Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

38 risultati in 37 msricerca avanzata
1 2 3 4 avanti ultima
1 Sentenza
... ) – che il Collegio condivide – secondo cui all’impresa ausiliaria si applica il principio dell’immodificabilità soggettiva dei raggruppamenti ... e 19 del D.Lgs. n. 163/2006. Le eccezioni al principio di immodificabilità del sodalizio di imprese contemplate dalle richiamate ... . Infratech ha designato un raggruppamento temporaneo di progettisti ai sensi dell’art. 90, primo comma lett. g) del D.Lgs. n. 163/2006 ... che in quell’occasione il T.A.R. ha ritenuto che la sostituzione non potesse violare il principio di immodificabilità soggettiva dei partecipanti ... economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 83 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163. Ai fini della partecipazione alla selezione ... : violazione del bando e del disciplinare di gara, violazione degli artt. 48 e 53 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 e dell’art. 261 ... , settimo comma, del D.Lgs. n. 163/2006 quest’ultima non poteva mai superare il 60% e l’eventuale quota in eccesso non poteva essere ... di gara dalla mandante Thinkd a comprova dei requisiti speciali ex art. 48 del D.Lgs. n. 163/2006 con riguardo ai servizi ... incidentale avverso la mancata esclusione della ricorrente per violazione dell’art. 40 del D.Lgs. n. 163/2006. Rappresenta che, per far ... , e dell’art. 11, ottavo comma, del D.Lgs. n. 163/2006. Quindi, anche aderendo all’ermeneutica dell’amministrazione, resta il dato...
2 Sentenza
... soggettiva per i consorzi stabili. Trattandosi di lex specialis antecedente la novella dell’art. 46 comma 1 bis del D.Lgs. n. 163/2006 ... . 163/2006 (che riconosce alla stazione appaltante il potere di interpellare progressivamente i soggetti che hanno partecipato ... la procedura di interpello ex art. 140 D.Lgs. n. 163/2006 in quanto l’art. 1, punto 3, lett. q) del disciplinare di gara vieta ... alla stregua di un rapporto interorganico. La società istante rammenta che il legislatore ha scolpito il principio della immodificabilità ... indicato in epigrafe con cui il Comune di Benevento, nell’ambito della procedura di interpello ex art. 140 del D.Lgs. n. 163/2006 ... principio dell'immodificabilità dei partecipanti nonché all'esigenza dell'amministrazione di esperire le verifiche del possesso ... dei partecipanti: l'immodificabilità soggettiva dei concorrenti durante la gara è indispensabile per una valutazione obbiettiva ... concorrenziale tra le imprese. Nella fattispecie, il disciplinare di gara ha espressamente recepito tale principio di immodificabilità ... violazione di legge ed eccesso di potere. In sintesi, la ricorrente evidenzia che, a differenza dei raggruppamenti temporanei di imprese ... , con la conseguenza che le modifiche soggettive che riguardano l’impresa consorziata avrebbero un rilievo meramente interno, qualificabile...
3 Sentenza
... del d.lgs. n. 163/2006, violazione degli artt. 38 e 40 violazione dell'art. 37 del d.lgs. n. 163/2006, violazione del principio di par ... alla gara, in violazione del principio di immodificabilità soggettiva dei partecipanti alle gare posto dall'art. 37, commi 9 e 10 ... mutamento nella composizione del raggruppamento aggiudicatario è dunque avvenuta sia in violazione del principio di immodificabilità ... soggettiva dei partecipanti alle gare di cui all'art. 37, comma 9, del d. lgs. n. 163 del 2006 (la cui valenza generale è stata ... , aggiudicataria del lotto n. 2 (ai sensi dell'art. 37, commi 9 e IO, del D.Igs. 163/2006); - ove occorra, del contratto (accordo quadro), ove ... Italia S.p.A. indiceva una procedura aperta, ex art. 55, comma 5, del d. lgs. n. 163 del 2006, per selezionare gli operatori ... dei contraenti ai sensi del d.lgs. 163/2006, stipulava il contratto relativo al lotto 2 con il RTI aggiudicatario, come rimodulato a seguito ... . a) del d.lgs. 163/2006. A giudizio della ricorrente la presentazione della domanda di ammissione al concordato preventivo avrebbe importato ... della medesima di accedere alla stipula, di conseguenza il recesso di tale società dal raggruppamento, oltre che in violazione del principio ... di immodificabilità soggettiva dei partecipanti alle gare, sarebbe stato posto in essere con finalità elusiva. Si sono costituiti il Ministero...
