare in località Carucci ... e DIRITTO I. La Wind Telecomunicazioni SpA, titolare della licenza individuale per il servizio radiomobile pubblico di comunicazione ... del d.lgs. n.259/2003 – violazione dell’art.3 della L.241/1990 – eccesso di potere per difetto di istruttoria – violazione del giusto ... del settore delle telecomunicazioni fissato dall’art.2 del DPR n.31871997 – violazione dell’art.13 e 5 del d.lgs. 1.8.2003 n.259 –eccesso...
8 Sentenza
... articolo 87, in materia di "procedimenti autorizzatori relativi alle infrastrutture di comunicazione per impianti radiolelettrici ... , il rispristino dello stato dei luoghi e l’annullamento d’ufficio del silenzio assenso in relazione all’installazione di un impianto ... febbraio 2016, prot. n. 765, non figurava pubblicizzata ai sensi dell’art. 87, comma 4, del d.lgs. n. 259/2003 dal competente Sportello ... . 259/2003; c) l’inosservanza dell’onere pubblicitario ex art. 87, comma 4, del d.lgs. n. 259/2003 sarebbe stata insuscettibile ... Serra, con nota del 10 marzo 2016, oltre il termine perentorio all’uopo previsto dall’art. 87, comma 5, del d.lgs. n. 259/2003 ... all'autorizzazione prevista dall'art. 87, d.lgs. n. 259/2003, che pone una normativa speciale ed esaustiva che include anche la valutazione ... ). Per effetto della disciplina sopravvenuta di cui all'art. 87, d.lgs. n. 259 del 2003, è stato implicitamente abrogato, per incompatibilità ... ed assoggettata alle sole prescrizioni di cui all'art. 87, d.lgs. n. 259 del 2003 e non anche alle previsioni generali di cui all'art. 3 ... 4, del d.lgs. n. 259/2003 avrebbe infirmato il silenzio assenso formatosi sull’istanza del 17 febbraio 2016, prot. n. 765 (cfr ... che l'art. 87, comma 4, del d.lgs. n. 259 del 2003 assegna allo sportello locale competente a provvedere. La sua omissione concorre...
9 Sentenza Breve
... degli impianti di telecomunicazioni”; nonché per l’accertamento e la declaratoria del silenzio assenso formatosi, ai sensi dell’art.87 bis ... del D. Lgs. 259/2003, sulla SCIA presentata il 7.6.2017 per realizzare l’intervento di adeguamento dell’impianto di telefonia ... del D.Lgs. 259/2003 per l’adeguamento tecnologico del preesistente impianto; che sul progettato intervento, consistente nella mera ... provvedimento, ritenendolo illegittimo per i seguenti motivi: 1) violazione dell’art. 87 bis d.lgs. 259/2003, atteso che, alla data ... del preesistente impianto per telecomunicazioni a suo tempo realizzato sul terrazzo di copertura di un edificio sito nel tenimento comunale ... individuali per il servizio radiomobile pubblico di comunicazione; di essere subentrata, per effetto della fusione, nella titolarità ... degli impianti della Wind, tra cui l’impianto esistente nel Comune di Succivo, sul terrazzo di un edificio sito in Via Maisto n. 16, censito ... catastalmente al fg. 7, p.lla 5157 del NCT di Succivo; che tale impianto veniva legittimamente realizzato in forza di regolare titolo ... del favorevole parere radioprotezionistico ARPA reso previo accertamento della conformità ai limiti di emissione, valori di attenzione ... presentato al Comune di Succivo, per sviluppare le nuove tecnologie oggi disponibili, in data 7 giugno 2017, una S.C.I.A. ex art. 87 bis...
10 Sentenza
... dalla società Wind Telecomunicazioni s.p.a. ai sensi dell’art. 87 d.lgs 1 agosto 2003, n. 259 (Codice delle comunicazioni elettroniche ... l’omessa comunicazione di avvio del relativo procedimento e, comunque, attesa l’intervenuta formazione del silenzio-assenso, ex art. 87 ... gli impianti radioelettrici con frequenza di trasmissione tra tra 100 khz a 300 ghz”, approvato dal Comune qualche mese prima ... per la quale dovrebbe escludersi, in linea con il disposto dei commi 6 e 8 dell’art. 86 d.lgs 259/2003, la formazione del silenzio, venendo ... . 367, resa con specifico riferimento all’art. 87, comma 9, d.lgs 259/2003). Per converso va ritenuto illegittimo il provvedimento ... di autorizzazione avanzata dalla società ricorrente ai sensi dell’art. 87, comma 3, d.lgs 259/2003, ritiene il ricorso meritevole ... di Stefanaconi, di “immediata sospensione dei lavori di realizzazione dell’impianto di pubblica utilità Wind” e dei successivi atti comunali ... ) per la realizzazione di una infrastruttura di telecomunicazione (Stazione radio base per telefonia cellulare) su una porzione di terreno posta ... di accesso all’impianto; mancata dimostrazione dell’inesistenza di alternative al progetto a norma del Piano Stralcio di Bacino ... , comma 9, d.lgs n. 259/2003, sull’istanza autorizzativa, sul presupposto del decorso di 90 giorni dalla presentazione del progetto...
1 2 3 4 5 6 avanti ultima