Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (8)
  • Sentenze (8)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

8 risultati in 27 msricerca avanzata
1 Sentenza
... ”, la “Hall”, i servizi igienici comuni e lo spazio per i telefoni pubblici. Risulta dunque pacifico che il progetto concessionato ... al Foglio 25 particella 463/15 N.C.E.U., acquistato in data 1.4.2009 per atto pubblico Notaio Pitzorno. Il complesso del quale il detto ... immobile fa parte è stato edificato in forza delle concessioni edilizie n. 95 del 17.12.1981 (e n. 7 del 7.2.1985 di variante ... dalla concessione n. 95/81 e n. 7/85". Ciò in quanto “…le componenti del "residence", sono state frazionate ed alienate a molteplici soggetti ... della motivazione - Violazione canoni di interpretazione degli atti amministrativi (art.1362 e segg. cod. civ.): in quanto per il fabbricato ... memorie con le quali hanno insistito nelle rispettive conclusioni. Alla pubblica udienza del 10 aprile 2019, sentiti i difensori ... 1981 la CRC - Centro Residenziale Commerciale s.r.l. chiedeva al Comune di Sorso il rilascio della concessione edilizia ... assentito con la concessione edilizia n. 95 del 17 dicembre 1981, riferita espressamente all’esecuzione di “Residence fabbricato tipo D ... – Comparto BC – Lottizz. Lido di Platamona”. La successiva concessione edilizia in variante (la n. 7 del 7 febbraio 1985) incideva solo ... il fabbricato D che qui interessa come “Multi Residence”. La concessione edilizia n. 95 del 17 dicembre 1981, in forza...
2 Sentenza
... e lo spazio per i telefoni pubblici. Risulta dunque pacifico che il progetto concessionato collocava all’interno del fabbricato ... N.C.E.U., interno 208, acquistato in data 16.4.1993 per atto pubblico Notaio Pitzorno. Il complesso del quale il detto immobile fa ... parte è stato edificato in forza delle concessioni edilizie n. 95 del 17.12.1981 (e n. 7 del 7.2.1985 di variante) a suo tempo ... individuati abusi edilizi riguardanti la "Realizzazione del complessò alberghiero in totale difformità dalla concessione n. 95/81 e n. 7 ... della motivazione - Violazione canoni di interpretazione degli atti amministrativi (art.1362 e segg. cod. civ.): in quanto per il fabbricato ... . Alla pubblica udienza del 10 aprile 2019, sentiti i difensori delle parti, la causa è stata posta in decisione. DIRITTO Il complesso ... di Sorso il rilascio della concessione edilizia per la “Costruzione Residence nella Lottizzazione Lido di Platamona”. Nella Relazione ... nella lottizzazione approvata…”. Quanto sopra richiesto veniva assentito con la concessione edilizia n. 95 del 17 dicembre 1981, riferita ... espressamente all’esecuzione di “Residence fabbricato tipo D – Comparto BC – Lottizz. Lido di Platamona”. La successiva concessione edilizia ... ”. La concessione edilizia n. 95 del 17 dicembre 1981, in forza della quale il fabbricato è stato realizzato, è riferita espressamente...
3 Sentenza
... ”, la “Hall”, i servizi igienici comuni e lo spazio per i telefoni pubblici. Risulta dunque pacifico che il progetto concessionato ... particella 469/10 N.C.E.U., acquistato in data 28.9.2004 per atto pubblico Notaio Pitzorno. Il complesso del quale il detto immobile fa ... parte è stato edificato in forza delle concessioni edilizie n. 95 del 17.12.1981 (e n. 7 del 7.2.1985 di variante) a suo tempo ... individuati abusi edilizi riguardanti la "Realizzazione del complessò alberghiero in totale difformità dalla concessione n. 95/81 e n. 7 ... della motivazione - Violazione canoni di interpretazione degli atti amministrativi (art.1362 e segg. cod. civ.): in quanto per il fabbricato ... memorie con le quali hanno insistito nelle rispettive conclusioni. Alla pubblica udienza del 10 aprile 2019, sentiti i difensori ... 1981 la CRC - Centro Residenziale Commerciale s.r.l. chiedeva al Comune di Sorso il rilascio della concessione edilizia ... assentito con la concessione edilizia n. 95 del 17 dicembre 1981, riferita espressamente all’esecuzione di “Residence fabbricato tipo D ... – Comparto BC – Lottizz. Lido di Platamona”. La successiva concessione edilizia in variante (la n. 7 del 7 febbraio 1985) incideva solo ... il fabbricato D che qui interessa come “Multi Residence”. La concessione edilizia n. 95 del 17 dicembre 1981, in forza...
4 Sentenza
... in giudizio del Comune di Cagliari; visti tutti gli atti della causa; relatore nell'udienza pubblica del giorno 27 febbraio 2019 il dott ... andamento della Pubblica Amministrazione, violazione del principio di proporzionalità, violazione e/o falsa applicazione dell’art. 1 ... . Concludeva per l’accoglimento del ricorso con conseguente annullamento degli atti impugnati previa concessione di idonea misura cautelare ... della domanda cautelare, la causa veniva rinviata alla udienza pubblica per la trattazione nel merito. Alla udienza pubblica del 27 febbraio ... , contraria a qualsiasi canone di proporzionalità dell’azione amministrativa, di avviare un procedimento per l’approvazione di un piano ... nella fattispecie qui all’esame fuori dai canoni della logica (occorre ricordare che si sta richiedendo un piano attuativo per modificare ... l'urbanizzazione esistente per garantire il rispetto degli standards minimi per spazi e servizi pubblici e le condizioni per l'armonico ... , quale presupposto per il rilascio della concessione edilizia, s'impone anche al fine di un armonico raccordo con il preesistente aggregato ... di qualificare l'affidamento come incolpevole e per questo tutelato. Nelle relazioni che si instaurano tra i privati e la pubblica ... di principi connotati in senso obiettivo, che non danno spazio alla valutazione dei fattori di ordine personale che sono spesso...
