Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

185 risultati in 30 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... Europea dei Diritti dell’Uomo, che ha ritenuto che l’occupazione appropriativa contrasti con la Convenzione Europea dei Diritti ... . 327 del 2001, il quale è stato tuttavia dichiarato incostituzionale con sentenza della Corte costituzionale 8 ottobre 2010, n. 293 ... al risarcimento del danno ingiusto subito dai ricorrenti per effetto della occupazione appropriativa (o accessione invertita) compiuta ... di un’ipotesi di occupazione appropriativa, giacché è mancato il decreto di esproprio dell’area indicata e l’irreversibile trasformazione ... hanno agito in questa sede giurisdizionale per richiedere il risarcimento del danno da occupazione appropriativa, in relazione ... della proprietà alla mano pubblica (negozi giuridici, procedure espropriative ed oggi art. 42-bis DPR 327 del 2001), la proprietà di un’area ... , aveva elaborato l’istituto della occupazione appropriativa, come nuovo modo di acquisto della proprietà alla mano pubblica, nel senso ... . Norma analoga, con identica rubrica, è stata successivamente inserita all’art. 42-bis del DPR n. 327 del 2001 dall’art. 34 del D.L ... da parte dell’Amministrazione degli istituti di cui agli art. 43 o 42-bis del DPR n. 327 del 2001, con l’effetto che non può dirsi ... art. 42-bis del DPR n. 327 del 2001). Al fine del calcolo del valore venale del bene il Collegio ritiene necessario ordinare...
2 Sentenza
... , secondo i dettami propri dell’occupazione appropriativa (o accessione invertita), fattispecie, quest’ultima, introdotta dalla Corte ... che innesta le sue radici nel diritto comune europeo, enucleabile dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo ... nei termini che seguono. 2.1. L'intervento dell'art. 42 bis del d.P.R. n. 327 del 2001 (T.U. Espr.), e specificamente dell'ottavo comma ... regolatrice con sent. 26 febbraio 1983 n. 1464. In particolare, l’abbandono della figura pretoria dell'occupazione appropriativa ... e delle libertà fondamentali (CEDU) e nella giurisprudenza della Corte di Strasburgo, chiamata a garantire tali diritti. Ed invero, la Corte ... della realizzazione dell'opera pubblica; e ciò indipendentemente dalle modalità - occupazione appropriativa od usurpativa - di acquisizione ... del terreno, dovendo anzi ritenersi che, in tale ottica, la stessa distinzione tra occupazione appropriativa e usurpativa non assume ... e diritto quanto segue. FATTO e DIRITTO 1. I ricorrenti sono comproprietari di un compendio di aree site nel Comune di Villa Castelli ... da parte della p.a. la perdita del diritto dominicale da parte del proprietario, e il suo conseguente acquisto alla mano pubblica ... con sent. Corte cost. n. 293/10), e poi dal citato art. 42 bis – costituisce il punto di approdo di un lungo processo giurisprudenziale...
3 Sentenza
... che l’occupazione appropriativa contrasti con la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo e in particolare al suo Protocollo Addizionale n. 1 ... dell’istituto dall’ordinamento, che fa data del 30 maggio 2006 (data delle sentenza in materia della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ... di specie non sarebbe applicabile l’innovativo regime giuridico conseguente all’intervento della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ... evoluzione giurisprudenziale, che ha preso avvio dalle pronunce della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, ha evidenziato la contrarietà ... , è stato però espunto dall’ordinamento a seguito dell’intervento della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, che ha ritenuto ... del 1983) al primo protocollo della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo (giurisprudenza CEDU costante: vedi tra le altre ... ); l’intervenuta prescrizione dei diritti risarcitori e restitutori; l’intervenuta usucapione a favore dell’ente per possesso ventennale ... la fattispecie acquisitiva si è tutta realizzata ben prima delle pronunce della Corte Europea, con il che si verrebbe a creare una situazione ... DPR 327 del 2001), la proprietà di un’area ancorché occupata dall’Amministrazione e dalla stessa irreversibilmente trasformata ... , a partire dalla sentenza delle Sezioni Unite del 26 febbraio 1983, n. 1464, aveva elaborato l’istituto della occupazione appropriativa...