4 Sentenza
... sia in violazione del principio di immodificabilità soggettiva dei partecipanti alle gare, di cui all’art. 37, comma 9, del d. lgs. 163/2006 ... , in premessa e in estrema sintesi, che il divieto di modificazione soggettiva, previsto dagli artt. 37, comma 9, del d. lgs. 163/2006 ... della stipula (p. 15 della sentenza impugnata). 28. Ma, fermo restando che il principio di immodificabilità soggettiva, per le ragioni sopra ... s.p.a. ha indetto una procedura aperta, ai sensi dell’art. 55, comma 5, del d. lgs. 163/2006, gestita mediante apposito sistema ... . lgs. 163/2006. 7. Con nota trasmessa il 28.7.2014 il R.U.P. di Infratel Italia s.p.a. ha comunicato ad EDS Infrastrutture s.p.a ... , aggiudicatario del Lotto 2, e che, previa verifica dei requisiti ai sensi del d. lgs. 163/2006, essa, in data 17.7.2014, ha stipulato ... . 37, comma 9, e dell’art. 38, comma 1, lett. a), del d. lgs. 163/2006, per l’avvenuta perdita dei requisiti di capacità in capo ... la nullità del contratto relativamente al Lotto 2, ai sensi dell’art. 37, commi 9 e 10, del d. lgs. 163/2006, con l’ulteriore effetto ... degli artt. 38 e 40 del d. lgs. 163/2006 da parte della stazione appaltante, Infratel Italia s.p.a., avendo EDS Infrastrutture s.p.a ... , non fosse più in possesso dei requisiti di ordine generale e speciale, ai sensi degli artt. 38 e 40 del citato d. lgs. 163/2006, previsti ai fini...
5 Sentenza
... tassativamente indicate dalla legge. Il principio della immodificabilità soggettiva dei partecipanti alle gare pubbliche è, infatti ... , comma 1, lettera i, del D.lgs.vo b. 163/2006. Eccesso di potere per carenza di istruttoria. Violazione dell’art. 97 Cost ... sotto altro profilo dell’art. 38, comma 1, lettera i, del D.lgs.vo b. 163/2006. Eccesso di potere per carenza di istruttoria ... , comunicata alla stazione appaltante in (asserita) violazione dell’art. 37 del d. lgs. n. 163/2006; circostanza, questa, che, ad avviso ... , del d.lgs. n. 163/2006 stabilisce che: “Salvo quanto disposto ai commi 18 e 19, è vietata qualsiasi modificazione alla composizione ... ed economica; e tale ratio spiega la disposizione contenuta nel citato art. 37, co. 9, del d. lgs. n. 163/2006, il quale, nel porre ... ). Deve, peraltro, osservarsi che, rispetto alle modificazioni soggettive dei raggruppamenti, è intervenuta la nota sentenza ... , che: - il divieto di modificazione soggettiva non ha l'obiettivo di precludere sempre e comunque il recesso dal raggruppamento in costanza ... ha aggiudicato al raggruppamento ricorrente, con provvedimento del 26.07.2012, la gara per l’affidamento della gestione dei Centri ... € 18.133.200,00 oltre ad € 6.225,00 al netto dell’IVA per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso). Il raggruppamento aggiudicatario...
6 Sentenza
... del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163, con particolare riguardo ai principi di tassatività delle cause di esclusione e del favor ... dell’offerta, così modificando le regole di gara con vulnus per il principio di par condicio. L’art.51 del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163 ... il Collegio che tutte le ipotesi di novazione soggettiva contemplate dall’art. 51 del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163 (ed anche dall’art. 116 ... titolare, a garanzia di un’almeno parziale applicazione del principio di immodificabilità soggettiva. In conclusione, il ricorso ... . Assumendo l’inapplicabilità al caso in esame dell’art. 51 del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163, la So.Re.Sa. s.p.a. ha inviato la nota n ... della revoca sono poste due ragioni specifiche, la prima derivante dalla formulazione dell’art. 51 de d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163 ... di vista soggettivo, con modifica postuma delle regole di gara in violazione del principio di par condicio. Avverso il provvedimento ... appaltante dell’art. 51 del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163, non potendo l’applicazione di tale disposizione essere limitata a sole ipotesi ... dell’inapplicabilità al caso di specie dell’art. 51 del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163, disposizione che, nel riferirsi al cessionario, affittuario ... o consortile, impone di escludere alle fattispecie ricadenti nell’ambito previsionale di cui all’art. 51 del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163...
7 Sentenza
... estensiva dell’art. 37 comma 19 del D. lgs. n. 163/2006 in relazione alla facoltà dell’impresa mandataria del raggruppamento di assumere ... ) la violazione dell’art. 37 commi 18 e 19 del D. Lgs. 163/2006 e dell’art. 46 dello stesso testo normativo; la violazione del principio ... . 163/2006; esattamente come ha fatto la stazione appaltante nella fattispecie qui in esame. 3.4. Per l’effetto, alla luce principi ... di esclusione dalla gara, ai sensi del combinato disposto degli artt. 38 comma 1 lett. a) e 37 comma 9 del D. Lgs. n. 163/2006, dando ... del quale essa faceva parte, in applicazione del combinato disposto degli artt. 38 comma 1 lett. a) e 37 comma 9 del D. lgs. n. 163/2006 ... . In particolare: - l’ art. 38 comma 1 lett. a) del D. Lgs. 163/2006, dispone che “Sono esclusi dalla partecipazione alle procedure ... per la dichiarazione di una di tali situazioni”; - l’art. 37 comma 9 dello stesso D. Lgs. 163/2006 dispone a sua volta che “Salvo quanto disposto ... , introducendo una previsione derogatoria rispetto al divieto generale di modificazione soggettiva dei raggruppamenti temporanei ... contemplate dall'art. 37 commi 18 e 19, d.lg. 12 aprile 2006 n. 163 e concernenti il fallimento del mandante e del mandatario, la morte ... relative alla successiva fase dell'esecuzione del contratto. Inoltre, ogni eccezione al principio di immodificabilità dell'offerta...
8 Sentenza
... : - che il principio di immodificabilità soggettiva nelle procedure di affidamento degli appalti pubblici è finalizzato ad “assicurare ... ristretta per l'affidamento in concessione, mediante project financing ai sensi dell'art. 153 comma 19 del D.lgs. 163/2006 ... , mediante project financing ai sensi dell'art. 153 comma 19 del D.lgs. 163/2006, della progettazione, costruzione, gestione di opere ... di tale principio deve, quindi, intendersi la disciplina sulla modificazione soggettiva del soggetto proponente, cui si fa richiamo ... nell’art. 37 del D.lgs. 163/2006; rilevato, nel caso di specie: - che l’affermazione contenuta nella comunicazione del 17.6.2013 ... l’irricevibilità del ricorso e chiedendone, comunque, la reiezione nel merito sull’assunto che “la discussa modifica soggettiva del RTI ... di Stato, Ad. Plen., 4 maggio 2012, n. 8; Id., Sez. V, 3 agosto 2006, n. 5081; Id., Sez. IV, 23 luglio 2007, n. 4101); - che alla luce ... soggettiva in seno alla compagine promotrice; - che, in particolare, non è stato fatto presente che “con nota congiunta del 29 novembre ... del costituendo raggruppamento incombe l’obbligo di puntualmente esplicitare l’effettiva composizione alla stazione appaltante...
9 Sentenza
... della mandante, nel caso di raggruppamenti temporanei e consorzi ordinari di concorrenti dall’art. 37 comma 19 del d.lgs. n. 163/2006 ... di carattere speciale e derogatorio del principio di immodificabilità soggettiva del partecipante alle gare ad evidenza pubblica. Come noto ... , nella materia in esame, il principio di immodificabilità dell’offerta vige ed è cogente, sia con riferimento alla figura soggettiva ... – violazione dell’art. 12, d.lgs. n. 163 del 2006 e dell’art. 37, co. 19, d.lgs. cit., nonché eccesso di potere in tutte le figure ... . n. 163/2006 per consentire alla ricorrente di sostituire l’impresa ausiliaria, con la quale, nelle more, aveva risolto ... di documentare, in sede di gara, il possesso dei requisiti generali di cui all’art. 38 d.lgs. n. 163/2006 attraverso la allegazione ... agosto 2006 n. 248”. Ancora, l’art. 49 del d.lgs. n. 163/2006 al co. 5 stabilisce espressamente che gli obblighi previsti ... dall’aggiudicazione provvisoria; 2 – violazione dell’art. 91, co. 2 e 3, d.lgs. n. 159 del 2011 e dei principi di correttezza e buon andamento ... ed imparzialità di cui all’art. 97 Cost. ed eccesso di potere nella figura sintomatica della ingiustizia manifesta per violazione dei principi ... di proporzionalità e di non aggravamento dell’istruttoria di cui agli artt. 1, l. n. 241 del 1990 e 2, d.lgs. n,. 163 cit.; 3 – violazione...
10 Sentenza
... d.lg. n. 163 del 2006, vige il principio ex art. 37, comma 9, d. lg. n. 163 del 2006 dell’immodificabilità soggettiva delle A. T ... cui: “Il principio di cui all’art. 46 d. lgs. 163/2006, incontra un limite nel principio di par condicio, da intendersi nel senso ... Le società ricorrenti, premesso che il Comune di Altavilla Silentina aveva indetto una gara, ai sensi dell’art. 55 del D. Lgs. 163/2006 ... con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83, comma 1, del D. Lgs. 163/2006; che la Idrostrade ... . Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 s. m. i., si comunica che codesta impresa è stata esclusa dalla procedura di gara per l’affidamento ... data, con nota prot. 1262, ai sensi e per gli effetti dell'art. 79, comma 5, lett. b), del D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 s. m ... esposto con la presente, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 79, comma 5 lett. b), del D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 ... di esclusione, non ha ritenuto applicabile alla fattispecie l’istituto del soccorso istruttorio di cui all’articolo 46 del D. Lgs. 163/2006 ... , comma 1 ter del D. Lgs. n. 163/2006; e la concreta applicazione delle disposizioni sul cd, soccorso istruttorio sarebbe stata ... ad aggirare la disciplina sui controlli, circa il possesso dei requisiti di cui all’art. 48, comma 2, del D. Lgs. 163 del 2006, requisiti...
1 2 3 4 avanti ultima