Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

72 risultati in 38 msricerca avanzata
1 2 3 4 5 6 7 8 avanti ultima
1 Sentenza
... che la proprietà comunale della porzione centrale della strada risulterebbe anche dalle mappe catastali; III) violazione dell’articolo 2 ... e rientrerebbe, anzi, nel demanio comunale; IV) violazione dell’articolo 2, comma 9, del decreto legislativo n. 285 del 1992 e degli articoli ... di potere per disparità di trattamento, perché gli atti comunali, riconoscendo la proprietà pubblica della strada solo limitatamente ... dalla giurisdizione del giudice amministrativo, atteso che, come ben evidenziato dalla difesa comunale, attraverso l’impugnazione dello strumento ... da epoca risalente, la giurisdizione sulle questioni di proprietà delle strade (cfr. articolo 20 della legge 20 marzo 2865, n. 2248 ... comunale di Sormano n. 28 del 28 ottobre 2013, avente ad oggetto “approvazione piano di governo del territorio”, nella parte ... con la suddetta delibera; - in parte qua, la deliberazione del Consiglio comunale di Sormano n. 17 del 26 giugno 2014, avente ad oggetto ... confermativa e/o sostitutiva della sopra indicata deliberazione del Consiglio comunale n. 28 del 2013; - di ogni altro atto ... nella parte terminale della Via Rompiano, nel Comune di Sormano, e la signora Patrizia Fraschini, proprietaria di un immobile facente ... parte del Condominio e ivi residente, hanno impugnato la deliberazione del Consiglio comunale di Sormano n. 28 del 28 ottobre 2013...
2 Sentenza Breve
... alla tutela di beni di proprietà comunale, a fronte dei quali sussistono posizioni di diritto soggettivo, con conseguente giurisdizione ... di proprietà del Comune, occupati sine titulo, gli atti posti in essere dall'Amministrazione Comunale non possono ritenersi riconducibili ... ., rappresentato e difeso dall'avvocato Guglielmo Frigenti, con domicilio eletto presso gli Uffici della Avvocatura Comunale in Roma, via ... cod. proc. amm.; Si premette in punto di fatto che: a) con provvedimento comunale in data 21 novembre 2017 veniva disposto ... lo sgombero della ricorrente da un alloggio ERP in quanto abusivamente occupato, non risultando peraltro la presentazione di alcuna ... ; c) si costituiva in giudizio l’amministrazione comunale per chiedere il rigetto del gravame; d) alla camera di consiglio del 9 aprile 2018 ... di inammissibilità per difetto di giurisdizione, la causa è stata infine trattenuta in decisione. Tutto ciò premesso, e rilevato che agli atti ... non è emersa alcuna istanza di sanatoria, si osserva in punto di giurisdizione che: a) In tema di edilizia residenziale pubblica il potere ... della detenzione dell'immobile; in tali ipotesi spetta tuttavia al giudice ordinario la giurisdizione in ordine all'azione proposta ... demaniali e ai beni patrimoniali indisponibili degli enti pubblici - bensì all'espletamento di attività privata di autotutela...
3 Sentenza
... della Corte di Cassazione secondo cui “la controversia relativa ad un ordine di sgombero di un locale di proprietà comunale facente parte ... ; per l'annullamento previa sospensione dell'efficacia dell’ordinanza di sgombero, prot. n. 4273 del 5 maggio 2011, emessa dal Comune di Scilla ... ai sigg.ri Picone Fortunato e Delorenzo Domenica Daniela, entro 15 giorni dalla notifica del provvedimento, lo sgombero del suolo ... comunale abusivamente occupato con il deposito di legna da ardere e delle fioriere poste a confine con la Via Tripi Superiore, al fine ... l’ordinanza di sgombero n.4273 del 5 maggio 2011 con cui il Comune di Scilla ha loro ordinato di procedere allo sgombero del suolo ... comunale -abusivamente occupato con il deposito di legna da ardere e di tre fiorerie - posto a confine con la Via Tripi Superiore ... , catastalmente distinto al Foglio n.9 part.lla n.2565 (ex 1622) dello stesso Comune e avente superficie di mq 23. 2.L’ordinanza di sgombero ... originava da un sopralluogo della Polizia Comunale sollecitato dall’esposto presentato dalla sig.ra Cacciola Natalina, odierna ... , il Comune di Scilla, per sentirsi dichiarare proprietaria del sedime in questione per intervenuta usucapione e che solo dopo ... lamentano: -nullità e/o illegittimità dell’ordinanza di sgombero per carenza assoluta di potere in capo alla P.A. in quanto essa...
