Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

2358 risultati in 54 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... luglio 2004, n.10128). Ne consegue che, in caso di accoglimento della domanda di sanatoria, l’ordine di demolizione inevitabilmente ... del procedimento di accertamento di conformità urbanistica, atteso che il provvedimento di demolizione costituisce un atto vincolato ... in fatto e diritto quanto segue. FATTO e DIRITTO Il ricorso - volto a censura l’impugnata ordinanza di demolizione per intervenuta ... che il Comune non avrebbe potuto disporre la demolizione del manufatto abusivo realizzato in quanto era stata presentata un’istanza ... di accertamento di conformità ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n.380/2001. La censura non merita di essere condivisa. Al riguardo è agevole ... i poteri di vigilanza e sanzionatori sull’attività edilizia abusiva (cfr. T.A.R. Lazio, Sezione II ter, 21 giugno 1999, n.1540). Né può ... ritenersi che la validità ovvero l’efficacia dell’ordinanza di demolizione siano state pregiudicate dalla presentazione dell’istanza ... di accertamento di conformità, ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n. 380/2001, con conseguente improcedibilità dell’impugnazione per sopravvenuta ... ), secondo cui la validità ovvero l’efficacia dell’ordine di demolizione non risultano compromesse dalla presentazione dell’istanza ... di accertamento di conformità ex art. 36 del menzionato d.P.R. 380/2001. Invero, questa determina piuttosto un arresto dell’efficacia...
2 Sentenza
... luglio 2004, n.10128). Ne consegue che, in caso di accoglimento della domanda di sanatoria, l’ordine di demolizione inevitabilmente ... del procedimento di accertamento di conformità urbanistica, atteso che il provvedimento di demolizione costituisce un atto vincolato ... in fatto e diritto quanto segue. FATTO e DIRITTO Il ricorso - volto a censura l’impugnata ordinanza di demolizione per intervenuta ... che il Comune non avrebbe potuto disporre la demolizione del manufatto abusivo realizzato in quanto era stata presentata un’istanza ... di accertamento di conformità ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n.380/2001. La censura non merita di essere condivisa. Al riguardo è agevole ... i poteri di vigilanza e sanzionatori sull’attività edilizia abusiva (cfr. T.A.R. Lazio, Sezione II ter, 21 giugno 1999, n.1540). Né può ... ritenersi che la validità ovvero l’efficacia dell’ordinanza di demolizione siano state pregiudicate dalla presentazione dell’istanza ... di accertamento di conformità, ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n. 380/2001, con conseguente improcedibilità dell’impugnazione per sopravvenuta ... ), secondo cui la validità ovvero l’efficacia dell’ordine di demolizione non risultano compromesse dalla presentazione dell’istanza ... di accertamento di conformità ex art. 36 del menzionato d.P.R. 380/2001. Invero, questa determina piuttosto un arresto dell’efficacia...
3 Sentenza
... luglio 2004, n.10128). Ne consegue che, in caso di accoglimento della domanda di sanatoria, l’ordine di demolizione inevitabilmente ... del procedimento di accertamento di conformità urbanistica, atteso che il provvedimento di demolizione costituisce un atto vincolato ... in fatto e diritto quanto segue. FATTO e DIRITTO Il ricorso - volto a censura l’impugnata ordinanza di demolizione per intervenuta ... che il Comune non avrebbe potuto disporre la demolizione del manufatto abusivo realizzato in quanto era stata presentata un’istanza ... di accertamento di conformità ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n.380/2001. La censura non merita di essere condivisa. Al riguardo è agevole ... i poteri di vigilanza e sanzionatori sull’attività edilizia abusiva (cfr. T.A.R. Lazio, Sezione II ter, 21 giugno 1999, n.1540). Né può ... ritenersi che la validità ovvero l’efficacia dell’ordinanza di demolizione siano state pregiudicate dalla presentazione dell’istanza ... di accertamento di conformità, ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n. 380/2001, con conseguente improcedibilità dell’impugnazione per sopravvenuta ... ), secondo cui la validità ovvero l’efficacia dell’ordine di demolizione non risultano compromesse dalla presentazione dell’istanza ... di accertamento di conformità ex art. 36 del menzionato d.P.R. 380/2001. Invero, questa determina piuttosto un arresto dell’efficacia...
4 Sentenza Breve
... , si riferisce che l’accertamento di conformità prot. 12273 del 26/05/2016, non riguarda tutti gli abusi richiamati nell’ordinanza n. 6 ... /07/2016. Per quanto riguarda l’accertamento di conformità, relativi agli abusi richiamati nella più volte citata ordinanza ... di demolizione impugnata, per alcuni è già intervenuta la demolizione, mentre per altri v’è stato diniego d’accertamento di conformità ... accertamento di conformità, l’Amministrazione comunale dovrebbe emettere una nuova ordinanza di demolizione, con fissazione di nuovi ... dell’ordine di abbattimento delle opere abusive; Rilevato che seguiva, in data 14.06.2016, il deposito di richiesta di accertamento ... , concerna, o meno, tutte le opere, contestate dall’ente come abusive, ed oggetto dell’impugnata ordinanza di demolizione; Ritenuto ... l’ordine di demolizione (in disparte l’eventuale impugnativa del diniego di sanatoria); cfr., al riguardo, la massima che segue ... : “La presentazione dell’istanza di sanatoria dell’abuso edilizio successivamente all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione produce l’effetto ... improcedibile, per sopravvenuto difetto d’interesse, e ciò sia relativamente agli abusi, compresi nell’istanza d’accertamento di conformità ... cod. proc. amm.; Rilevato che il ricorrente impugnava l’ordinanza di demolizione indicata in epigrafe, avverso cui articolava...
5 Sentenza Breve
... del richiesto accertamento di conformità, l’amministrazione dovrà, comunque, determinarsi sulla domanda e, in caso di suo esito negativo ... dell’interesse al gravame, proposto contro l’ordinanza di demolizione, dovendo il Comune, all’esito dell’esame della stessa istanza ... , per la circostanza che il Comune ha già inviato al ricorrente il preavviso del diniego dell’accertamento di conformità in oggetto ... ; nei confronti di Geo Cantieri del Geom. Leo Luigi, non costituita in giudizio; per l’annullamento A) dell’ordinanza di demolizione n. 1/2016 ... impugnava l’ordinanza di demolizione specificata in epigrafe, avverso la quale articolava censure di violazione di legge (artt. 3, 31 ... e ingiustizia manifesta; Rilevato che, come preannunziato in ricorso, seguiva il deposito di copia d’istanza di accertamento di conformità ... di accertamento di conformità di cui sopra; Rilevato che seguiva il deposito, nell’interesse del ricorrente, delle osservazioni, prodotte ... in particolare che la presentazione d’istanza d’accertamento di conformità, per giurisprudenza prevalente, comporta il venir meno ... , la massima che segue: “La presentazione dell’istanza di sanatoria successivamente all’impugnazione dell’ordinanza di demolizione produce ... sia il contenuto, vale comunque a superare il provvedimento sanzionatorio oggetto dell’impugnativa, dal momento che, anche in caso di diniego...
6 Sentenza
... dell’Amministrazione Comunale d’emanare, a valle del rigetto della domanda di accertamento di conformità, una nuova ordinanza di demolizione ... volto all’accertamento di conformità, dell’iniziale ordinanza di demolizione, la quale – tra l’altro – risultava, secondo ... di demolizione del 21.02.2007, sia dei secondi motivi aggiunti, proposti avverso il diniego di accertamento di conformità del 15.01.2008 ... , fondate essenzialmente su un’impropria assimilazione della domanda di accertamento di conformità, oggetto del censurato diniego ... , che a suo avviso inficiava la suddetta ordinanza, anche perché sosteneva la conformità tra le opere, realizzate abusivamente ... della sanzione demolitoria; la scelta – circa la demolizione ovvero la possibilità di destinare le opere a pubblica utilità – operata ... , rivolto avverso l’accertamento dell’inottemperanza alla demolizione, a suo tempo ordinata dal Comune intimato, avverso ... , da ultimo proposta: “Rilevato che allo stato risulta emanato un provvedimento di diniego del proposto accertamento di conformità ... di accertamento dell’inottemperanza non risulta preceduto da nuova ingiunzione di demolizione; P.Q.M. Accoglie la domanda cautelare proposta ... del silenzio, inizialmente serbato dall’Amministrazione Comunale di Angri, circa la domanda d’accertamento di conformità, presentata...
7 Sentenza
... all’amministrazione comunale il riesercizio del potere sanzionatorio a seguito dell’esito negativo del procedimento di accertamento di conformità ... di demolizione siano state pregiudicate dalla presentazione dell’istanza di accertamento di conformità, ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n ... di demolizione non risultano compromesse dalla presentazione dell’istanza di accertamento di conformità ex art. 36 del menzionato d.P.R. 380 ... di accoglimento della domanda di sanatoria, l’ordine di demolizione inevitabilmente decade per il venir meno del suo presupposto, vale a dire ... del tutto autonomo e differente dal precedente procedimento sanzionatorio avviato d’ufficio e conclusosi con l’ordinanza di demolizione ... l’impugnata ordinanza di demolizione per intervenuta presentazione di istanza di sanatoria - va respinto per le ragioni che seguono ... . L’assunto complessivo di parte ricorrente è nel senso che il Comune non avrebbe potuto disporre la demolizione del manufatto abusivo ... realizzato in quanto era stata presentata un’istanza di accertamento di conformità ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n.380/2001. La censura ... siffatto non è previsto nella disciplina vigente concernente i poteri di vigilanza e sanzionatori sull’attività edilizia abusiva (cfr ... del carattere abusivo dell’opera realizzata, in ragione dell’accertata conformità dell’intervento alla disciplina urbanistica ed edilizia...
