Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

50 risultati in 42 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 4 5 avanti ultima
1 Sentenza
... , l’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006 prescriveva, a pena di esclusione, che la cauzione provvisoria contenesse l’espresso impegno ... , per la presentazione della cauzione e tantomeno stabiliva la sanzione dell’esclusione dalla gara in caso di ritardo; - l’art. 75 del D.Lgs. n. 163 ... provvisorio a rilasciare la garanzia definitiva in ossequio all’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006. Occorre, infatti, premettere che l’appalto ... previsione nella lexspecialis dell’ottavo comma dell’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006 (“l’offerta è altresì corredata, a pena di esclusione ... una polizza provvisoria rientrante fra quelle accertate false dall’IVASS in quanto “l’art. 75 del d.lgs. n. 163/2006, nel prescrivere ... del D.Lgs. n. 163/2006; - del Contratto di Appalto eventualmente stipulato in assenza dei requisiti di legge. Contratto al quale l’ATI ... profilo, infatti, l’art. 113 del D.Lgs. n. 163/2006 non stabilisce il termine entro il quale debba essere prodotta la cauzione ... anche in difformità dalle previsioni recate dall’art. 75 del D.Lgs. n. 163 del 2006, essendo rimessa a ciascuna Amministrazione procedente ... alla mancata esclusione del R.T.I. Semataf per produzione di documentazione ritenuta falsa ex art. 38, comma 1 ter del D.Lgs. n. 163/2006 ... mediante il potere di soccorso istruttorio, non costituendo cause di esclusione ex art. 46, comma 1-bis del D.Lgs. n. 163/2006 (cfr. ex...
2 Sentenza Breve
... di cui all’art. 75, comma 8 dlgs n. 163/2006 (“L’offerta è altresì corredata, a pena di esclusione, dall’impegno di un fideiussore ... , la cauzione definitiva di cui all’articolo 75, comma 8, del dlgs 12.4.2006, n. 163”). Il dettato dell’art. 75, comma 8 dlgs n. 163/2006 ... , a presentare la cauzione definitiva di cui all’art. 75, comma 8 dlgs n. 163/2006. Ritiene, quindi, questo Giudice non condivisibile ... ), essendo lo stesso quantificato sulla base del chiaro dettato dell’art. 75, comma 1 dlgs n. 163/2006 (2% del prezzo indicato nel bando, vale ... all’ammontare previsto dall’art. 75 dlgs n. 163/2006 e dalla legge di gara, detta circostanza - in forza della chiara prescrizione ... dell’art. 75, comma 8 dlgs n. 163/2006. Tale assunto è confermato da Cons. Stato, Sez. V, 7 luglio 2005, n. 3752: «In sede ... . 163/2006, la stazione appaltante poteva certamente disporre l’esclusione automatica, in maniera diretta, e senza possibilità ... nei riguardi degli altri concorrenti.”. E’ evidente che il legislatore con la disposizione di cui all’art. 75, comma 8 dlgs n. 163/2006 ... e non censurabile applicazione della previsione di legge (art. 75, comma 8 dlgs n. 163/2006) e della disciplina di gara. La difesa ... l’impostazione difensiva in forza della quale la fondamentale dichiarazione ex art. 75, comma 8 dlgs n. 163/2006 possa essere surrogata...
3 Sentenza
... del D.Lgs. 163/2006, considerato che l’incameramento della cauzione provvisoria e la segnalazione all’Autorità di Vigilanza ... della cauzione provvisoria ed alla segnalazione all’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici); 6) violazione dell’art. 38 del D.Lgs. 163 ... , deducendo in sintesi: 1) violazione dell’art. 38 del D.Lgs. 163/2006, violazione del paragrafo III 2.1 del bando di gara e dell’art. 75 ... ., circa l’insussistenza delle cause di esclusione dalle gare d’appalto di cui all’art. 38 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 ... ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 163/2006 di una delle cause di esclusione dalla gara, viene rilasciata ai sensi degli artt. 46 e 47 ... dell’art. 48 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, l’escussione della cauzione è possibile, ed anzi rappresenta atto dovuto, quando ... dell’11.5.2007 procedendo altresì all’incameramento della cauzione provvisoria ed alla segnalazione all'Autorità di Vigilanza sui contratti ... dell’11.5.2007 procedendo altresì all’incameramento della cauzione provvisoria ed alla segnalazione all'Autorità di Vigilanza sui contratti ... della cauzione provvisoria ed alla segnalazione all'Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici; - di ogni altro atto presupposto, connesso ... del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 ed eccesso di potere in relazione alla insussistenza di dichiarazioni mendaci che avrebbero causato...
4 Sentenza
... sintesi, la stazione appaltante non ha correttamente interpretato la norma di cui all'art. 75, comma 7, del D.lgs. 163/2006, atteso ... che in conformità al principio di tassatività delle cause di esclusione ex art. 46, comma 1-bis, dello stesso D.lgs. 163/2006, essa ... di esclusione risulta illegittimo anche perché adottato in violazione dell'art. 46, comma 1-ter, del D.lgs. 163/2006, introdotto dall'art ... del beneficio di prestare la cauzione in misura ridotta, secondo quanto previsto dall’art. 75, comma 7, D.Lgs. 175/2006, ai fini ... per singolo lotto ai sensi dell'art. 82 del D.Lgs. 163/2006 e per un importo complessivo a base di gara stimato in €. 2.970.484,56, IVA ... % dell'importo della cauzione provvisoria". 2. L’impresa Tundo ha contestato gli epigrafati provvedimenti, deducendone l’illegittimità ... alla metà dell’importo della cauzione provvisoria, da prestarsi, pertanto, nella misura ridotta dell’1% anziché del 2%. Va rimarcato ... relative alla cauzione possano condurre all'esclusione dalla gara, dovendosi far luogo alla sua regolarizzazione (cfr. Cons. Stato, Sez ... ritenersi implicita nella presentazione della cauzione dimezzata, senza che ne segua alcuna comminatoria di esclusione in caso ... , comma 1-bis D.lgs. 163/2006. 9. In conclusione il ricorso è accolto, con assorbimento degli ulteriori motivi, e conseguente...
5 Sentenza
... dell'esecuzione del contratto richiesto a pena di esclusione ex art. 75, comma 8, D.lgs. 163/2006. 7.1 Il predetto sistema di costituzione ... espressamente prescritto dal comma 8 dell’art. 75 del D.lgs. 163/2006 a pena di esclusione, talché non poteva non apprezzarsi la mancanza ... , comma 1, lett. a), del D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163. Violazione e falsa applicazione degli artt. 11, n. 2, e 13, n. 5, e dell'art ... . Lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii., ha richiesto ai concorrenti di produrre una garanzia a corredo dell'offerta pari al 2% dell'importo ... del contratto, di cui all'art. 113 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i., con previsione espressa della rinuncia al beneficio della preventiva ... della cauzione provvisoria utilizzato dall’aggiudicataria, come visto, non è conforme alle modalità prescritte dalla lex di gara e dal D.lgs ... . 163/2006 a garanzia della serietà dell’offerta, né peraltro può dirsi equivalente alle diverse forme di costituzione ... . 46 D.lgs. 163/2006. Infatti, se è vero che la novella normativa trova applicazione anche con riferimento ad ogni ipotesi ... o al disciplinare di gara e dunque, può a ragione essere riferita anche alla cauzione provvisoria, è tuttavia condizione imprescindibile ... , in quanto integrante una causa testuale di esclusione, coerente con il canone della tassatività posto dall'art. 46, comma 1 bis, del D.l.vo n. 163...
6 Sentenza
... della cauzione. 7.1- Deve premettersi che l’art. 48 del decreto legislativo n. 163 del 2006 (che riproduce la disposizione dell’art. 10, 1 ... della legge 11 febbraio 1994 n. 109 e quindi dall’art. 75 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 assolve “da un lato, una funzione indennitaria ... ”, ha disposto di procedere all’incameramento della cauzione provvisoria e alla segnalazione all’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici ... della cauzione provvisoria e alla segnalazione all’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici per le consequenziali determinazioni, nonché ... e dell’annullamento in autotutela dell’aggiudicazione: 1) violazione dell’art. 38, comma lett. i) del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 ... dell’art. 38, comma 1 del decreto legislativo n. 163 del 2006; violazione del bando di gara e della lettera di invito ... ) sull’incameramento della cauzione provvisoria e della segnalazione all’Autorità di Vigilanza, - violazione di legge ed eccesso di potere ... della società Pridesa Y Proiectos: - violazione dell’art. 38, del decreto legislativo n. 163 del 2006, con riguardo alla mancanza ... è quella relativa alle c.d. misure sanzionatorie, cioè l’incameramento della cauzione provvisoria e la segnalazione all’Autorità di Vigilanza ... dei concorrenti dalla gara, alla escussione della cauzione provvisoria e alla segnalazione del fatto all’Autorità per la Vigilanza sui lavori...
7 Sentenza
... dell'aggiudicazione in suo favore per carenza dei requisiti di cui all’art. 38, comma 1, lettera g) del d. lgv. 163 del 2006; è stata incamerata ... del requisito della correttezza fiscale come definito dall’art. 38, co. 1, lett. g) del d. lgv. 163/2006, al momento della presentazione ... l’insussistenza ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 163/2006 di una delle cause di esclusione dalla gara, viene rilasciata ai sensi degli artt ... ad oggetto i lavori di attuazione del piano di risanamento acustico dell'area urbana; è stata incamerata la cauzione provvisoria ... con la quale si escute la cauzione provvisoria; del bando nella parte in cui richiede la sussistenza della regolarità fiscale alla data ... di non escutere la cauzione provvisoria di euro 6.800,00 e di non procedere alla segnalazione alla Autorità di vigilanza; nonché ... la cauzione provvisoria, l’impresa è stata segnalata alla autorità di vigilanza per false dichiarazioni e la gara è stata aggiudicata ... dall’agenzia delle entrate di Foggia; 3) violazione dell’art. 84, commi 2, 4 e 8 del d. lgv. 163 del 2006, in relazione all’acquisizione ... 7 agosto 1990, n. 241 e dell’art. 79 del d. lgv. 163 del 2006; 5) violazione dell’art. 12, commi 1 e 2 del d. lgv. 163 del 2006 ... , nonché la inammissibilità per carenza di interesse, essendo la ricorrente carente di requisito richiesto a pena di esclusione. III...
