Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (5)
  • Sentenze (5)
anno
autorità
  • Preferenza di ordinamento per pertinenza memorizzata

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

5 risultati in 26 ms ordinati per pertinenzaricerca avanzata
1 Sentenza
... è infondato. L’articolo 75 – garanzia a corredo dell’offerta -, comma 7, del d.lgs. 163/2006 prevede che “L'importo della garanzia ... ) del provvedimento 19 dicembre 2006, n. prot. 68490 del Comune di Cuneo, con cui si dispone l’esclusione del costituendo Raggruppamento ... , mandataria capogruppo in Associazione Temporanea di Imprese costituenda ai sensi dell’articolo 37 d.lgs. 163/2006 delle società DEIK ... sportiva dilettantistica a r.l. e a Mito soc. coop. sportiva dilettantistica a r.l., ai sensi dell’art. 37 d.lgs. n. 163/2006. Con nota ... del 15 novembre 2006, l’Amministrazione chiedeva chiarimenti al costituendo raggruppamento in merito alla misura della cauzione ... “l’esclusione dell’ATI dalla gara per le seguenti motivazioni : 1. …; 2. ….; 3. …; 4. …”. Con nota prot. 68490 in data 19 dicembre 2006 ... destinataria del provvedimento di esclusione dalla gara in data 19 dicembre 2006 prot. n. 68490. Con nota del 2 febbraio 2007 ... e per irragionevolezza e irrazionalità del disposto; e) violazione dell’art. 46 del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163. 2) relativamente al motivo ... del decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163; c) eccesso di potere per carenza di motivazione (o in alternativa violazione dell’articolo ... dei presupposti; e) eccesso di potere per irragionevolezza del disposto; f) violazione dell’art. 46 decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163...
2 Sentenza
... della cauzione provvisoria per difetto dei requisiti previsti dalle disposizioni di settore. L’art. 48 del decreto legislativo 12 aprile 2006 ... della cauzione provvisoria mutuerebbe gli stessi vizi che inficiano il provvedimento di esclusione, oggetto del ricorso. In data 5 novembre ... , n. 163, consente l’escussione della cauzione provvisoria laddove “… i concorrenti non forniscano la prova o non confermino ... , della comunicazione prot. 960 dell’11.5.2007, con cui il CSEA ha informato le ricorrenti dell’avvenuta esclusione ai sensi dell’art. 70 d.lgs. 163 ... che ricorrono le circostanze per procedere alla escussione della cauzione provvisoria, si richiede di versare entro 15 giorni ... Lanterna S.p.A. hanno chiesto l’annullamento, previa sospensione, della nota di escussione della cauzione provvisoria dianzi citata ... , deducendo le seguenti censure: III. Violazione di legge con riferimento agli artt. 48 e 75 del decreto legislativo 12 febbraio 2006, n ... , per difetto dei presupposti e per manifesta illogicità. L’escussione della cauzione provvisoria sarebbe avvenuta al di fuori dei casi ... , per cui non si ravvisano le condizioni di legge per l’escussione della cauzione provvisoria. La fondatezza del primo motivo aggiunto comporta ... , a) del provvedimento di esclusione dalla gara d’appalto per l’affidamento dei servizi di igiene urbana e servizi affini nei Comuni facenti parte...
