Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per data memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

51 risultati in 41 ms ordinati dal meno recente al più recentericerca avanzata
1 2 3 4 5 6 avanti ultima
1 Sentenza
... della P.A. Eccesso di potere per illogicità manifesta – Violazione e falsa applicazione dell’art. 83 co. 4° D. Lgs. 163/2006 – Difetto ... applicazione dell’art. 75 D.Lgs. 12.4.2006 n. 163 e art. 108 D.P.R. 21.12.1999 n. 554. Sostiene parte ricorrente che, in sede di gara ... di progettazione nei modi di legge e che la medesima A.T.I. non avrebbe fornito una corretta e legittima cauzione provvisoria ... il criterio seguito per l’attribuzione del punteggio finale. Sul punto peraltro le disposizioni introdotte dal D. Lgs. n. 163/2006 ... introdotte con il D. Lgs. n. 163/2006, una commissione di gara possa legittimamente individuare sub-criteri di valutazione - rispetto ... con il quale si è proceduto all’aggiudicazione provvisoria dell’appalto dei lavori di realizzazione dell’impianto di depurazione a servizio dei Comuni ... con il quale si è proceduto all’aggiudicazione provvisoria dell’appalto dei lavori di realizzazione dell’impianto di depurazione a servizio dei Comuni ... vengono articolate le censure di: I) violazione e falsa applicazione dell'art. 2 D.Lgs. 12.4.2006 n. 163, dell’art. 2 direttiva 2004 ... /18/CE del Parlamento europeo e del Consiglio in data 31.3.2004, dell’art. 83 D.Lgs. 12.4.2006 n. 163 e dell’art. 53 Direttiva ... per cui è causa della ricorrente, articola le censure di: I) violazione e falsa applicazione del punto 4 del disciplinare e dell'art. 75...
2 Sentenza
... di cui all’art 38 comma 1° lett. b) e c) del D.Lgs. n. 163/2006 dei consorziati indicati devono, a pena di esclusione, rendere ... la documentazione richiesta a pena d’esclusione: - l’art. 38 del D. Lgs n.163/2006 dispone: “1:Sono esclusi dalla partecipazione alle procedure ... 1° lett. b) del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 e s.m.i. , sono tenuti, a pena di esclusione, ad indicare, in sede di offerta ... il possesso dei requisiti di cui all’art. 38 del D.Lgs n. 163/2006 (pag 6). Ora, tenuto conto che il progettista, nel caso in esame ... rese le dichiarazioni ex art. 38 del D. Lgs n. 163/2006, relativamente alle società consorziate del consorzio stabile P.O.N.T.E ... di servizio rese dai singoli associati in violazione dell’art 37, comma 4° del D. Lgs. n. 163/2006; 5) i direttori tecnici ... del D.Lgs. n. 163/2006, omettendo le ulteriori dichiarazioni relative all’assenza di estensione degli effetti di misure di prevenzione ... le dichiarazioni ex art. 38 del D.Lgs. n. 163/2006 dovevano essere reso solo dalla società di ingegneria e dal Consorzio stabile ... . 163/2006 disciplina esclusivamente gli appalti di lavori, servizi e forniture e non si applica all’appalto integrato; pertanto ... 12 aprile 2006 n. 163 e s.m.i, e di cui alla legge n. 68/99” (punto n. 16, lett.a)); Infine, il disciplinare di gara...
3 Sentenza
... . IV) Violazione dell’art. 75 D. Lgs. N.163/2006. Illegittimità del bando per errata quantificazione della cauzione provvisoria ... d’asta. Violazione dell’art.56 e 57 del D. Lgs. N.163/2006. In riferimento al lotto n.1, l’esclusione della ricorrente – per avere ... di esclusione dal lotto 1 adottato nei confronti di Assicurazioni Generali s.p.a.; - dei provvedimenti di aggiudicazione provvisoria ... , in applicazione del D. Lgs. n.163/2006, con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art.83 ... : I) Violazione degli artt. 82 e 83 del D. Lgs. N.163/2006. Violazione del D.P.C.M. n.117/1999. Violazione dei principi sui criteri ... accettazione delle condizioni del capitolato. II) Violazione degli artt. 76 e 83 del D. Lgs. N.163/2006. Violazione dei principi ... , primo comma, del D. Lgs. N.163/2006. Illegittimità del bando per errata indicazione del valore stimato dell’appalto. Il valore ... dell’eventuale rinnovo del contratto previsto dal punto 5 del disciplinare di gara, in asserita violazione dell’art.29 del D. Lgs. N.163/2006 ... . Il punto 2 E del disciplinare indica un importo a titolo di cauzione provvisoria – euro 68.350,00 – non corrispondente al 2 ... richiamate; III) Violazione art.83, comma 4, del D. Lgs. N. 163/2006. Violazione del disciplinare di gara per la valutazione...
4 Sentenza
... pubblici di lavori, servizi e forniture, nonché per la mancata presentazione della cauzione provvisoria, ai sensi dell’art.75 del D ... applicazione della L.R. n.4/1996 – violazione ed erronea applicazione dell’art.75 del D. Lgs. N.163/2006 – violazione della par condicio ... dell’offerta, si sostiene che, in applicazione dell’art.75, comma 1, del D. Lgs. n. 163/2006, le imprese concorrenti avrebbero dovuto ... . lgs. n.163/2006. 2. Nel ricorso introduttivo vengono articolate le seguenti censure: I) Violazione ed erronea applicazione ... degli articoli 4, 5 e 10 del Decreto Legislativo n.163/2006, alla luce della sentenza della Corte Costituzionale n.401/2007 - erronea ... contenuta nell’art.15 della L.R. n.4/1996; - l’art.20 del D. lgs. n.163/2006 esclude dall’ambito di applicazione del Codice ... alla mancata costituzione della cauzione provvisoria, la stessa non era stata prevista nella lettera di invito. 4. Per resistere al ricorso ... , sono stati estesi dall’articolo 6 del D. Lgs. n.163/2006 – Codice dei Contratti - anche ai contratti pubblici di servizi e forniture ... aprile 2006, n. 163”, e “b) gli operatori economici che intendono partecipare a procedure di scelta del contraente attivate ... di vigilanza: sul punto, si evidenzia che, in applicazione dell’art.6, comma 7, lettera b, del D. Lgs. n.163/2006 e ss. mm. e ii...
5 Sentenza
... essere esclusa dalla gara per aver presentato l’appendice della polizza fideiussoria relativa alla cauzione provvisoria (contenente ... della polizza fideiussoria relativa alla cauzione provvisoria (contenente l’indicazione della durata di validità, la rinuncia al beneficio ... dalla gara per aver presentato l’appendice della polizza fideiussoria relativa alla cauzione provvisoria (contenente l’indicazione ... classificata, relativamente al ricorso r.g. n. 860/2009 e volto ad ottenere l’esclusione della ricorrente principale, Emmeci s.r.l.; Visto ... della cauzione definitiva in caso di aggiudicazione) priva della sottoscrizione del rappresentante legale della società di Assicurazioni ... . 1, c. 16 del disciplinare di gara – Violazione e falsa applicazione dell’art. 75 d.p.r. n. 554/99 – Violazione e falsa ... di presentare la dichiarazione relativa ai requisiti morali dei soggetti cessati dalla carica nel triennio antecedente alla data ... al fine di ottenere l’esclusione dalla gara della Emmeci s.r.l. Espone a tal fine le seguenti censure: 1) Violazione e falsa ... di esclusione: “di non violare i principi di trasparenza e segretezza delle offerte al fine di escludere qualsiasi collegamento sostanziale ... , con altre imprese partecipanti alla gara, qualificabile come unico centro di interessi”; 2) Violazione e falsa applicazione dell’art. 75...
6 Sentenza
... di trattamento. 4) Violazione dell’art. 38 del D. Lgs. n. 163/2006 e dell’art. 75 del D.P.R. n. 554/1999 sotto altro profilo. Le irregolarità ... la sanzione dell’escussione della cauzione provvisoria trova applicazione solo in caso di accertata carenza dei requisiti di carattere ... speciale (sulla applicabilità della escussione della cauzione provvisoria solo in caso di accertata carenza dei requisiti di capacità ... del possesso di requisiti speciali, evidenzia, sebbene per inciso, come l'escussione della cauzione provvisoria sia una conseguenza ... . degli atti necessari per la segnalazione all’A.V.C.P. nonché all’Autorità Giudiziaria e l’escussione della cauzione provvisoria ... e Forniture, la segnalazione all’Autorità giudiziaria e l’escussione della cauzione provvisoria. Premette, in punto di fatto: - di avere ... l’efficacia sia dell’offerta, sia della cauzione provvisoria, procedeva alla riapertura delle operazioni di gara in data 15.01.2009 ... dell’aggiudicazione provvisoria, con la conseguente attivazione delle procedure sanzionatorie e l’escussione della cauzione provvisoria, ritenendo ... ., agli artt. 11 e 38 del D. Lgs. n. 163/2006 e al D.M. n. 123 del 12.03.2004 – Eccesso di potere per travisamento dei fatti ... la scadenza del periodo di validità ed efficacia dell’offerta – e della relativa cauzione provvisoria – secondo quanto chiaramente...
7 Sentenza
... in cui non prevede che non sono ammessi a partecipare i soggetti privi dei requisiti generali di cui all’art. 75 d.p.r. n. 554/99 e, segnatamente ... , che anche il socio accomandante deve possedere i requisiti generali previsti dall’art. 75, c. 1, lett. b) e c) del d.p.r. n. 554/99 ... nella parte in cui, agli artt. 9 e 16 lett. i) prevede che l’offerta deve essere corredata da una cauzione provvisoria pari al 2 ... esclusa per non aver prodotto la cauzione provvisoria, in palese violazione a quanto espressamente richiesto dal bando di gara ... che il bando non richieda la produzione della cauzione a pena di esclusione, perché ciò consegue dalla ratio della previsione ... . Eccesso di potere per violazione della circolare assessoriale 18/9/2006, atteso che ai sensi dell’art. 75, c. 1, lett. b) e c), d.p.r ... di esclusione, richiama l’art. 38 d.lgs. n. 163/06, che invece prevede che il divieto operi solo per il socio accomandatario. E’ altresì ... , lett. i), richiede che l’offerta sia corredata da una cauzione provvisoria pari al 2% dell’importo dei lavori e dall’impegno ... della cauzione provvisoria e dell’impegno a prestare quella definitiva), muti la media delle offerte. Esso è altresì procedibile attesa ... avrebbe dovuto essere esclusa per non aver prodotto la cauzione provvisoria, in palese violazione a quanto espressamente richiesto dal bando...
8 Sentenza
... del bando di gara; contraddittorietà manifesta”; 4) “violazione e falsa applicazione dell'art. 75 del D.lgs. n. 163/2006”; 5) “nullità ... , ai sensi del richiamato disposto dell'art. 75, comma 5° del D.lgs. n. 163/2006. Ex adverso si sostiene che nell’art. 1 del negozio ... indicate, non pare irragionevole ma, anzi, sembra in linea con la ratio dell’art. 75 del D.lgs. 163/2006, laddove il legislatore ... , introdotte nell’ordinamento nazionale dall’art. 75 del d.lgs. 163 del 2006, a dire della controinteressata sarebbe, poi, illegittimo ... nei seguenti cinque motivi: 1) “violazione e falsa applicazione dell'art. 38 lett. c) ed e) del D.lgs. n. 163/2006 come richiamato dall'art ... al punto 1.8) rubricato “cauzione provvisoria”, alla lett. a) ha previsto l’inserimento nella polizza fideiussoria a corredo ... , del D.Lgs. n. 163/2006, che la polizza contenga “l’impegno del fideiussore a rinnovare la garanzia, su richiesta della stazione ... provvisoria deve essere prodotta, a pena di esclusione, ai sensi dell'art. 30, comma 1 del testo coordinato”, mentre il punto 1.8 ... . del disciplinare, dopo aver richiamato la previsione del bando di gara (“cauzione provvisoria ai sensi dell'art. 30, comma 1 del testo ... del D.lgs. 163 del 2006, è esplicito nel disciplinare che, come già detto, integra il bando, completandone in modo non irragionevole...
9 Sentenza
... dell’art. 75, comma 1, lett. b) e c) del D.P.R. n. 554/99, trasfuso nell’art. 38, comma 1, lett. b) e c) del D.lgs. n. 163/2006”; 3 ... al ricorso incidentale: 1) “violazione e falsa applicazione dell’art. 49 del D.lgs. n. 163/2006 per l’inesistenza e l’inefficacia ... per la cauzione provvisoria presentata dall’impresa controinteressata sotto diversi profili. Violazione della par condicio tra i concorrenti ... della Comitel s.r.l. l’avvalimento ex art. 49 del D.lgs. n. 163/2006, ai fini della qualificazione, della società consortile Alveare ... , il D.L.vo n. 163/2006 (Codice degli Appalti) all’art. 49 ha pienamente recepito non solo la normativa comunitaria sopra richiamata ... attestante il ricorso all’avvalimento da parte della Comitel s.r.l., ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 163 del 2006. Tale doglianza ... -quater della legge 109/94, in base al quale l’importo della cauzione provvisoria può essere ridotta del 50% nei confronti ... con la l..r. n. 7 del 2002 e ss.mm.ii), a proposito delle modalità di rilascio della cauzione provvisoria mediante fideiussione ... . La controinteressata precisa che, ai sensi delle norme richiamate, quando la cauzione provvisoria è prestata a mezzo di fideiussione rilasciata ... , per le ragioni di ai cinque motivi di censura, ai quali è affidato il ricorso: 1) “violazione del bando di gara, nonché dell’art. 75, comma 1...
10 Sentenza
... fideiussoria rilasciata a titolo di cauzione provvisoria, prodotta in gara dalle controinteressate a favore della stazione appaltante ... . , non sarebbe, di per sé, rilevante al fine dell’esclusione dalla gara medesima per violazione dell’art. 75 del D.P.R. 554/1999 poiché, nel caso ... ), non avrebbe reso le dichiarazioni in ordine alle cause di esclusione ex art. 75, lett. b) e c) del d.p.r. 554 del 1999, richieste a pena ... di esclusione ex art. 75, lett. b) e c) del d.p.r. 554 del 1999, richieste a pena di esclusione dal punto 15, lett. a) del bando di gara ... . n. 163 del 2006, che si tradurrebbe in oggettiva incertezza del significato da attribuire alle norme de quibus. Al riguardo, va ... in cui non è stata disposta l'esclusione della costituenda A.T.I. controinteressata dalla gara per l'affidamento dei \"lavori di ripristino ... : -“del verbale di gara del 17 giugno 2009 – 10 luglio 2009, nella parte in cui non è stata disposta l’esclusione dell’A.T.I. Co.me.ba ... ) e c) dell’art. 75, comma 1 del D.P.R. n. 554/99) e lettere b) e c) del disciplinare di gara; violazione e falsa applicazione del primo ... e del secondo capoverso delle “Avvertenze” del disciplinare di gara; violazione e falsa applicazione dell’art. 75, comma 1 del D.P.R. n. 554 ... . non avrebbe reso le dichiarazioni di cui all’art. 75, comma 1, lett. b) e c) del D.P.R. 554/1999 e all’art 1, punto 4, lett b...
1 2 3 4 5 6 avanti ultima