4 Sentenza
... dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali” e la giurisprudenza della Corte di Strasburgo, secondo la quale, indipendentemente ... Campania al risarcimento del danno per l’occupazione appropriativa, in misura pari al valore venale del terreno occupato ... . “acquisizione sanante”, disciplinato ora (dopo la declaratoria di illegittimità costituzionale dell’art. 43 del d.P.R. n. 327/2001) dall’art ... . 42-bis del d.P.R. n. 327/2001 (introdotto dall’art. 34, comma 1, d.l. 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni ... dalla natura della occupazione (appropriativa o usurpativa), un comportamento contra legem (illegittimo o, addirittura, illecito) non può ... del d.P.R. n. 327/2001 e s.m.i. , provvedendo in tal caso al risarcimento in favore dell’Istituto ricorrente: a) del danno patrimoniale ... ). Non è di ostacolo alla applicazione dell’art. 42 –bis del d.P.R. n. 327/2001 e s.m.i. il fatto che l’occupazione de qua sia avvenuta ... antecedentemente alla emanazione della predetta disposizione normativa, atteso che il comma 8 dell’art. 42-bis del d.P.R. n. 327/2001 e s.m.i ... sia che ritenga di poter emanare, sussistendone i presupposti, il provvedimento di acquisizione sanante ex art. 42- bis del d.P.R. n. 327/2001 ... . n. 327/2001, nella misura del 5% annuo del valore venale delle aree occupate, dalla data di cessazione degli effetti...
5 Sentenza
... del precedente approdo giurisprudenziale un ruolo fondamentale hanno avuto la “Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo ... per l’occupazione appropriativa, in misura pari al valore venale del terreno occupato e al risarcimento del danno da occupazione illegittima ... sanante”, disciplinato ora (dopo la declaratoria di illegittimità costituzionale dell’art. 43 del d.P.R. n. 327/2001) dall’art. 42-bis ... del d.P.R. n. 327/2001 (introdotto dall’art. 34, comma 1, d.l. 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla l. 15 luglio ... 2011 n. 111), deve ritenersi definitivamente superato l’istituto di elaborazione pretoria della c.d. “occupazione appropriativa ... della occupazione (appropriativa o usurpativa), un comportamento contra legem (illegittimo o, addirittura, illecito) non può costituire ... dell’art. 42-bis del d.P.R. n. 327/2001 e s.m.i. , provvedendo in tal caso in favore dell’Istituto ricorrente al risarcimento ... il criterio sopra richiamato). Non è di ostacolo alla applicazione dell’art. 42 –bis del d.P.R. n. 327/2001 e s.m.i. il fatto ... -bis del d.P.R. n. 327/2001 e s.m.i. ne estende l’applicazione anche a fatti anteriori alla sua entrata in vigore. Sia che ritenga ... art. 42- bis del d.P.R. n. 327/2001 e s.m.i., il Comune di Macerata Campania è comunque tenuto, entro il termine di 120...
6 Sentenza
... dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali (CEDU) e nella giurisprudenza della Corte ... del proprio diritto dominicale, e il suo conseguente acquisto alla mano pubblica, secondo i dettami propri dell’occupazione appropriativa ... dell'art. 42 bis del d.P.R. n. 327 del 2001 (T.U. Espr.), e specificamente dell'ottavo comma (\"Le disposizioni del presente articolo ... della figura pretoria dell'occupazione appropriativa – abbandono realizzato prima mediante la previsione di cui all’art. 43 T.U. Espr ... il punto di approdo di un lungo processo giurisprudenziale che innesta le sue radici nel diritto comune europeo, enucleabile ... di Strasburgo, chiamata a garantire tali diritti. Ed invero, la Corte EDU ha da tempo avuto modo di chiarire (sentt. 30 maggio 2000, n ... dalle modalità - occupazione appropriativa od usurpativa - di acquisizione del terreno, dovendo anzi ritenersi che, in tale ottica, la stessa ... distinzione tra occupazione appropriativa e usurpativa non assume più rilevanza 2.3. Ciò chiarito, e venendo ora al caso di specie, reputa ... Palmieri e uditi per le parti i difensori Stefania Spina, Antonio Tarentini; Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue ... . FATTO e DIRITTO 1. La ricorrente è proprietaria di un fondo in agro di Mesagne, c.da Palombara, in catasto al fg. 33, p.lla 166...
7 Sentenza
... di Marcianise, ai sensi dell’art. 43 del d.P.R. n. 327/2001, chiedono: - la restituzione dei beni illegittimamente occupati ... su una disposizione normativa (art. 43 del d.P.R. n. 327/2001) dichiarata incostituzionale. All’udienza pubblica del 12 febbraio 2015 ... ora (dopo la declaratoria di illegittimità costituzionale dell’art. 43 del d.P.R. n. 327/2001) dall’art. 42-bis del d.P.R. n. 327 ... ), deve ritenersi definitivamente superato l’istituto di elaborazione pretoria della c.d. “occupazione appropriativa” (o “accessione ... del precedente approdo giurisprudenziale un ruolo fondamentale hanno avuto anche la “Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti ... dell’uomo e delle libertà fondamentali” e soprattutto la giurisprudenza della Corte di Strasburgo, secondo la quale, indipendentemente ... dalla natura della occupazione (appropriativa o usurpativa), un comportamento contra legem (illegittimo o addirittura illecito) non può ... dei presupposti per l’emanazione di un provvedimento di acquisizione sanante, ai sensi dell’art. 42-bis del d.P.R. n. 327/2001 e s.m.i ... del ricorso il fatto che esso sia basato sull’art. 43 del d.P.R. n. 327/2001, in quanto, da un lato, al momento della proposizione ... della illegittimità costituzionale della predetta disposizione normativa, dall’altro, il comma 8 dell’art. 42-bis del d.P.R. n. 327/2001 e s.m.i...