4 Sentenza
... dei Dirigenti comunali, demandava al Responsabile dell’Ufficio Tecnico comunale: 1) la verifica, con l’ausilio della Polizia Municipale ... quanto segue. FATTO e DIRITTO La sig.ra Lucia Iasparra al momento del sisma del 23.11.1980 era proprietaria del solo immobile, sito ... , composto da un piano terra e da un primo piano di tre vani, con riferimento al quale veniva emanata ordinanza di sgombero ... avevano la priorità i proprietari (ed i soggetti ad essi equiparati dall’art. 3, comma 2, L.R. n. 49/1998) dell’unica abitazione danneggiata ... con il richiedente”, specificando che tale requisito non veniva meno se i predetti soggetti erano proprietari di un’altra abitazione ... a completo carico dei soggetti che avevano ricevuto un’ordinanza di sgombero; 4) il possesso del requisito della residenza ... per la ricostruzione degli immobili danneggiati dal terremoto del 23.11.1980, predisposti dall’Ufficio Tecnico comunale in attuazione dei predetti ... , predisposto dall’Ufficio Tecnico comunale, relativo al Centro Urbano la ricorrente si collocava al 163° posto, in quanto, poiché la sig.ra ... Iasparra aveva acquistato l’immobile, sito in Picerno Via I° Maggio, per il quale il precedente proprietario aveva già ottenuto ... il 19.5.2006, ha impugnato la predetta Delibera C.C. n. 5/2006, deducendo: 1) l’incompetenza, in quanto il Consiglio Comunale...
5 Sentenza
... del mappale n. 133, situato in via Zanardelli, in quanto area di proprietà comunale e destinata alla realizzazione di un’opera pubblica ... inglobata nel loro giardino, sottolineando che sull’area di proprietà comunale era stata programmata la realizzazione di un’opera ... non facesse parte del demanio idrico, né che abbia perso definitivamente la natura demaniale. La mappatura del reticolo idrico minore è solo ... - del provvedimento del dirigente dell’Area Tecnica del 24 giugno 2016, con il quale i ricorrenti sono stati invitati a sgomberare una porzione ... ; Considerato quanto segue: FATTO e DIRITTO 1. I ricorrenti sono proprietari dal 5 maggio 1982 di un’area situata nel Comune di Ospitaletto ... di fatto sino a una recinzione in muratura già presente al momento dell’acquisto. Oltre il muro, a nord, si trova la palestra comunale ... , con provvedimento del dirigente dell’Area Tecnica del 24 giugno 2016, ha invitato i ricorrenti a sgomberare la porzione del mappale n. 133 ... pubblica (si tratta di un percorso di collegamento per disabili tra la palestra comunale e il confinante plesso scolastico). L’ordine ... , di loro proprietà dal 1982. Più precisamente, si tratterebbe di una frazione del giardino di pertinenza dell’abitazione (edificata nell’attuale ... . Il Comune si è costituito in giudizio, chiedendo la reiezione del ricorso, ed eccependo il difetto di giurisdizione. Nel merito...
6 Sentenza Breve
... lo sgombero della ricorrente da un alloggio di proprietà di Roma Capitale in quanto abusivamente occupato, come già reso noto ... privatorum e, cioè, devono qualificarsi come atti di diffida di natura paritetica volti alla tutela di beni di proprietà comunale ... /2018 del 23 marzo 2018, resa da Roma Capitale, Dipartimento politiche abitative, U.O. ERP avente ad oggetto: “Accesso e sgombero ... dell’alloggio di proprietà di Roma Capitale, sito in Roma, Piazza Lorenzo Gasparri n. 18 Edificio BR scala B interno n. 11 (BU1017094) di mq ... di diversi motivi di violazione di legge e di eccesso di potere, il provvedimento comunale del 23 marzo 2018 col quale viene disposto ... alla ricorrente con atto di diffida al rilascio notificata il 29 ottobre 2014. L’Amministrazione comunale si è difesa deducendo, in limine ... in decisione. Tutto ciò premesso, si osserva in punto di giurisdizione, in conformità a un consolidato orientamento giurisprudenziale (cfr ... della detenzione dell'immobile; in tali ipotesi spetta tuttavia al giudice ordinario la giurisdizione sulla domanda spiegata dall'occupante ... , n. 1765); b) in linea generale, in presenza di beni del patrimonio disponibile di proprietà del Comune, occupati sine titulo ... , gli atti posti in essere dall'Amministrazione comunale non possono ritenersi riconducibili all'esercizio di un potere autoritativo...
7 Sentenza Breve
... , il provvedimento comunale del 30 gennaio 2018 col quale viene disposto lo sgombero della ricorrente da un alloggio di proprietà di Roma ... privatorum e, cioè, devono qualificarsi come atti di diffida di natura paritetica volti alla tutela di beni di proprietà comunale ... lo sgombero e il rilascio immediato dell'alloggio di edilizia residenziale pubblica sito in Roma, piazzale delle Paradisee n. 3, scala D ... di regolarizzazione; L’Amministrazione comunale si è difesa chiedendo il rigetto del ricorso. Nell’odierna camera di consiglio, avvisate le parti ... ai sensi dell’art. 73, comma 3, c.p.a. dell’esistenza di una questione di giurisdizione e, ai sensi dell’art. 60 c.p.a ... rinvenire alcuna istanza di regolarizzazione, si osserva in punto di giurisdizione, in conformità a un consolidato orientamento ... della detenzione dell'immobile; in tali ipotesi spetta tuttavia al giudice ordinario la giurisdizione sulla domanda spiegata dall'occupante ... , n. 1765); b) in linea generale, in presenza di beni del patrimonio disponibile di proprietà del Comune, occupati sine titulo ... , gli atti posti in essere dall'Amministrazione comunale non possono ritenersi riconducibili all'esercizio di un potere autoritativo ... a tutela di un bene pubblico – potere attribuito dall'art. 823 c.c. solo con riferimento ai beni demaniali e ai beni patrimoniali...
8 Sentenza
... per la telefonia mobile”, nel quale si prevedeva, ex art. 10, che le installazioni su aree di proprietà comunale dovessero essere autorizzate ... specificatamente destinata agli impianti di telefonia mobile, il terreno di proprietà comunale, della superficie pari a 250 mq., situato ... la quale il Comune concedeva in locazione a Vodafone una porzione dell’area di proprietà comunale situata nel terreno retrostante al cimitero ... “convenzione” relativa alla locazione di altra area di proprietà comunale, situata nell’appezzamento di viale Lombardia, già individuato ... alla fattispecie in esame, affermato che “l’area di proprietà comunale a Voi locata sulla quale insistono le stazioni radiobase rientrano fra ... , ai sensi dell’art. 10 del vigente regolamento comunale, ove si stabilisce che “sugli immobili o nelle aree di proprietà comunale ... richiesta di autorizzazione, e perdurando la detenzione abusiva dei beni di proprietà comunale, Vodafone non avrebbe titolo ... ”; - della delibera della Giunta Comunale n.149 del 9 dicembre 2013, citata nella nota del 30 agosto 2017, ma non conosciuta (con riserva ... di motivi aggiunti); - della delibera della Giunta comunale n. 155 del 15.10.2007; - se ed in quanto occorra, del sollecito di pagamento ... ”; - se ed in quanto occorra, della delibera del Consiglio comunale n. 38 del 31 maggio 2001 e del Regolamento per l'insediamento di impianti...
9 Sentenza
... locale a rilevanza economica”, quindi può essere effettuata direttamente dal Comune; si tratta di bene immobile di proprietà comunale ... riguardano la gestione dei beni immobili di proprietà comunale nei quali sono collocati tre dei numerosi mercati rionali al coperto ... destinati al commercio al dettaglio e dei posti auto di pertinenza, attenendo all’utilizzazione di beni di proprietà comunale, soggetti ... delle strutture annonarie comunali (non al fine di demandare alla Giunta scelte riguardanti direttamente la posizione della società ... Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale ... dei mercati e dalle migliorie apportate alle strutture. La Giunta comunale di Roma aveva deliberato, in data 8 settembre 2000 ... individuazione del nuovo gestore”. 1.5. Successivamente all’ordinanza di sospensione, la Giunta comunale approvava la memoria n. 26440/07 ... il provvedimento con il quale il Comune aveva deciso di restituire i parcheggi sottostanti i mercati comunali alla loro funzione fondamentale ... comunale n. 213 del 12 novembre 1996, impugnata dinanzi al Tribunale amministrativo regionale; infine, dalla sentenza n. 822 del 9 ... del 7 novembre 2007, approvata con delibera della Giunta comunale del 14 novembre 2007, con cui il Comune si è determinato...
10 Sentenza
... .” (ora Parcheggio Padova S.a.s.). Con nota del 14 luglio 2015 l’Agenzia del Demanio comunicava che il compendio demaniale de quo ... avrebbe ad oggetto la diffida allo sgombero di un bene immobile appartenente al patrimonio disponibile comunale e l’avvertimento della presa ... del demanio pubblico e del patrimonio indisponibile, l’eventuale ordine di sgombero, emesso in carenza assoluta di potere, perché riferito ... di proprietà pubblica distinta in catasto al fg. n. 26, mapp.li n. 3889/parte, n. 3914 e n. 3879; detta area era stata assegnata ... dall’Agenzia del Demanio, con atto rep. n. 464 del 17 settembre 2008, per la durata di sei anni (fino al 30 settembre 2014) alla sig.ra ... di Chioggia chiedeva agli “Eredi di Boscolo Colomba Nale” S.D.F. di rilasciare l’area – ormai divenuta comunale – libera e sgombra da cose ... beni immobili o non facilmente rimovibili, rilevati in sede di presa in consegna, sarebbero stati acquisiti al patrimonio comunale ... . Avverso l’ora vista nota comunale del 6 giugno 2017 è insorta la società esponente, impugnandola con il ricorso indicato in epigrafe ... c.c., poiché l’autotutela esecutiva prevista dall’art. 823 c.c. sarebbe esercitabile dalla P.A. solo per beni del demanio ... la ricostruzione dei fatti operata da controparte ed eccependo: in rito, il difetto di giurisdizione dell’adito G.A., poiché il ricorso...
1 2 3 4 5 6 7 8 avanti ultima