Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (8)
  • Sentenze (8)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

8 risultati in 34 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 Sentenza
... , ad eccezione di quanto concerne il vincolo paesaggistico che non comporterebbe l’inedificabilità assoluta del fondo. 1.5. Ciò premesso ... , esteso circa 1550 mq; - di avere edificato su tale terreno agricolo un capannone oggetto di condono edilizio ex legge n. 326 del 2003 ... definizione, sarebbe sanabile; il vincolo paesaggistico cui fa riferimento il provvedimento impugnato, infine, non comporterebbe ... l’inedificabilità assoluta. L’amministrazione comunale intimata non si è costituita in giudizio, ma ha depositato documentazione ai sensi ... la destinazione ad uso agricolo, “E/1”, la sottoposizione a vincolo paesaggistico e la ubicazione all’interno della fascia di rispetto ... , sottoposta a vincolo paesaggistico e in fascia di rispetto dei fiumi e corsi d’acqua ex legge n. 431/1985 e ricadono in zona sismica ... a proposito della tesi secondo cui il vincolo paesaggistico cui fa riferimento il provvedimento impugnato non comporterebbe ... l’inedificabilità assoluta. 1.6. Alla stregua delle suesposte considerazioni, il provvedimento impugnato è legittimo ed il ricorso deve essere ... al Comune di Bagheria volta ad ottenere la concessione edilizia in sanatoria. Deduce che l’ordine di demolizione in epigrafe ... pubblico alla demolizione. Eccesso di potere per illogicità ed ingiustizia manifeste. Disparità di trattamento. L’abuso edilizio...
2 Sentenza
... in un vincolo di inedificabilità assoluta, malgrado la L.R.78/1976 sia ben successiva all’epoca dell’ampliamento in questione (così a pag.4 ... formulato dalla Soprintendenza in ordine alla istanza di condono edilizio presentata dalla ricorrente ai sensi della L.47/85 ... di condono edilizio avanzata dalla medesima ai sensi della L.47/1985 per le opere realizzate nel 1976 nel Comune di Carini inerenti ... ., insistendo le opere di che trattasi in zona sottoposta a vincolo paesaggistico. Con l’impugnato parere la Soprintendenza ha denegato ... nel 1976, di precedenti manufatti insistenti nel comune di Carini, in area già sottoposta a vincolo paesaggistico. Quanto immediata ... . Lamenta parte ricorrente che con il provvedimento la Soprintendenza ha, sostanzialmente, tramutato il vincolo paesaggistico ... ) paesaggistico: tuttavia è da ritenere che il giudizio di comparazione tra la tutela del vincolo e le ragioni della parte privata sia stato ... di abitabilità in data 19/8/1969. Nel 1976, in assenza di concessione edilizia, la ricorrente ha effettuato ampliamenti dei preesistenti ... più grandi. Per dette opere è stata quindi presentata domanda di sanatoria edilizia ex L.47/85 al Comune di Carini in data 27/3/1986 ... il richiesto N.O. in considerazione del fatto che le opere in questione arrecherebbero grave pregiudizio alle valenze paesaggistiche...
3 Sentenza
... nomofilattici in punto di condono di opere in parziale difformità dal titolo edilizio, in aree soggette a vincolo paesaggistico (Cass. pen ... , per la ragione che l’immobile sul quale insistono le opere in difformità non ricadrebbe in area soggetta a vincolo di inedificabilità ... di inedificabilità assoluta, e deriva dall’annullamento, con la sentenza summenzionata, del provvedimento repressivo adottato dal Comune ... preposta alla tutela del vincolo di rideterminarsi sull’istanza di parere di compatibilità paesaggistica, nel rispetto del giudicato ... in sanatoria per le parti realizzate in parziale difformità nel villino di proprietà del ricorrente, già assentito con concessione edilizia ... difformità nel villino di proprietà del ricorrente, già assentito con concessione edilizia del 31 luglio 1978. L’impugnativa è affidata ... assoluta, secondo quanto assunto a presupposto del contestato diniego. Nelle more del presente giudizio, è intervenuto il giudicato ... determina un effetto preclusivo che vincola il giudice di ogni ulteriore giudizio a ritenere incontestabile il fatto controverso così ... erga omnes assiste, nel caso di specie, l’accertamento del fatto della ricadenza dell’immobile in area non soggetta a vincolo ... del presupposto di inedificabilità dell’area in questione, sul quale si fonda l’atto impugnato. Ne consegue l’obbligo per l’amministrazione...
4 Sentenza
... di condono edilizio ex L. 724/94 risultano realizzate in zona di vincolo di in edificabilità ai sensi dell’art. 15 L.R. 78/1976 ... abilitativo e oggetto di condono edilizio ex L. 724/94 risultano realizzate in zona di vincolo di in edificabilità ai sensi dell’art. 15 ... , rilevi l’assorbente contrarietà della costruzione che viene in esame al vincolo di inedificabilità esistente per legge. Per tali ... in cui la violazione al vincolo di inedificabilità ex legge reg. n. 78/1976 fosse stata perpetrata solo a seguito della variante ... comma 10° L.R. n. 37/85 – eccesso di potere per difetto assoluto di istruttoria – Contraddittorietà con precedenti provvedimenti ... disposto con la L.R. n. 15/1991 – prevede un vincolo di in edificabilità nella fascia dei 150 metri dal mare, immediatamente precettivo ... metri ed i 300 metri dal mare e quelle realizzate in area vincolata ex legge n. 1497/1939; per le prime veniva emessa declataroria ... state abusivamente realizzate. Ciò considerato ritiene, in linea generale, il Collegio che, nelle ipotesi di vincoli che comportino ... inedificabilità, le ristrutturazioni degli immobili esistenti consentite non possano legittimamente prevedere alcun aumento di cubatura ... dell’amministrazione, di non compatibilità paesaggistica di tale genere di interventi. Priva di fondamento è anche l’ultima censura del ricorso...
5 Sentenza
... del provvedimento di che trattasi, a causa dell’incontestabile presenza di un vincolo di inedificabilità assoluta ex art.15 lett.a L.R.78/1976 ... la presentazione di istanza di condono edilizio e demaniale e nelle more che si espletasse la conferenza di servizi indetta dal Comune ... sanzionatorio oggetto di impugnazione) della pendenza di un procedimento di condono edilizio, a cui è estranea la Capitaneria di Porto ... paesaggistico, sia in relazione alle previsioni dell’art.10 lett.d del nuovo P.T.P delle Isole Egadi, nonché in relazione al vincolo ... di inedificabilità assoluta gravante sui 150 mt. dalla battigia ai sensi dell’art.15 lett.a L.R.78/1976. Con la prima censura parte ricorrente ... normative implicanti un vincolo di in edificabilità assoluto ex art.15 lett.a L.R.78/1976). Né può diversamente opinarsi in ragione ... – 2879 con cui a seguito di richiesta di Nulla Osta, è stata dichiarata “la non compatibilità paesaggistica” delle opere realizzate ... dei precedenti rinnovi. 2)-Illogicità manifesta, difetto assoluto di motivazione, violazione e falsa applicazione art.36 cod. Nav.. Come già ... che il relativo procedimento, per quanto attiene l’aspetto edilizio, risultava ancora pendente presso il Comune di Favignana. Con la stessa ... . e P.I. ha dichiarato la non compatibilità paesaggistica delle opere realizzate dalla stessa ICEL in assenza di preventiva...
