Accedi a LexEureka
Nessun abbonamento attivo. Che aspetti a sottoscriverne uno?

LexEureka è un motore di ricerca avanzato, e tendenzialmente per utilizzarlo puoi semplicemente inserire la stringa di ricerca nel campo previsto e cliccare su "Cerca". Gli algoritmi utilizzati in fase di indicizzazione si occuperanno di ordinare i risultati in base alla pertinenza.

Per chi si trova a suo agio con gli operatori classici dei motori di ricerca, Lexeureka offre il supporto per i seguenti:

  • AND - operatore che serve per cercare documenti che includono due espressioni contemporanee. E' il comportamento di default assunto in presenza dello spazio. Ad es. la ricerca 'condizioni AND generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono contemporaneamente l a parola 'condizioni' e la parola 'generali', non necessariamente affiancate.
  • OR - operatore che serve per cercare documenti che contengono almeno una fra due espressioni. Ad es. la ricerca 'condizioni OR generali' effettua una ricerca estraendo tutti i documenti che contengono o la parola 'condizioni', o la parola 'generali', o entrambe.
  • NOT - operatore che serve per escludere documenti contenenti una certa espressione. La ricerca 'condizioni NOT generali' serve ad es. per estrarre tutti i documenti che contengono la parola 'condizoni' ma NON contengono la parola 'generali'. Questo operatore è utile per restringere il campo delle ricerche. L'operatore "-" è equivalente all'operatore NOT, con la sintassi 'condizioni -generali'.
  • OPERATORE " " - L'operatore " " serve per ricercare espressioni esatte. Ad es. la ricerca "condizioni generali" estrarrà tutti i documenti che contengono le parole "condizioni generali" affiancate e nell'ordine specificato.
  • OPERATORE * - L'operatore * viene utilizzato per generalizzare il suffisso od il prefisso di un termine di ricerca. Ad es. il termine 'general*' consente di matchare documenti che contengono la parola 'generali' ma anche documenti che contengono il termine 'generalità'. L'operatore * non va utilizzato all'interno degli apici ", altrimenti non viene interpretato.

Gli operatori AND, OR, NOT devono essere scritti maiuscoli, altrimenti non vengono interpretati come tali.

SUGGERIMENTI e PROBLEMI COMUNI

Nome dell'autorità nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una autorità (ad. es. il Consiglio di Stato) non includere il nome dell'autorità (le parole "Consiglio di Stato") nella ricerca, ma utilizza dopo il primo click i filtri nella colonna sinistra per raffinare i risultati. Ad esempio la ricerca software libero Consiglio di Stato è da sostituire con la semplice ricerca software libero, e da un successivo click sulla colonna sinistra. In questo modo LexEureka si concentra solo sul tema principale della ricerca senza pesare nell'algoritmo che valuta la pertinenza il nome dell'autorità.

Data documento nella stringa di ricerca

Se desideri restringere i risultati ad una particolare data non la inserire nella query la data. Il formato in cui una data è riportata nei provvedimenti è molto variabile da T.A.R. a T.A.R. e rischi di escludere alcuni provvedimenti. Utilizza anche in questo caso la colonna sinistra per filtrare per anno, ed eventualmente gli ordinatori (sempre in alto a sinistra) per consultare i risultati come meglio credi. Ad es. la query software libero 10/04/2012 è poco corretta, e deve essere sostituita con la query software libero e da successivi filtraggi. La ricerca avanzata mette a disposizione filtri più precisi.

Numero legge nel documento

Se vuoi cercare una legge precisa (es. 123/2012) prova a mettere dei doppi apici prima e dopo il numero della legge. In questo modo eviti di estrarre le occorrenze dove 123 appare separato da 2012. La stringa di ricerca in questo caso dovrebbe quindi essere "123/2012". In generale l'uso dei doppi apici consente di estrarre la cosiddetta frase esatta, ovvero restringere i risultati della ricerca a quei documenti dove le parole chiave fra doppi apici compaiono affiancate ed esattamente nell'ordine specificato.

Numero ricorso

La ricerca per numero ricorso è disponible nella ricerca avanzata. Tuttavia se usi i doppi apici puoi avere buoni riscontri anche con la ricerca semplice. Puoi provare ad usare più espressioni fra quelle tipicamente usate dai segretari dei T.A.R. nell'archiviazione dei provvedimenti.

Query con oltre 10 parole

Se hai inserito un numero di parole superiore a 7 o 8 prova a rimuovere gradualmente quelle più "inconsuete" ed a ripetere la ricerca fino a che non ottieni un numero di risultati che puoi navigare uno ad uno.

Copia incolla da Word o da LexEureka stesso

Se hai copia-incollato la query da Word o anche da una pagina web controlla che non compaiano simboli strani in corrispondenza dei caratteri accentati. Se dovessi notare caratteri strani sostituiscili manualmente e ripeti la ricerca.

25 risultati in 34 msricerca avanzata
1 2 3 avanti ultima
1 Sentenza Breve
... fabbricato rurale di proprietà comunale sito in Palermo, Via Villagrazia n. 302, particella 16 del Foglio 97 N.C.T.; ai sensi dell’art ... - dell'ordinanza n. 2 del 19 febbraio 2013, notificata il 28 febbraio 2013, con la quale è stato ordinato lo sgombero del terreno con annesso ... in Palermo, piazza Marina n.39, presso gli uffici dell’Avvocatura comunale; Visto il ricorso con i relativi allegati; Vista ... sospensione, l’ordinanza dirigenziale in epigrafe, con la quale il Comune di Palermo ha ordinato lo sgombero del terreno, adibito a orto ... della appartenenza dell’immobile medesimo al patrimonio indisponibile comunale, al quale sarebbe pervenuto, giusto verbale di consegna del 24 ... delle Grazie già destinato a fini pubblici con l’edificazione di un istituto scolastico e con l’insediamento di uffici comunali; - deduce ... la ricorrente che tale terreno detenuto dai suoi avi, in forza di contratto di affitto, sarebbe stato in realtà ceduto loro in proprietà ... giurisprudenza, la giurisdizione, a norma dell’art. 386 c.p.c., va determinata in base all’oggetto della domanda, dovendo essere preso ... . emetta ordinanza di rilascio di un immobile, sul presupposto della sua appartenenza al demanio ovvero al patrimonio indisponibile ... del bene e chieda che sia accertato il proprio pieno e libero diritto di proprietà; RITENUTO che, nel caso di specie, il petitum...
2 Sentenza
... che sarebbero state dunque vincolanti per gli organi comunali, cui l'art. 3, comma 5, della cit. L. demanda di fissare i criteri di attuazione ... è stato “retrocesso” dal sub-elenco relativo alle priorità “b” – “Unità con ordinanze di sgombero” – nel sub-elenco delle priorità “b ... non sarebbe stata oggetto dell’ordinanza di sgombero n. 9 del’8.04.89, prot. n. 2407, “che andava invece riferita all’unità contigua ... di proprietà del sig. De Crescenzo Mario”; c) ove occorra, della relazione redatta dal geom. Gerardo Capaccio in data 17.01.1998 ... al n. 11 del precedente sub-elenco “Unità con ordinanze di sgombero”, siccome correttamente determinato in precedenza; g ... di sgombero”, siccome sicuramente gli spetta, sulla scorta di atti esistenti, mai annullati, revocati, rettificati o inficiati ... ) e d’eccesso di potere, sotto varie figure sintomatiche, in sostanza sostenendo che l’ordinanza di sgombero, pure ivi specificata ... , aveva riguardato unitariamente l’intero fabbricato di proprietà De Crescenzo, senza distinzione tra unità immobiliari contigue o meno, nonché ... dell’atto presupposto rappresentato dalla prefata ordinanza di sgombero e dalla comunicazione dell’avvio del relativo procedimento ... , eccependo l’inammissibilità del ricorso per difetto di giurisdizione del G. A. e per carenza d’interesse alla decisione, e nel merito...
3 Sentenza
... che riguardano i beni del demanio marittimo. In ordine alla dedotta incompetenza della Giunta Comunale o dell’OIV in favore del Consiglio ... ; della delibera di giunta comunale n.92 datata 11 novembre 2011 di revoca delibera n.52/2010; della nota prot. n.4443 del 25 novembre 2011 ... e considerato in fatto e diritto quanto segue. FATTO Il comune di Filettino, in qualità di proprietario di un immobile sito in via ... di giunta comunale 6 del 12 gennaio 2007 veniva rinnovata la concessione già in essere per ulteriori tre anni fino alla scadenza ... , rimettendo l'esecuzione di detta delibera alla sottoscrizione del contratto di locazione, mai avvenuta. La nuova amministrazione comunale ... degli atti amministrativi riguardanti la gestione dell'ostello. Con delibera n.75/2011 (a seguito di parere dell’OIV), la giunta comunale ... , classificava il rapporto come concessione amministrativa e dava mandato al responsabile dell'ufficio tecnico comunale di porre in essere ... titulo, nonché di attuare tutte le procedure amministrative ritenute opportune a tutela del patrimonio dell'amministrazione comunale ... del demanio statale, poi, a decorrere dal 25.06.2007, in seguito alla modifica dell’accatastamento a favore del Comune di Filettino ... , essendo demaniale statale, non poteva che essere assegnato in concessione. Successivamente, il bene fu effettivamente – e correttamente...
