Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

161 risultati in 21 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Sentenza
... che l’intervento sanato nell’87 non era di ristrutturazione bensì di restauro e risanamento conservativo e perciò non integrava la fattispecie ... degli abusi commessi su unità abitative già oggetto di sanatoria ex lege 47/85 per precedenti interventi di nuova costruzione ... 1987, n. 2331, per ristrutturazione con cambio d’uso del piano terra da servizio ad abitazione. Il ricorrente assume ... , RISTRUTTURAZIONE, ampliamento o sopraelevazione che abbiano comportato nuove unità immobiliari. Si controverte in giudizio sulla applicabilità ... la riconducibilità del pregresso intervento sanato nel 1987 alla categoria edilizia della ristrutturazione, come definita dall’Allegato alla L.R ... di “restauro e risanamento conservativo” di cui alla lettera d) dell’Allegato alla L.R. 31/02. Viceversa, non vi è trasformazione ... di “ristrutturazione” di cui alla lett. f) dell’allegato stesso. Peraltro, difetta anche un ulteriore presupposto applicativo dell’art. 32, comma 1 ... lett. b), L. 23/04, cioè la creazione di una nuova unità immobiliare, dal momento che il pregresso intervento consisteva ... alcuna nuova unità immobiliare). Conclusivamente, non sussistendo i considerati presupposti applicativi dell’art. 32, comma 1, lett...
2 Sentenza
... del citato d.P.R. n. 380 del 2001, sono subordinati a permesso di costruire gli interventi di nuova costruzione, oltre che gli interventi ... d'uso (per gli immobili compresi nelle zone omogenee A). Gli interventi di nuova costruzione, in base alle definizioni dettate ... non rientranti nella manutenzione ordinaria o straordinaria, nel restauro e risanamento conservativo, ovvero nella ristrutturazione edilizia ... urbanistici, in relazione alla zonizzazione e al pregio ambientale e paesaggistico, qualifichino come interventi di nuova costruzione ... descritte, siano classificabili nell’ambito della ristrutturazione edilizia, della manutenzione o del restauro e risanamento ... . Nel merito la ricorrente deduce che: - l’intervento consisterebbe in una ristrutturazione edilizia e non avrebbe determinato alcuna ... di ristrutturazione urbanistica e di ristrutturazione edilizia che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente ... . Sono annoverati, in particolare, tra gli interventi che richiedono il permesso di costruire la costruzione di manufatti edilizi fuori terra ... , della costruzione del corpo di fabbrica ex novo e della realizzazione di tre finestre al primo piano in luogo di due vani luce preesistenti ... del 1987. Tale zona comprende i centri di interesse storico, artistico ed ambientale, nei quali è inibita la nuova edificazione privata...
3 Sentenza
... ad un intervento di ristrutturazione con ampliamento di un immobile ed alla costruzione di una rimessa pertinenziale), per la carenza ... di restauro o risanamento conservativo e non anche nel caso di interventi di ristrutturazione. Avverso la sopra citata pronuncia ... , come il sopra citato art. 49 preveda, al comma 1, l’obbligo di accessibilità carrabile soltanto per gli interventi di nuova costruzione ... più che, ad identica distanza, rispetto al piccolo fabbricato oggetto della contestata ristrutturazione esiste altra via pubblica a doppio senso ... . 380/2001, era in modo incontestabile una ristrutturazione edilizia; che il motivo 8 era stato accolto sul presupposto, inesistente ... dal piccolo fabbricato, oggetto della contestata ristrutturazione, di una via pubblica, caratterizzata dal doppio senso di marcia ... che la norma di piano che consente l’aumento di superficie, nelle zone AE, riguarda solo gli interventi di restauro e risanamento ... conservativo e non, invece, gli interventi di ristrutturazione e che l’applicazione di una disciplina derogatoria, rispetto alle norme ... a una nuova disciplina in fase di approvazione. Ritiene, infatti, il Collegio che il rispetto della normativa regionale abbia imposto ... , nel caso di specie, da un lato, di considerare “ristrutturazione” l’intervento richiesto, non essendo possibile, ai sensi degli artt. 9...