8 Sentenza
... , erroneità dei pre-supposti; 6) violazione dell’art. 38 del d. lgs. 12 aprile 2006 n. 163, in relazione alla causa di esclusione costi ... aprile 2006 n. 163 ed eccesso di potere per sviamento ed erroneità dei presupposti (in relazione all’incameramento della cauzione ... in sintesi: 1) violazione dell’art. 38 del d. lgs. 12 aprile 2006 n. 163; violazione del § III.2.1 del bando di gara e dell’art. 75 ... di istruttoria; 2) violazione dell’art. 38 del d. lgs. 12 aprile 2006 n. 163; violazione del § III.2.1 del bando di gara e dell’art. 75 ... , attestante l’insussistenza ai sensi dell’art. 38 del d. lgs. n. 163/2006 di una delle cause di esclusione dalla gara, viene rilasciata ... . lgs. 12 aprile 2006 n. 163, l’escussione della cauzione è possibile, ed anzi rappresenta atto dovuto, quando le dichiarazioni rese ... dell’esclusione deliberata da Acquedotto Pugliese s.p.a. (e del conseguente incameramento della cauzione provvisoria), di tenore ... sulle reti idriche negli abitati dell’Ambito 7, procedendo altresì all’incameramento della cauzione provvisoria di Euro 131.058,00 ... ordinaria sulle reti idriche negli abitati dell’Ambito 7, procedendo altresì all’incameramento della cauzione provvisoria di Euro ... . e La Lucente s.p.a., circa l’insussistenza delle cause di esclusione dalle gare d’appalto di cui all’art. 38 del d.lgs. 12 aprile 2006 n...
9 Sentenza
... della cauzione. 7.1- Deve premettersi che l’art. 48 del decreto legislativo n. 163 del 2006 (che riproduce la disposizione dell’art. 10, 1 ... della legge 11 febbraio 1994 n. 109 e quindi dall’art. 75 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 assolve “da un lato, una funzione indennitaria ... , ha disposto di procedere all’incameramento della cauzione provvisoria e alla segnalazione all’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici ... all’incameramento della cauzione provvisoria e alla segnalazione all’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici per le consequenziali ... aprile 2006, n. 163, eccesso di potere sotto diversi profili, in quanto in base alla disposizione citata del codice dei contratti ... ) violazione dell’art. 38, comma 1 del decreto legislativo n. 163 del 2006, violazione del bando di gara e della lettera di invito ... ) sull’incameramento della cauzione provvisoria e sulla segnalazione all’Autorità di Vigilanza: violazione di legge ed eccesso di potere ... della società Pridesa Y Proiectos: violazione dell’art. 38, del decreto legislativo n. 163 del 2006, con riguardo alla mancanza ... è quella relativa alle c.d. misure sanzionatorie, cioè l’incameramento della cauzione provvisoria e la segnalazione all’Autorità di Vigilanza ... dei concorrenti dalla gara, alla escussione della cauzione provvisoria e alla segnalazione del fatto all’Autorità per la Vigilanza sui lavori...
10 Sentenza
... di esclusione indicata al comma 1, lett. c); 6) violazione e falsa applicazione dell’art. 38 comma 1 lettera i) del D.Lgs. 163/2006 ... applicazione dell’art. 38 comma 1 lettera c) del D.Lgs. 163/2006 con riferimento alla causa di esclusione costituita dall’aver riportato ... D.Lgs. 163/2006 ed eccesso di potere per difetto di istruttoria, illegittimità derivata dell’incameramento della cauzione ... ed eccesso di potere, violazione e falsa applicazione dell’art. 230 del D.Lgs. 163/2006, considerato che l’incameramento della cauzione ... dell’art. 38 del D.Lgs. 163/2006, violazione del paragrafo III 2.1 del bando di gara e dell’art. 75 del D.P.R. 445/2000; eccesso ... di esclusione dalle gare d’appalto di cui all’art. 38 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, e le informazioni provenienti dagli enti ... ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 163/2006 di una delle cause di esclusione dalla gara, viene rilasciata ai sensi degli artt. 46 e 47 ... dell’art. 48 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, l’escussione della cauzione è possibile, ed anzi rappresenta atto dovuto, quando ... maggio 2007 procedendo altresì all’incameramento della cauzione provvisoria ed alla segnalazione all'Autorità di Vigilanza ... maggio 2007 procedendo altresì all’incameramento della cauzione provvisoria ed alla segnalazione all'Autorità di Vigilanza...
1 2 3 4 5 avanti ultima