Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

51 risultati in 35 ms ordinati dal più recente al meno recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 avanti ultima
1 Sentenza
... della cauzione provvisoria atteso che, a differenza di quanto previsto dal previgente art. 75 del D.lgs. n. 163/2006, il comma 6 del vigente ... non avrebbe potuto procedere all’escussione della cauzione provvisoria atteso che, a differenza di quanto previsto dal previgente art. 75 ... del D.lgs. n. 163/2006, il comma 6 del vigente art. 93 del D.lgs. n. 50/2016 avrebbe previsto l’escussione di detta cauzione ... anche con riguardo al possesso dei requisiti di ammissione alla procedura. La cauzione provvisoria costituisce, dunque, una misura di natura ... , a) della questione circa l’incamerabilità o meno della garanzia provvisoria in ipotesi di esclusione dell’impresa dalla gara che sia rimasta ... , l’escussione della cauzione provvisoria costituisce conseguenza della violazione dell’obbligo di diligenza gravante sull’offerente ... che l’incameramento della cauzione, in caso di esclusione dalla gara del concorrente, debba essere preceduto da un’attività valutativa volta ... ; - della comunicazione dell'esclusione all'Autorità nazionale anticorruzione con provvedimento del 30.03.2017 n. prot. 1653 della Soprintendenza ... per i Beni Culturali e Ambientali di Trapani con il quale viene trasmesso il «modello A» riguardante la esclusione del ricorrente ... del Consorzio ricorrente sul punto, ne disponeva l’esclusione per violazione dell’art. 80 comma 5 lett. m) del D.lgs. n. 50/2016...
2 Sentenza
... della cauzione provvisoria atteso che, a differenza di quanto previsto dal previgente art. 75 del D.lgs. n. 163/2006, il comma 6 del vigente ... dal previgente art. 75 del D.lgs. n. 163/2006, il comma 6 del vigente art. 93 del D.lgs. n. 50/2016 avrebbe previsto l’escussione di detta ... anche con riguardo al possesso dei requisiti di ammissione alla procedura. La cauzione provvisoria costituisce, dunque, una misura di natura ... che la Stazione appaltante non avrebbe potuto procedere all’escussione della cauzione provvisoria atteso che, a differenza di quanto previsto ... cauzione non automaticamente, in qualunque ipotesi di esclusione, bensì soltanto nei casi in cui non sia possibile stipulare ... , a) della questione circa l’incamerabilità o meno della garanzia provvisoria in ipotesi di esclusione dell’impresa dalla gara che sia rimasta ... , l’escussione della cauzione provvisoria costituisce conseguenza della violazione dell’obbligo di diligenza gravante sull’offerente ... che l’incameramento della cauzione, in caso di esclusione dalla gara del concorrente, debba essere preceduto da un’attività valutativa volta ... . - della comunicazione dell'esclusione all’Autorità nazionale anticorruzione con provvedimento del 30.03.2017 n. prot. 1654 della Soprintendenza ... per i Beni Culturali e Ambientali di Trapani con il quale viene trasmesso il «modello A» riguardante la esclusione del ricorrente...
3 Sentenza
... della cauzione provvisoria atteso che, a differenza di quanto previsto dal previgente art. 75 del D.lgs. n. 163/2006, il comma 6 del vigente ... dal previgente art. 75 del D.lgs. n. 163/2006, il comma 6 del vigente art. 93 del D.lgs. n. 50/2016 avrebbe previsto l’escussione di detta ... anche con riguardo al possesso dei requisiti di ammissione alla procedura. La cauzione provvisoria costituisce, dunque, una misura di natura ... che la Stazione appaltante non avrebbe potuto procedere all’escussione della cauzione provvisoria atteso che, a differenza di quanto previsto ... cauzione non automaticamente, in qualunque ipotesi di esclusione, bensì soltanto nei casi in cui non sia possibile stipulare ... , a) della questione circa l’incamerabilità o meno della garanzia provvisoria in ipotesi di esclusione dell’impresa dalla gara che sia rimasta ... , l’escussione della cauzione provvisoria costituisce conseguenza della violazione dell’obbligo di diligenza gravante sull’offerente ... che l’incameramento della cauzione, in caso di esclusione dalla gara del concorrente, debba essere preceduto da un’attività valutativa volta ... ; - della comunicazione dell’esclusione all'Autorità nazionale anticorruzione con provvedimento del 30.03.2017 n. prot. 1652 della Soprintendenza ... per i Beni Culturali e Ambientali di Trapani con il quale viene trasmesso il «modello A» riguardante l’esclusione del ricorrente...
