Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (5)
  • Sentenze (5)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

5 risultati in 15 msricerca avanzata
1 Sentenza
... nelle quali il provvedimento da essa adottato in affermata ottemperanza al giudicato stesso rivesta, invece, valenza palesemente elusiva ... del giudicato formatosi sulla sentenza del T.A.R. della Toscana - sez. II - n. 591 del 21 maggio 1999, passata in giudicato ... , e, conseguentemente, per la declaratoria della nullità degli atti manifestamente elusivi del giudicato posti in essere dal Comune di Firenze ... contenute nella decisione anzidetta, passata successivamente in giudicato avuto riguardo alla mancata impugnazione di essa dinanzi ... della cui esecuzione si tratta: per l'effetto sollecitandosene l'annullamento in quanto contrastante con il giudicato come sopra formatosi ... al giudicato, del difetto di motivazione, illogicità ed irragionevolezza). Insiste inoltre il ricorrente affinché l'adito Giudice ... Amministrazione comunale, emani tutte le necessarie determinazioni volte a fornire piena ed integrale attuazione al contenuto del giudicato ... gravame è inammissibile. 1. Viene dalla parte ricorrente fatta valere, con il presente ricorso in ottemperanza, la pretesa invalidità ... della determinazione in data 25 luglio 1992, con la quale l'Amministrazione comunale di Firenze, in asserita violazione del giudicato formatosi ... rispetto al giudicato formatosi, più precisamente, avrebbe disatteso il contenuto "conformativo" insito nella sentenza precedentemente...
2 Sentenza
... non costituito in giudizio; per l'ottemperanza alla sentenza TAR, Sezione I, n. 1010 del 26.11.2012, passata in giudicato formale ... della controversia, il giudicato di cui alla sentenza n. 1910/12 lascia aperto un ampio potere emendativo in sede di rieffusione del potere ... intercorsi tra il Comune e i proprietari delle aree, giudicati di annullamento ecc…(Cons. Stato, Ad. Plen. n. 24 del 1999)” riteneva ... proponevano ricorso per sentire dichiarare la nullità degli atti adottati in violazione o elusione del giudicato formatosi sulla sentenza ... all'eventuale impossibilita o comunque alla mancata esecuzione in forma specifica del giudicato di cui sopra o alla sua violazione ... . In siffatta ipotesi la giurisprudenza amministrativa è, sin da tempo risalente, stabilmente orientata nel ritenere che l'ottemperanza ... precisato che, nella conformazione al giudicato dell'attività successiva dell'ente pubblico, qualora ci si trovi di fronte ... , adotta un provvedimento ugualmente non satisfattivo della pretesa, si avrà violazione o elusione del giudicato se l'attività ... , puntuali, stabilite con il giudicato; diversamente, viene in questione non una violazione o elusione del giudicato, ma un'eventuale ... da quelli pretesi dagli interessati, ma ciò non comporta la violazione del giudicato facendo, invece, sorgere per questi ultimi l’onere...
3 Sentenza Breve
... , con domicilio eletto presso lo studio dell’avv. Claudio Bargellini in Firenze, piazza Indipendenza 10; Per l’esecuzione e per l’ottemperanza ... proposto il Sig. Marco Martorella ha chiesto a questo Tribunale l’ottemperanza della sentenza n. 657/2017 emessa in data 9.05.2017 ... , chiedendo ai sensi dell’art. 112 cpa l’ottemperanza della sentenza n. 657/2017 e, in subordine, l’annullamento, previa sospensione ... per lo svolgimento della camera di consiglio nell’ambito del rito dell’ottemperanza ai sensi dell’art. 87 comma 3 cpa. Sempre in via preliminare ... si è sostenuta l’inammissibilità del ricorso per ottemperanza per quanto concerne una duplicità di ragioni: in considerazione dell’asserita ... in ottemperanza e di un ricorso di legittimità, il Collegio è chiamato in primo luogo a qualificare le domande prospettate, distinguendo ... quelle attinenti propriamente all'ottemperanza da quelle che invece hanno a che fare con il prosieguo dell'azione amministrativa ... che non impinge nel giudicato, traendone le necessarie conseguenze quanto al rito ed ai poteri decisori (T.A.R. Calabria Catanzaro Sez. II, 02 ... -04-2014, n. 524). 1.1 La linea di demarcazione tra azione di ottemperanza e azione impugnatoria, nelle ipotesi di funzione ... amministrativa esercitata in esito a un giudicato di annullamento degli atti in precedenza emanati nell'esercizio della stessa funzione...
4 Sentenza Breve
... Firenze per l'esecuzione e per l'ottemperanza della sentenza n° 657/2017 emessa dal TAR Firenze in data 9 maggio 2017, nonché ... della commissione. Ritenendo che detti ultimi provvedimenti fossero stati assunti in elusione del giudicato di cui alla sentenza n. 657/2017 ... il Prof. Martorella ha proposto un ricorso per ottemperanza che comprendeva, in subordine, una domanda di annullamento degli atti ... di Stato, sez. VI, n. 2405 del 20.4.2018, chiedendo ancora una volta l'ottemperanza della precedente sentenza n. 657/2017 ... proposte, rilevando l’inammissibilità (per inesistenza di una distinzione tra i motivi dell’ottemperanza da quelli di legittimità ... di un’impugnazione in ottemperanza e di un ricorso di legittimità, il Collegio è chiamato in primo luogo a qualificare le domande prospettate ... , distinguendo quelle attinenti propriamente all'ottemperanza da quelle che invece hanno a che fare con il prosieguo dell'azione ... amministrativa che non impinge nel giudicato, traendone le necessarie conseguenze quanto al rito ed ai poteri decisori (T.A.R. Calabria ... Catanzaro Sez. II, 02-04-2014, n. 524). 1.2 La linea di demarcazione tra azione di ottemperanza e azione impugnatoria, nelle ipotesi ... di funzione amministrativa esercitata in esito a un giudicato di annullamento degli atti in precedenza emanati nell'esercizio della stessa...
5 Sentenza
... di soggiungere come la rieffusione del potere amministrativo non potrà prescindere (...) dal carattere “conformativo” assunto ... consterebbe di una “motivazione approssimativa”, risultando solo “un goffo tentativo di eludere l’efficacia del giudicato”. Con autonomo ... stata oggetto di giudizio di ottemperanza, deciso da questo stesso Tribunale con la sentenza n. 1330 del 9 agosto 2001. Tale ... sentenza ha argomentato, respingendo il ricorso, come segue: “A fronte del giudicato come sopra formatosi sulla vicenda giudiziale ... , onde avvalorare la prospettazione di una “violazione” del giudicato come sopra formatosi. Piuttosto, in relazione al contenuto ... dell’art. 2909 c.c. ed eccesso di potere sotto il profilo della contrarietà al giudicato. Difetto di motivazione illogicità ... siano già stati respinti da questo TAR con la sopra richiamata sentenza di ottemperanza n. 1330/2001, la quale ha statuito, con forza ... di giudicato, non solo l’assenza di “carattere elusivo” del nuovo diniego ma anche che l’Amministrazione si è ora determinata “argomentando...