Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (13)
  • Sentenze (13)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

13 risultati in 35 msricerca avanzata
1 2 avanti ultima
1 Sentenza
... di spazi ed aree pubbliche, nonché il pagamento di canoni di locazione o di concessione commisurati, questi ultimi, alla effettiva ... . 16.10.2001 n. 57, concernente il canone per l’occupazione di aree pubbliche; del provvedimento del Direttore del Settore contratti ... dei servizi di pubbliche affissioni e di ritiro dei rifiuti urbani, e così via), risulta disegnato come corrispettivo di una concessione ... posto, sembra al Collegio evidente che i “canoni di concessione”, cui si riferisce l’art. 9, comma VII, del d. lgs. 507/93 ... e patrimonio del Comune di Vicenza 8.11.2001, con il quale è stato richiesto il pagamento di importi a titolo di canone per l’occupazione ... di spazi ed aree pubbliche relativi agli impianti pubblicitari di proprietà delle società ricorrenti, anni 2000 e 2001. VISTO ... , si fa comunque questione sull’entità di un canone concessorio, rientrante a’ sensi dell’art. 5, secondo comma, della L. 6 dicembre ... pubblica del giorno 17 dicembre 2009 il dott. Riccardo Savoia e uditi per le parti l'avv.to Menorello, in sostituzione dell'avv.to ... di pagamento, in quanto contenente previsioni in contrasto con la normativa sull’imposta di pubblicità e sull’occupazione di spazi pubblici ... non prevista dalla legge; nello specifico, mentre la legge prevede l’assoggettamento a imposta della sola effettiva occupazione di spazio...
2 Sentenza
... di spazio pubblico), nel 2002 è stata rilasciata alla ditta ricorrente la concessione per l'occupazione permanente del medesimo spazio ... respinta l’istanza volta ad ottenere la concessione per occupare, in via temporanea, spazi ed aree pubbliche in Venezia, Castello 4710 ... deduce i seguenti motivi: 1)violazione regolamento COSAP (Canone di occupazione Spazi e Aree Pubbliche) del Comune di Venezia ... di Comune di Venezia - (Ve); Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 11 ... , di spazi ed aree pubbliche con “Tavoli, Sedie, Fioriere, Piantana e portamene” in Venezia, Castello, Campo San Provolo n. 4710 ... , confermata e rinnovata per le stagioni successive e che presentava poi un’istanza volta ad ottenere la riferita concessione ... , richiamando il parere contrario reso dall’Ufficio Arredo Urbano in data 3.8.2000, secondo cui lo spazio urbano di Campo San Provolo ... e, quindi, in palese contrasto con la disciplina di settore. 2)violazione del regolamento COSAP (Canoni di occupazione Spazi e Aree ... Pubbliche) del Comune di Venezia, violazione dell’art. 3, legge n. 241/1990. Eccesso di potere per contraddittorietà, illogicità ... . Si è costituito in giudizio il Comune di Venezia, contestando nel merito la fondatezza del ricorso. All’udienza pubblica dell’11 novembre 2010...
3 Sentenza
... dalla ricorrente e diretta ad ottenere la concessione per occupare spazi e aree pubbliche in Venezia con porta locandine presso edicole ... , non ha formato oggetto di alcuna precedente concessione di suolo pubblico a favore della società richiedente, tant’è che nella domanda ... di giornali” indicate nella istanza stessa. Detto altrimenti, la norma vieta che sullo spazio pubblico, già occupato dallo stesso soggetto ... , in via esemplificativa, come la norma si applichi al pubblico esercizio che occupa già lo spazio pubblico con tavolini e ombrelloni ... aveva chiesto l’autorizzazione a occupare lo spazio pubblico proprio per posizionarvi i porta locandine. Se l’Amministrazione comunale ... espressioni diverse, in particolare eliminando la frase “(spazio) occupato a seguito di regolare concessione da parte dell’Amministrazione ... favorevolmente che sul medesimo spazio pubblico, già utilizzato ad altri fini, si effettuino anche delle pubblicità. Nella specie ... nell'udienza pubblica del 19 novembre 2009 il consigliere Marco Buricelli e uditi gli avvocati Sebastiano Tonon per la parte ricorrente ... ottobre 1998 e diretta a poter occupare il suolo pubblico, a Venezia, con il posizionamento di portalocandine amovibili, aventi ... occupazione del suolo pubblico da parte del concessionario, mentre nel caso di specie è stata chiesta l’autorizzazione a occupare il suolo...
4 Sentenza
... impugnato il Comune respingeva la domanda di concessione all’occupazione dello spazio pubblico sulla base del parere contrario ... di costituzione in giudizio di Comune di Venezia; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica ... canone autorizzatorio. Conseguentemente con nota del 28.11.02 il Dirigente della Direzione Centrale Finanza e Bilancio del Comune ... . Avverso l’atto impugnato deduce la violazione dell’art. 27 del regolamento Comunale del Canone autorizzatorio e dell’arredo urbano ... con l'articolo 27, comma secondo,punto I, del regolamento comunale “canone autorizzatorio”. Tale articolo prevede che le tende \"possono...
5 Sentenza Breve
... a evidenza pubblica per l’aggiudicazione di una concessione di servizi con oggetto l'attività di gestione di una Casa di Riposo ... in materia di concessione di lavori pubblici e, in particolare, le concorrenti, ai fini della partecipazione, avrebbero dovuto possedere ... di un canone annuo al Comune di Noale, sicchè si tratterebbe, ad avviso dell’amministrazione, di una concessione di servizi, disciplinata ... dell'efficacia, dell'avviso pubblico di procedura concorrenziale ad evidenza pubblica del Comune resistente per l'individuazione ... e della relativa gestione mediante lo schema della concessione di costruzione e gestione. Considerata la particolare onerosità di tale modello ... dei servizi pubblici locali e che qualificano il servizio di gestione della casa di riposo a rilevanza economica, l’Amministrazione ... Comunale, con delibera del Consiglio n. 67 del 30.11.2009 , si determinava per affidare a terzi mediante concessione la gestione ... del Consiglio Comunale e indiceva la gara per la concessione del servizio, dopodiché - con determinazione n. 1208 del 22.12.2009 ... , contro il versamento di un canone di euro 1000 all’anno al Comune di Noale, tutti i rischi e gli utili della gestione, con il solo obbligo ... (la struttura avrebbe dovuto possedere una capienza di 100 posti letto per non autosufficienti per uno spazio minimo di 300 mq, essere...
6 Sentenza Breve
... , nei suoi rapporti con il pubblico; che la qualificazione come concessione di servizio pubblico deriva dalla circostanza che il corrispettivo ... dalla concessione del diritto di sfruttare economicamente, ed in esclusiva, il servizio; che d’altro canto, la vendita al pubblico nell’ambito ... ; che nella materia del rinnovo o della proroga dei contratti pubblici di appalto non vi è alcuno spazio, quindi, per l'autonomia contrattuale ... , sulla base di un rapporto commerciale diretto, che non ha previsto l’espletamento di alcuna procedura ad evidenza pubblica, fino al 31 ... oggetto del contratto tra quelle di interesse pubblico, pur chiaramente pertinendo a una struttura che, per quanto convenzionata ... del concessionario deve avvenire nel rispetto dei principi desumibili dal Trattato e dei principi generali relativi ai contratti pubblici ... in relazione all'oggetto della concessione, e con predeterminazione dei criteri selettivi”; che infatti, la necessità di un adeguato ... non è a carico dell’amministrazione. L’erogazione del servizio, accompagnata dalla corresponsione di un canone, è compensata ... delle parti, in relazione alla normativa inderogabile stabilita dal legislatore, per ragioni di interesse pubblico. Al contrario, vige ... tra quelle oggetto di concessione, la natura privata del soggetto conduce alla reiezione del ricorso, e ciò a prescindere dal fatto che nel caso...
7 Sentenza
... di Venezia avente ad oggetto il rilascio della concessione demaniale sullo spazio acqueo antistante la sua proprietà per una superficie ... complessiva di mq. 21.000, significando nel contempo che lo spazio medesimo ricadeva a quel momento nella concessione precedentemente ... la proficua diretta utilizzazione della concessione, destinata all’uso di rilevante interesse pubblico, anche in relazione all’attività ... agli effetti del computo del canone (cfr. art. 16 del nuovo disciplinare di concessione, ibidem, doc. 20), con conseguente danno cagionato ... dell’efficacia, della concessione demaniale Prot. n. 1413/09 - n. 3733 dd. 12 febbraio 2009 rilasciata con decreto n. 1413 dd. 12 febbraio ... nell’udienza pubblica del giorno 13 maggio 2010 il dott. Fulvio Rocco e uditi per le parti i difensori come specificato nel verbale ... ). Il Segantini ha quindi chiesto in data 18 marzo 2004 di accedere agli atti relativi alla concessione dei Fratelli Marchi (cfr. ibidem, doc ... concessione scadeva il 4 novembre 2009 (cfr. ibidem, doc. 5). A seguito di ciò, il Segantini ha presentato in data 25 giugno 2004 ... al Magistrato alle Acque una nuova domanda di rilascio di concessione demaniale dello specchio acqueo antistante alla propria proprietà ... che l’area parallela al Canale Campalto non poteva formare oggetto di concessione in quanto “canaletto necessario per la libera...
8 Sentenza
... Contado e Giuseppe Fornasiero: e ciò in quanto le concessioni stesse erano state rilasciate senza previo esperimento di una pubblica ... con il pubblico interesse. Posto che nella fattispecie nessuna norma vieta il subingresso parziale nella titolarità di una concessione ... e funzionalmente distinguibile dal resto della concessione e che il frazionamento deve risultare compatibile con i pubblici interessi. Venendo ... al modulo n. 4, nella titolarità della concessione demaniale marittima n. 9 del 30 aprile 2004 presentata congiuntamente dalla Capital ... della causa; Relatore nell’udienza pubblica del giorno 21 gennaio 2010 il dott. Fulvio Rocco e uditi per le parti i difensori, Avv ... che la disponibilità dell’area demaniale marittima conseguiva fino al febbraio 2006 dalla concessione demaniale sessennale n. 5 dd. 27 aprile 2004 ... . è, a sua volta, titolare della concessione demaniale marittima n. 9 dd. 30 aprile 2004, parimenti avente durata di sei anni, rilasciata ... , 17 e 18 del vigente piano comunale dell’arenile (cfr. ibidem, doc. 2). Tali due concessione demaniali sono state annullate ... Capital Service nella predetta concessione n. 9 dd. 30 aprile 2004 limitatamente al modulo n. 4, con il contestuale impegno ... della stessa Capital Service di far subentrare la Signora Maria Contado Boscolo nella predetta concessione n. 5 del 27 aprile 2004...
9 Sentenza
... dell’area di competenza comunale per il rilascio della concessione edilizia in sanatoria; quanto al ricorso n. 742 del 1998 ... del Comune di Piove di Sacco, avente ad oggetto ”Diniego rilascio concessione edilizia in sanatoria”; - della nota del Ministero ... ; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 20 maggio 2010 ... impugnata nella quale si fa riferimento ad un generico interesse pubblico al ripristino della situazione antecedente all’abuso ... il bilanciamento tra l’interesse pubblico al ripristino dello status quo ante e l’interesse privato al mantenimento dell’opera; 3 ... la concessione in sanatoria e tale potere esula da quelli attributi alla Giunta. 4) per eccesso di potere per sviamento e per difetto ... una costruzione esistente da oltre 40 anni a fronte dell’interesse del Comune alla destinazione dell’area a parcheggio e a uso pubblico ... , la totale difformità dell’opera del ricorrente rispetto alla concessione edilizia rilasciata nel 1955, difformità che ha anche implicato ... di pagamento dei canoni. Il Ministero delle Finanze, nonostante la regolarità della notifica, non si è costituito in giudizio. Con autonomo ... ad oggetto il ”Diniego rilascio concessione edilizia in sanatoria”, nonché la nota del Ministero delle Finanze – Direzione...
10 Sentenza
... ordine allo spazio e disciplinando la viabilità e la sosta nel sito nonché dotando la comunità di spazi pubblici destinati ... della Giunta Comunale di Jesolo n. 190 dd. 1 luglio 2008, recante la dichiarazione di “non pubblico interesse” della proposta presentata ... nella procedura ad evidenza pubblica di project financing indetta dal Comune di San Michele al Tagliamento e avente ad oggetto ... ; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 29 aprile 2010 il dott. Fulvio Rocco e uditi ... ) ha inserito nel piano triennale delle opere pubbliche 2006-2008, approvato con deliberazione consiliare n. 16 dd. 24 gennaio 2006 ... novembre 2006 a firma del Dirigente preposto al Servizio Lavori Pubblici e Manutenzioni del Comune di San Michele al Tagliamento, doc ... finanziaria, essere ripartita fra destinazione pubblica e privata. Una destinazione: pubblica genererebbe verosimilmente tariffe così ... elevate da non poter essere sostenute dalla Pubblica Amministrazione; privata snaturerebbe il principio della procedura andando ... ed a spazi pubblici (per esempio ad una sala conferenze) e con l’interrato dedicato ai rispettivi parcheggi di pertinenza. Nell’ipotesi B ... a prezzo di libero mercato; per circa il 50% alla realizzazione esclusiva di spazi ad uso pubblico (per esempio a sala conferenze...
1 2 avanti ultima