Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

951 risultati in 58 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... procedimento; Ai sensi dell’art. 32 della legge n. 1150/1942 è prescritto il parere della Sezione Urbanistica, che deve intervenire prima ... n. 1150/1942 e 15 della legge n. 10/1977, delle seguenti opere realizzate in assenza di concessione edilizia in località destra ... , dall’art. 32 comma 3 della legge n. 1150/1942, nonché per la omessa acquisizione del parere della Commissione Edilizia Comunale ... il procedimento sanzionatorio per abusi edilizi, senza prevedere la partecipazione di altri organi, comunali o di altra amministrazione ... , anche di questo Collegio, in materia urbanistica, il presupposto per la adozione dell'ordine di demolizione di opere edilizie abusive è soltanto ... dell’ordinanza n. 173 del 20.03.1985 con cui il Sindaco del Comune di Castel Volturno ordinava la demolizione delle seguenti opere abusive ... applicazione degli artt. 32 della legge n. 1150/1942, art. 15 della legge n. 10 del 1977, eccesso di potere per violazione del giusto ... nel provvedimento impugnato ogni valutazione dell’esistenza di un pubblico concreto interesse nel procedere alla demolizione ... , non essendo all’uopo sufficiente l’accertamento dell’abusività dell’opera. 4) Violazione e falsa applicazione degli artt. 32 della legge n. 1150 ... con cui il Comune di Castel Volturno intimava di procedere, entro il termine di giorni 30 alla demolizione, ai sensi degli artt 32 della legge...
2 Sentenza
... dell'entrata in vigore del D.Lgs. 31 marzo 1998 n. 80, il potere di annullamento delle concessioni edilizie ex art. 27 l. n. 1150 del 1942 ... di legittimità costituzionale dell'art. 26 l. 17 agosto 1942 n. 1150, per contrasto con l'art. 5 Cost., venne – a suo tempo (cfr. Cons. Stato ... della Regione Lombardia ha decretato la demolizione delle opere di cui alla concessione edilizia n. 6/94 del 23.11.1994 rilasciata ... il 28.3.1994 che della concessione edilizia n. 6/94 del 23.11.1994; di tutti gli atti propulsivi ed endoprocedimentali del procedimento ... : A) quanto alla delibera della Giunta regionale VI/34426 del 30.1.1998 1) Violazione e/o falsa applicazione di legge (art. 27 l. n. 1150/1942 e art. 7 ... e 8 l. 241/1990) per omessa comunicazione dell’inizio del procedimento; impossibilità all’interessato di prendervi parte ... ; violazione del diritto di partecipare al procedimento; frode procedimentale; difetto di istruttoria; La Regione Lombardia ... non ha provveduto a dare la comunicazione di avvio del procedimento, limitandosi ad effettuare al ricorrente solo la contestazione prevista ... . 27 l. n. 1150/42; La delibera è illegittima per insussistenza delle asserite violazioni alla normativa urbanistico-edilizia ... applicazione di legge per omessa e comunque insufficiente comunicazione dell’avvio del procedimento – art. 7 l. n. 241/90; 2) Illegittimità...
3 Sentenza
... accertamento, l’Amministrazione ha proceduto ad inviare ai ricorrenti, in data 27 agosto 2008, la comunicazione di avvio del procedimento ... , del provvedimento comunale 18.12.2008 prot. n. 2008/536048 con il quale è stata ingiunta la demolizione di opere asseritamente abusive ... l’ordinanza di demolizione gravata, con la quale è stato contestato il contrasto con alcune disposizioni delle N.T.S.A. e l’abusività ... l’esame del primo motivo di ricorso con il quale i ricorrenti deducono la violazione dell’art. 31 della legge n. 1150 del 1942 ... a tutto il territorio comunale, la disciplina di riferimento applicabile alla fattispecie è da individuare nell’art. 31 della l. 1150 del 1942 ... di un attento esame del quadro normativo. Con l’entrata in vigore della l. n. 1150 del 1942 sono state apportate innovazioni significative ... dalla difesa dei ricorrenti, a seguito dell’entrata in vigore della legge del n. 1150 del 1942, il regolamento suddetto deve ritenersi ... , della relazione perizia dell'Ufficio Tecnico 25.11.2008 n. 499148/08 e della nota di avvio del procedimento 22.8.2008 n. 08/352506 ... del provvedimento prot gen. n.2008/536048 del 18 dicembre 2008 con il quale è stata ingiunta la demolizione di un fabbricato di loro proprietà ... collocato nel suddetto fondo e degli atti del relativo procedimento. Più in particolare, i ricorrenti rappresentano di aver acquisito...
