Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (17)
  • Sentenze (17)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

17 risultati in 54 msricerca avanzata
1 2 avanti ultima
1 Sentenza
... comunitario. Ed infatti, sulla base dell’orientamento comunitario (Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, 6 marzo 2007, n.43662) è stata ... europeo. Ciò sulla base dell’esame della giurisprudenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo, rispetto al quale il quadro ... dal primo protocollo addizionale della Convenzione Europea dei diritti dell’uomo e dalla giurisprudenza della Corte Europea dei diritti ... per effetto dello spoglio della proprietà sui beni oggetto di irreversibile trasformazione per effetto dell’occupazione appropriativa ... trasformazione, si sarebbe verificata l’accessione invertita in virtù di occupazione appropriativi. Quanto alle aree non occupate ... il seguente motivo di censura: - Violazione e falsa applicazione dell’art. 13 del D.P.R. n. 327 del 2001 – Eccesso di potere – Carenza ... subito per l’esproprio di fatto mediante l’irreversibile trasformazione dei luoghi. L’illecito da occupazione appropriativa ... ai sensi dell’art. 50 del D.P.R. n. 327 del 2001, dal 19 gennaio 2004 al 19 maggio 2008, data quest’ultima di cessazione dell’efficacia ... dello spoglio della proprietà sui beni oggetto di irreversibile trasformazione per effetto dell’occupazione appropriativa ... , da determinarsi ai sensi dell’art. 50 del D.P.R. n. 327 del 2001, dal 19 maggio 2008, data di cessazione dell’efficacia della dichiarazione...
2 Sentenza
... . In data 17 novembre 2000, i ricorrenti hanno presentato un ricorso davanti alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo affinchè la stessa ... Addizionale alla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo e di conseguenza accertasse e dichiarasse il diritto ad ottenere ... del loro diritto di proprietà. Con sentenza del 15 luglio 2005, la Corte Europea ha affermato che l’ingerenza da parte dell’amministrazione ... stigmatizzato dalla Corte Europea, non tocca che il giudicato si sia formato sull’intero diritto controverso. Del resto, è proprio ... Europea per i Diritti dell’Uomo, con la sentenza resa tra i ricorrenti e lo Stato italiano in data 15 luglio 2005, dopo aver ... , con la quale, in conferma delle sentenze del Tribunale di Roma e della Corte d’ Appello di Roma, il diritto dei ricorrenti è stato dichiarato prescritto ... definitiva della Corte Europea, coma da argomentazioni esposte in ricorso ove viene richiamata anche la giurisprudenza nazionale ... ex art. 42 bis DPR 327/2001, di ottenere il pagamento delle indennità coma determinate dal predetto articolo. Assumono di essere ... del diritto di proprietà per avvenuta usucapione. Ha concluso in ogni caso per il rigetto del ricorso. Si è altresì costituita ... l’ottenimento del tantundem del bene perduto (sotto tale profilo, accessione invertita, occupazione appropriativa ovvero, secondo un recente...
3 Sentenza
... della costante giurisprudenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo, quando il decreto di esproprio non sia stato emesso o sia stato ... della Corte di Cassazione civile, Sezioni Unite, 13 gennaio 2014, n. 441, in relazione all’art. 42 bis d.P.R. n. 327 del 2001. All’udienza ... pubblica del 3 giugno 2015, la causa è stata trattenuta per la decisione. DIRITTO 1. L’art. 42-bis, comma 1, d.P.R. n. 327 del 2001 ... Europea dei Diritti dell’Uomo, sia perché l’incompatibile istituto dell’acquisizione sanante è applicabile ad ogni occupazione ... ripristinando lo status quo ante; non ha proceduto all’acquisizione dell’immobile ex art. 43 o ex art. 42 bis d.P.R. n. 327 del 2001 ... . n. 327 del 2001 - vale a dire dichiarazione di pubblica utilità esistente, come nel caso di specie, al momento dell’entrata ... art. 42 bis d.P.R. n. 327 del 2001, prendendo come valore del terreno occupato quello indicato dal CTU nella perizia espletata ... , la questione di legittimità costituzionale dell’art. 42-bis del d.P.R. 8 giugno 2001, n. 327 (Testo unico delle disposizioni legislative ... ; - ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 42-bis del d.P.R. n. 327 del 2001, sollevata, in riferimento ... inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell’art. 42-bis del d.P.R. n. 327 del 2001, sollevata, in riferimento agli artt. 3...
4 Sentenza
... , tale ricostruzione non è conforme ai principi della Convenzione Europea sui diritti dell'uomo, che hanno una diretta rilevanza ... i diritti fondamentali quali sono garantiti dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà ... che le disposizioni della Convenzione europea dei diritti dell'uomo costituiscono primari e fondamentali canoni di interpretazione per la legge ... valutare le peculiarità del caso in questione. Alla stregua “diritto vivente” anteriore alle modifiche introdotte dal T.U. n. 327/2001 ... non avevano alcun diritto alla restituzione in natura del bene, trattandosi di un caso tipico e pacifico di occupazione appropriativa. Sotto ... , a decorrere dalla data del 28.11.1981, oltre interessi moratori ex art. 43 del D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327, con la stessa decorrenza ... 2001, n. 327, con la stessa decorrenza, e con interessi di legge e rivalutazione. 2. Si è costituito in giudizio il Comune ... . In sintesi, parte ricorrente sostiene: - che la deliberazione impugnata è carente degli elementi che l’art. 43 del D.P.R. n. 327/2001 ... del D.P.R. n. 327/2001; - che quindi l’area non può considerarsi acquisita al patrimonio comunale e va restituita ai legittimi ... di questo Consiglio, con la relazione illustrativa del testo unico poi approvato con il d.P.R. n. 327 del 2001), si è posta in diretto contrasto...
5 Sentenza
... che s’impone per effetto della giurisprudenza della Corte Europea dei diritti dell’uomo. 3. In particolare le Sezioni Unite nella sentenza ... . n. 327/2001 sollevate dalla Corte di Cassazione e da questa stessa Sezione. 6. Alla camera di consiglio del 4 novembre 2015 ... -bis del D.P.R. n. 327/2001, all’acquisizione sanante dell’area di proprietà del ricorrente medesimo (sita in Borgata Finocchio ... dei danni cagionati dall’occupazione appropriativa dell’area; E) con successiva istanza in data 2 aprile 2014 Roma Capitale è stata ... invitata a procedere all’acquisizione sanante dell’area ai sensi dell’art. 42-bis del D.P.R. n. 327/2001, ma tale istanza ... del D.P.R. n. 327/2001 - afferma che sulla base di tale disposizione, nonché dell’art. 2 della legge n. 241/1990, l’Amministrazione ... »; B) osta all’accoglimento dell’istanza presentata dal ricorrente la disposizione transitoria dell’art. 55 del D.P.R. n. 327/2001 ... se la tutela riconosciuta dall’ordinamento sia unica per ogni occupazione illecita - senza distinguere tra occupazione appropriativa ... e dichiarare che, in ossequio all’art. 55 del D.P.R. n. 327/2001, essa è proprietaria dell’area in questione e, conseguentemente ... del D.P.R. n. 327/2001, secondo il quale “nel caso di utilizzazione di un suolo edificabile per scopi di pubblica utilità, in assenza...
6 Sentenza
... della Corte europea dei diritti dell’uomo è costante il giudizio negativo verso le forme indirette di espropriazione, con particolare ... Europea sui diritti dell'uomo, che hanno una diretta rilevanza nell'ordinamento interno, poiché: - per l'art. 117, primo comma ... europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, ... in quanto principi generali del diritto ... di giurisdizione del giudice adito, ai sensi dell’art.53 del DPR n. 327 del 2001. Inoltre, ha contestato la qualificazione della c.d ... espropriativa, rifiutata dalla ricorrente. Infine, la fattispecie si sarebbe concretizzata ante DPR n. 327 del 2001, quando la prassi ... alle stesse, ha argomentato profili di incostituzionalità dell’art.43 e dell’art. 55 del DPR n. 327 del 2001, in relazione agli articoli 3, 42 e 117 ... di una procedura di espropriazione (e non governate ratione temporis dalle norme sostanziali del d. lgs. 8 giugno 2001, n. 327, in ogni caso ... la prospettazione difensiva volta a configurare, nella specie, la sussistenza di ipotesi di occupazione appropriativa (o accessione invertita ... del testo unico poi approvato con il d.P.R. n. 327 del 2001), si è posta in diretto contrasto con l'art. 1, prot. 1, della Convenzione ... ). Dalla Convenzione europea e dal diritto comunitario già emerge il principio che preclude di ravvisare una 'espropriazione indiretta...
7 Sentenza
... , secondo quanto affermato dalle sentenze in materia della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, sia perché l’incompatibile istituto ... della Corte Europea dei diritti dell'uomo, quando il decreto di esproprio non sia stato emesso o sia stato annullato, l'occupazione ... all’entrata in vigore del Testo Unico n. 327 del 2001 si registra un contrasto nella giurisprudenza della Corte, atteso che un primo ... giugno 2001 n. 327 (recante il T.U. delle disposizioni in materia di espropriazione) che ha previsto, come facoltativa, l'indicazione ... i parametri quantitativi di cui all'art. 42bis del D.P.R. n. 327/2001. I ricorrenti hanno chiesto - nella denegata ipotesi ... nel ricorso. Con ordinanza n.3420/2015, il TAR ha sollevato questione di legittimità costituzionale dell’art. 42 bis del DPR n. 327/2001 ... in epoca antecedente all’entrata in vigore del testo unico n. 327 del 2001. Le Sezioni Unite – premesso che l'occupazione acquisitiva ... della rinunzia del proprietario al suo diritto, implicita nella richiesta di risarcimento dei danni per equivalente”. La Corte di Cassazione ... , ai sensi dell'art. 42 bis del t.u. di cui al D.P.R. n. 327 del 2001, con l'avvertenza che per le occupazioni anteriori al 30 giugno ... al punto n. 4 della motivazione.”. Il principio di diritto affermato dalle Sezioni Unite della Corte di Cassazione con la sentenza 19...
