Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (19)
  • Sentenze (19)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

19 risultati in 21 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 avanti ultima
1 Sentenza
... come ristrutturazione, dopo averlo riconosciuto come restauro conservativo, e fatto applicazione di una previsione di piano irragionevole ... alla ristrutturazione, considerandola una forma di edificazione nuova, il che presupporrebbe, volendo essere coerenti, anche la demolizione completa ... del PROVVEDIMENTO 18652/2006/15852 DEL 31.1.2007 - DINIEGO RISANAMENTO E RESTAURO DI UN FABBRICATO. sul ricorso numero di registro generale ... di costruire (interventi di risanamento igienico e restauro conservativo di un fabbricato in Pescara alla via Teramo ang. Via Toscana ... la mancata impugnazione del piano delle invarianti e considera l’intervento proposto una ristrutturazione in zona vincolata; i danni ... “in quanto l’intervento richiesto è riconducibile a ristrutturazione non assentibile su immobili ricadenti all’interno delle aree destinate dal PRG ... a viabilità”, mentre il contenuto della domanda di parte vuole essere un intervento di risanamento igienico e di restauro conservativo ... . I lavori di restauro conservativo prevedono il risanamento statico ed il consolidamento dei setti murali, senza modificare le murature ... . IL progetto, inoltrato ed accettato come risanamento igienico e restauro conservativo, ha avuto il parere favorevole della Commissione ... che la pratica del Ferracuti è stata considerata di “risanamento igienico e restauro conservativo” e sarebbe stata assentibile se la ditta...
2 Sentenza
... più di ristrutturazione, ma di nuova costruzione, tale permesso sarebbe, per i ricorrenti medesimi, in contrasto con l’articolo 7 della L.R. Abruzzo n ... interventi di ristrutturazione, restauro conservativo, ordinaria e straordinaria manutenzione, risanamento igienico ed edilizio”; norma ... autorizzare tale nuova costruzione da destinare ad attività di agriturismo. Il 10 ottobre 2013 la causa è passata in decisione. In tale ... territoriale chietino-ortonese ai controinteressati per l'esecuzione di lavori di ristrutturazione di un magazzino; della nota n. 404 ... (suap) per l’esecuzione dei lavori di ristrutturazione di un magazzino agricolo da destinare all’attività agrituristica ... sarebbe stata realizzata dopo il 2006. Sarebbe pertanto illegittimo l’assenso alla ristrutturazione di un’opera abusiva. Inoltre, sempre ... l’intenzione di arretrare la costruzione a 6 metri dal confine dei ricorrenti, con conseguente demolizione della porzione di immobile ... agricolo esistente in vece della sua ristrutturazione e la realizzazione di un nuovo manufatto simile al preesistente in posizione ... dei ricorrenti, non appare evidente il pregiudizio che subirebbero questi ultimi dal mero arretramento della costruzione sul fondo del vicino ... o dal suo cambio di destinazione d’uso. 2.- In ogni caso, il ricorso è infondato nel merito. Il concetto di ristrutturazione edilizia contenuto...
3 Sentenza
... di destinazione d’uso (da magazzino a spogliatoio per uomini), che ha comportato la costruzione di un piccolo bagno (mq.1,60) e l’ampliamento ... che le innovazioni: ampliamento tettoia (mq. complessivi =42=) e costruzione di un piccolo WC (mq.1,73 mq), non sarebbero consentiti dal piano ... deposito, adiacente la tettoia, e il piccolo WC in ampliamento; la manutenzione straordinaria ed il restauro – risanamento conservativo ... alla ristrutturazione. IL rifacimento dei pavimenti, le rifiniture ed i rivestimenti, rientrano nella lett. a) (manutenzione ordinaria ... . c) (restauro conservativo); l’adeguamento agli standards igienici ed edilizi correnti, tipo trasformazione di un vano porta in finestra ... , e la nuova previsione a spogliatoio. Resta da considerare “l’ampliamento della tettoia”, che non comporterebbe alcun un mutamento ... protezione della tettoia; anch’esso va considerato come un restauro conservativo. IL ricorso va accolto e le spese seguono la soccombenza...
4 Sentenza
... di giornali del ricorrente al fine di consentire l’esecuzione dei lavori di restauro dell’edificio “ex Enal” sito in piazza Trento ... alla ristrutturazione di un edificio pubblico adiacente ed alla riqualificazione urbanistica della piazza, il vice Sindaco del Comune ... ed il Direttore dell’Ufficio commercio hanno tenuto il 21 luglio 1998 un incontro con l’interessato con il quale si è individuata la nuova ... l’esecuzione dei lavori di restauro dell’edificio “ex Enal”. Con il ricorso n. 129/99 l’interessato ha impugnato dinanzi questo Tribunale ... del chiosco per la vendita di giornali del ricorrente al fine di consentire l’esecuzione dei lavori di restauro dell’edificio “ex Enal ... di ristrutturazione dell’edificio antistante la piazza. Così meglio precisato il contenuto dispositivo dell’atto impugnato, va rilevato ... ed il Direttore dell’Ufficio commercio, con il quale si era individuata la nuova ubicazione definitiva dell’edicola; b) che immotivatamente ... al ricorrente dell’avvio del procedimento d) che la nuova collocazione era di ostacolo alla circolazione stradale. Tale doglianze, come già ... la nuova ubicazione definitiva dell’edi-cola, subordinatamente, però, alla “previa acquisizione dei necessari pareri da parte ... definitivo, ma – come sopra chiarito – aveva solo carattere temporaneo in relazione al prossimo inizio dei lavori di restauro...