4 Sentenza
... di nuova costruzione, oltre che gli interventi di ristrutturazione urbanistica e di ristrutturazione edilizia che portino ... A). Gli interventi di nuova costruzione, in base alle definizioni dettate dall’art. 3, co. 1, lett. e), del medesimo d.P.R. n. 380 ... e paesaggistico, qualifichino come interventi di nuova costruzione, ovvero che comportino la realizzazione di un volume superiore al 20 ... del d.P.R. n. 380 del 2001. 1.2. Per contro non è classificabile come nuova costruzione l’apposizione di una guina bituminosa ... , sono quelli di trasformazione edilizia e urbanistica del territorio non rientranti nella manutenzione ordinaria o straordinaria, nel restauro e risanamento ... conservativo, ovvero nella ristrutturazione edilizia. Sono annoverati, in particolare, tra gli interventi che richiedono il permesso ... di costruire la costruzione di manufatti edilizi fuori terra o interrati, ovvero l'ampliamento di quelli esistenti all'esterno della sagoma ... ). Tanto premesso è da escludere che le opere di ampliamento sopra descritte siano classificabili nell’ambito della ristrutturazione ... edilizia, della manutenzione o del restauro e risanamento conservativo, per cui sussistono i presupposti applicativi dell’art. 31 ... e, per l’eventuale edilizia esistente, i soli interventi di restauro conservativo, di manutenzione ordinaria e straordinaria e di demolizione...
5 Sentenza
... e per assicurarne e migliorarne la funzionalità>>, dovendo invece lo stesso essere qualificato come nuova costruzione <restauro di un fabbricato rurale; sul ricorso ... di autorizzazione per lavori di consolidamento e restauro del fabbricato rurale di loro proprietà, sito in località Piani del Comune ... che sarebbe stato possibile prendere in esame una nuova istanza <ristrutturazione edilizia e di recupero abitativo>>, la cui nozione comprende ... edilizio richiesto, <restauro o consolidamento e risanamento ... ha correttamente applicato il consolidato orientamento di questo Consiglio di Stato secondo cui gli interventi di ristrutturazione edilizia ... , costituisce una nuova opera, ai sensi dell’attuale art. 3, comma 1, lett. e), t.u. edilizia di cui al d.p.r. n. 380/2001 e, per il periodo ... che l’intervento possa essere qualificato come di restauro e risanamento conservativo, soggetto all’epoca dei fatti a regime autorizzatorio ... ai sensi dei sopra citati artt. 7 d.l. n. 9/1982 e 31, comma 1, lett. c), l. n. 457/1978 (diversamente dalla ristrutturazione edilizia...
6 Sentenza
... di nuova costruzione, oltre che gli interventi di ristrutturazione urbanistica e di ristrutturazione edilizia che portino ... A). Gli interventi di nuova costruzione, in base alle definizioni dettate dall’art. 3, co. 1, lett. e), del medesimo d.P.R. n. 380 ... e paesaggistico, qualifichino come interventi di nuova costruzione, ovvero che comportino la realizzazione di un volume superiore al 20 ... nell’ambito della ristrutturazione edilizia, della manutenzione o del restauro e risanamento conservativo, per cui sussistono ... sarebbe qualificabile come ristrutturazione edilizia e consisterebbe in opere di modestissima entità, che non avrebbero determinato alcuna rilevante ... , sono quelli di trasformazione edilizia e urbanistica del territorio non rientranti nella manutenzione ordinaria o straordinaria, nel restauro e risanamento ... conservativo, ovvero nella ristrutturazione edilizia. Sono annoverati, in particolare, tra gli interventi che richiedono il permesso ... di costruire la costruzione di manufatti edilizi fuori terra o interrati, ovvero l'ampliamento di quelli esistenti all'esterno della sagoma...
7 Sentenza
... di “manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento, ristrutturazione e sostituzione”. 11. Nel caso di specie, secondo ... edilizia, per essere tale e per non coincidere con la nuova costruzione, deve conservare le caratteristiche fondamentali dell'edificio ... qualificato come nuova costruzione. (Cons. Stato, sez. VI 05 agosto 2013, n. 4089; in termini Cons. Stato, sez. VI, 15 giugno 2010 n. 3744 ... di mera ristrutturazione. 8. Il Comune intimato non si è costituito in giudizio. 9. La causa è stata discussa e trattenuta ... indipendente; sono stati elevati i muri perimetrali al fine di dare sostegno ad una nuova copertura dell’ingresso al locale; la pista ... al genus della “ristrutturazione edilizia”. 12. In casi consimili, riferiti a manufatti recanti caratteristiche costruttive analoghe ... della concessione edilizia, non essendo configurabile né come ristrutturazione, né come intervento di manutenzione straordinaria (così T.A.R ... essenziale, infatti, l'identità di volumetria e di sagoma tra il preesistente e il nuovo edificio. In particolare, la ristrutturazione ... a quella qui in esame - che la chiusura di un portico e la sua nuova utilizzazione come vano residenziale, determina indiscutibilmente ... un aumento di volumetria non riconducibile alla categoria della ristrutturazione edilizia, nozione che presuppone comunque la piena...
8 Sentenza
... autorizzata” e non anche la realizzazione di una nuova costruzione; si tratterebbe, pertanto, di una mera ristrutturazione edilizia ... della società ricorrente, la natura di mera ristrutturazione (anziché di nuova costruzione) dell’opera realizzata. Così è a dire, anzitutto ... a ricovero di automobili. Evidente è pertanto la natura di nuova costruzione dell’opera realizzata, ai sensi di quanto dispone l’art. 3 ... , comma 1, lett. e.5, del d.P.R. n. 380 del 2001 il quale – come è noto – fa rientrare nel concetto di nuova costruzione ... ” alla nozione di nuova costruzione, in quanto si tratta di opera suscettibile di autonomo e stabile utilizzo e con un proprio impatto ... e DIRITTO 1. La società Precollina Vernea s.r.l. ha realizzato un intervento di ristrutturazione, con cambio di destinazione d’uso ... le nuove costruzioni” ai sensi della normativa urbanistica vigente, e che – peraltro – “la Variante normativa n. 100 al Piano ... Regolatore Generale classifica il sito in classe III a (C) e non consente nuove costruzioni fuori terra”; inoltre l’intervento “determina ... sulla condizione idrogeologica del sito; - violazione dell’art. 2, punto 11, NUEA: la costruzione di un porticato non determinerebbe alcun ... realizzato, in quanto mera ristrutturazione edilizia, risulterebbe ammesso nelle aree classificate in sottoclasse IIIa di pericolosità...
9 Sentenza
... di urbanizzazione e del costo di costruzione, possa essere considerata vincolante la definizione di ristrutturazione contenuta nell’articolo 13 ... di Macerata, in sigla SUAP, recante \"Comunicazione importo contributo di costruzione\" nella parte in cui illegittimamente impone ... contributi di costruzione in riferimento alla SCIA avanzata in data 21/11/2012 dall'odierno ricorrente, 2) ogni altro atto, parere ... , nelle parti e nella misura in cui prescrivono la debenza del contributo di costruzione nei casi di intervento edilizio e/o di mutamento ... di costruzione, o quanto meno degli oneri di urbanizzazione, con conseguente condanna al rimborso della somme corrisposte oltre rivalutazione ... ricorrente, con l’impugnato provvedimento veniva determinato il costo di costruzione e gli oneri di urbanizzazione relativi ... del costo di costruzione e degli oneri di urbanizzazione è ricondotta, nel provvedimento impugnato, alla circostanza che l’intervento ... più di 10 anni dall’ultimazione dei lavori, l’intervento proposto non avrebbe alcuna relazione con il contributo di costruzione ... all’epoca versato per la concessione edilizia. Conseguentemente, l’intervento era ricondotto a ristrutturazione ai sensi dell’articolo ... dal DPR 380/2001 per la ristrutturazione edilizia semplice. Parte ricorrente contesta il provvedimento impugnato con un unico...
10 Sentenza
... , che consentiva solo la ristrutturazione totale per cinque fabbricati e il restauro e risanamento conservativo per il sesto. Le riprese ... , ritenersi ammissibile pena lo sconfinamento nella differente ipotesi della nuova costruzione laddove vada ad incidere sul requisito ... .9765/02 del 7/05/03 rilasciata alla Immobiliare Giardino S.n.c. relativamente alla nuova soluzione progettuale presentata in data ... controinteressata comprende n. 6 fabbricati per i quali il P.R.G. vigente all’epoca consentiva la ristrutturazione per cinque di essi ... ed il restauro e risanamento conservativo per il sesto. Resiste il Comune di Ferrara. Anche se non è stato rilasciato un nuovo titolo ... dalla contro interessata, che ha presentato la nuova soluzione progettuale nel 2005, anche nel tentativo di emendare vizi segnalati al Comune ... con la comunicazione in data 16.02.05 della futura presentazione di una nuova soluzione progettuale, in mancanza di contenuti conosciuti ... come arbitrario…” Sulla eccezione di inammissibilità del ricorso per mancanza di vizi autonomi della nuova progettazione rispetto ... a restauro e risanamento conservativo; ma anche gli stati di progetto cambiano per superficie, volume, quota fuori terra e in parte ... solo quest’ultimo. Vanno quindi respinte tutte le eccezioni pregiudiziali del Comune. Nel merito, la nuova soluzione progettuale...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima