Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

106 risultati in 47 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima
1 Parere Definitivo
... immediato sgombero dell' area comunale attrezzata a campeggio per risoluzione della convenzione. Ministero-Dipartimento affari interni ... Saralapis, conduttrice in base a convenzione del 1985 di un’area di proprietà comunale adibita a campeggio attrezzato, ha impugnato ... (concernente comunicazione di avvio del procedimento di sgombero dell’area), l’ordinanza comunale n. 26 del 26.4.2007 (relativa ... contrattuale all’obbligo di riversamento della percentuale del 12% sugli introiti), la nota comunale prot. n. 1765 del 12.4.2007 ... allo sgombero immediato del campeggio) nonché per la declaratoria della insussistenza dei presupposti di fatto e di diritto sul verificarsi ... e, di conseguenza, l’inammissibilità dell’impugnazione della successiva ordinanza di sgombero in quanto mero atto applicativo di detta delibera ... ; - nella relazione ministeriale, l’Amministrazione riferente, disattesa la pregiudiziale comunale di intempestività del ricorso e qualificato ... privatistico il rapporto controverso, ha concluso per il difetto di giurisdizione relativamente all’impugnazione della delibera di giunta ... gravata (sia perché materia demandata al giudice ordinario, sia perché magistrato convenzionalmente individuato dalle parti nel Foro ... realizzati dalla cooperativa ricorrente senza alcuna autorizzazione comunale alla loro esecuzione); - in difetto delle condizioni...
2 Sentenza
... Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso in appello iscritto ... dal 1990 in locale di proprietà del Comune di Broni, da ultimo, in forza di contratto di locazione stipulato il 20 maggio 2006. 1.1 ... di quanto proposto, prodotto e richiesto dall’Amministrazione Comunale e dalla Pro loco (quali materiali illustranti attività ed iniziative ... comunali, spettacoli, mappe e cartoline della città) nonché vendita di biglietti, gettoni e quant’altro riferito a pubblici servizi ... , nella convinzione, esplicitata all’amministrazione comunale, che il contratto di locazione si fosse automaticamente rinnovato alla scadenza ... di Giunta comunale del 27 febbraio 2013, dichiarava il proprio impegno alla realizzazione di un info point nel proprio territorio ... , da collocare, per il principio di economicità, in un immobile appartenente al patrimonio comunale, ubicato in area del centro storico. 1.4 ... , la Giunta comunale, con deliberazione 13 marzo 2013, n. 46, prendeva atto che Antonia Zambianchi non aveva adempiuto alle intimazioni ... titolo del locale, il rilascio entro 60 giorni dalla notifica della intimazione. Demandava, infine, al Comando di Polizia locale ... di accertare l’ottemperanza alla intimazione e, in difetto, l’esecuzione coattiva dello sgombero del locale. 1.5. Il Responsabile...
3 Sentenza
... in tale giardino a ridosso del muro, perchè di proprietà comunale e destinata alla realizzazione di un’opera pubblica (percorso ... di un proprio mappale, collocato all’interno della proprietà comunale inglobata nel giardino dei ricorrenti, ormai in disuso e ricoperto ... , avvenuta negli anni 70’-80’, e la costruzione di un muro all’interno della proprietà comunale a opera della stessa Amministrazione ... Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso in appello numero ... agosto 2016 ordinava agli odierni appellanti, proprietari dal 1982 di un edificio residenziale in via Zanardelli con annesso giardino ... che si estende sino a una recinzione in muratura oltre la quale si trova la palestra comunale, a sgombrare la porzione di area inglobata ... del patrimonio indisponibile comunale. Gli interessati impugnavano i predetti provvedimenti con ricorso proposto innanzi al Tribunale ... : - respingeva l’eccezione di difetto di giurisdizione spiegata dal Comune, rilevando che l’oggetto del giudizio non era l’accertamento ... della proprietà dell’area, questione da esaminarsi solo in via incidentale, bensì l’accertamento della sussistenza o meno dei presupposti ... per l’esercizio del potere di autotutela possessoria ex art. 823, comma 2 Cod. civ., appartenente alla giurisdizione del giudice...