6 Sentenza
... al vincolo d’inedificabilità assoluta di cui all’art. 15, lett. a), della legge regionale 12 giugno 1976, n. 78, e che sia stato ... dagli strumenti urbanistici da vincoli d’inedificabilità assoluta non discendenti da leggi statali o regionali e le stesse facciano parte ... al 1986. Come sopra illustrato, il rispetto del vincolo d’inedificabilità entro i 150 metri dalla battigia deve, però, ritenersi ... della presentazione della istanza di condono edilizio da parte della ricorrente, cui è da presumere che sia stata allegata tutta la documentazione ... d’inedificabilità assoluta entro la fascia di rispetto di 150 metri dalla battigia, previsto dall'art. 15 della L.R. 12 giugno 1976 n. 78 ... di sanatoria in ordine alla domanda di concessione edilizia in sanatoria proposta dalla ricorrente; 2) del decreto del Presidente ... la concessione edilizia in sanatoria per la casa di abitazione sita in Marsala, c.da Berbaro-Rina, insistente sul terreno in catasto ... cui la concessione edilizia in sanatoria presuppone la conformità del manufatto abusivo agli strumenti urbanistici vigenti sia al tempo ... della sua realizzazione, sia al momento in cui si chiede il rilascio del provvedimento di condono (cfr. T.A.R. Sicilia, Palermo, III, 9 novembre 2009 ... ubicazionali contrastano con la vigente normativa urbanistica e paesaggistica, in violazione dei requisiti previsti per la concessione...
7 Sentenza
... «Edilizia privata e condono» del Comune di Gela ha respinto l’istanza di condono edilizio per un fabbricato sito in via Generale Cascino ... , non con il rigetto dell’istanza di condono edilizio ma con l’espropriazione del terreno […]»; 5) Violazione dell’art. 31 del d.P.R. n. 380 ... . n. 1204/08), va posto in essere anche rispetto al provvedimento di rigetto dell’istanza di condono edilizio ... prevista dalla norma soprarichiamata comporti l’illegittimità del provvedimento di rigetto della domanda di condono edilizio (cfr. fra ... e regionale in materia di prevenzione e repressione dell'abusivismo edilizio e paesaggistico-ambientale». L’adozione di siffatti ... Emanuele hanno impugnato – chiedendone l’annullamento, vinte le spese - il provvedimento di diniego della concessione edilizia ... ricadrebbe «in area individuata e vincolata per la realizzazione del nuovo palazzo di giustizia». Il ricorso è articolato in cinque ... del diniego non sarebbe riconducibile a nessuna delle ipotesi vincolistiche individuate dal legislatore per le quali è preclusa ... la sanabilità delle opere, nessuna motivazione il provvedimento recherebbe circa le ragioni per le quali il dirigente del Settore edilizia ... privata e condono si è discostato dalle conclusioni cui sarebbe pervenuto il responsabile dell’istruttoria, in ragione del rinvio...
8 Sentenza
... di vincoli di inedificabilità, che il vincolo paesaggistico era stato imposto solo nel 1993, e che comunque la Commissione di recupero ... dagli strumenti urbanistici da vincoli di inedificabilità assoluta non discendenti da leggi statali o regionali) non risultino comprese ... l’istanza avanzata in data 30 aprile 1986; - del verbale n. 3/5 del 28 febbraio 2000 della Commissione edilizia, con il quale è stato ... piano erano stati costruiti in assenza di alcuna concessione edilizia. Esponevano che al momento della richiesta la zona era priva ... vigente, che consentiva la sanabilità delle opere edilizie non autorizzate se realizzate prima del 1 ottobre 1983, come nel caso ... , in quanto, per giurisprudenza costante, la mancata definizione del condono da parte del Comune entro il termine perentorio legalmente fissato e decorrente ... all' assetto territoriale a giudizio della commissione edilizia comunale”. I ricorrenti hanno ritenuto che il fabbricato in questione ... della l.r. 37/85 è contenuto nel parere della Commissione edilizia comunale del 28.2.2000, e che il provvedimento impugnato, del 25 ... maggio 2000, pur riferendosi a detto parere tra le motivazioni del diniego di condono, principalmente ha rigettato la richiesta...