Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

72 risultati in 43 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 avanti ultima
1 Sentenza
... le opere necessarie a perimetrare l’area asseritamente di proprietà comunale. Espongono i ricorrenti che: - la società La Ninfea ... ” nonché all’esecuzione di tutte le opere necessarie a perimetrare l’area di proprietà comunale, espropriata con decreto prefettizio n ... a servizio del ristorante nonché l’esecuzione di tutte le opere necessarie a perimetrare l’area di proprietà comunale. Con la presente ... della proprietà comunale dell’area da cui muove l’ordinanza n. 32/2011 non può in questa sede essere messo in discussione. Per tale aspetto ... “l’esecuzione di tutte le opere necessarie a perimetrare l’area di proprietà comunale, espropriata con decreto prefettizio n. 44084 ... relativamente ad un provvedimento comunale di rimozione di una recinzione e di sgombero di un’area per il quale era stata proposta azione ... che la minaccia di acquisire il possesso dell’area pertinenziale al servizio dell’albergo La Ninfea e l’accesso di funzionari comunali ... di Napoli, IV Sezione civile, con l’ordinanza n. 9156 del 2011, ha declinato la propria giurisdizione in relazione all’azione volta ... è proprietaria oltre che del complesso immobiliare sito in Ischia alla via nuova Cartaromana n. 135 destinato all’esercizio alberghiero ... di coordinare gli operai comunali…e di procedere entro 48 ore…alla demolizione ed al ripristino dello stato dei luoghi originari, in danno...
2 Sentenza
... Urbani con nota n. 11530 del 4 ottobre 2000 “l’elenco nominativo degli occupanti gli immobili di proprietà comunale alla via Farina ... di giurisdizione. La vicenda oggetto di causa trae origine dall’atto con il quale il Comune di Portici, assumendo di essere il proprietario ... per il quale “nessuno degli occupanti ha corrisposto alcuna somma”. Il ricorrente, a sua volta, pur non contestando la proprietà comunale ... (con lui convivente) Domenico Riccardi, con l’originaria proprietaria Anna Cozzolino. La difesa comunale rappresenta, inoltre, che l’unità ... in essere a tutela della proprietà comunale. Conduce a questa conclusione la circostanza che nessuna particolare finalità pubblica venga ... dell’art. 73, comma 3 del c.p.a. della questione del difetto di giurisdizione; Relatore nell'udienza pubblica del giorno 7 giugno 2012 ... , il ricorrente ha impugnato il provvedimento con il quale il Comune di Portici gli ha ordinato di sgomberare ad horas, da persone e cose ... a titolo locativo (essendo egli subentrato nel contratto stipulato tra l’originaria proprietaria Cozzolino Anna e il padre, convivente ... n. 241 del 1990 in quanto l’amministrazione non motiva il provvedimento di sgombero; 2) violazione dell’art. 823, secondo comma ... di Portici il quale ha eccepito, in subordine, l’inammissibilità del gravame per difetto di giurisdizione e di legittimazione attiva...
3 Sentenza
... , il primo in qualità di Sindaco e gli altri in qualità di consiglieri ed assessori della disciolta amministrazione comunale di Pozzuoli ... , con il quale è stato disposto lo scioglimento del Consiglio Comunale di Pozzuoli per la durata di 18 mesi, ai sensi dell’art. 143 del d. l.vo ... relativi all’Amministrazione Comunale di Pozzuoli, allegato alla nota sub a); d) d’ogni altro atto preordinato, connesso ... , compiute dall’Amministrazione Comunale di Pozzuoli a partire dal 2001, in particolare disconoscendo totalmente i risultati conseguiti ... tra le attività dell’una e dell’altra amministrazione comunale, nonché non essendosi fornita alcuna notizia – nella relazione conclusiva ... in cui il Comune era parte lesa, con particolare riferimento a quelli relativi all’occupazione abusiva di beni demaniali. Sarebbero stati ... di concessione demaniale, e del trasferimento di competenze in esame alla Regione, le aree demaniali sarebbero state concesse al Comune ... , non avrebbe adottato i provvedimenti, di competenza della Giunta Comunale, di regolarizzazione degli affidamenti, ovvero, ancora, che sarebbe stata ... degli amministratori comunali, ancora, non avrebbe subito condanne penali. Per quel che concerneva il procedimento n. 48938/02, a carico dell’ex ... concernenti le vacanze, trascorse dal primo cittadino e dalla moglie insieme ad un consigliere comunale, sottoposto a misura restrittiva...
4 Sentenza
... ad un ordine di sgombero di un locale di proprietà del Comune di Napoli facente parte del patrimonio disponibile dell'ente territoriale ... autoritativa ma come atto di diffida di natura paritetica, volto alla tutela di beni di proprietà comunale non contrassegnati ... del dirigente del servizio demanio, patrimonio e politiche per la casa del Comune di Napoli n. 112030/2013 avente ad oggetto \"comunicazione ... con ricorso principale la nota comunale dell’8.2.2013 (prot. 112030) con cui è stata diffidata a liberare i locali detenuti all’interno ... . Va prioritariamente delibata l’eccezione di difetto di giurisdizione, sollevata dal Comune di Napoli alla luce del criterio ... del petitum sostanziale. E’ noto che la giurisdizione si determina in base alla domanda e, ai fini del riparto tra giudice ordinario ... la questione di difetto di giurisdizione si palesa fondata. Come questa Sezione ha avuto già modo di precisare “la controversia relativa ... , appartiene alla giurisdizione del giudice ordinario, anziché a quella del giudice amministrativo, trattandosi di un rapporto di matrice ... (attribuitale, dall'art. 823 cod.civ., esclusivamente in relazione ai beni demaniali e a quelli patrimoniali indisponibili degli enti ... radicare la giurisdizione amministrativa: non vi è dimostrazione infatti che il bene conteso, ovvero l’impianto sportivo destinato...
5 Sentenza
... della Giunta comunale, i ricorrenti intendono ottenere, in questa sede, il riconoscimento del loro diritto di proprietà sulla particella n ... che «la controversia tra privato e p.a. concernente la proprietà di un immobile, sia quando se ne debba accertare la natura demaniale, sia quando ... . 3; per l’annullamento della delibera di Giunta comunale n. 85 del 23 dicembre 2015, come rettificata dalla delibera n. 34 del 17 ... del foglio 32, di proprietà dei ricorrenti; di ogni altro atto preordinato, collegato, connesso e conseguenziale; Visti il ricorso ... della delibera di Giunta comunale n. 85 del 23 dicembre 2015, come rettificata dalla delibera n. 34 del 17 marzo 2016, avente a oggetto ... la proprietà. A tal fine, espongono quanto segue: - di avere ripetutamente denunciato al locale Comando dei Carabinieri, al Sindaco ... e al Comando di Polizia Municipale che la particella di loro proprietà era oggetto di occupazione abusiva da parte di ignoti, i quali ... ” la particella di loro proprietà, notificato in data 22 febbraio 2012 un atto di significazione e diffida (seguito da note di analogo tenore ... inserita nell’elenco degli immobili comunali e nel relativo Piano di alienazione e/o valorizzazione, approvato con l’impugnata delibera ... di Giunta comunale n. 85/2015, rettificata con delibera n. 34/2016; - di avere dunque trasmesso all’Ente un’ulteriore nota, in data 14...
6 Sentenza
... a) dell’ordinanza n. 33 del 28 marzo 2014, con la quale l’amministrazione comunale di Calsalnuovo di Napoli ha ingiunto a Santa Mele lo sgombero ... 2014, con la quale l’amministrazione comunale ha ingiunto lo sgombero dell’immobile, nonché la corresponsione a titolo in indennità ... di effettivo sgombero. 3.1. Merita accoglimento, in parte qua, l’eccezione di difetto di giurisdizione sollevata dalla difesa dell’ente ... 566,00 per ciascun mese di occupazione successivo al 19 marzo 2014, sino all’effettivo sgombero. B. Il prefato provvedimento ... gratuita al patrimonio comunale del 20 gennaio 1997. C. Avverso l’ordinanza impugnata la difesa della ricorrente ha dedotto le seguenti ... , in quanto l’amministrazione comunale ha omesso di specificamente valutare la possibilità di escludere la demolizione funzionalmente alla destinazione ... sovvenzionata ovvero la loro utilizzazione in programmi di valorizzazione e dismissione di beni comunali nella prospettiva ... della determinazione dell’amministrazione con la quale è stato ingiunto lo sgombero dell’immobile acquisito al proprio patrimonio senza previamente ... del Consiglio Comunale n.21 del 2013 ed eccesso di potere per carenza di istruttoria, difetto di motivazione, irragionevolezza ... in relazione a beni, quale l’immobile de quo, non inclusi né nel demanio né nel patrimonio indisponibile, con la conseguenza...
7 Sentenza
... del 9 aprile 2014, con la quale l’amministrazione comunale ha ingiunto lo sgombero dell’immobile, nonché la corresponsione a titolo ... dell’acquisizione gratuita al patrimonio comunale del 23 marzo 2011. C. Avverso l’ordinanza di sgombero la difesa di parte ricorrente ha dedotto ... per difetto di giurisdizione e in parte infondato. 2. La domanda di annullamento dell’ordine di sgombero non merita accoglimento. 2.1 ... la Segreteria di questo T.A.R.; per l'annullamento a) dell’ordinanza n. 53 del 9 aprile 2014, con la quale l’amministrazione comunale ... di Calsalnuovo di Napoli ha ingiunto a Fabrizio D’Elia, Virginia Russo e Anna Valpiani lo sgombero dell’immobile abusivo realizzato alla via ... Valpiani in qualità di precedente proprietaria del medesimo bene – hanno agito in giudizio per l’annullamento dell’ordinanza n. 53 ... alla somma di euro 264,00 per ciascun mese di occupazione successivo al 24 aprile 2014, sino all’effettivo sgombero. B. Il prefato ... , in quanto l’amministrazione comunale ha omesso di specificamente valutare la possibilità di escludere la demolizione funzionalmente alla destinazione ... sovvenzionata ovvero la loro utilizzazione in programmi di valorizzazione e dismissione di beni comunali nella prospettiva ... della determinazione dell’amministrazione con la quale è stato ingiunto lo sgombero dell’immobile acquisito al proprio patrimonio senza previamente...
8 Sentenza Breve
... di un locale di proprietà comunale facente parte del patrimonio disponibile dell'ente territoriale, appartiene alla giurisdizione ... , domicilio pec come da Registri di Giustizia; per l'annullamento dell'Ordinanza di Sgombero di Alloggio Comunale, n. 8 del 10 maggio 2019 ... che il bene oggetto dell'ordinanza di sgombero, e compreso nel patrimonio disponibile comunale, non è affatto abusivamente occupato; 2 ... condizioni economico familiari; di aver ricevuto, nell'anno 2007, in assegnazione, dal Comune di Galluccio, un immobile comunale ... al proprio nucleo familiare; che, il 12 maggio 2019, gli veniva notificata l'ordinanza di sgombero in epigrafe; che pertanto la parte ... ", l'impugnata ordinanza; CONSIDERATO che il ricorso è manifestamente inammissibile per difetto di giurisdizione del giudice amministrativo ... , è indubbio che l’amministrazione comunale ha inteso esercitare un potere autoritativo – e non inviare una semplice diffida iure ... privatorum - posto che viene “ordinato” lo sgombero del locale occupato entro 20 giorni con avvertimento che in mancanza si provvederà ... allo sgombero coattivo (qualificando l’atto come provvedimento amministrativo e richiamando la L. 241/1990); che, come eccepito dal Comune ... in memoria depositata in data 05.07.2019, sussiste, ciò nonostante, il difetto di giurisdizione del giudice amministrativo sulla presente...
9 Sentenza
... di proprietà comunale dalla stessa abusivamente occupato, nonché di tutti gli atti presupposti, connessi e consequenziali, ivi compresa ... dell’ordinanza sindacale del Comune di Napoli n. 147 in data 1° dicembre 2010 con cui si ordina alla ricorrente lo sgombero dell’alloggio ... , con i quali è elettivamente domiciliato presso l’Avvocatura comunale in Napoli, Piazza Municipio, Palazzo San Giacomo; Visti ... hanno già individuato l’A.G.O. quale giudice avente giurisdizione a conoscere della controversia in ordine alla legittimità ... della pretesa sostanziale vantata dall’amministrazione comunale (rilascio dell’immobile)» e richiamando recenti pronunzie rese ... (sentenze 9 aprile 2010, n. 1868; 12 marzo 2010, n. 1390) - esula dalla giurisdizione del giudice amministrativo la controversia ... . 823 cod. civ., esclusivamente in relazione ai beni demaniali ed a quelli patrimoniali indisponibili); CONSIDERATO che, stante ... quanto precede - sempre in via preliminare - in accoglimento dell’eccezione di difetto di giurisdizione sollevata dal Comune di Napoli ... con la memoria depositata in data 7 marzo 2011 - il presente gravame deve essere dichiarato inammissibile per difetto di giurisdizione ... del giudice amministrativo. Infatti nel caso in esame mancano i presupposti per radicare la giurisdizione presso questo Tribunale...
10 Sentenza
... di approvare un programma di alienazione di alcuni cespiti di proprietà comunale, correttamente demandando l’attuazione dello stesso ... ad oggetto l’alienazione di alcuni cespiti di proprietà comunale, tra cui il “rudere” già di proprietà della sig.ra Bollella Filomena ... ed il “rudere” già di proprietà del sig. Sorda Angelo, demandando nel contempo i conseguenti atti di attuazione e gestione tecnico ... la decisione del Consiglio comunale di demandare genericamente ai competenti responsabili di settore l’adozione degli atti di attuazione ... fra i possibili beneficiari della “precedenza” nell’assegnazione in proprietà il precedente proprietario dell’immobile ... la sua disponibilità ad acquistare la proprietà di Sorda Angelo (non appena fosse stata acquisita al patrimonio comunale) rappresentò al Comune ... i muri perimetrali. Al contrario la proprietà di Sorda Giuseppe non insiste su quella gratuitamente acquisita al patrimonio comunale ... comunale di demandare genericamente ai competenti responsabili di settore l’adozione degli atti di attuazione e gestione tecnico ... l’autorizzazione comunale a costruire fuori sito farebbe nascere in capo al privato soltanto l’obbligo di cedere gratuitamente la proprietà ... e Ricostruzione del Comune di Fragneto Manforte, deliberazione n. 4 del 23 marzo 2002 del Consiglio comunale di Fragneto Monforte, ogni altro...
1 2 3 4 5 6 7 8 avanti ultima