5 Sentenza
... Tecnico del Comune di voler consegnare la concessione per cambio di destinazione d'uso di cui alla pratica prot. 119 del 3.9.2008 ... all’Ufficio tecnico la consegna materiale del provvedimento, ha negato il rilascio della concessione per il cambio di destinazione d’uso ... in autotutela, ovviamente purché sussistano i presupposti di legge (vizio di legittimità e interesse pubblico) per l’esercizio del potere ... , c.p.a., incombe su tutte le parti l'obbligo di dare esecuzione ai provvedimenti del giudice; la pubblica amministrazione è chiamata ... ad interpretare il giudicato secondo un canone di buona fede, in un'ottica di leale ed imparziale esercizio del potere di cui è investita ... Pubblica, direttamente derivante dalla necessità di quest'ultima di conformarsi agli effetti di una sentenza divenuti incontrovertibili ... per la sua attività discrezionale, ma un obbligo puntuale che non lasci spazio alcuno all'esercizio delle sue prerogative, essa...
6 Sentenza
... della causa; relatore nell'udienza pubblica del giorno 21 novembre 2018 il dott. Gianluca Rovelli e uditi per le parti i difensori ... una vera e propria concessione) dapprima al signor Marini e dopo alla Relais del Forte S.r.l., la quale, a sua volta, ha sottoscritto ... con la MEDEX un contratto di affitto di ramo di azienda che comprende una porzione dei beni oggetto di concessione. La concessione iniziale ... come i camminamenti, erano presenti in loco già all'epoca della prima concessione, dal che deve presumersi che siano di proprietà anch'essi ... concessione di idonea misura cautelare. Si costituiva l’amministrazione intimata chiedendo il rigetto del ricorso. In data 27 marzo 2017 ... ed evidente pregiudizio in danno della ricorrente, sono state accolte. Alla udienza pubblica del 21 novembre 2018 il ricorso veniva ... ed in ogni caso si tratta di opere che non necessitano di alcuna concessione demaniale. La Capitaneria di Porto – mediante il proprio ... puramente teorica, il privato cittadino dovrebbe utilizzare il S.I.D., reso pubblico dal Ministero dei Trasporti; ebbene, qualora ... autoritativa, perché proveniente dalla Pubblica Autorità. Secondo la ricorrente è vero l’esatto contrario, non solo e non tanto ... essere attribuita una sorta di valenza “costitutiva” della proprietà privata e pubblica, come costantemente ribadito...
7 Sentenza
... del Settore I dell'Area Sicurezza e Vigilanza del Comune di Alghero ha revocato la concessione di passo carrabile n. 147 del 14.05.2007 ... di costituzione in giudizio del Comune di Alghero; visti tutti gli atti della causa; relatore nell'udienza pubblica del giorno 23 gennaio 2019 ... quanto segue. FATTO Espone il ricorrente che, con la propria madre, signora Lidia Ledda, con atto pubblico a ministero notaio Vassena ... quanto si legge nell’atto in questione, la concessione di passo carrabile n. 147/2007 avrebbe dovuto essere revocata perché, a suo tempo ... ex se. Concludeva per l’accoglimento del ricorso con conseguente annullamento degli atti impugnati previa concessione di idonea ... la domanda cautelare veniva accolta. Alla udienza pubblica del 23 gennaio 2019 il ricorso veniva trattenuto per la decisione. DIRITTO 1 ... di qualificare l'affidamento come incolpevole e per questo tutelato. Nelle relazioni che si instaurano tra i privati e la pubblica ... di principi connotati in senso obiettivo, che non danno spazio alla valutazione dei fattori di ordine personale che sono spesso ... , ritiene ex post non conforme all’interesse pubblico la propria scelta iniziale; b2) quando l’amministrazione ritiene inattuabile ... del privato rispetto alla “incoerenza nel tempo” dell’agire della pubblica amministrazione. 4.4. Il caso che qui occupa il Collegio...
8 Sentenza
... della causa; relatore nell'udienza pubblica del giorno 18 aprile 2019 il dott. Gianluca Rovelli e uditi per le parti i difensori ... . Concludeva per l’accoglimento del ricorso con conseguente annullamento degli atti impugnati previa concessione di idonea misura cautelare ... incidentale. Alla udienza pubblica del 18 aprile 2019 il ricorso veniva trattenuto per la decisione. DIRITTO Il ricorso è infondato ... della par condicio e dell’interesse pubblico ad essi sotteso, in quanto il cennato orario di 10 ore era previsto quale requisito tecnico ... il concorrente migliore. Ciò quando, come in questo caso, una lettura degli atti secondo il canone della buona fede conduce a ritenere ... pacificamente esistente il requisito tecnico. Occorre rammentare che nelle gare pubbliche, le prescrizioni del bando vanno interpretate ... l’applicazione dell’art. 83 comma 9 del d.lgs. 50/2016 e ricorda che nell'ambito degli appalti pubblici, all'Amministrazione non è consentito ... , la non perspicua formulazione del disciplinare debba essere letta applicando il canone di buona fede. La sanzione dell’esclusione doveva ... offerto per il citato parametro un servizio opzionale. Occorre qui chiarire un punto. Nelle gare pubbliche, quando le censure proposte ... per la presentazione delle offerte. Nelle gare pubbliche l'eventuale errore o incompletezza di una dichiarazione dipeso dall'utilizzo...