4 Sentenza
... non vi sarebbe stato il presupposto per l’affermazione della natura demaniale dei beni in questione, in forza del quale l’amministrazione comunale ... nella proprietà comunale, ma anche della presenza di un uso pubblico sui beni in questione che legittima l’amministrazione comunale a gestirne ... in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 6656 del 2004 ... di urbanizzazione e degli impianti di Marsia; II) della delibera n.41 del 25.6.1999 del Consiglio comunale di Tagliacozzo con allegata proposta ... della Giunta comunale, senza data, rilasciata in copia conforme in data 23.8.1999, avente per oggetto il comprensorio di Marsia, situazione ... giuridico-amministrativa: determinazioni; III) della delibera n.16 del 29.3.01 del Consiglio comunale di Tagliacozzo pubblicata ... della Giunta comunale allegata alla delibera consiliare e la delibera del Consiglio comunale n.41 del 25.6.1999, impugnata con il ricorso n ... e pulizia, nonché di sgombero della neve delle strade e piazze del comprensorio di Marsia, e di avvio del procedimento, pubblicata ... del Comune di Tagliacozzo il 20.2.2002 per 15 gg. consecutivi, delibera del Consiglio comunale di Tagliacozzo n.13 del 24.1.2002 ... e strade e sgombero neve nel comprensorio di Marsia, affissa all’albo pretorio del Comune di Tagliacozzo il giorno 7.3.2002 per 15 gg...
5 Sentenza
... Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Terza) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale ... , concernente lo scioglimento ex art. 143, D.L.vo 267/2000 del Consiglio comunale di -OMISSIS- e la nomina della Commissione straordinaria ... , D.L.vo 267/2000 (TUEL), lo scioglimento del Consiglio comunale del Comune di -OMISSIS- e la nomina della Commissione straordinaria ... prevalere la “-OMISSIS-” collegata al sindaco -OMISSIS-; le ricorrenti -OMISSIS-e -OMISSIS-erano state elette consiglieri comunali ... lo scioglimento del Consiglio comunale, ai sensi dell’art. 141 TUEL. Ciò nonostante, in data -OMISSIS-, era stato emanato il D.P.R. impugnato ... condizionamenti, compromettendo il buon andamento e l’imparzialità dell’attività comunale”. L’impugnazione dello scioglimento del Consiglio ... comunale e del commissariamento dell’Ente locale è stato affidato dai ricorrenti a tre motivi di ricorso, successivamente integrati ... . Lo scioglimento del Consiglio comunale per infiltrazioni mafiose, ai sensi dell'art. 143 del D.L.vo 267/2000, non ha natura di provvedimento ... e da compromettere l'imparzialità delle amministrazioni comunali e provinciali”. Gli elementi sintomatici del condizionamento criminale devono ... di un Consiglio comunale, poi, devono essere considerate nel loro insieme, e non atomisticamente, e risultare idonee a delineare...
6 Sentenza
... fiorentina, nonché, in proprio, il sig. Bizzarri, proprietario di alcune unità immobiliari abitative nel territorio comunale di Firenze ... . Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, (Quinta Sezione) ANNO 1996 ha pronunciato la seguente DECISIONE sul ricorso ... in appello n. 8402/96, proposto dalla Confedilizia – Associazione della proprietà edilizia di Firenze, in persona del legale ... tributo comunale venivano più precisamente individuati nella riduzione dei trasferimenti erariali, per una cifra che superava i 26 ... , quantificabili in circa 7 miliardi di lire. 2. L’intestata Associazione della proprietà edilizia, nella sua articolazione territoriale ... dall’Organo di prime cure. 5. L’Amministrazione comunale intimata si è costituita in giudizio per resistere all’appello, ribadendo ... gettito dell’ICI conseguente alla nuova aliquota del 6,2 per mille), sollevata anche in questo grado di giudizio dalla parte comunale ... in parziale accoglimento delle tesi comunali e contestato dagli odierni appellanti principali con il primo mezzo di censura, esso appare ... del medesimo quale proprietario di immobili siti nel Comune di Firenze e di regolare contribuente I.C.I. Preme alla Sezione ribadire ... – Associazione proprietà edilizia di Firenze, affermando, in proposito, che notorie essendo le finalità statutarie dalla stessa perseguite...
7 Sentenza
... di sgombero di area del demanio viario comunale. Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione ... che ha ritenuto appartenente al demanio comunale l’area oggetto dell’ordinanza di sgombero. 4. - Si è costituito in resistenza, con memoria ... le ordinanze comunali in data 15 febbraio 2005 ed in data 3 marzo 2005, che gli hanno ingiunto lo sgombero della sede stradale di Piazza ... di proprietà dell’Amministrazione comunale, dovendosi ritenere nella piena disponibilità del ricorrente solamente il fabbricato ... di liberare l’area del demanio comunale e destinarla a luogo di raccolta degli alunni, a disposizione delle esigenze connesse all’Istituto ... secondo cui l’area risulta essere di proprietà comunale, al ricorrente appartenendo solamente il fabbricato. Il motivo è fondato ... dell’ordinanza di sgombero, che ne postula la natura demaniale. Tale ricostruzione, non contestata dall’Amministrazione appellata, trova ... Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale ... alla particella n. 371, sulla quale insiste l’immobile ad uso civile abitazione di sua proprietà. Con il ricorso in primo grado il sig ... per mancata prova dell’esistenza di una delibera di Giunta, secondo quanto richiesto dall’art. 31 dello statuto comunale. 1.1...
8 Parere PARERE DEFINITIVO
... e Piazze Comunali', Dipartimento Cura e Qualità del Territorio, Settore Mobilità Sostenibile e Infrastrutture, U.I. Demanio Statale ... limitata a prendere atto del trasferimento di proprietà dall’Agenzia del demanio al Comune di Bologna in data 17 giugno 2015 ... della natura privatistica e non demaniale delle aree di proprietà delle ricorrenti, annullarsi gli atti impugnati ed, inoltre, gli atti ... , adottata della Giunta Comunale di Bologna nella seduta del 20/02/2018, avente ad oggetto "Classificazione, declassificazione ... e specifica integrativa di alcuni archi stradali con conseguente aggiornamento dell'elenco delle strade e piazze comunali", nella parte ... in cui è stata disposto l'inserimento con conseguente aggiornamento dell'Elenco delle Strade e Piazze Comunali di "Via Cavedone: marciapiede ... del Demanio - Dir. Regionale Emilia Romagna al Comune di Bologna, non cognito - di ogni altro atto presupposto, conseguente e comunque ... ), le sigg.re Bentivogli Annalisa, Zanta Barbara e Ravaglia Monica, proprietarie di porzioni immobiliari del fabbricato ad uso civile ... la delibera della giunta comunale p.g. n. 58582/2018, prog. n. 37/2018, pubblicata il 23 febbraio 2018, avente ad oggetto “Classificazione ... , declassificazione e specifica integrativa di alcuni archi stradali con conseguente aggiornamento dell’elenco delle strade e piazze comunali...
9 Sentenza
... in sede giurisdizionale, Sezione Quinta ANNO 1997 ha pronunciato la seguente DECISIONE sul ricorso in appello numero ... che la Società che gestisce il demanio ferroviario gli aveva rilasciato, in data 10 marzo 1995, autorizzazione per l’occupazione ... su aree pubbliche, alla specifica disciplina dettata per le aree demaniali marittime e per quelle degli aeroporti, delle stazioni ... , comprese quelle del demanio marittimo, o su aree private delle quali il Comune abbia la disponibilità, attrezzate o meno, scoperte ... . “a” e “b” nonché i criteri di assegnazione dei posteggi e la loro superficie sono stabiliti dal consiglio comunale, tenuto conto ... dal consiglio comunale al commercio su aree pubbliche. Quindi, presupposti necessari per il rilascio della concessione del posteggio ... sono: a) la determinazione delle aree destinate a tale attività da parte del consiglio comunale; b) la disponibilità di posteggi su tali aree previamente ... determinate. Inoltre, l’art.3 comma 15 legge n.112/1991 stabilisce che “senza il permesso del soggetto proprietario o gestore è vietato ... affatto che le aree di cui trattasi sono sottratte alla pianificazione comunale, ma si limita a stabilire che in tali casi, oltre ... all’autorizzazione commerciale comunale, è necessario anche il permesso del gestore; inoltre, il precedente comma 14, per quanto riguarda le aree...
10 Sentenza
... al quale era stata dedotta l’incompetenza per essere l’area interessata allo sgombero facente parte del demanio comunale e non di quello statale ... dell’8 aprile 1997 della Capitaneria indicata con il quale era stato ingiunto alla ricorrente di sgomberare l’area del demanio ... di Manfredonia ad ingiungere lo sgombero del terreno poiché facente parte del demanio del comune di Lesina. Contro l’indicata sentenza ... 1987, ingiungeva a Palmina Filomena Antonino di sgomberare l’area del demanio pubblico dello Stato- Ramo marina –sita in agro ... del bene al demanio comunale di Lesina. I giudici di primo grado, pur dando atto che la questione dell’appartenenza al demanio ... , tuttavia, verosimile che il bene facesse parte del demanio comunale in considerazione della formazione antropica della fascia ... della suddetta particella tra i beni del demanio comunale, della situazione di quasi totale edificazione ed urbanizzazione della particella ... che l’area oggetto di controversia facesse parte del demanio comunale di Lesina. Le ricorrenti amministrazioni evidenziano, al riguardo ... dal ritiro delle acque non appartengono ai proprietari rivieraschi ma appartengono al demanio pubblico (se il mutamento dei luoghi ... al demanio statale ovvero a quello comunale costituiva questione incidentale ai fini della soluzione della controversia...
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 avanti ultima