Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?
ordina i risultati
tipologia provvedimenti
anno
autorità

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

8 risultati in 37 msricerca avanzata
1 Sentenza
... su suolo comunale diffidando contestualmente la signora Di Lorenza […] di provvedere allo sgombero dell’immobile lasciando liberi ... a riottenere, nella qualità di proprietario, la disponibilità del suolo comunale abusivamente occupato dalla signora De Lorenzo attraverso ... all’Amministrazione (nella specie comunale) sui beni demaniali. Così qualificato il provvedimento, esso esula dalla competenza dell’organo ... dal relativo organigramma, spetta la gestione (e, dunque, anche la tutela) del demanio e del patrimonio comunale. 10. L’accoglimento ... Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale ... e la contestuale restituzione dello stesso nella disponibilità del Comune di Pagani, quale ente proprietario, del chiosco ubicato in via Zito ... . P.Q.M. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta), definitivamente pronunciando sull’appello, come in epigrafe...
2 Sentenza
... in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 10562 del 2015 ... della responsabilità del Comune di Macchia Valfortore in ordine al ritardo nell’adozione della deliberazione di Giunta Comunale n. 42 del 21 giugno ... non utile rispetto alla data del 30 aprile 2012 ai fini del relativo finanziamento e la condanna dell’Amministrazione comunale ... Comunale n. 42 del 21 giugno 2013, di presa d’atto del verbale di validazione del progetto esecutivo di riparazione con miglioramento ... in primo grado perché la Antuzzi non ha comprovato di essere proprietaria dell’immobile, limitandosi ad allegarlo; - inammissibilità ... , l’unità abitativa di Raffaele Antuzzi e Giuseppina Antonietta Di Carlo, genitori di Nicolina Antuzzi e originari proprietari, riportò ... lo sgombero, onde soltanto con ordinanza sindacale del febbraio 2012 fu dichiarata l’inagibilità. La Antuzzi, quale presidente ... i progetti sono demandati all’Agenzia regionale di protezione civile e trovano finanziamento nei limiti delle risorse disponibili. 3.2 ... ) Con la sentenza impugnata è stata dunque esattamente riconosciuta la responsabilità dell’amministrazione comunale in ordine al danno ... al profilo di responsabilità evocato dall’interessata, poiché riconducibile alla condotta inerte e dilatoria degli uffici comunali. Né...
3 Sentenza
... comunale alla restituzione del suolo di proprietà degli eredi Carbonelli sito in Napoli, località Secondigliano, e al risarcimento ... del suolo di proprietà della Comunione Carbonelli e ha individuato quale soggetto tenuto alla restituzione l’Amministrazione comunale ... che la giurisdizione in proposito non potrebbe che essere quella del giudice ordinario. 3.2. L’Amministrazione comunale ha poi rilevato l’erroneità ... Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso in appello nr. 2257 del 2016 ... per l’Amministrazione comunale appellante, l’avv. Iossa per la Comunione appellata, nonché, nella fase preliminare l’avv. dello Stato Gaetana Natale ... di giurisdizione del giudice amministrativo; 2) difetto di motivazione; travisamento ed errata valutazione di fatti (per avere il T.A.R ... (per avere il T.A.R. ritenuto irrilevante la mancata qualifica dirigenziale dei presunti rappresentanti comunali); 5) omessa pronuncia ... persero la vita undici persone. 1.1. Le aree di proprietà del signor Pasquale Carbonelli, situate nei pressi di quelle interessate ... ordinanze di occupazione temporanea di urgenza, datate 8, 11 e 25 marzo 1996, al fine di demolire la porzione di fabbricato di proprietà ... anche vari ulteriori corpi di fabbrica insistenti nei suoli di proprietà del signor Carbonelli. 1.3. Alla scadenza dell’efficacia...
4 Decreto DECRETO CAUTELARE
... un provvedimento di riacquisizione di un’area di proprietà comunale e contestuale ordine di sgombero Visti il ricorso in appello e i relativi ... Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) Il Consigliere delegato ha pronunciato il presente DECRETO sul ricorso ... del conclamato abuso della destinazione dei terreni di natura demaniale (accertata in sede civile), perpetrato da soggetti in rapporto...
5 Sentenza
... , le eccezioni comunali a) di difetto di giurisdizione del giudice amministrativo in favore di quello ordinario, b) di tardività del ricorso ... , dalla quale risulta che il terreno ove insiste l’opera sanzionata con l’ordinanza di demolizione è di proprietà del demanio pubblico dello Stato ... , ricade nella sua interezza nella proprietà del Demanio pubblico dello Stato Ramo Marina Mercantile; c) da pag. 18 a pag. 24 ... è di proprietà del Demanio Pubblico dello Stato -Ramo Marina Mercantile. Sul punto non emerge alcuna contraddittorietà atteso che Il CTU ... con la mappa catastale redatta dal S.I.D. nell'anno 1956, ove viene riportata la dividente linea di delimitazione "Demanio / Proprietà ... simile con l'unica differenza che "dalle risultanze dei rilievi detta recinzione invade per mq. 670,00 la proprietà del demanio ... nel 2001- classifica la zona ove si trova il terreno per cui è lite come Area DemanialeDemanio Pubblico dello Stato Ramo Marina ... in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 7077 del 2012 ... e provvedimenti comunali: a) determinazione dirigenziale del 15 settembre 2009 di rigetto di domanda di condono edilizio presentata ... a demolire opera abusiva (manufatto in muratura a due piani fuori terra realizzato in località Zolfara in zona demaniale marittima...
6 Sentenza
... del nuovo sversamento di rifiuti sul suolo in sua proprietà, diffidava nuovamente il Comune a provvedere all’immediato sgombero ... DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA sui seguenti ... del primo giudice sulle domande di accertamento dell’illegittimità dell’occupazione di suoli in proprietà della società istante ... , del decreto nr. 903 del 2010 (art. 2, comma 1), nonché per eccesso di potere giurisdizionale per indebita interferenza nel merito ... dei suoli in proprietà della società ricorrente in prime cure). Si è costituita l’appellata società Gari Building S.r.l., opponendosi ... , Gari Building S.r.l., è proprietaria di suoli siti nel territorio del Comune di Caserta, in località Lo Uttaro, acquistati ... . Seguiva un articolato carteggio fra l’odierna istante e l’Amministrazione comunale, con oggetto sempre le attività necessarie ... allo sgombero definitivo dell’area ed alla sua prospettata restituzione. Malgrado ciò, in data 29 marzo 2006, il Comune di Caserta ... della quale i rappresentanti dell’Amministrazione comunale avevano assicurato di avere la piena disponibilità dell’area de qua, avendola ricevuta ... in “comodato d’uso” dai legittimi proprietari. A seguito di ciò, con nota del 19 aprile 2006 la società odierna istante, avendo appreso...
7 Sentenza
... del nuovo sversamento di rifiuti sul suolo in sua proprietà, diffidava nuovamente il Comune a provvedere all’immediato sgombero ... DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA sui seguenti ... del primo giudice sulle domande di accertamento dell’illegittimità dell’occupazione di suoli in proprietà della società istante ... , del decreto nr. 903 del 2010 (art. 2, comma 1), nonché per eccesso di potere giurisdizionale per indebita interferenza nel merito ... dei suoli in proprietà della società ricorrente in prime cure). Si è costituita l’appellata società Gari Building S.r.l., opponendosi ... , Gari Building S.r.l., è proprietaria di suoli siti nel territorio del Comune di Caserta, in località Lo Uttaro, acquistati ... . Seguiva un articolato carteggio fra l’odierna istante e l’Amministrazione comunale, con oggetto sempre le attività necessarie ... allo sgombero definitivo dell’area ed alla sua prospettata restituzione. Malgrado ciò, in data 29 marzo 2006, il Comune di Caserta ... della quale i rappresentanti dell’Amministrazione comunale avevano assicurato di avere la piena disponibilità dell’area de qua, avendola ricevuta ... in “comodato d’uso” dai legittimi proprietari. A seguito di ciò, con nota del 19 aprile 2006 la società odierna istante, avendo appreso...
8 Sentenza
... Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale ... ) del verbale di sequestro di opere edilizie in data 15 dicembre 2005; c) dell’ordinanza di demolizione e sgombero n. 177 del 30 dicembre ... 1.) Francesca Cuzzupoli, proprietaria di suolo ubicato sul lungomare Pellaro di Reggio Calabria, censito in catasto terreni a fg ... risultasse carente”. 1.4.) Con verbale n data 15 dicembre 2005 la Polizia Municipale, a seguito di sopralluogo di tecnici comunali ... , in quanto ricadente in zona sottoposta a vincolo diretto e nella fascia di rispetto del demanio marittimo, non sono ammessi interventi di edilizia ... in cui si sostiene l’ammissibilità, stante i vincoli paesistico e demaniale, di interventi diversi dalla mera manutenzione straordinaria; b ... sottoposta a vincolo diretto ex lege n. 1497/1939 con d.m. 10 febbraio 1976 e nella fascia di rispetto del demanio marittimo ... . P.Q.M. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) così provvede sull’appello in epigrafe nrg. 8866 del 2006...