5 Sentenza
... di restauro e ristrutturazione e l'inserimento di un porticato; il comune rigettava la domanda con un provvedimento che venne annullato ... della presente controversia è un diniego di permesso a costruire emesso dal comune con una nuova motivazione, dopo una sentenza ... che la nuova motivazione vada verificata in concreto sulla base del progetto proposto dalla parte ricorrente. L'intervento, come risulta ... previsti per il centro storico. Non si tratta quindi dell'introduzione di un mero elemento accessorio, ma della costruzione...
6 Sentenza
... straordinaria\", di \"restauro e di risanamento conservativo\", di \"ristrutturazione edilizia\", e di \"nuova costruzione\". Il successivo ... , che “l’esistente legittimamente realizzato, qualora fosse oggetto di intervento di ristrutturazione, nuova edificazione e/o demolizione ... parametri in sede di interventi di ristrutturazione, di nuova edificazione e/o di demolizione con ricostruzione. Il successivo comma 16 ... nell’ipotersi di realizzazione di interventi di ristrutturazione e di nuova edificazione. La ratio di tale disposizione, come sembra ... generale dall’art. 12 co. 1° (posto che si tratti nel caso di specie di interventi di ristrutturazione edilizia) ed in via particolare ... nel concetto di “ristrutturazione edilizia”, che il predetto art. 11 alla lettera d), definisce come “gli interventi rivolti a trasformare ... di opere di “ristrutturazione edilizia”, in quanto l’intervento consentito (la possibilità di “perimetrare con vetrate” le tettoie ... , in quanto non si tratta di realizzare opere di “ristrutturazione edilizia”, dal momento che le tettoie ed i porticati non vengono con tali vetrate...
7 Sentenza Breve
... la parte ricorrente si è lamentata nella sostanza della circostanza che nella specie non si trattava di una nuova edificazione ... ); - alla lettera lett. c), definisce quali “interventi di restauro e risanamento conservativo” quelli caratterizzati dall’essere rivolti ... quali “interventi di ristrutturazione” quelli rivolti a trasformare gli edifici esistente mediante un insieme di opere che possono ... attuativo, ma era volta all’esecuzione di opere di restauro e risanamento conservativo, che non comportavano la realizzazione ... all’originaria costruzione e/o allo stato di fatto dell’immobile, al momento della presentazione della domanda, avrebbe dovuto essere ... l’Amministrazione comunale correttamente qualificato la tipologia dell’intervento progettato, che consiste - come già detto - non in una nuova...
8 Sentenza
... dalla Società Immobiliare DND alcuni appartamenti della palazzina di nuova costruzione e che al momento dell’acquisto il Consiglio di Stato ... degli atti di formazione d’ufficio del Comparto di ristrutturazione urbanistica, disposto sempre da questo TAR con sentenza n. 98/2006 ... del 17.11.2005. Dette concessioni erano state rilasciate alla Società DND Immobiliare Srl per il recupero ed il restauro di una villa ... patrizia e per la costruzione di una palazzina e delle infrastrutture primarie e secondarie in via C. De Titta n. 4 e 6 ed erano state ... . Anche la deliberazione n. 636 del 14.12.2004 adottata dal Comune per la formazione d’ufficio del comparto di ristrutturazione urbanistica, ex art. 26 ... commessi, non rivestendo né la qualifica di committenti, né di titolari del permesso di costruzione, né di costruttori, né di direttori ... di una costruzione realizzata in base ad atti annullati in sede giurisdizionale, il che rende applicabile nella specie l’art.38 del DPR 380/2001 ... . Il citato art. 38, che riproduce l’art. 11 della L. 47/1985 prevede, in caso di annullamento del permesso di costruzione, prevede tre ... l’irrogazione di una delle sanzioni previste per il caso di costruzione senza titolo, non esclusa la possibilità di provvedere conformando ... della rimozione della costruzione edificata, costituente la soluzione estrema. Non va sottaciuto che l’art. 38 del DPR 380/2001 è norma...
9 Sentenza
... per l’aumento di volumetria che verrebbe prefigurare una nuova costruzione. * Il Pc di parte istante concerne la costruzione di una villa ... di manutenzione ordinaria e straordinaria, di restauro conservativo, risanamento igienico e edilizio, di ristrutturazione edilizia. A ciò ... che non sarebbe affatto una ristrutturazione edilizia, per l’utilizzo, ai fini della volumetria, dell’indice fondiario di terreni non asserviti e mai...
10 Sentenza
... non può essere considerato come nuova costruzione, cui dover applicare le norme tecniche d’attuazione che impongono le distanze minime ... , oltrechè dell’art. 34 bis delle NTA vigenti in detto Comune, nella parte in cui condiziona gli interventi di ristrutturazione, attuati ... 31.1.2002 n. 4 per lavori di “ristrutturazione ed ampliamento” dell’edificio stesso, secondo il progetto allegato alla relativa istanza ... del 1983, ha conformato il concetto di ristrutturazione edilizia a quello previsto dall’art.31 della legge n. 457 del 1978, peraltro ... nel prescrivere che, in caso di ristrutturazione mediante demolizione e ricostruzione – pur consentita dallo strumento urbanistico – debbano ... la ristrutturazione dell’edificio preesistente mediante la demolizione di gran parte di esso, con salvezza delle fondazioni e di parte dei muri ... di che trattasi, prescrive che laddove gli interventi di ristrutturazione edilizia siano attuati mediante demolizione e ricostruzione debbono ... (al punto 04) che i fabbricati esistenti possono essere oggetto dei seguenti interventi: restauro conservativo, risanamento conservativo ... , risanamento igienico ed edilizio, demolizione, ristrutturazione edilizia (anche con demolizione e ricostruzione), edificazione ... di ristrutturazione edilizia che prevedono la demolizione e ricostruzione devono essere rispettate le distanze previste nelle stesse NTA in fase...
1 2 avanti ultima