3 Sentenza
... non sono ravvisabili difformità, falsità o mancata prova di quanto dichiarato, come invece richiede l’art. 48 del d.lgs. n. 163/2006. L’esclusione ... il provvedimento di escussione della cauzione provvisoria, disposta dall’amministrazione appaltante in conseguenza dell’esclusione dalla gara ... ) non sarebbe costituito dagli anni 2003, 2004 e 2005, ma dagli anni 2004, 2005 e 2006. 2.- Il ricorso avverso il provvedimento di esclusione ... e finanziaria dei concorrenti. 2° Violazione ed erronea applicazione di legge: art. 42 del D.lgs. n. 163/2006 - Violazione dei principi ... ed Ambiente - C.S.E.A.\" ha richiesto alla COFACE Assicurazioni S.p.A. l'escussione della cauzione provvisoria presentata dalla ricorrente ... suddetta, deducendo i seguenti motivi aggiunti: 1° Violazione ed errata applicazione di legge: artt. 48 e 75 del d.lgs. 12 aprile 2006 ... della cauzione provvisoria solo nell’ipotesi in cui il concorrente “non confermi le dichiarazioni contenute nella domanda di partecipazione ... : - quanto al ricorso introduttivo, R.G. 545/2007, del provvedimento di esclusione della medesima Soc. Aimeri Ambiente dalla gara di appalto ... Assicurazioni S.p.A. l'escussione della cauzione fideiussoria, polizza fidejussoria n. 1715273 del 22.1.2007, contraente Aimeri Ambiente ... . Il disciplinare di gara prevedeva, al punto 7.IV. (requisiti di ordine speciale - capacità tecnica) attività principale lett. b), il requisito...
4 Sentenza
... , in relazione all’art. 75, comma 5, d.lgs. n.163/2006) con riferimento al termine di validità della cauzione provvisoria: esso contesta ... rispettosa dei requisiti previsti dal bando. Come è noto, l’art. 75 d.lgs. n. 163/2006 espressamente prevede che la cauzione possa essere ... , del d. lgs. n.163-2006 e che impongono la prestazione di una cauzione provvisoria con validità non inferiore a 250 gg. dal termine ... provvisorio. La gara era destinata ai soggetti aventi determinati requisiti di partecipabilità che avessero presentato domanda ... , ha corrispondentemente imposto (punto III.1.1 del bando) una cauzione provvisoria valida per almeno 250 gg. dalla presentazione dell’offerta ... la gestione dei rifiuti scaduto. 3. Violazione dell’art. 34 del d. lgs. n. 163 del 2006, poiché l’art. 34 del nuovo Codice dei Contratti ... che la validità della cauzione provvisoria presentata dall’ATI TME sarebbe inferiore ai 250 giorni richiesti nel bando di gara e nella lettera ... del partecipante di addivenire alla stipula del contratto (profilo indennitario). La giurisprudenza, infatti, qualifica la cauzione provvisoria ... la funzione della cauzione provvisoria che è quella di offrire una guarentigia relativa alla fase della partecipazione alla gara ... . lgs 163/2006, perché tra i soggetti costituenti la compagine del Consorzio Stabile Busi, mandante dell’ATI TME...
5 Sentenza
... : “Violazione di legge per violazione e falsa applicazione degli artt. 75 e 113 del D. Lgs. n. 163/2006. Violazione di legge per violazione ... , in quanto adottata in violazione dell’art. 75 del D.L.vo 2006 n. 163 e degli artt. 19 e 49 del D.P.R. 2000 n. 445. La ricorrente sostiene ... di un documento di identità del sottoscrittore (cfr. doc. 10 di parte ricorrente). D’altro canto, l’art. 75 del D.L.vo 2006 n. 163, richiamato ... applicazione dell’art. 86 del d.lgs. n. 163/2006. Eccesso di potere per illogicità”. La ricorrente lamenta che l’amministrazione ha omesso ... per violazione ed omessa applicazione dell’art. 86, commi III e IV, del D.Lgs. n. 163/2006. Eccesso di potere per illogicità e manifesto ... , D.Lgs. 163/2006 in materia di valutazione dell’anomalia dell’offerta”. In particolare, la controinteressata lamenta che l’offerta ... presentata dalla ditta ricorrente era anomala, in relazione ai criteri dettati dall’art. 86, commi 3 e 4, del D.L.vo 2006 n. 163. D’altro ... siano, come nel caso di specie, meno di cinque, l’art. 86, comma 4, del D.L.vo 2006 n. 163 esclude l’applicabilità dei parametri di individuazione ... e l’art. 66, comma 8, del D.L.vo 2006 n. 163 precisa che “gli effetti giuridici che l’ordinamento connette alla pubblicità in ambito ... e da quando siano stati adempiuti gli ulteriori oneri pubblicitari previsti dal d.l.vo 2006 n. 163 (cfr. T.A.R. Sicilia Catania, sez...