8 Sentenza
... della Corte Europea dei diritti dell'uomo, all'art. 1, Prot. 1 della Convenzione E.D.U., in quanto contrastante con il riconoscimento ... della proprietà per intervenuta “occupazione appropriativa”. Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio ... di espropriazione. Invocando l’istituto dell’occupazione appropriativa, chiedono, pertanto, nei confronti del Consorzio di Bonifica Adige Garda ... di risarcimento del danno, fondata sulla teoria della c.d. occupazione appropriativa ormai superata per effetto delle reiterate pronunzie ... pronunce della Corte Europea, in adempimento agli obblighi specificamente assunti dall'Italia con la riforma dell'art. 117, comma 1 ... del T.U espropri (D.P.R. n. 327/2001) la c. d. acquisizione sanante. Tale nuovo istituto rilevava quale “legale via d'uscita ... del potere di cui all'art. 42 bis d.P.R. n. 327/2001, norma sopra richiamata che è applicabile anche alla fattispecie in esame, tenuto ... (con riferimento al previgente art. 43 del DPR 8 giugno 2001, n. 327, cfr. Consiglio di Stato, Sez. IV, 26 marzo 2010, n. 1762; Consiglio ... del d.p.r. 327/2001 è espressione del più generale potere di amministrazione attiva che compete agli enti pubblici cui il giudice ... . 327 del 2001, non può dirsi realizzato l’effetto traslativo della proprietà in relazione alla porzione di terreno utilizzata...
9 Sentenza
... comunitario. Ed infatti, sulla base dell’orientamento comunitario (Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, 6 marzo 2007, n.43662) è stata ... europeo. Ciò sulla base dell’esame della giurisprudenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo, rispetto al quale il quadro ... dal primo protocollo addizionale della Convenzione Europea dei diritti dell’uomo e dalla giurisprudenza della Corte Europea dei diritti ... per effetto dello spoglio della proprietà sui beni oggetto di irreversibile trasformazione per effetto dell’occupazione appropriativa ... trasformazione, si sarebbe verificata l’accessione invertita in virtù di occupazione appropriativi. Quanto alle aree non occupate ... il seguente motivo di censura: - Violazione e falsa applicazione dell’art. 13 del D.P.R. n. 327 del 2001 – Eccesso di potere – Carenza ... subito per l’esproprio di fatto mediante l’irreversibile trasformazione dei luoghi. L’illecito da occupazione appropriativa ... ai sensi dell’art. 50 del D.P.R. n. 327 del 2001, dal 19 gennaio 2004 al 19 maggio 2008, data quest’ultima di cessazione dell’efficacia ... dello spoglio della proprietà sui beni oggetto di irreversibile trasformazione per effetto dell’occupazione appropriativa ... , da determinarsi ai sensi dell’art. 50 del D.P.R. n. 327 del 2001, dal 19 maggio 2008, data di cessazione dell’efficacia della dichiarazione...
10 Sentenza
... propri dell’occupazione appropriativa (o accessione invertita), fattispecie introdotta dalla Corte regolatrice con sent. 26 febbraio ... nel diritto comune europeo, enucleabile dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali ... . L'intervento dell'art. 42 bis del d.P.R. n. 327 del 2001 (T.U. Espr.), e specificamente dell'ottavo comma (\"Le disposizioni del presente ... 1983 n. 1464. In particolare, l’abbandono della figura pretoria dell'occupazione appropriativa – abbandono realizzato prima ... (CEDU) e nella giurisprudenza della Corte di Strasburgo, chiamata a garantire tali diritti. Ed invero, la Corte EDU ha da tempo ... pubblica; e ciò indipendentemente dalle modalità - occupazione appropriativa od usurpativa - di acquisizione del terreno, dovendo anzi ... ritenersi che, in tale ottica, la stessa distinzione tra occupazione appropriativa e usurpativa non assume più rilevanza 3.2. Ciò ... Pellegrino; Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue. FATTO e DIRITTO 1. I ricorrenti sono proprietari di un terreno ... . n. 327/01, essendo la dichiarazione di p.u. emessa il 10.6.2003, e pertanto in data antecedente l’entrata in vigore del T.U ... della p.a. la perdita del diritto dominicale in capo al proprietario e il suo conseguente acquisto alla mano pubblica, secondo i dettami...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima