Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (8)
  • Sentenze (8)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

8 risultati in 26 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 Sentenza
... se il dimezzamento dell’importo della cauzione di cui al primo comma dell’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006, non contestato dall’amministrazione ... quanto previsto dal settimo comma dell’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006. Il Collegio, a seguito di domanda cautelare proposta all’interno ... dell’art. 75 del D.Lgs n. 163/2006 (certificazione di qualità), e dunque inferiore alla misura del 2% ordinariamente prevista dal primo ... del D.Lgs. n. 163/2006 addirittura con riguardo alla stessa prestazione della cauzione, piuttosto che alla determinazione ... allo stesso di godere a pieno titolo del beneficio di cui al settimo comma dell’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006, e quindi di ritenere ... del D.Lgs. n. 163/2006 subordina la possibilità di dimezzare l’importo della cauzione previsto dal primo comma di quella stessa norma ... di quanto previsto dal primo comma dell’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006, in relazione al mancato rilievo – da parte dell’amministrazione intimata ... a postulare per la prima volta un (ulteriore) motivo di illegittimità, rappresentato dalla mancata prestazione della cauzione ex art. 75 ... , primo comma, del D.Lgs. n. 163/2006 in misura adeguata. Per resistere al ricorso per motivi aggiunti la società contro interessata ... , nel caso di specie, avessero potuto trovare applicazione le modifiche apportate all’art. 46 del D. Lgs. n. 163/2006 dal D.L. n. 70/2011...
2 Sentenza
... e con l’art. 46, co. 1 bis, del D. Lgs. 163/2006; - di ogni atto consequenziale ivi comprese l’incameramento della cauzione ... consequenziali ex art. 21 septies L. 241/90 - violazione dell’art. 113 del D. Lgs. 163/2006 - violazione dell’art. 75 del D. Lgs. 163/2006 ... . Lgs. 163/2006, atteso che proprio questa norma stabilisce che è causa di esclusione il mancato adempimento alle prescrizioni poste ... della garanzia di cui al comma 1 determina la decadenza dell'affidamento e l'acquisizione della cauzione provvisoria di cui all'articolo 75 ... , col quale solleva le seguenti censure: 1.- violazione dell’art. 46, co. 1 bis, D. Lgs. 163/2006 - nullità del bando e degli atti ad esso ... e del disciplinare di gara per contrasto con l’art. 46, co. 1 bis, D. Lgs. 163/2006, quale norma che ha introdotto il principio di tassatività ... ai sensi dell’art. 136 del D. Lgs. 163/2006. In particolare, la ricorrente lamenta: a) che sia errato il richiamo all’art. 136 del D ... . Lgs. 163/2006, quale norma che disciplina la risoluzione del contratto per inadempimento dell’impresa, circostanza ... con tali modalità, RFI revocherà l’aggiudicazione dell’appalto ed incamererà la cauzione provvisoria”. Si deve quindi concludere ... del requisito richiesto (una peculiare cauzione definitiva) risulta smentita dal fatto che almeno un altro concorrente (l’aggiudicatario...
3 Sentenza
... il possesso dei requisiti. 2. Violazione e falsa applicazione dell’articolo 75 del Decreto Legislativo 163/2006 - Violazione e falsa ... come disposto dagli articoli 75 e 46 del decreto legislativo 163/2006. Dette norme non prevedono alcuna sanzione di inammissibilità ... corredata, a pena di esclusione, da cauzione provvisoria costituita e prestata con delle modalità, forme e contenuti previsti ... che: “La presentazione di cauzioni provvisorie inferiori o prive delle caratteristiche richieste costituirà formale causa di esclusione, considerato ... delle clausole di esclusione di cui all’art. 46, comma 1 bis, D. L.vo 163/2006 v. anche TAR Lazio Sez. III di Roma, 5 marzo 2013, n. 2361 ... di aggiudicazione provvisoria a favore del ricorrente) ha proceduto: a) all’esclusione dalla gara del Consorzio ricorrente, nonché delle ditte ... . e l’A.T.I. R3 COSTRUZIONI S.r.l./L.C. COSTRUZIONI S.r.l., non avendo prodotto la cauzione provvisoria con autentica notarile, venivano ... con riferimento alla mancata produzione delle dichiarazioni di cui alla lettera m-ter dell’articolo 38 del D.lgs 163/2006 da parte ... applicazione dell’articolo 46, comma 1 e 1 bis del D.lgs. 163/2006, nonché del principio di par condicio – Eccesso di potere per sviamento ... come stabilito dall’articolo 46, comma 1, del D.lgs 163/2006. 3. Violazione e falsa applicazione dell’articolo 38, lettera m-ter del d.lgs...
4 Sentenza
... da produrre a pena di esclusione, richiedeva “cauzione provvisoria nella misura e nei modi previsti dall’art.75 del Codice”. L’art. 9 ... indetta procedura aperta “ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006 n.163 e ss.mm.ii, come recepito dalla legge regionale 12 luglio 2011 n.12 ... rilievo centrale nella presente controversia) l’appellante deduce che la prestazione di una cauzione provvisoria insufficiente non può ... D.L.vo 12 aprile 2006 n. 163, assolve allo scopo di garantirne la serietà e di costituire una liquidazione preventiva e forfettaria ... , per cui, in quanto tale, la cauzione provvisoria costituisce parte integrante dell'offerta e non elemento di corredo della stessa che la Stazione ... il capitolato al punto 16 prevedeva a pena di esclusione la presentazione da parte dei concorrenti di una garanzia provvisoria rapportata ... ottobre 2012 in seguito ad un rilievo, inerente la propria esclusione, inoltrato dall’impresa R2 Costruzioni s.r.l. Nella seduta del 9 ... che appare condivisibile la terza censura contenuta in ricorso, secondo la quale il difetto di elementi formali della cauzione ... , avuto riguardo anche alla concreta funzione alla stessa attribuiti dalla normativa vigente, non può determinare l’esclusione ... ultima parte prescriveva, inoltre, che “le dichiarazioni e le documentazioni di cui ai punti 1,2,3,4,5,6,7,8,9, a pena di esclusione...
5 Sentenza Breve
... e 75 d.lgs. n. 163 del 2006 (secondo motivo di gravame), violazione del principio di segretezza dell'offerta economica e dell'art ... con l’esclusione, del disciplinare, e del disposto di cui all’art. 49 d.lgs. n. 163/2006, quest’ultimo espressamente richiamato in detto punto ... . n. 163/2006, per l'affidamento dei lavori di consolidamento del costone Rocca del Castello, nella parte ... occorrenti per concorrere alla procedura, dell’art. 49 d.lgs. n. 163 del 2006 e dell’art. 88 DPR n. 207 del 2010 come recepiti ... e dei principi in tema di avvalimento dei requisiti speciali e di necessaria intestazione della cauzione prodotta in gara, degli artt. 49 ... . 46 d.lgs. n. 163 del 2006 (terzo motivo di gravame); Considerato che è fondata la prima censura dedotta col ricorso introduttivo ... della cauzione provvisoria da parte anche dell’impresa ausiliaria, e tenuto conto dei principi affermati in proposito dalla giurisprudenza ... del 4.9.2012; - ove occorra, della determinazione n. 253 del 25.9.2012; - ove occorra, dell'aggiudicazione provvisoria della procedura ... avvenire barrando una delle tre caselle corrispondenti alle tre dichiarazioni alternative) avrebbe comportato l'esclusione dalla gara ... che sono state dedotte dalla ricorrente principale le censure di violazione delle norme in tema di avvalimento dei requisiti speciali...
6 Sentenza
... prestata in conformità a quanto previsto dall’articolo 75 del D.lgs 163/2006” ed altresì che gli articoli “richiamati nel contenuto ... che hanno sostituito ed abrogato la legge 109/94”. Risulta dunque che la clausola contrattuale fa espresso rinvio al D.lgs n. 163/2006 art. 75 ... , sollevando le seguenti censure di diritto: 1) Violazione della lex specialis di gara – Violazione art. 49 del d.lgs. n. 163/2006 ... tra le imprese. 2) Violazione della lex specialis – Violazione dell’articolo 38 comma 1 lettera i) del d.lgs. 163/2006 - Violazione del D.A ... condicio tra imprese. 4) Violazione dell'art. 40 del d.lgs. n. 163/2006 – violazione art. 49 del d.lgs. n. 163/2006 – violazione ... 2006, ed infine perché l’impresa sarebbe priva di attestazione SOA. Con l’esclusione della Lutiviem dalla gara ... in cui ha notificato al Comune un atto di avviso ex art. 243 bis del D.lgs n. 163/2006. La Tecnoteam Costruzioni ha proposto ricorso incidentale ... del D.Lvo n. 163/2006 – Violazione e falsa applicazione degli artt. 107, 108, 109 e 170 del DPR n. 207/2010 – Violazione dei principi ... in materia di gare pubbliche. 2. Violazione e falsa applicazione dell’art. 38 lett. h) ed m quater) del D.L.vo n. 163/2006 - Violazione ... . 113 del D.l.vo n. 163/2006. Le parti hanno depositato memorie. All’odierna udienza di discussione la causa è passata in decisione...
7 Sentenza
... e 46 del D. L.vo 163/2006. Violazione dell’art. 3 della L. n. 241/90 e dell’art. 3 L. Reg. n. 10/91- Eccesso di potere ... % Tomaso Radaelli, privo di poteri di amministrazione e di rappresentanza , non ha reso la dichiarazione ex art. 38 D. L.vo 163/2006 ... % non potrebbero essere considerati entrambi soci di maggioranza. 2) e 3) Violazione degli artt. 37, 41, 42 e 46 del D. L.vo 163/2006 ... . L.vo 163/2006- Violazione del bando (punti II.2.1.2. e III.1.1)- Eccesso di potere per arbitrio ed irragionevolezza. Si impugna ... una cauzione provvisoria insufficiente perché non commisurata all’importo complessivo dell’appalto, comprensivo degli oneri della sicurezza ... sarebbe scaturita dal rilievo che le singole partecipanti possedevano idoneità professionali differenti e che la cauzione provvisoria presentata ... , Filicudi e Tindari, impugna la propria esclusione adottata dalla commissione di gara nella seduta del 13 dicembre 2012 e comunicatale ... . La società ricorrente contesta la legittimità della propria esclusione operata dalla stazione appaltante sull’assunto che il socio al 50 ... . Violazione del bando di gara (punti III.2.21 e II.1.1.) - Eccesso di potere per arbitrio e illogicità. Violazione dell’art. 75 del D ... dei requisiti di capacità economico finanziaria e tecnico professionale previsti dal bando in capo alle società mandanti del raggruppamento...
8 Sentenza
... , in violazione dell'art. 75, co. 7, D.Lgs. n. 163/2006, il quale impone che, per usufruire della dimidiazione dell'importo della cauzione ... di gara (pag. 4); violazione e falsa applicazione dell'art. 75, comma 7, D.Lgs. n. 163/2006, della lettera d'invito, del disciplinare ... della norma di riferimento, ovvero del settimo comma dell’art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006. Più in particolare la censura in questione deve ... il \"…. costo del lavoro in contrasto con quanto prescritto dal citato art. 87, comma 2, lett. g), D.Lgs. n. 163/2006, essendo assai ... ., contro la quale sono proposti i motivi dal 1° al 6°. Nel primo motivo si deduce violazione e falsa applicazione dell'art. 38, co. 1, D.Lgs. n. 163/2006 ... l'obbligo di rendere le dichiarazioni di cui all'art. 38, comma 1, lett. b), c) ed m-ter), D.Lgs. n. 163/2006, essendo la stessa ... dei rifiuti. Col secondo motivo si deduce la violazione e falsa applicazione dell'art. 38, co. 1, D.Lgs. n. 163/2006 e del disciplinare ... applicazione degli artt. 87, comma 2, lett. g), e 89, comma 3, D.Lgs. n. 163/2006 - Mancato aggiornamento del costo del lavoro - Violazione ... in contrasto in misura tale da integrare la violazione di quanto prescritto dal citato art. 87, comma 2, lett. g), D.Lgs. n. 163/2006 ... delle stesse alla gara, stante il mancato possesso di taluni dei requisiti previsti. Avverso l'ammissione delle tre ditte meglio graduate, deduce...