8 Sentenza
... nel nostro ordinamento in conformità ai principi ritenuti dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo nella nota sentenza 24638/94 Carbonara e Ventura ... , in quanto, da un comportamento illecito o illegittimo dell’amministrazione pubblica non solo, come evidenziato dalla Corte europea dei diritti dell’uomo ... pertanto la ricorrente l’intervenuta formazione della fattispecie della “accessione invertita” o “occupazione appropriativa”. Di qui ... risarcitoria sull’istituto, di creazione giurisprudenziale, della c.d. occupazione appropriativa o acquisitiva, ritenendo quindi ... di cui all’art. 43 del d.p.r. 8 giugno 2001 n. 327 che ha determinato il superamento del tradizionale istituto dell’occupazione acquisitiva ... in quanto ingiustificatamente lesiva del diritto di proprietà che permane in capo ai privati proprietari i quali, entro il termine generale dell’usucapione ... del provvedimento formale di acquisizione al patrimonio pubblico di cui all’art. 43 del T.U. n. 327/2001 (cfr. in termini Tar Campania Napoli V ... , del d.p.r. n. 327 del 2001, secondo il quale, in corso di giudizio, l’amministrazione che ne ha interesse o chi utilizza il bene può ... come specificato nel verbale; Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue. FATTO e DIRITTO Espone l’odierna ricorrente di essere ... , a mezzo del proposto ricorso, la richiesta all’adito giudice amministrativo di accertare il diritto della ricorrente medesima...
9 Sentenza
... del legislatore italiano all’orientamento assunto in materia dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo. L’art. 43 presupponeva, dunque ... dopo essere giunta alla conclusione che l’espunzione della occupazione appropriativa dall’ordinamento giuridico, voluta dalla Corte ... Europea dei diritti dell'uomo, quando il decreto di esproprio non sia stato emesso o sia stato annullato, l'occupazione ... delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione, la Giurisprudenza è poi passata attraverso il richiamo all’istituto della usucapione ... sottoposto a revisione critica dopo l’entrata in vigore dell’art. 43 del D.P.R. 327/2001, che disciplinava la c.d. “acquisizione sanante ... costituzionale dell’art. 43 del D.P.R. 327/2001: a tale vuoto normativo il legislatore ha posto rimedio con D.L. n. 98/2011 ... , il quale ha introdotto, nel corpo del D.P.R. 327/2001, l’art. 42 bis, il quale prevede la possibilità per “l'autorita' che utilizza un bene immobile ... Europea dei Diritti Umani, non si poneva in contrasto con il diritto positivo (difettando, per le ragioni sopra dette, indici ... . n. 327 del 2001, con l'avvertenza che per le occupazioni anteriori al 30 giugno 2003 l'applicabilità dell'acquisizione sanante ... un provvedimento sanante, ai sensi del più volte citato art. 42 bis del D.P.R. n. 327/2001, ovvero addivenendo con le ricorrenti ad un accordo...
10 Sentenza
... della giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell'uomo, all'art. 1, prot. 1 della Carta E.D.U., in quanto contrastante ... del D.P.R. n. 327 del 2001 sono senz’altro devolute alla giurisdizione dell'A.G.O. e alla competenza in unico grado della Corte ... . 327/2001, nonché per la condanna della Presidenza del Consiglio dei ministri e del Commissario di Governo alla restituzione ... dell’art. 42-bis del D.P.R. 327/2001 e al pagamento, detratte le somme già pagate (€ 1.967,58 liquidati il 30 agosto 2007), di tutte ... dell’occupazione fino all’effettivo pagamento, ovvero, quanto meno, nella misura del 5% annuo di cui all’art. 42-bis del D.P.R. 327/2001 ... Autorità a procedere all’acquisizione del bene del ricorrente ai sensi dell’art. 42-bis del D.P.R. 327/2001 e al risarcimento del danno ... interno ai principi espressi dalle sopra richiamate pronunzie della Corte europea, in adempimento agli obblighi specificamente assunti ... comunitario", è stata introdotta all'art. 43 del T.U. espropri (di cui al D.P.R. n. 327 del 2001) la c.d. acquisizione sanante ... (C. Stato, IV, n. 5830 del 2007; n. 1552 del 2008). Una volta escluso che l'occupazione appropriativa costituisse uno dei modi ... nei presupposti e modalità applicative, è stato reintrodotto con l'art. 42-bis inserito nel D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327, dall'art. 34, comma...
1 2 avanti ultima