Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (6)
  • Sentenze (6)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

6 risultati in 17 msricerca avanzata
1 Sentenza
... . Queste le censure dedotte: I. sussistenza di un idoneo titolo legittimante ai sensi dell’art. 87, c. 9, d.lgs. n. 259/2003; II. violazione ... e falsa applicazione dell’art. 87, c. 5, d.lgs. n. 259/2003; incompetenza; III. violazione e falsa applicazione degli artt. 86, 87, 90 ... due motivi di ricorso - con cui la ricorrente deduce la sussistenza di un titolo idoneo ai sensi dell’art. 87, c.9, d.lgs. n. 259 ... /2003 e la violazione e falsa applicazione dell’art. 87, c. 5, d.lgs. n. 259/2003 - sono fondati. Ai sensi dell'art. 87 comma 9 ... , d.lgs. n. 259/2003, il silenzio-assenso si forma una volta che siano trascorsi 90 giorni dalla presentazione di una domanda intesa ... di una stazione radio base in via degli Orsini”. sul ricorso numero di registro generale 552 del 2005, proposto da: Vodafone Omnitel N.V ... di Gallarate le ha comunicato, con riferimento alla richiesta di permesso di costruire per installazione di una stazione radio base in via ... e 92 e dell’allegato 13, modello A) del d.lgs. n. 259/2003; eccesso di potere per perplessità dei fini, irragionevolezza manifesta ... /2001 e dell’art. 36.7 del r.e.c.; V. violazione e falsa applicazione dell’art. 86, d.lgs. n. 259/2003; eccesso di potere ... ad ottenere l'autorizzazione all'installazione di un impianto di telefonia mobile corredata degli elementi previsti dalla normativa...
2 Sentenza
... dell’art. 87, c. 5, d.lgs. n. 259/2003 - sono fondati. Ai sensi dell'art. 87 comma 9, d.lgs. n. 259/2003, il silenzio-assenso si forma ... , ai sensi degli artt. 86 e ss. d.lgs. n. 259/2003, di un titolo valido ed efficace per l’installazione di stazione radio base ... titolo legittimante ai sensi dell’art. 87, c. 9, d.lgs. n. 259/2003; II. violazione e falsa applicazione dell’art. 87, c. 5, d.lgs. n ... . 259/2003; incompetenza; III. violazione e falsa applicazione degli artt. 86, 87, 90 e 92 e dell’allegato 13, modello A) del d.lgs ... - con cui la ricorrente deduce la sussistenza di un titolo idoneo ai sensi dell’art. 87, c.9, d.lgs. n. 259/2003 e la violazione e falsa applicazione ... che la richiesta di integrazione documentale del 29.12.2004 abbia impedito il perfezionamento del silenzio. L’articolo 87, comma 5, del codice ... del 29.12.2004, avente ad oggetto richiesta di permesso di costruire per l’installazione di stazione radio base in via Alberto da Giussano ... alla richiesta di permesso di costruire per installazione di una stazione radio base in via A. da Giussano, sul mappale n. 1000 ... . n. 259/2003; eccesso di potere per perplessità dei fini, irragionevolezza manifesta e travisamento dei presupposti; IV ... .; V. violazione e falsa applicazione dell’art. 86, d.lgs. n. 259/2003; eccesso di potere per travisamento dei presupposti di fatto...
3 Sentenza
... - è fondato. Ai sensi dell'art. 87 comma 9, d.lgs. n. 259/2003, il silenzio-assenso si forma una volta che siano trascorsi 90 giorni ... e falsa applicazione dell’art. 87, c. 9, d.lgs. n. 259/2003; eccesso di potere per travisamento dei presupposti e sviamento; II ... con le risultanze dell’istruttoria; VII. violazione dell’art. 87, d.lgs. n. 259/2003 e dell’art. 1, l. n. 241/1990; eccesso di potere ... per travisamento dei presupposti e sviamento; VIII. violazione e falsa applicazione dell’art. 87, c. 6 e 7, d.lgs. n. 259/2003; IX. violazione ... la violazione e falsa applicazione dell’art. 87, c. 9, d.lgs. n. 259/2003; eccesso di potere per travisamento dei presupposti e sviamento ... del 15.11.2004 di rigetto della richiesta di permesso di costruire per l’installazione di stazione radio base in via S. Rocco; dei pareri ... di costruire per installazione di una stazione radio base in via s. Rocco, sul mappale n. 7093, per mancato rispetto delle verifiche ... e dell’art. 36.7 del r.e.c.; IV. violazione e falsa applicazione dell’art. 86, d.lgs. n. 259/2003; eccesso di potere per travisamento ... dalla presentazione di una domanda intesa ad ottenere l'autorizzazione all'installazione di un impianto di telefonia mobile corredata ... avrebbe potuto adottare tale provvedimento di diniego solo previo annullamento, in sede di autotutela, del silenzio assenso, in presenza...
4 Sentenza
... di quindici giorni previsto dall’art. 87, d.lgs. n. 259/2003 e dunque, in data 2.12.2004, si sarebbe formato il silenzio-assenso ... dell’autorizzazione richiesta, ai sensi del d.lgs. n. 259/2003, per l’installazione di una stazione radio base, in conseguenza del parere negativo ... . n. 42/2004. L'art. 87, comma 9, d.lgs. n. 259/03 prevede, poi, che \"le istanze di autorizzazione e le denunce di attività ... parere è, inoltre, desunta, a contrario, dallo stesso dato normativo rilevabile all'art. 87, commi 6-9, d.lgs. n. 259/03 ... ambientale dopo lo scadere del termine previsto dall’art. 87, c.5, d.lgs. n. 259/2003 ed il parere della commissione edilizia integrata ... non poteva respingere l’istanza ma avrebbe dovuto seguire il procedimento aggravato previsto dall’art. 87, c. 6-9, d.lgs. n. 259/2003 ... radio base in via degli Artigiani; di ogni altro atto connesso, presupposto o consequenziale, nonché del parere reso ... . La censura è infondata. L’area in cui si colloca la stazione radio base oggetto dell’istanza presentata dalla ricorrente è soggetta ... a vincolo ambientale, apposto con d.m. 8.1.1964 e con d.m. 8.11.1968. L'art. 86, d.lgs. n. 259/2003, nel delineare il procedimento ... autorizzatorio per gli impianti di telefonia mobile e relative antenne, poi dettagliato nei successivi articoli, al comma 4 fa espressamente...
5 Sentenza
... presentata il 6 agosto 2010 da Wind ai sensi dell'art. 87bis del D.lgs. n.259/2003 per la modifica dell'impianto preesistente sito in via ... dalla SCIA (segnalazione certificata di inizio attività) ovunque ricorra, dunque anche nell'art. 87 del D.Lgs 259/2003\"; b ... impianti avvenga con autorizzazione unica da richiedere all’Ente locale, conseguibile con il sistema del silenzio-assenso: procedura ... , sue evoluzioni o altre tecnologie su infrastrutture per impianti radioelettrici preesistenti o di modifica delle caratteristiche trasmissive ... postulato la necessità di presentare la SCIA per l’adeguamento di un impianto radioelettrico preesistente mediante modifica della SRB ... quanto segue. FATTO e DIRITTO 1. In data 6 ottobre 2010 Wind Telecomunicazioni S.p.A., titolare di un impianto di telefonia GSM ... e a presentare la SCIA. In seguito a contestazione di Wind in ordine all’applicabilità della suindicata norma alle modifiche agli impianti ... , ininfluente ai fini della mera modifica di un impianto preesistente. Il Comune intimato si è costituito in giudizio, contestando ... alla decisione, avendo essa ultimato i lavori e messo in esercizio l’impianto senza che il Comune abbia più adottato, nei termini, alcun ... dal Testo Unico approvato con D.Lgs. 1 agosto 2003, n. 259, cosiddetto Codice delle Comunicazioni Elettroniche, il quale all’art. 4...
6 Sentenza
... di tali impianti avvenga con autorizzazione unica da richiedere all’Ente locale, conseguibile con il sistema del silenzio-assenso ... , sue evoluzioni o altre tecnologie su infrastrutture per impianti radioelettrici preesistenti o di modifica delle caratteristiche trasmissive ... radioelettrico preesistente mediante installazione di apparati con tecnologia UMTS, laddove l’art. 87bis del D. Lgs. 259/2003 espressamente ... novembre 2010 relativa a diniego su denuncia di inizio attività per modifica di impianto preesistente e degli atti connessi ... 1. In data 27 ottobre 2010 Wind Telecomunicazioni S.p.A., titolare di un impianto di telefonia GSM regolarmente autorizzato ... installazione di detto nuovo apparato senza alcuna modifica all’impianto radiante e all’impianto elettrico. In data 9 novembre 2010 ... a contestazione di Wind in ordine all’applicabilità della suindicata norma alle modifiche agli impianti preesistenti, il Comune ha adottato ... adeguamento di un impianto preesistente. Il Comune intimato non si è costituito in giudizio. Con ordinanza n. 89 del 13 gennaio 2011 ... meno l’interesse della ricorrente alla decisione, avendo essa ultimato i lavori e messo in esercizio l’impianto senza che il Comune ... delle telecomunicazioni è disciplinata dal Testo Unico approvato con D.Lgs. 1 agosto 2003, n. 259, cosiddetto Codice delle Comunicazioni Elettroniche...