Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
  • Tutti i provvedimenti (4)
  • Sentenze (4)
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

4 risultati in 22 msricerca avanzata
1 Sentenza
... di contratto costitutivo di un diritto di superficie formulata da Omnia Energia srl per le aree di proprietà comunale necessarie ... di proprietà comunale e di proprietà del Consorzio vicinale, atteso, tra l’altro, che durante il procedimento conclusosi con l’emanazione ... , con cui è stata rigettata la proposta di contratto di locazione delle aree di proprietà comunale necessarie ai fini della realizzazione ... s.r.l. spese, senza averne titolo, la disponibilità dei terreni di proprietà comunale nel procedimento poi conclusosi ... ancora giuridicamente disporre dei terreni di proprietà comunale su cui intendeva realizzare l’impianto. Vero è, peraltro, che essa ... momento fosse già stata deliberata dal Consiglio comunale la sdemanializzazione delle particelle appartenenti al demanio comunale ... nel territorio comunale dell’impianto in questione formulata da Omnia Energia, nonché dell’atto in data 26 gennaio 2010, con cui il Sindaco ... impugnati si pongono in aperta contraddizione con la volontà precedentemente manifestata dall’Amministrazione comunale sia attraverso ... sarebbe stato di competenza del Consiglio e non della Giunta comunale; - gli atti impugnati rivelano un’evidente carenza istruttoria ... formulati rispettivamente dal Consiglio e dalla Giunta comunale); - l’atto del 26 gennaio 2010 è sorretto da una motivazione illogica...
2 Sentenza
... , per la riduzione in pristino del demanio comunale nonchè di ogni altro atto a questo connesso conseguente e/o presupposto sul ricorso numero ... ai ricorrenti di “rilasciare .. l’area .. appartenente al demanio comunale” ingiungendo loro contestualmente \"di rimuovere, entro lo stesso ... la proprietà comunale in contestazione, non al limite del confine catastale del proprio fondo bensì al limite dell' area oggetto ... in un contesto di viabilità pubblica in quanto pertinenza del demanio stradale e pertanto astrattamente rientrante nel demanio comunale ... (appartenente al demanio del Comune di Lignano Sabbiadoro e classificata dal vigente P.R. G. C. come \"area verde pubblica\" destinata ... disponibilità di questo Comune. L'area occupata (a forma di quadrilatero irregolare) si sviluppa sull' intero fronte della proprietà privata ... e per una superficie di circa mq.160\". I ricorrenti espongono di essere gli odierni proprietari dell'unita immobiliare sita nel Comune di Lignano ... . Come gli stessi ricordano gli allora proprietari del bene, nel mese di maggio 1980, avevano inviato al Comune di Lignano lettera raccomandata avente ... integrante della loro proprietà immobiliare; infatti al limitare della \"fetta\" di terreno in contestazione è posto il confine nord ... dell'immobile di proprietà dei signori La Guardia che presenta una recinzione e/o siepe di cipressi sempreverde di caratteristiche tali...
3 Sentenza
... patrimoniali e non patrimoniali asseritamente subiti a causa della demolizione del chiosco ottagonale di sua proprietà, già oggetto ... di concessione demaniale rilasciata al sig. Stefano Garofalo per la somministrazione di alimenti e bevande in località Marina Nova ... della riscontrata presenza di abusi edilizi. Esponeva la ricorrente di essere la proprietaria del chiosco e degli arredi ivi contenuti ... le avverse pretese, sia in rito che nel merito. Con sentenza n. 476/2015 il G.O. declinava la propria giurisdizione: la causa veniva ... ottagonale per cui è causa, realizzato su suolo demaniale, è stata, invero, disposta dal Comune ai sensi dell’art. 35 del d.P.R. n. 380 ... del 2001: tale norma, che disciplina gli interventi abusivi realizzati su suoli di proprietà dello Stato o di enti pubblici, prevede ... in totale o parziale difformità dai medesimo, su suoli del demanio o del patrimonio dello Stato o di enti pubblici, debba essere ... o in totale difformità dal permesso di costruire su suoli demaniali, deve ordinarne la demolizione al relativo responsabile. Non è ammessa ... al quale la demolizione può essere legittimamente comminata anche al proprietario non responsabile dell’abuso (cfr. TAR Napoli sez. IV n. 3935/2012 ... di sanzionare il proprietario non responsabile dell’abuso, trova la sua giustificazione nelle diverse conseguenze che discendono sul piano...
4 Sentenza
... ricompreso nel P.I.P.; quanto al ricorso n. 346 del 2010: quanto al ricorso introduttivo: - dell'ordinanza di sgombero n. 6 prot. n. 2303 ... Blurosso Technology spa (di seguito: Blurosso), per la cessione in proprietà di un lotto PIP, in forza della clausola risolutiva ... /02 aveva poi ceduto in proprietà il lotto n. 2, di cui si controverte, a Mc.Person Manifacturing s.r.l.. In esecuzione ... del 25.2.2002”, nonchè dell’ordine di sgombero n. 6/10; della revoca di assegnazione del lotto e dell’atto di avvio del procedimento ... , in diritto Blurosso lamenta l’incompetenza del Comune a emettere la contestata ordinanza di sgombero in quanto - pendente il giudizio ... di superficie, quindi non può in alcun modo definirsi “demaniale”. Inoltre, l’occupazione è legittima in quanto riconducibile ... di sgombero a quella della dichiarazione di risoluzione, sotto diversi profili puntualmente elencati. 2.2. - Con i primi motivi aggiunti ... , evidenziando che la stessa non è più proprietaria del lotto in contestazione, di cui è stato revocato l’atto di concessione e dichiarato ... di cessione in proprietà di un lotto PIP, ha esercitato il diritto potestativo - attribuitogli dall’art. 5 della Convenzione stessa ... , e l’ordinanza di sgombero, da quest’ultima opposta col ric. n. 346/10; successivamente, ha dichiarato decaduta la concessione edilizia...