4 Sentenza
... che non sussistano in specie i presupposti previsti dall’art. 38 D.Lgs.163/2006 per l’esclusione dalla gara di Euroservizi, anche in relazione ... , d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 ed atteso che la dichiarazione sul possesso del requisito di ordine generale ex art. 38, comma 1 lett ... ; - ha deliberato di procedere alla escussione della cauzione provvisoria prestata dalla Euroservizi srl, mediante polizza fideiussoria n. 2016 ... l’escussione della prestata cauzione provvisoria. Costituisce parimenti oggetto di impugnazione la nota n.120380 del 15/12/2016 ... lett.c) art. 38 D.Lgs. 163/2006, l’Amministrazione ha riscontrati delle difformità rispetto a quanto dichiarato dal Direttore Tecnico ... che gli ha così consigliato per beneficiare della non menzione nel casellario giudiziale), in sede di dichiarazione ex art. 38 D.Lgs. 163/2006 ... la violazione dell’art. 46 D.Lgs. n. 163/2006. Con la quarta censura lamenta la violazione dell’art. 46 cit. con riferimento al bando ... . 163/2006, nonché alla indubbia sussistenza –al momento della presentazione della stessa dichiarazione- di un precedente penale ... del direttore tecnico, prevista dall'art. 38 d.lgs. n. 163-2006, cosiddetto codice dei contratti pubblici, ritenuto compatibile ... di partecipazione alla gara: pertanto, la decadenza da tale beneficio comporta necessariamente l'esclusione dei concorrente: “… l'art. 75 d.P.R...
5 Sentenza
... provvisoria qualora sia disposta l’esclusione di una impresa dalla procedura di gara. Nella vigenza del d.lgs. n. 163/2006 detta questione ... era stata risolta dalla giurisprudenza avuto riguardo al combinato disposto di cui artt. 75, c. 6, e 48, c. 1, d.lgs. n. 163/2006 ... da parte dell'aggiudicatario (funzione propriamente indennitaria, ex art. 75 d. lgs. n. 163/2006), svolge altresì - ex art. 48 d. lgs ... dal correttivo, che riporta la norma sostanzialmente in linea con quella contenuta nell’art. 75, c. 6, d. lgs. n. 163/2006). La valutazione ... , d.lgs. n. 50/2016, il mero fatto dell’esclusione non consente di escutere la garanzia provvisoria; d’altra parte, l’art. V.3 ... , all’escussione della relativa cauzione provvisoria e alla segnalazione del fatto all’Autorità…”. L’interpretazione che si è consolidata ... è quella secondo cui la cauzione provvisoria, oltre ad indennizzare la stazione appaltante dall'eventuale mancata sottoscrizione del contratto ... . n. 163/2006 - una funzione sanzionatoria, a presidio della attendibilità dell'offerta quanto alla sua effettiva rispondenza ... nel bando di gara e dichiarati dall'offerente, il provvedimento di incameramento della cauzione provvisoria costituisce una conseguenza ... né la mancanza nel d.lgs. n. 50/2016 di una previsione similare a quella contenuta nell’art. 48, c. 1, d.lgs. n. 163/2006, né...
6 Sentenza
... di trasparenza. Violazione e falsa applicazione dell’art. 2, comma 1, del d.lgs.vo n. 163 del 2006. Incompetenza relativa. La determinazione ... . 163 del 2006. L’aggiudicazione definitiva non avrebbe potuto essere disposta prima del completamento dei controlli nei confronti ... e falsa applicazione: dell’art. 6 bis della l. n. 241 del 1990; degli artt. 84 e 88 del d.lgs.vo n. 163 del 2006; dell’art. 8, comma 5 ... del ricorso. 2) Violazione e falsa applicazione dell’art. 88 del d.lgs.vo n. 163 del 2006. Illegittimità del procedimento di verifica ... per violazione e falsa applicazione degli artt. 86, 87 e 88 del d.lgs.vo n. 163 del 2006. Eccesso di potere per travisamento dei fatti ... . 2, comma 1, del d.lgs.vo n. 163 del 2006. Incompetenza relativa. Trattasi di censure identiche a quelle del primo motivo ... . 163 del 2006. Incompetenza. Nullità per difetto assoluto di attribuzioni. Eccesso di potere per motivazione perplessa ... l’esclusione del RTI Fastweb con i primi motivi aggiunti. Nelle more del giudizio le offerte e le cauzioni sono, però, scadute e Fastweb ... , del d.lgs.vo n. 163 del 12 aprile 2006) in quanto consente di ristabilire quanto voluto dalla stazione appaltante nel bando e, quindi ... aggiudicazione provvisoria in favore dell' ATI Dedalus, anziché in favore dell'ATI Fastweb; - del verbale di gara dell'11 maggio 2015...
7 Sentenza
... , servizi e forniture per mancanza dei requisiti dell'art. 38 del Digs 163/2006 e s.m.i. e delle altre notizie ritenute utili emerse ... da quanto dalla ricorrente sostenuto in memoria. In vero, l’art. 49, co. 3, d.lgs. n. 163 del 2006 prevede espressamente l’esclusione del concorrente ... all'escussione della cauzione provvisoria prestata da -OMISSIS-per partecipare all'incanto; 5) della nota prot n. 2500 del 7 aprile 2016 ... di proporzionalità, difetto di istruttoria e sviamento; 2 – violazione dell’art. 38 d.lgs. n. 163 del 2006 e s.m.i. in violazione dell’art. 21 ... ., eccesso di potere e travisamento die fatti; 4 - violazione dell’art. 75 co. 6, d.lgs. n. 163 cit. e le stesse figure sintomatiche ... del requisito di partecipazione in capo al -OMISSIS-, ausiliaria della ricorrente, nonché in relazione alla produzione di documentazione ... , prot. n. 2570, ai fini dell’inserimento nel casellario informatica delle esclusioni dalle procedure di affidamento dei lavori ... che questione centrale dell’esclusione sia l’ammissione o meno della sostituzione dell’ausiliaria. Nella specie che occupa, invero ... , la ragione dell’esclusione è la falsa attestazione da parte di una concorrente (sotto lo specifico profilo dell’accertamento ... nel caso di dichiarazioni mendaci. Più precisamente, non può sostenersi che la mancanza del possesso dei requisiti da parte...
8 Sentenza
... circa il possesso dei requisiti di partecipazione l’escussione della cauzione anche a danno dell’aggiudicataria provvisoria ... , lett. i), D. Lgs. 163/2006 in capo ad una consorziata della società ricorrente giustifica, pertanto, l’esclusione di quest’ultima ... “per effetto della mancata sottoscrizione del contratto per fatto imputabile … ex articolo 75, comma 6, D. Lgs. 163/2006”; oltretutto ... . n. 14270114, è emersa un'ulteriore situazione di irregolarità contributiva ex art. 38, co. 1, lett. i, del d.lgs. 163/2006 ... proclamata aggiudicataria provvisoria con riserva della verifica dei requisiti in data 2 luglio 2014, l’INAIL avrebbe emanato il gravato ... generale di cui all’art. 38, comma 1, lett. i), D. Lgs. 163/2006. Siffatta circostanza deriverebbe dal DURC emesso dall’INPS – Sede ... INAIL) ex art. 38, comma 1-ter, D. Lgs. 163/2006 nei confronti di Omnipost, disposta con provvedimento del 18 novembre 2015 versato ... qua, disponeva espressamente (art. 8, lett. b) l’escussione della cauzione anche ai danni dell’aggiudicatario provvisorio ... ha comunicato alla ricorrente l'esclusione dalla procedura di gara finalizzata allo affidamento del servizio del trattamento ... della corrispondenza per le sedi INAIL della Sicilia (C.I.G.: 5559136825) e la contestuale aggiudicazione provvisoria in favore dell'ATI...
9 Sentenza
... della decorrenza della cauzione provvisoria – indicata dall’art. 75, co. 5, d. lgs. n. 163/2006 - non potrebbe essere rispettata. Deve, infine ... . 163/2006. inesistenza dei presupposti, in quanto anche la mancata presentazione della cauzione provvisoria costituisce un elemento ... normativo di riferimento. Deve premettersi che l’art. 75, co. 3, del d. lgs. N. 163/2006, nella sua ultima versione, per quanto attiene ... della cauzione provvisoria “a pena di esclusione”, con prescrizione non impugnata in parte qua (v. pag. 10, punto 3). Rispetto a tale ... o per difetto dei requisiti del concorrente, per cui, in quanto tale, la cauzione provvisoria costituisce parte integrante dell'offerta ... rilevarsi che, poiché, come accennato, la produzione della cauzione provvisoria era richiesta a pena di esclusione direttamente ... . 163/2006. eccesso di potere per difetto assoluto di istruttoria. Travisamento dei fatti, in quanto la società CONFIDI EUREKA s.c ... /1993; 2) violazione e falsa applicazione dell’art. 41 ter del d. lgs. n. 163/2006 come introdotto dall’art. 39, comma 2, del d.l ... motivo non merita adesione. Sostiene la ricorrente che la polizza fideiussoria prodotta a titolo di cauzione provvisoria ... ai soggetti abilitati al rilascio della cauzione provvisoria, opera un rinvio agli intermediari iscritti nell’elenco di cui all’art. 106...
10 Sentenza
... , in particolare, rilevato che “…la possibilità di incameramento della cauzione provvisoria discende dall'art. 75, comma 6, del d.lgs. n. 163 ... partecipazione alla gara; 6) quanto all’escussione della cauzione: violazione per erronea applicazione dell’art. 48 del d. lgs. n. 163/2006 ... , quale conseguenza automatica dell'esclusione dalla gara del costituendo raggruppamento ricorrente, l'escussione della cauzione; - della medesima ... generale dell'ASP di Trapani ha richiesto alla Milano Assicurazioni s.p.a. l'escussione della cauzione provvisoria di cui alla polizza ... provvisoria, disposta in favore del predetto raggruppamento, dell’appalto integrato dei lavori di adeguamento ai requisiti di cui al D.A ... di tassatività delle cause di esclusione di cui all’art. 46 del d. lgs. 163/06. inesistenza di un referente ordinamentale dichiarazione ... della cauzione provvisoria; è inammissibile, nella parte in cui si impugna la segnalazione all’AVCP (oggi ANAC). Può quindi, prescindersi ... quanto previsto dall’art. 38, co. 1, lett. i), d. lgs. n. 163/2006 (non avere commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme ... . lgs. n. 163/2006, espressamente richiamato nel provvedimento impugnato, la stazione appaltante ha proceduto alla revoca ... della aggiudicazione. Come rilevato dall’Adunanza Plenaria, “…L’art. 38 d.lgs. n. 163 del 2006 crea anche una differenza tra la regolarità...
1 2 3 4 5 6 avanti ultima