4 Ordinanza Sospensiva
... «la riacquisizione dell’area e del manufatto sovrastante di proprietà capitolina, sita in Roma P.le Appio n° 9, angolo via Sannio, Foglio n° 890 ... allo sgombero forzoso con il recupero delle spese sostenute dall’Amministrazione Capitolina», nonché di ogni altro atto a questi presupposto ... comunale, con il quale è domiciliato per legge in Roma, via Tempio di Giove n. 21; Visti il ricorso e i relativi allegati; Visto ... la propria giurisdizione e competenza; Relatore nella camera di consiglio del giorno 9 gennaio 2013 il dott. Carlo Polidori e uditi ... boni iuris, trattandosi di un provvedimento adottato dal competente dirigente comunale in relazione ad un bene che insiste ... sul demanio stradale; CONSIDERATO che le spese della presente fase cautelare seguono la soccombenza; P.Q.M. Il Tribunale Amministrativo...
5 Sentenza
... di quattro immobili di proprietà comunale, tra cui l’ex spogliatoio del campo sportivo, sito nella Contrada Calvario, per il quale veniva ... di prelazione da parte del controinteressato, Sig. Coviello Mario; 2) dopo aver richiamato la relazione tecnica comunale del 23.4.2009 ... ”; 3) demandava al Funzionario l’emanazione dell’atto di aggiudicazione provvisoria della vendita dell’ex spogliatoio del campo ... , sia a Mario Coviello, affinchè quest’ultimo accettasse formalmente le suddette decisioni comunali. Quest’ultimo adempimento avveniva ... , concedendo al controinteressato Mario Coviello il termine perentorio del 31.1.2010 per lo sgombero dell’immobile di cui è causa ... . All’Udienza Pubblica del 24.1.2013 il ricorso in esame passava in decisione. DIRITTO Innanzitutto, va ritenuta la giurisdizione ... di questo Giudice nella controversia in esame, in quanto il diritto di prelazione, concesso all’occupante dell’immobile comunale in vendita ... . n. 51 del 27.4.2009, nella parte in cui veniva demandata al Responsabile dell’Area Tecnica l’emanazione dell’atto ... riserva in via esclusiva ai funzionari comunali, ai quali sono state conferite le funzioni dirigenziali), non ledeva immediatamente ... dell’atto di indirizzo politico, fatto proprio dal competente Dirigente comunale. Inoltre, poiché la Del. G.M. n. 51 del 27.4.2009...
6 Sentenza
... ., che assoggetta al regime demaniale i cimiteri comunali, in quanto detta disposizione concerne il terreno o l’edificio nel cimitero ... del Consiglio Comunale di Foligno n. 126 assunta nel corso della seduta del 22/12/2010 avente ad oggetto \"Servizio di illuminazione votiva ... dei cimiteri comunali. Proposta per la gestione diretta provvisoria del servizio da parte del Comune a partire dal 1.1.2011 fino ... e diretta del servizio di illuminazione votiva cimiteriale e di conseguente apprensione dei beni di proprietà della ricorrrente ... Pubblico e Cimiteri del Comune di Foligno con la quale l'Amministrazione ha invitato la ricorrente a \"sgomberare per la ridetta data ... i cimiteri comunali da persone, da cose e attrezzature e/o loro pertinenze\"; - nonché per la condanna dell'Amministrazione resistente ... e periferico) nel Comune di Foligno. Precisa che gli impianti mediante i quali viene svolto il servizio sono di sua esclusiva proprietà ... ha ribadito che la ditta «resta proprietaria di tutti gli immobili, impianti, attrezzature, pertinenze, accessori, esistenti presso ... presenti nei vari cimiteri, nonché i documenti necessari per entrare nella proprietà degli impianti di illuminazione votiva presenti ... ., lamentando che la delibera gravata, escludendo il riaffidamento del servizio alla ricorrente, ha violato la proprietà dei beni...
7 Sentenza
... Iasolino n. 3 al piano terra dell’edificio, sede delle Antiche Terme Comunali, è di proprietà della Regione Campania”, comunicando ... nella disponibilità comunale, in quanto di Sua proprietà, deducendo altresì che l’Azienda ricorrente è Suo ente strumentale. In particolare ... di giurisdizione, a prescindere dalla titolarità del diritto di proprietà dell’immobile di cui è causa in capo alla Regione Campania ovvero ... non appartenente al demanio necessario possa rivestire il carattere pubblico proprio dei beni demaniali indisponibili perché “destinati ... “la controversia relativa ad un ordine di sgombero di un locale di proprietà del Comune …facente parte del patrimonio disponibile dell'ente ... del 9.12.2008, nonché dei verbali di sgombero coatto (del 31.12.2008 e del 2.1.2009), unitamente ad ogni altro atto successivo ... il Municipio di Ischia, come cespite di proprietà dell'amministrazione regionale; - di tutti gli atti deliberativi in esso richiamati ... , ed in particolare la Delibera di G.M. n. 7 del 2010, le delibere del Consiglio Comunale n. 7 del 2010 e nn. 9 e 23 del 2009 (nella parte ... della L. n. 133/2008 l’intero stabile Palazzo Comunale (Municipio) sito in via Iasolino. sul ricorso numero di registro generale ... sottoscritta in data 1.8.2006, il verbale della polizia municipale prot. n. 1466 del 9.12.2008, nonché i verbali di sgombero coatto...
8 Ordinanza Sospensiva
... di rendere liberi da persone e da cose, entro 20 giorni dalla data di notifica del provvedimento i locali di proprietà comunale siti ... Immobiliari, Servizio Inventario, Demanio e Beni Confiscati, con la quale si ordina All'Associazione Culturale Children's Museum ... domiciliato presso gli uffici dell’Avvocatura Comunale, siti in Palermo in Piazza Marina N.39; - il COMUNE di PALERMO, Settore Risorse ... giurisdizione e competenza; Relatore nella camera di consiglio del giorno 27 settembre 2013 il dott. Sebastiano Zafarana e uditi ... pattuizioni”; CONSIDERATO che il contratto non risulta essere stato stipulato; CONSIDERATO l’ordinanza di sgombero impugnata trova...
9 Sentenza Breve
... dell’Amministrazione comunale, dell’impianto sportivo «di proprietà di Roma Capitale», ubicato in Roma, via Tor di Quinto n. 57/B e denominato “Tor ... Aggiudicazione della gara avente ad oggetto la gestione dell’impianto sportivo di proprietà comunale Tar di Quinto A alla Associazione ... una costante giurisprudenza, gli impianti sportivi di proprietà comunale appartengono al patrimonio indisponibile del Comune, ai sensi ... giugno 2010 avente ad oggetto Aggiudicazione della gara avente ad oggetto la gestione dell’impianto sportivo di proprietà comunale ... di Quinto A”, tramite lo sgombero forzoso degli attuali occupanti sine titulo, ivi compresa l’associazione ricorrente; ex art. 60 cod ... , rappresentato e difeso dall’avvocato Alessandro Rizzo, dell’Avvocatura comunale, presso la cui sede è elettivamente domiciliato in Roma, Via ... l’associazione ricorrente sostiene che nel caso in esame non si tratterebbe di un bene demaniale, né di un bene patrimoniale indisponibile ... dieci anni. Pertanto l’Amministrazione comunale per rientrare in possesso del bene non poteva agire ai sensi dell’art. 823, comma 2 ... richiamato dalla ricorrente (T.A.R. Lazio, Roma, 19 settembre 2011, n. 7416), il presente ricorso rientri nella giurisdizione ... attributiva) del potere esercitato dal Comune nell’intimare lo sgombero. Tuttavia - tenuto conto di quanto indicato in motivazione, ove...
10 Sentenza
... abbandonati da terzi su terreno di proprietà di Sanitaria Ceschina S.p.A., nonché della nota dell’USSL n. 8 del 23.7.1992 del Responsabile ... ambientale dell’ex area Sanitaria Ceschina S.p.A. e della deliberazione della Giunta comunale n. 231 del 10 agosto 1999 di approvazione ... dei ricorsi impongono i seguenti spunti ricostruttivi. I.1. Sul finire degli anni ottanta, nell’area di proprietà della Sanitaria Ceschina ... speciali abbandonati sulla sua proprietà dal terzo. Fissata la discussione del ricorso all’udienza del 18 marzo 2008, la causa ... dei fusti contenenti il materiale inquinante. I.5. Successivamente, con deliberazione della Giunta comunale n. 231 del 10.9.1999 ... dell’inquinamento), l’amministrazione comunale aveva cura di precisare che avrebbe refuso, in favore della Regione Lombardia, le eventuali somme ... di proprietaria (ai sensi degli articoli 14, 3° comma, e 17, 2° comma, del d.lgs. 22/97), spese quantificate in L. 1.916.730,000 ... dell’amministrazione comunale dell’importo di € 989.000,00, a titolo di rimborso delle spese sostenute dal Comune di Marnate per il risanamento ... delle zone inquinate di proprietà della convenuta, avendo ritenuto quest’ultima responsabile della violazione ex art. 14, comma 3 ... ai soggetti contemplati dall’art. 14, comma 3, cioè ai conduttori ed alla proprietaria Sanitaria Ceschina, quali responsabili ai sensi...
1 2 3 avanti ultima