4 Sentenza
... edilizi legittimanti i manufatti, al fine di dimostrare comunque l’originaria legittimità delle stesse, ha allegato ... e non più applicabile una volta entrata in vigore la L. n. 1150/1942, che, all’art. 31, limitava la necessità della licenza edilizia all’attività ... una valenza abrogatrice svolta dalla legge 1150 del 1942 sui precedenti regolamenti edilizi, la giurisprudenza maggioritaria, negando tale ... è impugnato per le seguenti censure: I) violazione dell’art. 31 della legge 17 agosto 1942, n. 1150, e dell’art. 31 del DPR 6 giugno 2001 ... abrogato dall’art. 31 della legge 17 agosto 1942, n. 1150, che ha previsto tale obbligo solo nei centri abitati e fuori dai centri ... che l’art. 31 della legge 17 agosto 1942, n. 1150, nel testo antecedente alle modifiche ad esso apportate dall’articolo 10, della legge ... ritenersi abrogato dall’entrata in vigore della legge 17 agosto 1942, n. 1150, non è corretta perché, come è stato condivisibilmente ... portata abrogante o disapplicativa della normativa edilizia, ha evidenziato l’assoggettamento alla sanzione della demolizione ... della legge 17 agosto 1942, n. 1150, sulla base della legislazione antecedente cfr. Consiglio di Stato, Sez. VI, 5 gennaio 2015, n. 13 ... la legittimità perché il Comune era dotato del regolamento edilizio del 1929 e del piano regolatore del 1959, il primo motivo deve essere...
5 Sentenza
... del provvedimento sindacale in data 17.9.1984 avente ad oggetto demolizione di opere edilizie abusive. Visto il ricorso, notificato ... ) Violazione dell’art. 92, IV° comma della L.R. 1980/40. Incompetenza. Violazione art. 32 della legge 1942/1150. Il provvedimento impugnato ... della L.R. 1942/1150. 4) Violazione dell’art. 92 della L.R. 2.5.1980 n. 40. Difetto di motivazione. Eccesso di potere per carenza ... con la destinazione di zona che unicamente potrebbe, secondo il legislatore regionale, legittimare la demolizione. 5) Eccesso di potere ... . Sul presupposto che si trattasse di strutture edilizie è stata notificata al ricorrente l’ordinanza impugnata. Avverso la stessa questi deduce ... i seguenti motivi: 1) Eccesso di potere per difetto di presupposto e travisamento dei fatti. Violazione dell’art. 31 della legge 1942 ... /1150 nonché artt. 1 e 4 della legge 28.1.1977 n. 10, nonché 76 e segg. della L.R. 2.5.1980 n. 40. Le strutture in questione ... non sono opere edilizie per le quali sia necessario il rilascio della relativa concessione. 2) Eccesso di potere per violazione ... della procedura e violazione dei principi in tema di retroattività della legge. Violazione dell’art. 11 delle disposizioni preliminari del c.c ... . e dell’art. 32 della legge urbanistica nazionale. Carenza di istruttoria. L’Amministrazione comunale ha dato applicazione alla procedura...
6 Sentenza
... valenza abrogativa o disapplicativa della legge n. 1150/1942 sui precedenti regolamenti edilizi, sicché la giurisprudenza ... Pistellato vanno considerati ab origine abusivi, con conseguente legittimità del relativo provvedimento di demolizione. 12. Non possono ... e della conseguente necessità di licenza edilizia fuori dei centri abitati anche nel periodo tra l’entrata in vigore della legge n. 1150/1942 ... , in quanto, posto che l’opera è abusiva siccome edificata senza licenza, la legittimità dell’ordine di demolizione non si fonda su altre ... e sessanta del secolo scorso e, in ogni caso, prima della legge n. 765/1967 e dopo la legge urbanistica n. 1150/1942 (questa circostanza ... 31 della legge n. 1150/1942, che, nella sua originaria formulazione, sanciva la necessità di autorizzazione soltanto ... che nel periodo tra la legge urbanistica e la legge ponte non sussisteva – sulla base della sola legge n. 1150 del 1942 – l’obbligo di licenza ... illegittimo e non più applicabile una volta entrata in vigore la legge n. 1150/1942, che, all’art. 31, limitava la necessità della licenza ... maggioritaria ha evidenziato l’assoggettamento alla sanzione della demolizione per le costruzioni realizzate in assenza del titolo edilizio ... ben poteva vagliare preventivamente la conformità dei progetti edilizi a dette norme tramite procedimenti autorizzatori...
7 Sentenza
... , il Coppola lamentava, in estrema sintesi, che: -- ai sensi dell’art. 31, comma 1, della l. n. 1150/1942, nella versione previgente ... dell’autorità municipale; - il Comune di Salerno, nel vigore dell’art. 31, comma 1, della l. n. 1150/1942, nella versione antecedente ... regolamentare – dell'obbligo di dotarsi di apposita autorizzazione edilizia, devono reputarsi eseguiti sine titulo e, quindi, legittimamente ... al di fuori del perimetro urbano prima dell’emanazione (con effetto tacitamente abrogativo) dell’art. 31, comma 1, della l. n. 1150/1942 ... , della l. n. 1150/1942; - in ogni caso, la tesi propugnata da TAR Toscana, Firenze, sez. III, 29 maggio 2014, n. 899 si rivela minoritaria ... e, quindi, derogatorie rispetto al regime liberalizzato sancito dall’art. 31, comma 1, della l. n. 1150/1942 (cfr., ex multis, Cons ... , n. 1150”, ma anche ai sensi “dei regolamenti edilizi comunali”; Considerato, altresì, che: - come statuito da Cons. Stato ... della legittimità violata) che impongono la rimozione dell'abuso … il principio in questione non ammette deroghe neppure nell'ipotesi ... in cui l'ingiunzione di demolizione intervenga a distanza di tempo dalla realizzazione dell'abuso, il titolare attuale non sia responsabile ... dei procedimenti repressivi, contemplante la preventiva contestazione dell'abuso, ai fini del ripristino di sua iniziativa dell'originario...
8 Sentenza
... della L. 1150 del 1942, nel testo allora vigente, non avrebbe necessitato di licenza edilizia. Con il quinto motivo di ricorso il Sig ... in quanto l'art. 31 della L. 1150 del 1942, nel testo allora vigente, non prescriveva il rilascio della licenza edilizia per le costruzioni ... dei regolamenti comunali che, prima della entrata in vigore della L. 1150 del 1942, subordinassero la realizzazione di opere edilizie ... della l. n. 1150 del 1942, l’istituto della licenza edilizia fu disciplinato con legge prima dal R.D.L. 640 del 1935 (che la rese ... dell'Assessore all'Urbanistica ed Edilizia Privata del Comune di Firenze n. prot. 2218 in data 24 marzo 1997, comunicato in data 8 aprile ... della sanzione dalla comunicazione di avviso di avvio del procedimento. Con il quarto motivo viene denunciata la violazione dell'art. 7 ... in cui furono eseguiti i lavori, (inizio degli anni '60 del 1900), potevano essere legittimamente realizzate senza necessità di alcun titolo edilizio ... di cui all'art. 31 della L. 1150 del 1942 che ha disciplinato la materia con efficacia cogente su tutto il territorio nazionale introducendo ... dall’art. 31 della legge urbanistica del 1942 deve essere disapplicato. I manufatti di cui all'impugnata ordinanza di demolizione ... 1997, con il quale è stata ingiunta al ricorrente la demolizione di una serie di manufatti realizzati sul fondo di sua proprietà...
9 Sentenza
... ricorrente, sia stato realizzato prima dell’entrata in vigore della legge n. 1150/1942; II) ogni altra informazione utile ... si fonderebbe sull’erroneo presupposto che le opere siano state realizzate senza titolo edilizio, ovvero dopo il 1942. Il Comune ... edilizio senza indicare minimamente il tempo del “presunto abuso”, ignorando il carattere risalente nel tempo del manufatto oggetto ... del 1979. Il manufatto risalirebbe ad un periodo antecedente alla legge 1150/1942 e, pertanto, non necessiterebbe di alcun titolo ... edilizio. Inoltre parte ricorrente lamenta la carenza di istruttoria e di motivazione del relativo procedimento, atteso che l’ente ... dell'abuso e l'emissione del provvedimento sanzionatorio, considerata la sussistenza della buona fede e del legittimo affidamento ... ad un periodo antecedente alla legge n. 1150/1942. Premesso che l’obbligo di richiedere il permesso di costruire (titolo inizialmente ... denominato licenza edilizia) per realizzare nuove edificazioni è stato introdotto dall'art. 31 della legge urbanistica 17 agosto 1942, n ... , Arch. Paolino Pontillo, con cui si è ingiunta la demolizione “delle opere realizzate senza alcun titolo”; 2) di ogni atto ... stato dei luoghi e specificatamente della consistenza materiale del manufatto oggetto dell’ordinanza di demolizione, da documentare...
10 Sentenza
... , entro il termine di 60 giorni, i provvedimenti di sua competenza ai sensi dell’art. 26 della L. 17 agosto 1942, n. 1150, pena ... agosto 1942, n. 1150, in relazione all’art. 1, comma 1, lettera m) del D.P.R. 15 gennaio 1972, n. 8. 2) Eccesso di potere per erroneo ... applicazione dell’art. 26 della L. n. 1150 del 1942. Costituitasi in giudizio l’Amministrazione provinciale di Ancona, ha dedotto ... , della L. 17 agosto 1942, n. 1150. La censura è infondata, poiché con raccomandata a.r. prot. n. 5033 del 27.1.1999, versata in atti ... ivi indicati) dell’avvio del procedimento diretto all’annullamento delle concessioni edilizie 13.7.1995 n. 2161 e 15.2.1998 n ... dell’art. 27, comma 3, della L. 17 agosto 1942, n. 1150 sotto un ulteriore profilo, assumendo che il provvedimento impugnato è stato ... il Collegio che, secondo la giurisprudenza, il termine iniziale per l’emanazione, ai sensi dell’art. 27 L. 17 agosto 1942, n. 1150 ... l’applicabilità al caso di specie della disposizione (art. 26 della L. n. 1150 del 1942) di cui si è avvalsa l’Amministrazione provinciale ... per invitare il Sindaco di Genga a disporre la demolizione delle opere ritenute abusive, pena l’esercizio dei poteri sostitutivi. Ad avviso ... autorizzate dalle disposizioni del P.R.G. di Genga, osserva il Collegio che l’art. 27, comma 4 della L. n. 1150 del 1942, all’epoca...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima