Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

158 risultati in 78 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Parere Definitivo
... del lavoro e delle politiche sociali, che pure avrebbe avuto titolo ad intervenire nella vicenda normativa. 2. Quello in oggetto ... rilevante per altri schemi di codice, come ad esempio quello della sicurezza e tutela della salute dei lavoratori: cfr. il parere n...
2 Sentenza
... che il raggruppamento non abbia considerato la spesa obbligatoria per la sicurezza: essa risulta espressamente nella dichiarazione di offerta ... , nel quale il criterio di aggiudicazione è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa, l’art. 86, comma 2 del d. lgs. 163/06 prevede ... , da aggiudicarsi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ex art. 83 del d. lgs. 163/06, del servizio di gestione ... dell’offerta da specificare nella domanda a pena di esclusione, e, comunque, il raggruppamento si è limitato, sul punto, a richiamare ... nuovamente le indicazioni specifiche presentate nell’offerta tecnica; 7) per diverso profilo, violazione del d. lgs. 163/06, della l. 241 ... , ratione temporis, alla norma di cui all’art. 86, comma 5 del d. lgs. 163/06 (poi abrogato dal comma 1 dell’art. 4 quater del d.l. 1 ... osta di sicurezza; alla inadeguatezza delle giustificazioni e delle conseguenti valutazioni sull’anomalia dell’offerta del rti ... di cui all’art. 55 del d. lgs. 163/06 da aggiudicarsi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ex art. 83 del d. lgs. 163 ... delle offerte di cui ai commi 8 e 9 dell’art. 70 del d. lgs. 163/06, con conseguente riduzione a quaranta giorni decorrenti ... della gara in parola prevede (art 4) che il plico contenente l’offerta si concretizzi, a pena di esclusione, in tre distinte buste A,B...
3 Sentenza Breve
... le avrebbe illegittimamente consentito di integrare la propria offerta con la specificazione dei predetti oneri per la sicurezza; - in esito all’accesso ... di esclusione ex art. 38, comma 1, del d.lgs. n. 163/2006, l’indicazione degli esponenti aziendali in carica e cessati dalle cariche ... tecnica si ragguaglia a € 147.975,83, di cui € 2.204,00 a titolo di oneri per la sicurezza; - neppure da una simile dichiarazione ... (€ 19.895,50) a titolo di oneri per la sicurezza; - non soccorre, al riguardo, la dichiarazione riportata in calce al quadro comparativo ... degli oneri per la sicurezza indicata nella sez. III.1 del bando di gara e quella riveniente dall’offerta tecnica dell’aggiudicataria ... giugno 2010, prot. n. 5400) per l’affidamento, col criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, dei “lavori di completamento ... e falsa applicazione di legge (artt. 74 e 86, comma 3 bis, del d.lgs. n. 163/2006) e del bando di gara (sez. X.5 e XI e mod. A1); 2 ... gli oneri per la sicurezza tenendo conto delle proposte migliorative apportate al progetto a base di gara e che la stazione appaltante ... aziendale e dell’attestazione SOA, la dichiarazione di impegno a costituire l’ATI, le dichiarazioni di insussistenza delle cause ... sintesi, lamentava che: 1) La Neolitica non avrebbe indicato gli oneri per la sicurezza tenendo conto delle proposte migliorative...
4 Sentenza
... , di cui 43,50 per l’offerta tecnica. Il ricorso si articolava in quattro motivi, qui di seguito riportati: - mancata esclusione ... di cui all’art. 38 D.Lgs. n. 163/2006 relativamente al presidente del C.d.A. ed al direttore tecnico; - mancata esclusione ... di manutenzione, sia della previsione di interventi di messa in sicurezza degli impianti; - incongruità dell’offerta economica di Sorgenia ... ausiliarie soltanto una dichiarazione generica in merito ai requisiti di ordine generale ex art. 38 d.lgs. n. 163/06; in ogni caso tale ... obbligo dichiarativo doveva ritenersi assolto dal legale rappresentante della Hera Luce s.r.l. anche per conto dei titolari di cariche ... pubblici, era comunque inferiore alla soglia minima per la sottoposizione obbligatoria a verifica di anomalia prevista dall’art. 86 ... dichiarazione ai sensi dell’art. 38 d.lgs. n. 163/06 appare infatti superato dall’effettivo possesso dei requisiti di affidabilità morale ... gli oneri legati alla progettazione esecutiva, all’organizzazione dei cantieri e della sicurezza degli impianti, all’effettuazione ... complessivo stimato 10.750.000,00 Euro; criterio di aggiudicazione offerta economicamente più vantaggiosa) indetta dal Comune di San ... per l’offerta tecnica, mentre risultava aggiudicataria la Sorgenia Menowatt, che si classificava al primo posto con 83,50 punti...
5 Sentenza
... e software per l’importo complessivo a base d’asta di euro 3.567.193,86, IVA esclusa, oltre oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso ... (IVA esclusa), di cui a base d’asta euro 435.497,00 (IVA esclusa), oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso pari a euro ... complessivo di euro 444.206,94 (IVA esclusa), di cui a base d’asta euro 435.497,00 (IVA esclusa), oneri per la sicurezza non soggetti ... di un documento o di una dichiarazione previsti a pena di esclusione, non potendo questa essere considerata alla stregua di un’irregolarità ... , Sez. V, n° 6518/2010, resa su fattispecie antecedente alla soppressione del quinto comma dell’art. 86 del d.lgs. n° 163/2006 ... di anomalia le offerte ammesse in gara, scelta, peraltro, afferente alla sfera della discrezionalità amministrativa, ai sensi dell’art. 86 ... , non può ritrarre alcuna utilità dall’annullamento dell’esclusione ritenuta illegittima, nel caso in cui la propria offerta ... di gara va disposta quando l’illegittimità dell’esclusione sia stata accertata dopo l’esame delle offerte e, ai fini dell’attribuzione ... dell’esclusione della società ricorrente dev’essere dichiarata improcedibile. Venendo all’esame del ricorso per motivi aggiunti, che lamenta ... , quanto all’esclusione disposta per l’inserimento di componenti economiche nelle giustificazioni preliminari presentate in uno all’offerta...
6 Sentenza
... dichiaratamente volta ad affermare l’obbligo di sanzionare la ricorrente principale con l’esclusione dalla gara, in realtà è tecnicamente ... del procedimento di verifica la stazione appaltante dichiara le eventuali esclusioni di ciascuna offerta che, in base all'esame degli elementi ... con l'esclusione dalla procedura le difformità, le carenze e le erroneità dell'offerta del raggruppamento ricorrente rispetto ... specifico per servizi analoghi a quelli oggetto di gara al netto dell'Iva e degli oneri per la sicurezza uguale o superiore al valore ... dichiarativo e non era un requisito obbligatorio prescritto dalla lex specialis. Orbene l’approfondimento di tale tematica – in relazione ... al netto dell'Iva e degli oneri per la sicurezza uguale o superiore al valore della gara. In caso di partecipazione in R.t.i ... prova non sia fornita, ovvero non confermi le dichiarazioni contenute nella domanda di partecipazione o nell'offerta, le stazioni ... amministratore delegato in sede di offerta, non poteva comportare l’esclusione dell’ausiliaria ( e della ditta ausiliata) dalla gara ... di moduli predisposti dalle Stazioni appaltanti per la presentazione delle offerte non costituiva causa di esclusione; - che il bando ... di gara non richiedeva l’elencazione espressa delle singole ipotesi di esclusione di cui all'art. 38, d.lgs. 163/2006; e che, in detta...
7 Sentenza
... l’obbligo in questione va assolto “a pena di esclusione al più tardi in sede di formulazione dell’offerta” (mentre una dichiarazione ... le dichiarazioni di non versare in ipotesi di esclusione relativamente: a) ad amministratori, direttori tecnici e soci unici delle quattro ... per il direttore tecnico; nondimeno all’offerta, dichiaratamente costruita dall’a.t.i. sulla base dei dati rilevati nel 2011, sarebbe stato ... assegnato il punteggio massimo di 20 punti (IV ric.); iv) violazione degli artt. 86 ss. d.lgs. n. 163/06: la valutazione di congruità ... , cui andrebbero aggiunti gli oneri relativi ai responsabili tecnici e al direttore tecnico), per la sicurezza, per la fornitura dei ricambi ... di esclusione”, adottando “un approccio ermeneutico di natura sostanzialistica, nel senso che l’obbligo deve ritenersi assolto sia in caso ... (al netto degli oneri di sicurezza; cfr. verbale 3.4.2012; all. 2 ric.), si ottiene un importo complessivo, per tale periodo, di euro ... di istruttoria): i) violazione dell’art. 37 d.lgs. n. 163/06 e della lex specialis: l’aggiudicataria avrebbe dovuto essere esclusa ... dalla procedura per non avere indicato nella propria offerta né la quota di partecipazione al raggruppamento di ogni suo componente né ... le parti del servizio di spettanza del singolo operatore, in spregio all’art. 37, co. 4, d.lgs. n. 163/06 (I ric.); ii) violazione...
8 Sentenza
... obiezioni: a) l’esclusione per la mancata indicazione in offerta degli oneri per la sicurezza non era prevista nel bando di gara ... . 8 del bando di gara, unitamente all’offerta economica – gli oneri aziendali relativi alla sicurezza, disattendendo la chiara ... all’esatto adempimento degli obblighi di sicurezza sul lavoro, al duplice scopo di assicurare la consapevole formulazione dell’offerta ... degli oneri aziendali per la sicurezza, trattandosi di obbligo imposto per legge la cui osservanza prescinde dalla circostanza che la lex ... , né tantomeno nelle giustificazioni allegate alla stessa, gli oneri aziendali per la sicurezza, in violazione dell’art. 87, comma ... offerta economica alcun costo per la sicurezza, atteso che, ai sensi del combinato disposto dell’art. 86, commi 3-bis e 3-ter ... in parola lascia, invece, completamente impregiudicata la disciplina relativa agli oneri per la sicurezza di tipo aziendale ... giudicatrice ha confermato la mancata esclusione dell’offerta presentata dall’Iflhan S.p.A. d) se ed in quanto occorra, del verbale di gara ... relativi alla sicurezza, che devono essere specificamente indicati nell’offerta e risultare congrui rispetto all’entità ... di esclusione scolpito nell’art. 46, comma 1-bis, del d.lgs. n. 163/2006; c) la carente indicazione è stata comunque regolarizzata in via...
9 Sentenza
... nella parte in cui non è previsto l’obbligo di indicare nell’offerta l’importo degli oneri di sicurezza; della nota prot. n. 2011.0630610 ... l’indicazione nelle offerte degli oneri per la sicurezza, sarebbe in contrasto con gli artt. 86, co. 3-bis, e 87, co. 4, del citato codice ... degli oneri per la sicurezza, in violazione dell’art. 87, co. 4, del d. lgs. n. 163 del 2006, a nulla rilevando la mancata richiesta ... economici finalizzati all’esatto adempimento degli obblighi di sicurezza sul lavoro, al duplice scopo di assicurare la consapevole ... di regolarizzazione postuma, dal momento che l’indicazione degli oneri per la sicurezza costituisce parte integrante dell’offerta economica ... 86 e 87 del codice dei contratti pubblici impone ai partecipanti alle procedure di evidenza pubblica di indicare nell’offerta ... economica, in maniera chiara e determinata, l’ammontare degli oneri destinati alla sicurezza, al fine di permettere alla stazione ... agli offerenti di indicare separatamente gli oneri per la sicurezza (cfr. Cons. St., sez. V, 23/7/2010, n. 4849). Né l’applicazione ... dal bando di gara e dall’art. 3 del disciplinare. Orbene, la mancata indicazione preventiva dei costi per la sicurezza rende l’offerta ... alla sicurezza non soggetti a ribasso. Infatti, l’ordito normativo di cui all’art. 86, commi 3-bis e 3-ter, del codice dei contratti pubblici...
10 Sentenza
... dell’articolo 38 del D. Lgs. n. 163 del 2006 e non avrebbe richiesto specificatamente a pena di esclusione la dichiarazione concernente ... lex specialis di gara come obbligatori, concernenti appunto n. 38 veicoli rispetto ai totali n. 86 veicoli indicati ... di una dichiarazione necessaria ai fini della partecipazione alla gara, la quale è prevista a pena di esclusione non solo dall’articolo 38 ... le dichiarazioni di cui trattasi a pena di esclusione; sugli altri motivi di ricorso ha richiamato recente giurisprudenza, insistendo ai fini ... dell’esclusione dalla partecipazione alla gara sia della prima che della seconda classificata, era stata dichiarata aggiudicataria provvisoria ... che la mancata dichiarazione di cui trattasi da parte dei soggetti onerati per legge avrebbe comportato l’esclusione dalla procedura ... la necessità delle dichiarazioni anche relativamente al socio di maggioranza. Si premette che il suddetto motivo di esclusione ... c), il concorrente non e' tenuto ad indicare nella dichiarazione le condanne per reati depenalizzati ovvero dichiarati estinti dopo la condanna ... di esclusione di cui all’articolo 38, comma 1, del decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006 e s.m.i., nonché l’indicazione di eventuali ... condanne per le quali il dichiarante abbia beneficiato della non menzione.” e “3.2 – con riferimento alle dichiarazioni...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima