Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (23)
  • Sentenze (23)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

23 risultati in 28 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... ; -- ai fini del dimezzamento della cauzione provvisoria, ai sensi dell'art. 75, comma 7, d.lgs. n. 163 del 2006, non era necessario ... provvisoria, aveva fatto un semplice rinvio alle disposizioni di cui all’art. 75 del d.lgs. n. 163/2006. L’appello dell’ARCA è affidato ... , 1° e 6° comma dell’abrogato d.lgs. n. 163/2006 non prevedeva alcuna sanzione di inammissibilità dell'offerta o di esclusione ... di esclusione la mancata presentazione della cauzione provvisoria. Inoltre con la novella dell’articolo 46, comma 1-ter che ha qualificato ... . d.lgs. n. 163/2006. In base al principio di tassatività delle cause di esclusione dalle gare pubbliche, introdotto dall'art. 46 ... , comma 1 bis, del d.lgs. n. 163 cit., la presentazione di una cauzione provvisoria d'importo insufficiente, incompleta o deficitario ... , secondo quanto previsto dall'art. 75, comma 7, del citato d.lgs. n. 163/2006, la prova del possesso della certificazione ISO mediante ... , comma 2-bis e 46, comma 1-ter, dell’abrogato d.lgs. n. 163/2006. L’appellata non si è costituita in giudizio. Chiamata udienza ... la cauzione provvisoria sono sanabili mediante il potere di soccorso istruttorio (cfr. Consiglio di Stato sez. V 15 ottobre 2015 n. 4764 ... della certificazione UNI EN ISO 14.001 che invero avrebbe dato diritto allo sconto della cauzione dell’ulteriore 20% (oltre 50% per il possesso...
2 Sentenza
... provvisoria di cui all'art. 75 d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 mira ad assicurare la serietà e attendibilità dell'offerta; essa, tuttavia ... , d.lgs. n. 163-2006 e ancora violazione degli artt. 48 e 75 d.lgs. n. 163-2006, nonché dei principi generali in materia ... , quali quelli delineati dall'art. 48 d.lgs. n. 163-2006, relativi alla mancata o insufficiente dimostrazione dei requisiti ... servizio di presidio ...”, comportando l’esclusione dalla gara, l’escussione della cauzione provvisoria (di € 73.140,47 ... di manutenzione edifici adibiti ad uffici giudiziari - incameramento della cauzione provvisoria. Visti il ricorso in appello e i relativi ... . - Combustibili Nuova Prenestina S.p.A. e del RTI di cui la stessa fa parte, con escussione della cauzione provvisoria e segnalazione ... alla società garante l'escussione della cauzione provvisoria; - del (non conosciuto) atto con il quale il Comune di Milano aveva proceduto ... 1-bis dell'art. 46 del d.lgs. n. 163-2006 (mancanza di un elemento essenziale dell'offerta); - non potevano dunque applicarsi ... violazione della disposizione di cui all' art. 48 d.lgs. n. 163-2006; - violazione ed erronea applicazione dell'art. 46, comma 1-bis ... di incameramento della cauzione provvisoria; illogicità, contraddittorietà e carenza della motivazione. Si è costituita la parte appellata...
3 Sentenza
... , malgrado la cauzione provvisoria e il correlato impegno del garante ex art. 75, comma 8, d.lgs. n. 163 del 2006 a rilasciare ... l’esclusione dalla gara se la cauzione provvisoria non è corredata dell’impegno del fideiussore a rilasciare la cauzione per l’esecuzione ... ex art. 75, comma 1, d.lgs. n. 163 del 2006. 9. Sotto il profilo ora evidenziato la carenza ha dunque natura meramente formale ... nella documentazione amministrativa la cauzione provvisoria, l’espressa comminatoria di esclusione prevista a tale riguardo (punto 7 del titolo III ... dell’art. 75 d.lgs. n. 163 del 2006 nei confronti di tutti i componenti del raggruppamento. 12. La censura si fonda ... , sosteneva che l’aggiudicataria avrebbe dovuto essere esclusa dalla gara, per avere prestato una cauzione provvisoria nelle forme ... nella sentenza 4 ottobre 2005, n. 8, che ha invece stabilito che la cauzione provvisoria deve essere intestata a tutte le imprese facenti ... di Stato ex adverso citata, si fonda sul fatto che il comma 1 dell’art. 75 sopra citato non commina alcuna esclusione per il caso ... di sua violazione. Tuttavia, – evidenzia la Caruter – a differenza dell’ipotesi concernente l’importo della cauzione provvisoria, il comma 8 ... , nell’ambito dell’orientamento giurisprudenziale formatosi con riguardo alla possibilità di regolarizzare la cauzione provvisoria...
4 Sentenza
... , ma anche il difetto di requisiti generali di cui all'art. 38 del d.lgs. n. 163 del 2006. L'incameramento della cauzione provvisoria può quindi ... 2006, n. 163, sarebbe stata comunque disposta l’esclusione della ditta individuale Luigi Catalano, con le conseguenti segnalazioni ... escussione, discende, non da detto art. 48, ma direttamente dall'art. 75, comma 6, del d.lgs. n. 163 del 2006, il quale dispone ... , … che la possibilità di incamerare la cauzione provvisoria (che discende direttamente dall'art. 75 codice contratti pubblici) riguarda tutte ... e non solo ai requisiti speciali di cui all'art. 48 ma anche ai requisiti generali di cui all'art. 38 del d.lgs. n. 163 del 2006 – porta ... di legge e l’escussione della cauzione provvisoria. A tal punto la suddetta ditta individuale e le sue ausiliarie in un primo momento ... di esclusione fondate sulla riscontrata carenza dei requisiti di partecipazione alla procedura selettiva, nonché gli atti relativi ... del d.lgs. n. 163 del 2006 nei confronti della ditta individuale qui appellante e delle sue due affiliate, poiché ... di idoneità previsti dal codice di cui al decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163». La questione, peraltro, non viene nel merito ... ai sensi dell’art. 48 del D.Lgs. 163/2006 e ss.m.i depositati agli atti del Servizio Acquisti – U.O. Contratti Legale”. La richiamata...
5 Sentenza
... , 27, secondo comma, e 97 Cost., degli artt. 38, comma 2 -bis, 46 comma 1- bis e 1-ter, 75 comma1 d.lgs. n. 163 del 2006 ... -bis; 46, comma 1-ter; 75, comma 1 d.lgs. n.163 del 2006 e degli art. 3, 10, comma1, lett. b) e 21-nonies l. n.241 del 1990 ... di cauzione provvisoria non poteva comportare l’immediata esclusione dalla gara, dovendosi invece seguire il soccorso istruttorio a fronte ... e al contratto. Inoltre, per l’art.75, comma 6, d.lgs. n. 163 del 2006, la garanzia copre la mancata sottoscrizione del contratto per fatto ... , deduceva le seguenti censure: Violazione e falsa applicazione degli artt. 38, comma 2; 46, comma 1-ter; 75 d.lgs. n. 163 del 2006 ... . La produzione di cauzione provvisoria falsa è di per sé causa di esclusione del concorrente per regola generale. Perciò non possono ... , resa tra le parti, concernente la gara per l’affidamento di lavori ferroviari e la regolarità della cauzione provvisoria; Visti ... dell'affidatario; sicché, considerata l’ormai avvenuta stipulazione del contratto, la cauzione provvisoria andava esente da effetti riguardo ... della funzione della stessa cauzione. Nei contratti pubblici, il rilascio di polizze fideiussorie false conduce all’esclusione ... bando di gara; né l’intervenuta aggiudicazione provvisoria può portare all’esaurimento della funzione della cauzione medesima...
6 Sentenza
... è tenuta a disporne l’esclusione dalla gara, procedendo, inoltre, ad incamerare la cauzione provvisoria e a segnalare il fatto all’ANAC ... discende automaticamente dall’art. 75, comma 6, del D. Lgs. n. 163/2006, a mente del quale la suddetta “garanzia copre la mancata ... concorrente (La Gentile s.r.l.), ha disposto l’esclusione dalla gara del suddetto RTI per il mancato possesso dei requisiti di capacità ... di esclusione dalla procedura, di incameramento della cauzione e di segnalazione all’ANAC, la stazione appaltante dovesse necessariamente ... seguire il procedimento di cui all’art. 48 del D. Lgs. 12/4/2006, n. 163. b) ha giudicato ultra petita, atteso che la motivazione fa ... del procedimento descritto dall’art. 48 del D.Lgs. n. 163/2006. Tale norma ha, infatti, funzione sanzionatoria e non è suscettibile ... . Lgs. n. 163/2006, invocata in sentenza, è applicabile solo nel caso (diverso da quello che occupa) in cui l’aggiudicatario ... . 163/2006 stabilisce, al comma 1, che: “Le stazioni appaltanti prima di procedere all'apertura delle buste delle offerte presentate ... del concorrente dalla gara, all'escussione della relativa cauzione provvisoria e alla segnalazione del fatto all'Autorità per i provvedimenti ... selettiva costituisce la logica conseguenza della mancanza dei prescritti requisiti di ammissione; b) l’incameramento della cauzione...
7 Sentenza
... esplicitamente e per intero alla disciplina di cui all'art.75 d.lgs. n. 163-2006, che non risulta non derogata per le procedure in esame ... escussione della cauzione provvisoria per un importo di euro 157.689,68. Il TAR ha in sintesi rilevato che: - l’atto espulsivo, pur ... di concorrenti rispetto all’impegno presentato in sede di offerta, stabilito dall'art. 37, comma 9, d.lgs. n. 163-2006; - infine ... l’incameramento della cauzione si configura come conseguenza automatica del provvedimento di esclusione. Le appellanti hanno chiesto ... fallimentare che di per sé, infatti, non costituisce motivo di esclusione per perdita dei requisiti di carattere generale ex art. 38 d.lgs ... . n. 163-2006: occorre infatti ribadire che nel caso di specie è la mancanza della predetta autorizzazione a integrare ... con diritto di prelazione, ex art. 153 d.lgs. n. 163-2006. 5. Anche il terzo motivo di appello è infondato, posto che il divieto ... , assume rilievo il disposto di cui all'art. 37, comma 19, d.lgs. n. 163-2006, atteso che tale norma, di carattere derogatorio ... . Come ha correttamente affermato il TAR, l’incameramento della cauzione si configura come una conseguenza automatica del provvedimento di esclusione ... . Peraltro, il disposto di cui all’art. 153, comma 17, d.lgs. n. 163-2006 si limita ad ampliare la tutela dell'ente concedente...
8 Sentenza
... appaltante potesse procedere all’escussione della cauzione provvisoria, ex art. 75 d.lgs. n. 163 del 2006. Richiama, in particolare ... 2006, n. 163, con conseguente cessazione della legittimazione dell’intero ATI Pessina a partecipare alla gara. Invero, i requisiti ... della dichiarazione di fallimento della mandante Log Engineering; 4) Violazione e falsa applicazione dell’art. 75 del d.lgs. n. 163 del 2006 ... , in quanto tale priva dei requisiti di carattere generale di cui all’art. 38 del d.lgs. n. 163 del 2006. Va pertanto data corretta ... dell’art. 37 del d.lgs. n. 163 del 2006 avrebbero dovuto essere interpretati alla luce dei vigenti principi e indirizzi comunitari ... ), bensì dall’esigenza di evitare la sanzione dell’esclusione dalla gara per difetto del requisito di ordine generale di cui all’art ... . 38, comma 1, lett. a), del D.lgs. n. 163/2006 in capo alla società mandante Log Engineering”. Avverso tale decisione la Pessina ... del d.lgs. n. 163 del 2006, per violazione dello ius receptum circa i limiti ed i presupposti del divieto di modificazione ... della composizione degli ATI; 2) Violazione e falsa applicazione dell’art. 37 del d.lgs. n. 163 del 2006, in quanto la possibilità ... , in relazione all’assenza dei presupposti di legge per l’escussione della cauzione provvisoria da parte della stazione appaltante...
9 Sentenza
... .; ha disposto, altresì, l’escussione della cauzione provvisoria ex art. 75, comma 6 del D.Lgs. 163/06 e la segnalazione all’ANAC ex art. 38 ... di esclusione dalla gara sono state invece esaminate in considerazione della disposta escussione della cauzione provvisoria ... dei requisiti di cui all’art. 11, comma 8, del D.Lgs. 163/06, la Stazione appaltante ha evidenziato la carenza dei requisiti di ordine ... . c) del D.Lgs. n.163/2006 (Sig. Giovanni Miozza) sussisteva un provvedimento penale di condanna divenuto definitivo in data 28.09.1993 ... della cauzione provvisoria, la segnalazione all’ANAC e la nuova aggiudicazione in favore della società controinteressata, il Consorzio Risto ... " di non trovarsi in alcuna delle condizioni di cui all'art. 38 1, lettere b), c) e m-ter del D.Lgvo n.163/2006 e che " non sussiste a proprio ... . 5458/2015); - l’art. 38, comma 1, lett. c) del D.Lgs. 163/06, legittima l’esclusione del concorrente che non abbia dichiarato ... , ma anche dei consequenziali atti di segnalazione all’ANAC e di escussione della cauzione provvisoria. In conclusione, per i suesposti motivi, l’appello va ... tra le parti, concernente l’esclusione dalla gara per la concessione in uso di appositi locali, del servizio di gestione di due bar situati ... , comma 1 ter dello stesso D.Lgs. 163/06. A fondamento di tale determinazione, disposta a seguito della verifica del possesso...
10 Sentenza
... . 75 d.lgs. n. 163-2006 e che la polizza fideiussoria del concorrente avesse determinate caratteristiche e requisiti, e comminava ... dell’art. 18, comma 1, lettera b, del d. lgs. n. 163/2006, con procedimento in economia, per la fornitura periodica di derrate ... esclusa dal campo di applicazione delle disposizioni del Codice dei Contratti pubblici ex art. 18 d.lgs. n. 163-2006 ... . Nel caso in esame, il bando prevedeva che il concorrente presentasse garanzia a copertura della cauzione provvisoria a norma dell'art ... la sanzione dell'esclusione (punto 6) in caso di mancanza o incompletezza del deposito cauzionale provvisorio. La ditta aggiudicataria ... ha presentato a copertura della cauzione provvisoria un Bid Bond rilasciato dal Monte dei Paschi di Siena, che l'Amministrazione ha ritenuto ... . gara 6187742; lotto CIG 6420396662) e degli atti di aggiudicazione provvisoria e definitiva della stessa gara alla Ciano Trading ... della garanzia provvisoria); - gli elementi formali del bid bond sono infatti tali (intestazione del documento, numero di serie, notorietà ... della Commissione di gara all’atto della verifica dei requisiti); - comunque la mancanza di autenticazione, nel caso di specie, può ritenersi ... Guarantees" (URDG) comprende inoltre in sé anche l'impegno richiesto dalla legge a prestare la garanzia a copertura della cauzione...
1 2 3 avanti ultima