8 Sentenza
... all’amministrazione comunale il riesercizio del potere sanzionatorio a seguito dell’esito negativo del procedimento di accertamento di conformità ... di demolizione siano state pregiudicate dalla presentazione dell’istanza di accertamento di conformità, ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n ... di demolizione non risultano compromesse dalla presentazione dell’istanza di accertamento di conformità ex art. 36 del menzionato d.P.R. 380 ... di accoglimento della domanda di sanatoria, l’ordine di demolizione inevitabilmente decade per il venir meno del suo presupposto, vale a dire ... del tutto autonomo e differente dal precedente procedimento sanzionatorio avviato d’ufficio e conclusosi con l’ordinanza di demolizione ... l’impugnata ordinanza di demolizione per intervenuta presentazione di istanza di sanatoria - va respinto per le ragioni che seguono ... . L’assunto complessivo di parte ricorrente è nel senso che il Comune non avrebbe potuto disporre la demolizione del manufatto abusivo ... realizzato in quanto era stata presentata un’istanza di accertamento di conformità ai sensi dell’art.36 del d.P.R. n.380/2001. La censura ... siffatto non è previsto nella disciplina vigente concernente i poteri di vigilanza e sanzionatori sull’attività edilizia abusiva (cfr ... del carattere abusivo dell’opera realizzata, in ragione dell’accertata conformità dell’intervento alla disciplina urbanistica ed edilizia...
9 Sentenza Breve
... ed argomentavano l’inefficacia della sanzione in ragione dell’avvenuta presentazione della domanda di accertamento di conformità nonché ... di conformità, dal che l’applicazione del principio per il quale, l’ordine di demolizione di un immobile abusivo perde efficacia una volta ... alla definizione del ricorso; Considerato che la domanda introduttiva, volta all’annullamento dell’ordinanza di demolizione, è inammissibile ... presentata la domanda di sanatoria edilizia, quindi che il ricorso avente ad oggetto la sanzione demolitoria è inammissibile per carenza ... , infatti, affermato che “La presentazione della domanda di condono o di accertamento di conformità in data antecedente all’impugnazione ... del diniego di accertamento di conformità, diniego rapportato alla circostanza per la quale il prg “classifica la zona e l’immobile ... l’istanza cautelare anche sul presupposto dell’avviata istruttoria dell’istanza di accertamento di conformità (cfr. nota prot. n. 3163 ... della consegna per la notifica e del deposito del presente ricorso hanno presentato, il 16/02/2007 con prot. n. 3163, domanda di accertamento ... dell’ordinanza di demolizione produce l’effetto di rendere inammissibile l’impugnazione stessa per carenza di interesse, in quanto l’istanza ... esito dipende dalla circostanza per la quale i ricorrenti non hanno censurato le ragioni che sorreggono il diniego veicolato...
10 Sentenza
... ha ingiunto la demolizione delle opere oggetto della domanda di accertamento di conformità (ad eccezione di quelle demolite in forza ... di accertamento di conformità, nonché il pagamento della sanzione pecuniaria complessiva di €. 132.463; -per quanto occorrer possa, del parere ... della verifica di compatibilità agronomica di manufatti abusivi, e istanza di accertamento di conformità avente ad oggetto i manufatti ... agricolo e ambientale e della domanda di accertamento di conformità in sanatoria, sulla base della documentazione prodotta ... di Croci” di Campioni Mauro e la richiesta di accertamento di conformità in sanatoria relativa ad alcune opere edilizie realizzate ... per l'azienda agricola suddetta sita in Comune di Massa e Cozzile via Vignoli n. 96; -dell'ordinanza di demolizione n. 98 del 25 agosto 2017 ... del requisito della doppia conformità. Ad esito delle osservazioni pervenute, il Comune di Massa e Cozzile ha replicato (con lettera ... nell’impugnato diniego e nella contestata ordinanza, la nota della Provincia del 17.8.2015 non costituisce un parere negativo ... dalla parte istante. 2) Nell’ipotesi in cui l’impugnato diniego dovesse sorreggersi sulla mancanza del requisito della doppia conformità ... , notificata il 28 agosto 2018, con la quale il Comune di Massa e Cozzile ha ingiunto la demolizione delle opere di cui all'istanza...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima