Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

26 risultati in 34 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza
... , essendo l’impegno dovuto per legge, ai sensi dell’art. 75, comma 8, e dell’art. 113, comma 4, del d. lgs. n. 163/2006. Ha quindi concluso ... da quanto stabilito dall’art. 75 del d. lgs. n. 163/2006, con interpretazione della clausola stessa in senso conforme alla legge. Ma detto Giudice ... , essa dovesse essere necessariamente interpretata secondo quanto disposto dall’art. 75 del d. lgs. n. 163/2006, che, nel prevedere ... settembre 2011, n. 5073). L’art. 75 del d. lgs. n. 163/2006, che secondo il T.A.R. sostanzialmente eterointegrava la citata disposizione ... . 75 del d. lgs. n. 163/2006. Ne deriva che, a fronte di tale omissione, la stazione appaltante in ogni caso non avrebbe potuto ... di Capoterra per l’affidamento, mediante procedura aperta ai sensi dell’art. 83 del d. lgs. n. 163/2006, del servizio di gestione ... del bando non chiara, non potesse prescindersi dalle disposizioni di legge in materia e in particolare dall’art. 75 del d. lgs. n. 163 ... /2006, che prevede che, a pena di esclusione, l’offerta debba essere corredata dall’impegno del fideiussore a rilasciare la garanzia ... .1.1) e nel disciplinare (pag. 7) era previsto che la prestazione della cauzione provvisoria poteva essere effettuata mediante ... l’obbligo della presentazione dell’impegno del fideiussore nella sola ipotesi in cui la cauzione provvisoria fosse stata fin...
2 Sentenza
... g), del d. lgs. n. 163/2006, ogni violazione, anche di importo esiguo, dà luogo all'esclusione senza che sia consentito ... . 75 comma 6, del d.lgs. n. 163/2006, riguarda tutte le ipotesi di mancata sottoscrizione del contratto per fatto dell'affidatario ... della determinazione di segnalazione all’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici e dell’incameramento della cauzione provvisoria prestata ... in via derivata ed in via diretta della segnalazione alla Autorità di vigilanza e dell’incameramento della cauzione provvisoria ... applicazione degli artt. 30 e 48 del d.lgs. n. 163/2006. Violazione di legge per violazione e falsa applicazione dell’allegato II ... A del d.lgs n. 163/2006. Eccesso di potere per sviamento, illogicità, irragionevolezza ed ingiustizia manifesta. Eccesso di potere ... , lett. g), del d.lgs. n. 163/2006. Eccesso di potere per sviamento, illogicità, irragionevolezza ed ingiustizia manifesta. Eccesso ... dei requisiti di ordine generale – come quello in materia di regolarità contributiva e fiscale – sarebbe l’esclusione dalla gara, mentre ... la escussione della cauzione e la comunicazione all’Autorità di Vigilanza sarebbero previste solo per la mancanza dei requisiti di capacità ... ha, in particolare, dedotto la infondatezza della impugnazione dell’incameramento della cauzione provvisoria, per mancata impugnazione della “lex...
3 Sentenza
... dell’art. 75 del d. lgs. n. 163/2006 prevede la possibilità di prestare la garanzia di cui trattasi mediante cauzione, o fideiussione ... i seguenti motivi: 1.- Violazione e falsa applicazione dell’art. 75 del d. lgs. n. 163/2006. Violazione e falsa applicazione della “lex ... di cauzione. 2.- Illegittimità della sentenza impugnata per violazione e falsa applicazione degli artt. 42 e 48 del d. lgs. n. 163/2006 ... del dato letterale dell’art. 75 del d. lgs. n. 163/2006, perché nuova, e ne hanno dedotto la infondatezza; hanno ipoi dedotto ... associate, pur rinviando il bando di gara all’art. 75 del d. lgs. n. 163/2006, che stabilisce che essa garanzia può essere prestata ... . 163/2006, che stabilisce che essa garanzia può essere prestata sotto forma di fideiussione bancaria o assicurativa, ovvero ... dell’art. 86, commi 3 e 4, del d. lgs. n. 163/2006 e dei principi generali in tema di congruità dell’offerta. Violazione e falsa ... avrebbe potuto farlo all’atto della revisione di alcune disposizioni del d. lgs. n. 163/2006. Peraltro detta norma non prevede la possibilità ... che la cauzione provvisoria deve essere necessariamente intestata non solo alla società capogruppo designata ma anche alle mandanti ... congiuntamente gli assegni costituenti la cauzione provvisoria. 4.1.- Osserva la Sezione che la censura non è nuova, come eccepito...
4 Sentenza
... dall’art 75 del d.lgs. 163/06, idoneo documento attestante l’impegno di un garante a rilasciare la garanzia fideiussoria (cauzione ... nel bando, tra i requisiti di qualificazione, veniva richiesto, a pena di esclusione, il possesso della certificazione EN ISO 9001:2008 ... d’invito prescriveva ai ricorrenti di inserire nella busta A, oltre alla cauzione provvisoria da prestarsi nelle forme previste ... e in favore di LG per la corretta esecuzione del contratto di servizio. L’art 9.1.1 stabiliva l’importo della cauzione provvisoria, mentre ... 8 del D. Lgs. n. 163/2006, potrà essere contenuta nel testo della fidejussione bancaria o assicurativa rilasciata ... che “ai fini della stipula del contratto di servizio è richiesto che LG presti, ai sensi dell’art 113 del D. lgs. n. 163/2006, una garanzia ... e per la sottoscrizione del contratto di servizio da parte di LG così come disciplinato nella presente procedura, richiesta ai sensi dell’art 75 comma ... occasione sarebbe stata consegnata a LI la cauzione definitiva a garanzia del contratto di servizio come definito in gara e sottoscritto ... che l’intermediario finanziario che aveva rilasciato la garanzia fideiussoria provvisoria non pareva “ accettabile per questa stazione appaltante ... per il rilascio della cauzione definitiva”. Tale posizione veniva ribadita da LI, a fronte delle controdeduzioni della ricorrente, nella nota...
5 Sentenza
... % ai sensi dell’art. 75 comma 7, d. lgs. n. 163 del 2006”. L’asserita illegittimità dell’esclusione della Ronconi veniva fatta valere ... del 22 marzo 2011, relativo alla esclusione dalla gara dell’offerta della Ronconi s.r.l. per insufficienza della cauzione provvisoria ... ridotta ai sensi dell’art. 75, comma 7 del d. lgs. n. 163 del 2006. Sta di fatto la Ronconi era in possesso di un attestato SOA ... , lettera f) del d. lgs. n. 163 del 2006, dell’art. 15 del d.p.r. n. 34 del 2000 e difetto di istruttoria (primo motivo ... della cauzione provvisoria dimezzata sulla base della fattura del 7 febbraio 2011 attestante il pagamento dell’importo per la visita ... . n. 163 del 2006; violazione dell’art. 15 del d.p.r. n. 445 del 2000; violazione della normativa sulla certificazione di qualità ... valgono tanto più, laddove la spendita della certificazione SOA sia funzionale al beneficio della cauzione provvisoria in misura ... della certificazione di qualità ISO 9000 il che la legittimava a produrre una cauzione provvisoria ridotta del 50%. 4.- Per le ragioni esposte ... . 2.- Secondo la ricorrente Invest s.r.l. l’esclusione dell’offerta Ronconi era illegittima per violazione dell’art. 40, comma 4 ... impugnazione dell’esclusione di altra impresa; per vizio della motivazione per omesso rilievo della tardività del ricorso e ha contestato...
6 Sentenza
... di Stato lecito (v. ora art. 87, c. 5, d.lgs. n. 163/2006); se ne desume che è legittimato a partecipare ad una gara un soggetto ... della cauzione provvisoria prestata dal costituendo raggruppamento “Naturalmente Parco”. 10.1. Secondo il punto VIII del disciplinare di gara ... , solo in caso di a.t.i. già costituita, la cauzione provvisoria poteva essere prestata dalla sola mandataria. In caso di a.t.i ... del Consiglio di Stato, risolvendo un contrasto di giurisprudenza, ha infatti statuito che la cauzione provvisoria da parte ... di fideiussione bancaria mediante il quale viene costituita la cauzione provvisoria, deve essere intestato non solo alla società capogruppo ... ai requisiti, nella domanda di partecipazione o nell’offerta) [Cons. giust. sic., 8 maggio 2006 n. 180]. 10.3. Ora nel caso di specie ... , dall’esame della cauzione provvisoria in atti, si evince che la fideiussione è stata prestata dalla compagnia assicurativa Groupama ... , la mandante non compare come soggetto a cui favore è rilasciata la cauzione provvisoria, e dunque la compagnia assicurativa ... non ha prestato cauzione provvisoria anche per l’inadempimento degli obblighi della mandante; al contrario la mandante compare ... come fideiussore della mandataria nel rapporto con la compagnia assicurativa. 10.4. Posto che la disciplina della cauzione provvisoria...
7 Sentenza
... ) cauzione provvisoria di €. 450,00; 3) impegno da parte di un fideiussore, ex art. 75, comma 8, del D. Lgs. n. 163 del 2006 ... per la riscontrata carenza dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 38, punto 1, lett. i), del D. Lgs. n. 163 del 2006: ciò ... al possesso dei requisiti generali di cui all’art. 38 del D. Lgs. n. 163 del 2006 e di altri requisiti di partecipazione alla gara; 2 ... , ai sensi dell’art. 125, comma 1, lett. b) del D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, per l’affidamento del servizio di monitoraggio ex D. Lgs ... dell’at. 57, comma 5, del predetto D. Lgs. n. 163 del 2006, da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso, mediante offerta ... prezzi unitari, a norma dell’art. 82, comma 2, del D. Lgs. n. 163 del 2006, sull’importo a base d’asta di €. 22.500,00 oltre I.VA ... dell’art. 38, comma 1, lett. i), comma 2 e comma 3, D. Lgs. n. 163/2006. Violazione dell’art. 6, L. n. 241/90 e dell’art. 46, D. Lgs. n ... . 163/2006. Violazione del principio della più ampia partecipazione alla gara. Erroneità dei presupposti ed illogicità ... . Contraddittorietà, Difetto di motivazione. Error in iudicando” ed il terzo “Violazione e falsa applicazione dell’art. 38, D. Lgs. n. 163/2006 ... . 12 aprile 2006, n. 163, il quale non ha indicato la sentenza definitiva di condanna emessa a suo carico dal Pretore di Potenza n...
8 Sentenza
... il soggetto che avrebbe rivestito la figura del mandatario. 3.4.- Violazione degli artt. 37 e 75 del d. lgs. n. 163/2006. La cauzione ... per violazione dell'art. 75 del d. lgs. n. 163/2006 e dell’art. 15A.1 del bando (per aver prodotto una garanzia fideiussoria non valida ... . L’art. 75 del d.lgs. n. 163/2006 ha individuato in linea generale in 180 gg. il periodo di durata della garanzia, sul logico ... assicuratrici una proroga della durata della garanzia, anche in applicazione dell'art. 46 del d. lgs. n. 163/2006. Erroneamente il T.A.R ... secondaria italiana avesse reso la dichiarazione ex art. 38 del d. lgs. n. 163/2006. 3.- Sono stati riproposti i vizi formulati in primo ... . non è un Consorzio stabile ma ha natura ordinaria, con applicabilità dell’art. 37 e non dell’art. 36 del d. lgs. n. 163/2006 3.1.- Violazione ... dell’art. 37, comma 4, del d. lgs. n. 163/2006. La R.C. Energia s.c. a r.l. doveva essere esclusa dalla gara ... dell’art. 37, commi 5 e 8, del d. lgs. n. 163/2006. L’offerta economica era stata sottoscritta solo dalla R.C. Energia s.c. a r.l ... . e non anche dalle consorziate RAEL s.r.l. e Crocco s.r.l.. 3.3.- Violazione dell’art. 37, comma 8, del d. lgs. n. 163/2006. Non era stato individuato ... degli artt. 34, 35 e 36 del d. lgs. n. 163/2006. Eccesso di potere per erroneità dei presupposti e per violazione del giusto procedimento...
9 Sentenza
... il possesso dei requisiti ex art. 48 D. Lgs. 163/2006. Errato, inoltre, si appalesa l’argomento utilizzato dal primo giudice, tratto ... ai sensi dell'art. 48 del DLgs n. 163/2006, veniva escluso dalla gara per mancata produzione documentale comprovante il possesso ... subordinata, concernente l’ammontare della cauzione provvisoria dovuta. Ove fondato l’appello incidentale, il Consorzio avrebbe dovuto ... sollevata dal Consorzio. 2. 1. - Il provvedimento di esclusione per mancata prova dei requisiti di capacità tecnica ed economico ... -finanziaria dichiarati in sede di prequalifica dal Consorzio, sorteggiato ai sensi dell’art. 48, comma 1, D.Lgs. n. 163/2006, poggia ... della l. 183/2011 (in particolare, l’art. 41, comma 1, lett. “b” e “c”, in relazione al comma 4, del D.lgs. n. 163/2006, il quale prescrive ... di determinazione della cauzione provvisoria. 4. - Le spese possono compensarsi tra le parti, attesa la novità delle questioni trattate ... Center regionale sanitario. 2. – Il Consorzio Stabile Cento Orizzonti S.C.R.L., sorteggiato per comprovare i requisiti dichiarati ... dei requisiti di capacità tecnica ed economico-finanziaria. Nonostante la richiesta di intervento in autotutela e la produzione ... della garanzia provvisoria, nonché la segnalazione all’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici. 3. - Con ricorso al TAR Lombardia...
10 Sentenza
... , ed inoltre perché la cauzione provvisoria presentata non era rispettosa delle prescrizioni di cui all’art. 75 d.lgs. n. 163/2006 ... di cauzione provvisoria ex art. 75 d.lgs. n. 163/2006 anche alla predetta ausiliaria ditta Dentice. Il quinto motivo ha parimenti ... alle dichiarazioni ex art. 38, d.lgs. n. 163/2006, alla prova dei requisiti tecnico-professionali, alla polizza fideiussoria, al contratto ... . La Agecos contestava con ricorso principale la propria esclusione, disposta per mancata dichiarazione sul possesso dei requisiti ... . 48 d.lgs. n. 163/2006 doveva ritenersi inidonea, essendo stati prodotti certificati di esecuzione privi degli importi dei lavori ... nel servizio oggetto di gara, e dunque per violazione dell’art. 90, comma 8, d.lgs. n. 163/2006. Quest’ultima aveva dal canto suo enucleato ... possesso, dovendo la stazione appaltante attivare il c.d. soccorso istruttorio di cui all’art. 46 d.lgs. n. 163/2006. In contrario deve ... dell’art. 49 del d.lgs. n. 163/2006” (cfr., solo tra le ultime decisioni riconducibili a tale orientamento: Sez. III, 20 novembre 2012 ... dalla stazione appaltante attraverso il potere di soccorso istruttorio ex art. 46 d.lgs. n. 163/2006. E non vi è dubbio che a questo avviso ... .); - il responsabile tecnico ai sensi della citata legge non è in ogni caso tenuto a rendere la dichiarazione ex art. 38 d.lgs. n. 163/2006...
1 2 3 avanti ultima